Rivolta dei sindaci di sinistra per boicottare il dl Sicurezza

Leoluca Orlando sospende il decreto. Con lui De Magistris e Nardella. Salvini: "Il sindaco di Palermo lavori invece di disobbedire"

Chi si somiglia si piglia, dice il proverbio. E Leoluca Orlando, Dario Nardella, Mimmo Lucano, Luigi De Magistris e Marco Alessandrini di certo condividono l'area politica di riferimento. A sinistra il decreto Sicurezza, scritto da Salvini e convertito in legge (legge!) dal Parlamento, ha creato tanta orticaria da scatenare le più diverse reazioni (allergiche) dei politici di turno. Proteste, lamentele, scontri verbali. Fino all'atto di "disobbedienza" del sindaco di Palermo, che stamattina ha annunciato di aver "sospeso" l'applicazione del decreto Immigrazione nella sua città.

Una vera e propria sfida al ministro dell'Interno. "È disumana e criminogena", ha detto il sindaco palermitano dopo aver inviato una circolare all'ufficio Anagrafe per ottenere chiarimenti sui "profili giuridici anagrafici" derivanti dall'applicazione della norma. Il dl prevede infatti che alla scadenza del permesso di soggiorno umanitario i migranti non possano iscriversi all'anagrafe, con tutto il corollario di conseguenze. Orlando non è d'accordo e così, in attesa delle valutazioni dell'ufficio dell'anagrafe, ha impartito "la disposizione di sospendere, per gli stranieri eventualmente coinvolti dalla controversa applicazione della legge, qualunque procedura che possa intaccare i diritti fondamentali della persona con particolare, ma non esclusivo, riferimento alle procedure di iscrizione della residenza anagrafica".

Per Salvini l'uscita del prode Leoluca altro non è che "disobbedienza" alle "leggi sull'immigrazione approvate dal Parlamento", dunque illegittima. Per la Bongiorno le “leggi, piacciano o meno, vanno applicate” e neppure Orlando può giocare al “fai da te”. Così, mentre il diretto interessato replica invitando a smetterla "di dire che chi applica i diritti è un eversivo", c'è chi si chiede se basta essere di sinistra poter cercare in ogni modo di aggirare una norma. "Non c'è nessun atto di disobbedienza civile - prova a spiegare - ho agito da sindaco. È un atto di adempimento dei miei doveri istituzionali perché un'amministrazione che applica la legge che viola diritti umani è responsabile di quella violazione".

Sul carro del disobbediente di turno sono subito saliti altri sindaci e politici di sinistra pronti a contrastare Salvini. Nicola Zingaretti, governatore del Lazio e candidato alla guida del Pd, si è detto "vicino" a Orlando. Mimmo Lucano è "d'accordo" col primo cittadino di Palermo. E Luigi De Magistris a Repubblica ha rivendicato di aver già "schierato la mia città dalla parte dei diritti" sulla questione dell'iscrizione all'anagrafe. Tutti insieme appassionatamente.

"È gravissimo", li incalza Salvini al Gr1, "È un torto ai tanti palermitani è napoletani che hanno problemi veri, reali e quotidiani. Ne risponderanno personalmente, legalmente, penalmente e civilmente perchè è una legge dello Stato che mette ordine e regole".

Ma cercano una scappatoia anche Dario Nardella a Firenze, Marco Alessandrini a Pescara e Giuseppe Falcomatà a Reggio Calabria. Il primo promette di cercare "in modo legale" una soluzione per i migranti che verranno espulsi per effetto del dl Sicurezza. Il secondo "studierà" la scelta di Orlando vista la "situazione in cui noi sindaci ci troviamo per le scelte criminogene, sul piano dei diritti, fatte da Matteo Salvini". Il terzo, invece, "mai" applicherà "norme che vanno contro i principi costituzionali e di accoglienza". È la rivolta delle sinistre fasce tricolori.

Commenti

silvano.donati@...

Mer, 02/01/2019 - 16:32

Orlando, per non essere buffoni, quando non si accettano le disposizioni del Governo, ci si DIMETTE ! troppo comodo voler far di testa tua per coprire i veri problemi di Palermo !

bama685

Mer, 02/01/2019 - 16:33

scusate ma Orlando non è lo stesso che ha attaccato pesantemente Falcone e poi dopo la sua morte ha fatto marcia indietro davanti alla sorella parlando di incomprensioni ? ( cercate Palermo ; Corvo e Leoluca Orlando ne vedrete delle belle su quanto da lui detto per difendere Ciancimino ) Orlando non è lo stesso condannato in via definitiva per Calunnia ?

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 02/01/2019 - 16:33

questi buffoni allo sbaraglio, compiacenti con delinquenti e altro, devono essere destituiti..... Le leggi dello stato devono essere rispettate,sopratutto dalle cariche istituzionali, se non piacono si dimettano

silvano.donati@...

Mer, 02/01/2019 - 16:34

ORLANDO FUORI !! CHI DISOBBEDISCE NON OCCUPI CARICHE PUBBLICHE !!

giovanni951

Mer, 02/01/2019 - 16:35

arrestati questi pazzi.....hanno rotto le scatole oltre ogni limite.

pardinant

Mer, 02/01/2019 - 16:36

In fondo Mameli ci aveva visto bene quando scriveva: "Noi fummo da secoli calpesti, derisi, perchè non siam popolo, perchè siam divisi". Sono passato quasi 200 anni e nulla è cambiato!

flip

Mer, 02/01/2019 - 16:38

facessero pure come vogliono, poi affari loro.

ginobernard

Mer, 02/01/2019 - 16:39

per vedere gli scenari del futuro basta secondo me guardare a quello che è successo in paesi e città in cui la migrazione è partita prima. Prevedo una migrazione di immigrati verso le città diciamo accoglienti. Importante è che non lo facciano per avere soldi pubblici, che sia una accoglienza vera e non interessata.

Ritratto di Civis

Civis

Mer, 02/01/2019 - 16:41

Dai CPR devono partire per il rimpatrio almeno 10.000 irregolari ogni mese. Il governo si dia da fare.

carlottacharlie

Mer, 02/01/2019 - 16:41

Bello il giorno in cui il Mondo tutto riterrà Reato contro l'Umanità l'essere Comunista sinistro sinistrato. Ogni ideologia produce farabùtti ma, come la Sinistra ed i Comunisti non c'è mai stato nessuno a batterli. Personalmente li giudico la feccia che intasa le menti deboli che, essendo la maggioranza nel mondo, produce la continua deriva dei popoli che continueranno ad esser considerati "fogna" per veicolare il "credo dei liberi saccheggiatori e corsari", gli scellerati rossi sinistri.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 02/01/2019 - 16:43

meno male che chiedono sempre il rispetto delle istituzioni....

edoardo11

Mer, 02/01/2019 - 16:45

Come si evince...c'è solo una "demokrazia".Da oggi ognuno è libero di fare che caxxo vuole.

Ritratto di Terenzio-Plauto

Terenzio-Plauto

Mer, 02/01/2019 - 16:47

Un tempo li chiamavano i " RAS "

Lorenzi

Mer, 02/01/2019 - 16:48

Siamo alla follia pura ! Io non capisco nulla, ma faccio una domanda: i sindaci che hanno subito i CARA sul loro territorio (CONA dalle nostre parti) ai ' bei tempi di Alfano 'si sarebbero potuti opporre ?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 02/01/2019 - 16:48

Fateci caso la peggiore delinquenza minorile si trova a Napoli e Palermo. Il proverbio recita il pesce puzza dalla testa.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mer, 02/01/2019 - 16:48

Questi sono più naufraghi dei naufraghi. Ormai, il disastro a sinistra induce negli osservatori unicamente un profondo senso di profonda pena per un'area politica che ha avuto storicamente enormi possibilità risultate però miseramente stracciate dalla pochezza dei vari figuranti politici che di volta in volta si sono succeduti.

Trefebbraio

Mer, 02/01/2019 - 16:48

D'altronde non siamo forse la terra dei cachi? Difendere i diritti? Quali diritti può mai avere un clandestino? Siete mantenuti dagli Italini, con soldi italiani, per amministrare parte del territorio italiano! Dovreste vergognarvi maledetti comunisti!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 02/01/2019 - 16:50

Brutti pagliacci sinistroidi:avete il coraggio di definirvi sinceri democratici,non siete null'altro che dittatori antidemocratici e anarcoidi. Finché le leggi le fate voi,tutto va ben...quando le fanno gli altri,le disobbedite. Riflessione finale:a quali conseguenze va incontro,di solito,chi disobbedisce o non osserva le leggi emanate dal Parlamento???? Colpirne tre per educarne cento...e che sia di monito a tutti gli altri.

agosvac

Mer, 02/01/2019 - 16:50

Non sono un legale le leggi le lascio agli avvocati(sperando di non averne bisogno!), ma dubito che un sindaco possa sfidare il Governo disattendendo ad una legge promulgata dallo stesso e senza subirne gravi se non gravissime conseguenze!

Robdx

Mer, 02/01/2019 - 16:51

Abbiamo nome e cognome dei nemici degli italiani.Mi chiedo come si possa dare il voto a questa gente...Complimenti a coloro che li hanno votati

giovaneitalia

Mer, 02/01/2019 - 16:52

Piú che i 3 sindaci questi sono come la banda bassotti...radical chic cattocomunisti in cerca di notorietà. Ovviamente, qualora veramente i 3 soggetti con i loro compagni di merenda dovessero boicottare e non applicare una Legge del Parlamento Italiano democraticamente votata e approvata, allora credo che se non si prendono provvedimenti seri nei confronti di questi soggetti, siamo alla frutta. Bisognerebbe spodestarli e metterli su un barcone direzione Tripoli.

Libertà75

Mer, 02/01/2019 - 16:52

quelli di sinistra sono sempre sopra la legge, lo vedete anche nei commenti... quel certo elkid che difende il suo vip cesare battisti et altri casi simili

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 02/01/2019 - 16:56

Che carini ! Se si infarinassero la faccia e vestissero la giubba sarebbero perfetti !!!

ginobernard

Mer, 02/01/2019 - 16:56

basta non dargli più soldi per i migranti ... e vedi che fine fa la loro tensione umanitaria ... tutti fiutano il business. L'unica è bloccare i finanziamenti ... affamare chi sfrutta i migranti.

silvano45

Mer, 02/01/2019 - 16:56

Per i comunisti le leggi che non fanno loro non sono leggi e la democrazia per loro è solo quella di Stalin e ringraziamo che non ripristino i campi di lavoro per chi vota a desta.

epc

Mer, 02/01/2019 - 16:57

Il presidente della repubblica, che proprio due giorni fa ha pontificato di unità, di sentirsi comunità e bla bla bla avrà qualcosa da dire? O trattandosi di sindaci della sua parte politica di riferimento farà finta di nulla e guarderà dall'altra parte?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/01/2019 - 16:57

Lasciali fare Comandante, ci penseranno i loro cittadini a "sistemare" questi buffoni con le prossime elezioni comunali!!! AMEN.

epc

Mer, 02/01/2019 - 16:57

Il presidente della repubblica, che proprio due giorni fa ha pontificato di unità, di sentirsi comunità e bla bla bla avrà qualcosa da dire? O trattandosi di sindaci della sua parte politica di riferimento farà finta di nulla e guarderà dall'altra parte? Chissà......

Cheyenne

Mer, 02/01/2019 - 16:57

Ricordo che Ciancimino quando era assessore ai lavori pubblici a Palermo disse in consiglio comunale che la legge urbanistica non si applicava. A buon intenditor...

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 02/01/2019 - 16:57

Leggo da commenti su un altro quotidiano: "Chiudendo gli SPRAR si perdono decine di migliaia di posti lavoro di FORESTALI DELL'ACCOGLIENZA ....questa è la preoccupazione.". Mi sa che sia abbastanza vero.

antonio54

Mer, 02/01/2019 - 16:58

Questa è la solita fanfaronata messa in campo da personaggi di provata fede sinistroide. Mi domando, come una legge dello Stato, dove tutti siamo tenuti a rispettare, possa non essere applicata. Tra l'altro, l'imput parte da coloro che rappresentano le istituzioni, quali sono i Comuni. Non so se disobbedire a una legge dello Stato, non comporti aspetti penali. Vediamo se questi signori, manterranno quello che pubblicamente stanno affermando...

vitsoft

Mer, 02/01/2019 - 17:02

Visto che vanno contro una legge dello stato, devono essere commissariati ed indette nuove elezioni.

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 02/01/2019 - 17:03

… e il governo non trasmetta più fondi !

gigetto50

Mer, 02/01/2019 - 17:05

….ma se il permesso é semplicement scaduto, non significa che sia stato rigettato ma nemmeno accolto….Andrebbe semplicemente prorogato fino a decisione finale che, ci si augura, non metta cent'anni per arrivare. O sbaglio?

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 02/01/2019 - 17:09

Bene ;dal momento che non vogliono collaborare e lasciare le loro città in balia dei criminali,leverei a questi signori i poliziotti,carabinieri e poi vedremo quanto felici saranno i cittadini?

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 02/01/2019 - 17:10

ecco perché l'italia sarà sempre un povero paese

Amazzone999

Mer, 02/01/2019 - 17:11

Leoluca Orlando non è nuovo a sortite del genere. Ex democristiano, ora esponente di spicco del centro sinistra, è un personaggio con infinite ombre e scheletri nell'armadio. Ora si esibisce come paladino degli immigrati e dell'accoglienza, difende l'Islam e ama le foto in moschea, ma è lo stesso che offese e attaccò biecamente, in tutti i modi e su tutti i fronti, il grande magistrato antimafia Giovanni Falcone. Simile a un martello pneumatico lo bombardò di sospetti e gli lanciò accuse infamanti. Nel 1992 Giovanni Falcone venne assassinato da Cosa Nostra, nella strage di Capaci. Leoluca Orlando prospera ancora ed e stato eletto per l'ennesima volta sindaco di Palermo: non perde il vizio di infamare e si permette anche oggi di lanciare strali e accuse, di concionare ed ergersi a disobbediente umanitario e moralizzatore. Personaggio, come i suoi accoliti, di una società distopica.

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 02/01/2019 - 17:12

Quale città a schierato De Magistris? Napoli? Come un ex magistrato che calpesta la Legge? ARRESTATELO! Io da Napoletano Doc mi vergogno di questa sotto specie di sindaco. I veri Napoletani e Italiani si schierano per il rispetto della Legge.

oracolodidelfo

Mer, 02/01/2019 - 17:18

Ma...Orlando, Nardella, De Magistris e gli altri sindaci che si permettono di boicottare e disobbedire ad una legge dello Stato e di un Governo legittimamente eletto, di quale altro Stato parallelo, mafioso, occulto, truffaldino, fanno parte ed obbediscono? L'antimafia non è che ha del lavoro da fare? Con questo precedente, gli italiani sono autorizzati a non rispettare le Leggi che non piacciono?

giuseppe_s

Mer, 02/01/2019 - 17:18

Chi non rispetta la legge VADA IN GALERA. Questi tre sindaci di sinistra sono incapaci di applicare la legge pertanto venga commissariato il comune di appartenenza e messi agli arresti fino al loro processo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/01/2019 - 17:19

Staremo a vedere se alle prossime elezioni,gli abitanti di questi Comuni,rieleggeranno sindaci di questo "tipo".Errare è nell'anima umana,ma il perseverare....Che facciano pure!

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 02/01/2019 - 17:20

Se i Sindaci di sinistra boicotteranno il DL Sicurezza si daranno la zappa su i piedi. E sarà la loro fine.

maurizio-macold

Mer, 02/01/2019 - 17:20

Signora CARLOTTACHARLIE (16:41), raramente ho letto post piu' insulsi e pieni di odio del suo. Io sono una persona perbene, orgogliosamente democratica e di idee di sinistra, e non le permetto di generalizzare dandomi del farabutto ed altro. Lei ha dei seri problemi psichici e farebbe bene a farsi controllare.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 02/01/2019 - 17:24

I Sindaci di Sinistra che boicotteranno la Legge commetteranno un reato e saranno passibili di arresto oltre alla loro destituzione.

maurizio-macold

Mer, 02/01/2019 - 17:25

@MBFERMO (13:50) scrive: "colpirne 3 per educarne 100". I nazifasciti applicavano un rapporto di 10 italiani ammazzati per ogni vittima tedesca. I grillini & leghisti sono piu' buoni, e ammazzando 3 persone pensano di educarne 100. Signor BFERMO, ma lei e' in pieno possesso delle sue capacita' mentali quando scrive queste cose ?

leopard73

Mer, 02/01/2019 - 17:26

Questi signori vanno messi in galera per disobbedienza alle leggi dello stato.

Albius50

Mer, 02/01/2019 - 17:27

Non lamentiamoci anzi bisogna essere grati a questi personaggi, ci garantiscono una valanga di voti alla LEGA, e comunque sarebbero da punire perché non rispettano la legge italiana.

maurizio-macold

Mer, 02/01/2019 - 17:31

Una domanda a tutti i grillini & leghisti: ma davvero pensate che i nostri problemi derivino dalla presenza di immigrati stranieri? Beh, a Roma ad esempio non e' cosi'. Le montagne di mondezza che 2 anni e mezzo devastano la mia citta' sono frutto della indegna politica di Virginia RAGGI e del M5S. E stessa cosa dicasi per le voragini stradali e per i fatiscenti trasporti. Per non parlare poi dei campi rom abusivi: ce ne sono piu' di prima ! Abbiamo mandato a casa il governo Gentiloni e ci troviamo con un governo fantoccio dominato da due rozzi ignoranti.

Tranvato

Mer, 02/01/2019 - 17:34

Asserire che una Legge approvata da un Parlamento democraticamente eletto dal Popolo Sovrano può essere impunemente violate è sovversione dell' ordine democratico. Ma cosa volete aspettarvi da chi ha studiato alla stessa scuola gesuita di Papa Francesco, colui che vuole scambiare la Gloria di Dio con un toro che mangia fieno?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 02/01/2019 - 17:39

QUindi sotto questo pensiero dovremmo pensare che a tutti i sindaci comunisti la sicurezza, anche quella più elementare non vada bene. Quindi volete il far west, clandestini che possono uccidere impunemente, nessuno che possa difendersi se aggredito. Sembra che vogliate questo. Pensateci bene, perchè siete al punto di non ritorno.

stefanix

Mer, 02/01/2019 - 17:40

beh allora anche tutti noi normali cittadini siamo autorizzati a NON rispettare nessuna legge!Questi vanno ARRESTATI !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 02/01/2019 - 17:43

Ma guarda CHE BELLE PERSONCINE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lawless

Mer, 02/01/2019 - 17:43

eccoli questi sono i nemici dichiarati del popolo italiano e pensare che sollazzano sulle loro cadreghe proprio in virtù dei soldi che gli italiani gli regalano. Arraffa popolo e terzomondisti che non hanno mai risolto un fico secco!

Italo00

Mer, 02/01/2019 - 17:45

Siamo stanchi di vedere cani sciolti eludere sistematicamente quello che è legge dello stato. Se per fini puramente elettorali un qualunque esponente del centrosinistra può usare come carta igienica quanto deciso dal Parlamento e sputare in faccia a rappresenti dello Stato liberamente eletti, a che serve questa democrazia?

snips

Mer, 02/01/2019 - 17:45

Domanda ai luminari: Ma se per lavoro prendo un aereo e vado a palermo, io cittadino Italiano, sono tutelato dalle leggi Italiane oppure il minisindaco locale le applica o non le applica a scelta sua? Credo che porti una fascia tricolore a cui ha prestato giuramento..pertanto o le applica oppure,in caso di rifiuto lo si denunci immediatamente per Alto Tradimento.Cosa che sicuramente farò nel caso dovessi andare in quella città, con un minisindaco che non voglio nenache pronunciare!

antonioarezzo

Mer, 02/01/2019 - 17:46

se questi buffoni possono trasgredire alle leggi dello stato ALLORA POSSO ANCHE IO !!!!!

antonioarezzo

Mer, 02/01/2019 - 17:48

Vedremo in futuro quanti dei loro elettori saranno daccordo con questi tre giullari....

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Mer, 02/01/2019 - 17:51

Questi mantenuti da sempre, figurarsi se si lasciano scappare l'occasione di sfruttare i migranti. D'altronde il traffico di essere umani, non è affare anche di mafia e camorra? Non sembra che i nostri eroi ne vogliano tenere conto.

papillon50

Mer, 02/01/2019 - 17:52

CIALTRONI!

c'eraunavoltal'Uomo

Mer, 02/01/2019 - 17:52

ORLANDO, ECCONE UN ALTRO CHE, AVENDO FATTO LA RESISTENZA PUR NON ESSENDO ANCORA NATO, MA ESSENDOSI TEMPRATO ALLE SOFFERENZE, CAMPERA' ALMENO FINO A 106 ANNI, COME I NAPOLITANO E I MOZZARELLA,,,AUGURI AI PALERMITANI CHE L'HANNO VOTATO, MA SOPRATTUTTO...RIVOTATO...MATTEO, SINO IN FONDO!!!!!!

UgoCal

Mer, 02/01/2019 - 17:52

Ma perchè non pensano ai propri cittadini vista la situazione di Sicilia e Campania. Ci sono italiani senza lavoro, poveri a milioni e loro pensano ai migranti. Ok che facciano ciò che vogliono ma con i soli soldi dei loro concittadini, aumentino le tasse e poi vediamo come finisce.

antonioarezzo

Mer, 02/01/2019 - 17:53

ma qualcuno questi tre pagliacci li avrà votati no ?? e poi si lamentano che il sud sprofonda ???? e firenze farà la stessa fine

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 02/01/2019 - 17:54

Che trio.....dimettetevi.

Mauritzss

Mer, 02/01/2019 - 17:55

Siano messi sotto processo . . . . oppure vengono dichiarati decaduti da loro incarico. . . .

caren

Mer, 02/01/2019 - 17:57

E poi ci chiediamo perché l'Italia va male?

perilanhalimi

Mer, 02/01/2019 - 17:59

La gauche filoislamica antisionista vuole il nuovo diritto all` immigrazione sempre e comunque e ....ovviamente come e` tipico della sinistra... sempre e comunque.... con I soldi degli altri!!! Spazziamo via la feccia kattomarxista... direbbe Bolsonaro in Brasile !!!

Yossi0

Mer, 02/01/2019 - 18:00

il famoso trio monnezza

Ele53

Mer, 02/01/2019 - 18:01

bene in questo modo gli italiani capiscono chi lavora per loro e chi rema contro, fosse il PD avrebbero parlato di attacco alla costituzione e bla bla.....bla! è dura essere all'opposizione e bene che si abituino sarà lunga la traversata del deserto!!!

MOSTARDELLIS

Mer, 02/01/2019 - 18:01

Qui ci sono un sacco di cose da dire: Intanto siamo alla follia, dove quattro scemi di sindaci non vogliono applicare una legge dello Stato italiano, per cui andrebbero perseguiti penalmente. Dov'è Mattarella? Dove sono i Prefetti? Dov'è la magistratura? Salvini inoltre dovrebbe querelare chi dice che lui ha fatto "scelte criminogene". Infine questi buffoni si stanno dando la zappa sui piedi, perché gli italiani sono per il DL Sicurezza, per cui alle prossime elezioni andranno tutti a casa.

Giorgio5819

Mer, 02/01/2019 - 18:02

Questi beoti vivono in una nazione a parte o vivono in Italia ? Se sono ancora in Italia si devono attenere scrupolosamente alle LEGGI ITALIANE, se no si dimettano e pensino ad espatriare. PARASSITI SOCIALI !

IAMRIGHT52

Mer, 02/01/2019 - 18:04

MI VERGOGNO DI ESSERE UN CITTADINO FIORENTINO DOVE IL SINDACO DELLA MIA CITTA' E' UN CERTO NARDELLA (CHE TRA L'ALTRO NON E' NE FIORENTINO NE TOSCANO)!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 02/01/2019 - 18:06

Destituirli subito e commissariare i comuni.

frapito

Mer, 02/01/2019 - 18:07

Facendo un sondaggio "casalingo" per le strade di Palermo, letteralmente invase di immondizia, e chiedendo ai passanti se avessero votato Orlando, il 90% degli intervistati non capisce come e da chi sia stato eletto. Si fa strada il vago sospetto dei soliti brogli elettorali di sinistra. Purtroppo Orlando usa ancora metodi imparati da "Cosa nostra" quando pensava di essere padrone della città. Leoluca non vuole capire che quei tempi, fortunatamente, sono finiti. DIMETTITI!!!!!!

Ritratto di wciano

wciano

Mer, 02/01/2019 - 18:07

Questi 3 sindaci fanno la volontà del popolo che li ha eletti. Bravi, non si può andare contro la volontà popolare!

accoglienzaxtutti

Mer, 02/01/2019 - 18:08

Finalmente un segnale risveglio! Noi italuani dobbiamo mobilitarci per disubbidire a questo maledetto Decreto Sicurezza che colpisce i migranti. W la tolleranza e l Società multietnica

Savoiardo

Mer, 02/01/2019 - 18:10

a processo !! Dove sono i Magistrati,integerrimi e inflessibili tutori ( si da per dire e per ridere ) della Costituzione ?

guido.blarzino

Mer, 02/01/2019 - 18:11

Il buonismo è dettato solamente da bassi interessi di bottega. Speculare nel mantenimento dei migranti a carico della gente che lavora e che fatica ad arrivare a fine mese. Conosco donne siciliane che lavorano qui al nord e che si dichiarano non soddisfatte del lavoro per i migranti per i loro familiari ma non viene data alternativa.

oracolodidelfo

Mer, 02/01/2019 - 18:11

maurizio-macold 17,31 - ma no! I nostri problemi derivano dall'immigrazione clandestina di svedesi, norvegesi, finlandesi,danesi ......persino dagli immigrati inuit...! Pamela Mastropietro, Desirèe Mariottini sono state seviziate da quegli immigrati.....e tralascio l'elenco di tutti gli altri crimini dei quali si macchiano.

mozzafiato

Mer, 02/01/2019 - 18:16

Razza di pezzenti buffoni ! Non conosco la costituzione relativamente alla possibilità' dei sindaci delle regioni a statuto speciale di non applicare le leggi dello stato ma non credo che le predette regioni abbiano poteri in fatto di normative sulla p.s.. Con certezza invece sappiamo che i sindaci delle altre regioni, se non fanno applicare le predette leggi alle loro istituzioni PREPOSTE PER COSTITUZIONE ALLA LORO APPLICAZIONE, DEVONO IMMEDIATAMENTE ESSERE DENUNCIATI E SBATTUTI IN GALERA ! Purtroppo detto questo, bisogna SEMPRE fare i conti con la magistratura bolscevica che amministra la giustizia da noi.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 02/01/2019 - 18:21

Certo che nel nostro paese c’è ne sono di fanfaroni ; si da il caso che sono di sinistra di meglio non ci si poteva aspettare solo balordi ,balordi e balordi; puntiamo sulla autonomia il resto ci sarà da ridere.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 02/01/2019 - 18:22

@IAMRIGHT52 - 18:04 L'ho saputo solo ora da lei: Nardella, Firenze, Campano, PD....Merola, Bologna, Campano, PD.... Nobilissime città in pieno degrado. Coincidenza?

mozzafiato

Mer, 02/01/2019 - 18:22

Bene ! Anche queste ignobili intenzioni dei sindaci paracomunisti, ci danno la conferma che nemmeno troppo sommessamente, essi sono stati e sono sempre dalla parte della delinquenza. Non perdono MAI occasione di dimostrarlo! Ovviamente gli italiani perbene lo hanno compreso gia' da tempo e non per nulla ormai la sinistra e' scomparsa dal panorama politico: in proposito poniamoci una domanda: Ma le milionate di mascalzoni di ogni genere che appestano questo paese, secondo voi, PER CHI VOTANO ?

sparviero51

Mer, 02/01/2019 - 18:22

NON CI SONO PIÙ EPITETI PER QUESTA GENTAGLIA SEDICENTE DEMOCRATICA . LE LORO FACCE SONO IL SEGNO DELLA LORO INETTITUDINE !!!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 02/01/2019 - 18:23

Degli eroi. Vicini ai loro amministrati. Un esempio di acume e correttezza.

Reip

Mer, 02/01/2019 - 18:23

Credevo che i COGLIOXX andassero solo in COPPIA, invece qui ne vedo TRE

lisanna

Mer, 02/01/2019 - 18:25

si puo' disattendere una legge dello stato? se si, senza conseguenze, i comuni che si vogliono tenere i "migranti" per i diritti umani (quali diritti?) se li tengano confinati nel loro territorio e li ma ntengano a spese loro. Napoli naviga nell'abbondanza , no? anche Palermo economicamente e' messa bene o no?

gabriel maria

Mer, 02/01/2019 - 18:28

la colpa è dei cittadini che hanno votato questi eversori.........perchè non li arrestiamo per omissioni di atti d'ufficio????Perchè i pubblici ministeri non li iscrivono nel registro degli indagati...quella appena pubblicata è una notizia criminis....devono essere subito sospesi da sindaco ed i loro comuni commissariati.....o presidente la carta la usiamo solo quando fa comodo???

Manlio

Mer, 02/01/2019 - 18:31

purtroppo la sinistra, in genere, ed i sindaci in particolare, tardano a capire che tutto ciò che ruota intorno alla sicurezza ed all'immigrazione è tabù persino per i loro elettori. Così facendo ne perderanno ancora. Incredibile che non capiscano che possono attacccare il governo su altro che la sicurezza. Masochisti

Dymitri

Mer, 02/01/2019 - 18:31

Un pubblico ufficiale che dispone, invita ed istiga a non osservare una Legge dello Stato, deliberata dal Parlamento e promulgata dal Presidente della Repubblica. La democrazia secondo il PD. Dopo tutto Loro possono... Emblematiche le considerazioni del Tribunale del Riesame su uno degli illustri signori in foto: delirio di onnipotenza e convinzione di essere al di sopra della legge. Del resto dopo aver non "governato", ma "dominato" l'occidente per anni è dura mettersi sullo stesso piano dei comuni mortali. Ma, come dice qualcuno: la pacchia è finita!

ROUTE66

Mer, 02/01/2019 - 18:32

SE LI MANTENGONO CON I SOLDI DEI LORO CONCITTADINI TUTTO BENE. Se invece pensano una volta forniti di documenti vadano pure a casa di ALTRI, allora vanno fatti dimettere. Fare i grandi con i soldi degli altri NO;NO;NO;NO;100 volte NO

paterfamilias

Mer, 02/01/2019 - 18:33

testo unico enti locali articolo 141 “scioglimento e sospensione dei consigli comunali e provinciali”. I consigli comunali e provinciali vengono sciolti con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro dell’interno: a) quando compiano atti contrari alla Costituzione o per gravi e persistenti violazioni di legge…"

Alessio2012

Mer, 02/01/2019 - 18:34

CHISSA' PERCHE' BOICOTTANO SALVINI E DI MAIO NO? FORSE PERCHE' PD E M5S SONO LA STESSA COSA?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 02/01/2019 - 18:35

Più che la rivolta dei sindaci di sinistra è la rivolta dei sindaci ...sinistri!!!

ILpiciul

Mer, 02/01/2019 - 18:37

I magnifici tre, sguardi svegli, espressioni scaltre e aaaaffidabbili.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 02/01/2019 - 18:37

Se i Sindaci hanno la prerogativa di poter sospendere l'applicazione di una Legge dello Stato, allora Salvini taccia e aspetti l'evolversi delle procedure. Se non ce l'hanno, allora Salvini invochi un'azione della Magistratura, se non ha le p.alle per fare cio`, di nuovo taccia, e per sempre.

Bigvipgo

Mer, 02/01/2019 - 18:39

pardinant - 16:36 Verissimo, tuttavia ha anche scritto "Giuriamo far libero il suolo natìo: uniti per Dio chi vincer ci può?" Ma con questa genìa che governa l'Italia credo che non sarà mai possibile farlo ...

odisseus

Mer, 02/01/2019 - 18:40

Art. 328 Codice Penale. Rifiuto in Atti di Ufficio da parte di Pubblico Ufficiale. Bene giuridico tutelato: ciò che si vuole tutelare con tale reato è il buon andamento della Pubblica Amministrazione che viene assicurato con la tempestività dell'assolvimento delle pubbliche funzioni. Elemento oggettivo: 1) la doverosità e l'indifferibilità dell'atto d'ufficio,2) le ragioni di giustizia, sicurezza pubblica o di ordine pubblico oppure quelle di igiene e di sanità. Denuncia da parte del singolo cittadino.

tatoscky

Mer, 02/01/2019 - 18:41

Non bisogna dare più nemmeno un centesimo a questi buffoni che hanno continuamente bisogno di aiuti economici. Incapaci, PARASSITI.

Reip

Mer, 02/01/2019 - 18:42

Non capisco... Ma in Italia esiste un ordinamento una Costituzione ci sono delle leggi, ci dovrebbe essere una sorta di organizzazione e delle regole che andrebbero rispettate, per lo meno per dare ai cittadini anche soltanto l’idea (anche se fasulla) che si rispetta il Loro voto democratico! Salvini come Di Maio e’ stato eletto dalla maggioranza degli italiani, il decreto sicurezza era nel programma della Lega ed e’ stato votato in maggioranza, quindi la una maggioranza dei cittadini italiani voleva il decreto sicurezza! Questi sindaci sovversivi, adepti di una sinistra che di fatto ha perso le elezioni, non rispettano quelle regole che sono la base di una democrazia libera! Piuttosto dovrebbero collaborare con l’esecutivo e schierarsi dalla parte della maggioranza dei cittadini, e con quel “sistema” che ha vinto le elezioni, che a Loro piaccia o meno! Per quanto mi riguarda, andrebbero processati e messi in prigione.

polonio210

Mer, 02/01/2019 - 18:43

Forse ero distratto, forse il mio insegnante di diritto non si è spiegato bene, forse avevo bigiato quel giorno. Da quello che mi ricordo, e sono passati molti anni, le leggi dello Stato sono prevalenti nei confronti di una decisione di un sindaco qualunque di non applicarle.Il sindaco può essere rimosso,per il gravissimo atto di non avere applicato una legge,con decreto del Presidente della Repubblica su proposta del Ministro dell'Interno (Art.40 Legge 142/90).Vogliamo diventare una Nazione seria o continuiamo a permettere a dei miserrimi Pulcinella, attualmente nella funzione di amministratori locali,di non applicare le leggi emanate dal potere legislativo?

mozzafiato

Mer, 02/01/2019 - 18:44

MAURIZIO MACOLD, per prima cosa fossi in te io mi preoccuperei degli assassinii compiuto dai tuoi mitici partigiani rossi e dai titini loro fratelli in Istria. Aggiungo che ogni qual volta i tuoi nonni partigiani rossi ammazzavano un tedesco ERANO PERFETTAMENTE CONSAPEVOLI DELLA DECIMAZIONE CHE NE SEGUIVA. Se ne deduce che i primi complici dei nazifascisti ERANO PROPRIO LORO dato che consapevolmente, le generavano. Inoltre Secondo il cerebro leso che ti ritrovi, perche' a Roma (e non a Napoli vero ?) cé abbondanza di monnezza, allora bisogna che la delinquenza piu' o meno organizzata, DEVE ESSERE LASCIATA TRANQUILLAMENTE IN PACE esattamente come facevano prima grazie ai governi formai dai partiti per i quali voti tu ?! Vai a zappare kompagno !

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 02/01/2019 - 18:46

I Sindaci che boicotteranno le norme di Legge dovranno essere deposti, denunciati, processati, condannati e arrestati come minimo. Non si può tollerare che cialtroni simili siano a capo delle amministrazioni comunali. Ne va della sicurezza delle nostre città.

steluc

Mer, 02/01/2019 - 18:47

Caro Maurizio, ognuno può avere le sue idee, ci mancherebbe, ma NESSUNO ,men che meno un rappresentante delle istituzioni, può boicottare una legge emanata da un parlamento regolarmente eletto.Solo una magistratura strabica mette nel cassetto l’obbligatorieta dell azione penale.

Ritratto di Rerum

Rerum

Mer, 02/01/2019 - 18:48

A questo punto aboliamo il Parlamento che emana le leggi ma poi si possono disapplicare senza conseguenze.

FrancoS73

Mer, 02/01/2019 - 18:50

Devono difendere il LORO ELETTORATO ... ossia le COOPERATIVE fondate sull'Immigrazione e i LATIFONDISTI benefattori degli immigrati ... quanta pena per il povero Partito De...... !!!!

TitoPullo

Mer, 02/01/2019 - 18:53

Napoli e Palermo sono le città piu' degradate e sporche del paese!!Quindi i Signori sindaci si debbono vergognare!! Firenze non sono andato di recente....non vorrei che stesse scivolando sulla stessa china! Per ora mi limito a supporre che il Sindaco abbia ricevuto ordini dal "piazzista" fiorentino!!Il che rende la sua presunta "rivolta" futile, banale e strumentale!!

mozzafiato

Mer, 02/01/2019 - 18:53

FLIP (16,38) Ripensandoci bene, hai proprio ragione tu !!!! Se a quei decerebrati sta bene la delinquenza ed il malaffare che impazza dalle parti loro, a noi gente perbene, che ce ne frega ? Si arrangeranno i loro concittadini che, se li rieleggono, EVIDENTEMENTE CAMPANO BENISSIMO FIANCO A FIANCO SE NON PARTECIPI ATTIVI CON LA PREDETTA DELINQUENZA !

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 02/01/2019 - 18:58

Veramente a me risulta che come Sindaci Orlando, De Magistris e Nardella sono stati eletti dai palermitani, dai napoletani e dai fiorentini. Come ministro dell'interno chi avrebbe mai eletto salvicchio piripicchio?

Scirocco

Mer, 02/01/2019 - 18:59

Le città governate dal terzetto della foto sono in pessime condizioni ed infatti Firenze è crollata al 54° posto mentre Napoli e Palermo sono in fondo alla classifica per qualità della vita e questi tre hanno anche il coraggio di parlare!!!

stopbuonismopeloso

Mer, 02/01/2019 - 19:00

grande salvini, abbiamo visto il modello di accoglienza della toscana, solo sciacalli assetati di danaro pubblico, lasciamo stare poi la sicilia, che dovrebbe essere commissariata da decenni, senza alcun diritto di voto e di governo

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 02/01/2019 - 19:01

Tranvato: se quella legge approvata da un Parlamento eletto democraticamente da un popolo sovrano va contro la Costituzione quella legge NON deve essere applicata. A maggior ragione se interferisce, senza averne titolo, con le autonomie locali!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 02/01/2019 - 19:02

Non dategli più un cent, devono mantenerli i palermitani a suon di tasse.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 02/01/2019 - 19:02

Spero che Salvini trasferisca i rom, gli islamici e gli africani nelle città di questi sindaci parassiti. Contenti di disubbidire alle leggi dello stato allora che si tolgano la soddisfazione di essere circondati dagli immigrati che tanto amano.

Gianx

Mer, 02/01/2019 - 19:04

In GALERA luridi comunisti!

baronemanfredri...

Mer, 02/01/2019 - 19:07

PIU' PARLATE SINDACI E PIU' SIETE COMPLICI DI PREGIUDICATI CLANDESTINI E STRANIERI. LE PAROLE DI ORLANDO HANNO VALORE INSULSO, SOLO I TUOI POVERI INTELLIGENTI CHE TI VOTANO PENSANO CHE UN SINDACO HA PIU' POTERE DEL MINISTRO. IPOCRITA E COMPLICE DI PREGIUDICATI CHE STUPRANO E AMMAZZANO GLI ITALIANI OMUNCOLO. PENSA AI TUO CITTADINI CHE NON HANNO CASA. PER QUESTO NOI DELLA ZONA ORIENTALE DELLA SICILIA NON RISPETTIAMO I PALERMITANI ORLANDO E' L'ESEMPIO OLTRE MOZZARELLA E ALF...ANO. ORLANDO PARLI CHE VUOI I CLANDESTINI PERCHE' SAI CHE A PALERMO I CLANDESTINI NON FANNO NIENTE C'E' LA MAFIA COME TU BEN CONOSCI.

roberto zanella

Mer, 02/01/2019 - 19:24

GALERA PER QUESTI MAFIOSI E POLIZIA CON MANETTE

roberto zanella

Mer, 02/01/2019 - 19:25

TROVARE UN MODO AFFINCHE SIANO OBBLIGATI A DIMETTERSI, VOGLIAMO ALTRI LUCANO, VIA A PEDATE NEL CxxO

Santippe

Mer, 02/01/2019 - 19:28

Spetta ai concittadini di codesti sindaci provvedere come si deve alle prossime elezioni, se non ne condividono questo scandaloso sovversivismo. Un buon segnale possono già darlo alle prossime elezioni europee. Ma ci rendiamo conto del caos che nascerebbe se gli amministratori locali si rifiutassero di applicare le leggi che non condividono? E' stupefacente apprendere che Nicola Zingaretti, che si appresta a ricoprire incarichi di livello nazionale sia "vicino"al cacicco di Palermo.

roberto zanella

Mer, 02/01/2019 - 19:28

ULTIMA ORA: SALVINI SU SICUREZZA, "SINDACI NE RISPONDERANNO LEGALMENTE". BRAVO SALVINI !!!!

antiom

Mer, 02/01/2019 - 19:28

maurizio-malcold, lei dovrebbe sapere che il bene e il male vengono sempre da lontano: se l'Italia è ridotta cosi male e,la stessa Roma è piena di "monezza" e buche stradali, la colpa è dell'egemonia comunista instauratasi dal 1946 ad opera dei cosidetti vincitori. Lei sarà anche una persona per bene come tanti di suo riferimento, però ignora che proprio queste persone per bene con la loro repubblichella: sono i peggiori responsabili dello sfacelo nazionale. E poi uno che continua a sostenere la sinistra, da persona per bene e no, mi perdoni, non può che meritare gli improperi di "carlottachiarle" Evidentemente lei è incapace di risalire alla qualità morali e psichiche dei tre sindaci!

DRAGONI

Mer, 02/01/2019 - 19:31

E' QUELLO CHE SANNO FARE MEGLIO!LE RIVOLTE.SPIRITO RIVOLUZIONARIO CHE HANNO FONDAMENTO NEL NOTO TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO DEL PCI.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 02/01/2019 - 19:32

Ribadisco, un bel esposto alla magistratura per DANNO ERARIALE e vedrete come questi baldi paladini del politicamente corretto rientrano nei ranghi. Comunque , come il sindaco di Riace, questi sinistri quando la legge non piace , non la rispettano. Bel esempio !

Trinky

Mer, 02/01/2019 - 19:35

Bene, bene, bene, sentiamo cosa avrà da dire il signor Mattarella, quello che ama tanto la costituzione del fatto che questi non rispettano le leggi!

mozzafiato

Mer, 02/01/2019 - 20:32

anche comico il provvedimento di disobbedienza di orlando ! Dunque (pare) se applicare o no una legge dello Stato in Italia, lo decide uno scalda sedie dell'ufficio anagrafe di palermo ! Ma non e'finita ! Lo sciagurato mette (pure per iscritto) che l'istituzione governativa (Salvini) soprattutto il vertice dello Stato (il parlamento che punisce CHI VIOLA LA LEGGE (I CLANDESTINI) e'un "disumano nonché criminale che viola i diritti umani" ! E' chiaro perche' a Palermo e dintorni vivono e operano in tutta tranquillità mafiosi a malfattori di ogni genere ! Se tutte le istituzioni ragionano come orlando !!!! Comunque sarebbe anche utile il parere di uno psichiatra !!!!

Cicaladorata

Mer, 02/01/2019 - 20:34

Orlando, De Magistris, Sala e tutti i sindaci di sinistra che partecipano a questo AMMUTINAMENTO, stanno creando una nuova realtà : le loro città, per volere di questi sindaci, potrebbero diventare dei grandi centri di rimpatrio, ma, se un rimpatriante o un clandestino che ha la protezione giuridica di questi comuni, va a delinquere in altri provincie, la responsabilità giuridica dovrebbe essere addebitata a questi sindaci che si sono ammutinati. Se i cittadini di questi Comuni preferiscono le leggi che gestiscono l'immigrazione, votate dal Governo e firmate dal Presidente della Repubblica, che scendano in massa nelle loro piazze e chiedano le dimissioni del sindaco in quanto rifiutano l'ammutinamento alle leggi varate dallo Stato.

FRANGIUS

Mer, 02/01/2019 - 20:39

QUESTI SINISTRI FIGURI OLTRE CHE INDEGNI DI RICOPRIRE LA CARICA ISTITUZIONALE SONO ANCHE IGNORANTI IN MATERIA GIURIDICA.CHI NON OSSERVA UNA LEGGE COMMETTE UN ATTO CRIMINOSO E QUINDI DEVE RISPONDERE ALLA GIUSTIZIA.NEL CASO SPECIFICO I REATI SONO PIU' GRAVI PERCHE' COMPIUTI DA PUBBLICI UFFICIALI E QUINDI LE PENE PIU' SEVERE,OLTRE LA SOSPENSIONE DELLA CARICA DI SINDACO NATURALMENTE.PATETICO LO PSEUDO GIUDICE DE MAGISTRIS CHE COME BEN SI SA NON CAPISCE NIENTE DI GIUSTIZIA.SPERANO,IN TRIBUNALE ,DI TROVARE COMPAGNI SINISTRI DI MERENDA,MA LA LEGGE E' LEGGE E FIRMATA DA SUA EMINENZA IL COMPAGNO MATTARELLO

silvano45

Mer, 02/01/2019 - 20:40

Da oggi possiamo contestare tutte le leggi e infrangerle basta essere di sinistra e dichiararle incostituzionali e razziste sicuro che la magistratura visto il precedente non potrà intervenire, lo certificano alcuni sindaci del paese.........

Fiorello

Mer, 02/01/2019 - 20:43

Hanno deciso per l'ultima picconata alla sinistra.

maurizio50

Mer, 02/01/2019 - 20:44

Soltanto un vanaglorioso ignorante può credere , perchè Sindaco, sia pure di una grande città, di poter tranquillamente ignorare le leggi dello Stato. Sono fatti che comportano quanto meno la destituzione dalla carica!!!

Ritratto di asimon

asimon

Mer, 02/01/2019 - 20:46

sindaci comunistoidi del pd e altri sinistrati sono incoscienti fanatici e pericolosi per gli italiani, se non vogliono applicare leggi di stato che si dimettano. Matterella dovrebbe intervenire immediatamente visto che la legge l'ha appena firmata

Mauritzss

Mer, 02/01/2019 - 20:52

Le vostre tesi non ci interessano. Esse sono state ampiamente bocciate dal popolo italiano, che ha demandato ai suoi rappresentanti il compito di legiferare contro qualsiasi invasione. Voi siete quindi solo dei fuorilegge perseguibili penalmente e civilmente.

corto lirazza

Mer, 02/01/2019 - 21:00

naturalmente FIANO si è subito associato a questa bella pensata!

Stormy

Mer, 02/01/2019 - 21:11

Lucano farà il quarto per una bella partita a scopa, faranno i segni,bareranno anche lì.

giottin

Mer, 02/01/2019 - 21:29

Ma allora se i sindaci che sono personaggi istituzionali si permettono di dire che loro disobbediranno alla legge dello "stato", a questo punto anche i cittadini lo potranno fare se una legge non sarà gradita!

ziobeppe1951

Mer, 02/01/2019 - 21:30

SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON CARLOTTACHARLIE..16.41....MACOLD..Devi fartene una ragione..e non ci provare mai più a dire che voi sinistricoli siete dei democratici...l’avete nel simbolo..ma è solo fumo negli occhi per i beoti

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 02/01/2019 - 21:37

In galera e per un bel pezzetto, vedrai gli passa la boria...

Malacappa

Mer, 02/01/2019 - 21:50

In galera sti traditori antiitaliani

Royfree

Mer, 02/01/2019 - 22:00

In pratica questi 3 un concentrato di melma, escrementi e letame, poi frullati e filtrati per poi ottenere una crema densa e putrescente essenza della pochezza umana.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mer, 02/01/2019 - 22:39

Rode sentirsi applicare il sovranismo al contrario, vero? Orlando governa Palermo quasi ininterrottamente da 20 anni, evidentemente sa pensare molto bene ai suoi concittadini, altrimenti non lo avrebbero rieletto sindaco anche quest'ultima volta. Va da sé che i Palermitani, in perfetta applicazione del principio sovranista, decidano di fare quel che gli pare a casa loro, soprattutto quando al governo c'è uno che li ha sempre derisi e denigrati. Le sanzioni minacciate (il discorso di Salvini assomiglia curiosamente a quello di Junker e Moscovici), fanno solo ridere.

uberalles

Mer, 02/01/2019 - 22:40

Quindi stanno incitando all'anarchia? Poveri babbei!

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 02/01/2019 - 23:02

Poveri siciliani,ma chi lo ha votato? Prima i clandestini poi gli italiani,palermitani ribellatevi,se no vi portano via tutto.

Giorgio5819

Mer, 02/01/2019 - 23:10

3 soggetti da arrestare, tre brutte persone che infrangono la legge italiana e ne fanno propaganda ? In galera ! Ora sentiamo il P.D.R. cosa argomenta...

Giorgio5819

Mer, 02/01/2019 - 23:11

palermo napoli e firenze, tre facce dello stesso degrado.

Giorgio5819

Mer, 02/01/2019 - 23:15

Istigazione a delinquere, apologia di reato, galera per tutti i pagliacci che propagandano lo spregio di una legge votata dal parlamento. Se fossero sindaci di destra sarebbero già in galera.

Libero 38

Mer, 02/01/2019 - 23:16

Con due idioti,anzi tre al governo vivere in italia e' come vivere in un paese del sud america dove chi prima si alza comanda.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 02/01/2019 - 23:46

^(*@*)^ Mo toh !! tra questi masanielli de noatri c’è pure leoluca orlando, ora nemico di Salvini, Quasi quanto fu nemico giurato , tanti anni fa , di Falcone.

Santippe

Gio, 03/01/2019 - 00:12

Governo e Parlamento attuali e quelli che verranno in futuro sono avvisati:prima di adottare qualsiasi provvedimento chiedano il permesso al Signor Sindaco di Palermo, on. dott. prof. Leoluca Orlando. E' impressionante la copertura a questa alzata d'ingegno che viene dagli ambienti preteschi e da uomini del PD.E questi ultimi sarebbero i "responsabili" e i "competenti"?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 03/01/2019 - 00:17

@Omar el S'Omar - dove sta scritto che va contro la costituzione? Se è stata firmata vuol dire che va bene. Se a voi non piace, potete andate a farvi friggere. Ogni giorno più somaro sembri. Quindi posso invitare tutti i sindaci un domani, cal caso disperato che tornassero i tuoi amici comunsti al governo, di disattendere tutte le leggi che loro emanerann. Giusto? Dicendo che sono anticostituzionali anche se non fosse vero. OK? Ma sei proprio fuori di testa, tagliati le orecchie che sono troppo lunghe.

Triatec

Gio, 03/01/2019 - 00:17

Leoluca Orlando Cascio è lo stesso che nel 1990 osteggiava e dichiarava guerra al giudice Falcone, oggi quale credibilità può avere? Si vergogni!!

Santippe

Gio, 03/01/2019 - 00:22

All'ultim'ora abbiamo appreso che la Corte Costituzionale al completo si è trasferita a Palermo e si è incarnata tutta nella sola persona del sindaco Leoluca Orlando.Il giudice-sindaco ha immediatamente emesso la sentenza: il decreto sicurezza è incostituzionale!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Gio, 03/01/2019 - 00:34

@ bama685 Ma quello dell’attacco a Falcone, è solo una piccola parte del suo nefasto (aggettivo non casuale) curriculum. Tant’è che era stato “bannato” dai media per una decina d’anni, ma l’erba cattiva…. . Malato di protagonismo, pur sapendo cosa ha causato col suo sparlare a vanvera, pare non gli rimorda neppure un po’ la coscienza. So che pretendo troppo, ma un bel “ritratto” del direttore Sallusti (non nascondendo nulla, ovviamente), lo meriterebbe proprio.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 03/01/2019 - 00:34

Ma quando aboliremo le regioni a statuto speciale? Che senso ha mantenere una legislazione speciale per le zone di frontiera oggi, che le frontiere non esistono più? Quanto a quei cialtroni dei sindaci di sinistra, li spazzeremo via, senza tanti complimenti.

apostrofo

Gio, 03/01/2019 - 02:15

Domanda: su quale base giuridica l'ispirato (chissà da chi ?) Orlando furioso si è basato per alzare sto polverone. La citazione della Costituzione , poi. Pur sapendo che il decreto lo ha promulgato Mattarella, uomo non certo di destra. Si ha l'impressione che l'ordine sia partito da una centrale, cos' veloce. Un dubbio che nessuno riesce a togliermi : Ma quelli di sinistra sono davvero più buoni di quelli di destra. Se permettono che i "loro" clandestini vengano a passare qualche annetto in Italia mantenuti da noi, oppure spacciando facendoli vivere ai margini delle periferie con tutta la cronaca che ne parla, domanda : vogliono davvero bene a questa gente ? E vogliono davvero bene ai propri connazionali più sfortunati ai quali sottraggono indirettamente sostanze per campare gli immigrati che loro invitano di fatto e accolgono coi soldi nostri ?

pasquino38

Gio, 03/01/2019 - 05:46

Omar, forse nel suo Paese sarà così, ma nel nostro una legge approvata dal Parlamento e promulgata dal Presidente della Repubblica DEVE essere osservata e rispettata finché una eventuale sentenza della Corte Costituzionale non la cancelli. Dura lex sed lex!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 03/01/2019 - 07:42

Se dei sindaci di destra avessero fatto questo, sarebbero stati tacciati di essere fascisti, tralascio ogni altro commento.

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 03/01/2019 - 08:51

Non sono d’accordo con i sindaci, ma il decreto sicurezza è molto discutibile ...

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 03/01/2019 - 09:01

Una Terra una sola Umanità COSA DICE ORLANDO... E’ disumano e criminogeno; è disumano perché eliminando la protezione umanitaria trasforma il legale in illegale, ed è crimino- geno perché siamo in presenza di una violazione dei diritti umani e mi riferisco soprattutto ai minori che al compimento del 18°anno non potranno stare più sul territorio nazionale. Per queste ragioni ho disposto formalmente agli uffici di sospendere la sua applicazione, perché non posso essere complice di una violazione palese dei diritti umani, previsti dalla Costituzione..Cosa compor- ta il rifiuto della residenza?Signifi- ca impedire l’assistenza sanitaria, significa non permettere a un ragazzo di frequentare la scuola, significa non dare servizi a chi vive legalmente nel nostro Paese..IO STO CON ORLANDO. atdean

Giorgio Colomba

Gio, 03/01/2019 - 09:43

Orlando chi? Il "killer" del maresciallo Lombardo?

maurizio-macold

Gio, 03/01/2019 - 09:59

Signor MOZZAFIATO, innanzitutto io non sono un KOMPAGNO ma se lo fossi non me ne vergognerei. D'altronde se lei non si vergogna di essere un violento maleducato e nazifascita perche' mi dovrei vergognare io? Io uso il forum per esporre le mie idee e cercare un confronto, tutto qui. Lei invece usa il forum per sfogare i suoi istinti primordiali che evidentemente non riesce a sfogare altrimenti, a l'anonimato del forum la garantisce. Non credo che in un faccia a faccia lei mi insulterebbe come fa in questo forum.

Libertà75

Gio, 03/01/2019 - 12:24

@pravda99, cioè in uno stato democratico solo te e gli oppositori di Salvini possono parlare, lui deve tacere... è proprio vero che avete solo cambiato maglia, ma siete sempre gli stessi

Ritratto di laghee100

laghee100

Gio, 03/01/2019 - 17:41

c'era qualcuno che diceva "governare gli italiani è INUTILE" !!!!

antiom

Lun, 07/01/2019 - 18:28

Dietro alla persone, così dette perbene e acculturate della società italiana, molto diffusamente si celano consapevolmente e no: dei grandissimi cxxxxxi responsabili dello sfacelo in cui versa l'Italia. E' un fatto acclarato e incontrovertibile!