Roma, Guido Bertolaso: "Mio modello è tolleranza zero"

"Rudolph Giuliani e la sua tolleranza zero sono un esempio da seguire anche per la nostra città"

"Rudolph Giuliani e la sua tolleranza zero sonoun esempio da seguire anche per la nostra città". Lo ha detto il candidato sindaco di Roma, Guido Bertolaso, nel corso di un’intervista a Tgcom24. "Me ne parlò direttamente - rivela Bertolaso - nel periodo in cui era sindaco di New York, io ero numero due dell’Unicef al Palazzo di Vetro. La città allora non era nelle condizioni splendide in cui è oggi e c’eranomolti problemi, soprattutto per i bambini, quelli abbandonati, di strada, chenon vedevano rispettati i loro diritti. Parlai con Giuliani e mi spiegò quale sarebbe stata la sua strategia d’azione, l’ho seguito per gli anni incui sono stato a New York e ho constatato che è un esempio da prendere e cercare di tradurre in pratica a Roma, città che si trova - ha concluso- in uno stato anche peggiore di come si trovava New York all’iniziodegli anni ’90".

Poi il candidato sindaco del centrodestra parla anche di Salvini: "Se ho deciso di accettare la richiesta dei tre leader del centrodestra di candidarmi per fare il sindaco di Roma, l’ho deciso perchè ovviamente voglio vincere: non credo di essere un perdente e non mi è mai piaciuta la sconfitta. Ho avuto l’onore di lavorare a Palazzo Chigi, anche se come tecnico, con numerosissimi presidenti del Consiglio, decine di ministri e sottosegretari, politici di ogni ordine e grado: conosco i loro problemi, le loro priorità e il loro linguaggio - continua -. Ho cercato di adeguarmi a loro ma senza perdere la mia identità. Credo che con Salvini ci sia stato semplicemente un grande equivoco: ho parlato con lui un paio di volte al telefono e mi è sembrata una persona concreta. Lui mi ha sempre ribadito: ’A Roma voglio vincere, quindi da questo punto di vista parliamo esattamente la stessa lingua. Poi forse qualche mia affermazione da lui è stata mal interpretata e non so quali siano state le altre valutazioni che lui ha fatto per fare le recenti dichiarazioni; ma io credo che tutto possa essere ricomposto e c’è tempo per lavorare insieme e vincere questa sfida, che è drammatica, poichè questa è una città bombardata e rimetterla a posto sarà un intervento di emergenza di dimensioni considerevoli".

Commenti
Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 20/02/2016 - 18:08

Vorrei capire quale frase Salvini avrebbe frainteso! Secondo me il significato delle parole dette da Bertolaso è univoco e inequivocabile. Non credo che avrà molti voti, partendo così.

elpaso21

Sab, 20/02/2016 - 18:08

Finalmente qualcuno che vuol vincere ma non è in linea con Berlusconi (che vuol perdere per poi lamentarsi di tutto e di tutti)

macchiapam

Sab, 20/02/2016 - 18:16

Difficilmente la maggioranza dei romani accetterà un candidato sindaco che promette "tolleranza zero": la tolleranza, chiamiamola così, è nel sangue di tutti i romani.

opinione-critica

Sab, 20/02/2016 - 18:21

Mi sa tanto che è troppo intelligente per i romani e non solo...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 20/02/2016 - 18:26

lo sapevo!!! le basse insinuazioni tipici dei perdenti, che vogliono seminare zizzanie tra i concorrenti per trarre proprio vantaggio! tipico degli PIDIOTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! stavolta ve lo dico: STROOOOOOONZIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giosafat

Sab, 20/02/2016 - 18:26

La 'tolleranza zero' si può mettere in pratica innanzitutto se si è convinti della stessa (a quanto pare le sortite del candidato vanno in tutt'altra direzione) e se si hanno le spalle coperte per parare i conseguenziali spifferi (e FI su questo tema tentenna come canna al vento). Mission impossible, sentiamo la seconda boutade.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 20/02/2016 - 18:27

Mi sembra sincero e deciso, che sia la volta buona per rimettere a posto la capitale!

pastello

Sab, 20/02/2016 - 18:28

Gli zingari vessati? Ma vai a casa! Consiglio al Cav, prima di procedere alle candidature, di sottoporsi alla prova-palloncino e magari altro...

forbot

Sab, 20/02/2016 - 18:29

Ma possibile che state ancora a discutere: Bertolaso si! Bertolaso no! Con tutta la scienza e la sapienza che vi ritrovate non avete ancora capito che BERTOLASO; semprecchè siete veramente interessati alla RINASCITA di ROMA, è l'unica Persona sulla quale poter contare per questa operazione. Chi è contro :" NON è ROMANO "

sottovento

Sab, 20/02/2016 - 18:30

Riuscire a far meglio delle precedenti amministrazioni non sarà difficile ma anche dare l'esempio e usare la linea della fermezza è d'obbligo. E' una grande occasione per il centrodx di farsi valere e dimostrare che buona parte degli italiani non vuole il Pd. Auguri a Bertolaso e al centrodx anche nelle altre città a cominciare da Milano. Saluti

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 20/02/2016 - 18:35

Ho ascoltato al TG5 il programma "tolleranza zero" dalla viva voce del Dott. Bertolaso, Programma che tocca tutti i punti critici, dalle buche nell'asfalto, al traffico impossibile, alla spazzatura. Grande programma, serio e concreto con la garanzia che Bertolaso "uomo del fare" lo realizzerà totalmente. I romani sono fortunati, sono da invidiare, ma un piccolo ringraziamento a SILVIO BERLUSCONI che lo ha "corteggiato" (sono Sue parole) per convincerlo a diventare Sindaco, lo vogliamo fare? I romani sono furbi, conoscono il loro interesse e lo voteranno in massa.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 20/02/2016 - 18:36

Ma non sa quanto rischia di suo in una Roma a tolleranza zero ? Minimo finisce tra i leoni al Colosseo.

Vigar

Sab, 20/02/2016 - 18:38

Certo che se per lui i rom sono "vessati e penalizzati" andiamo proprio bene.......!

conviene

Sab, 20/02/2016 - 18:41

MA SE NON E' NEMMENO CANDIDATO. DAI PER FAVORE UN MINIMO DI DIGNITA'

forbot

Sab, 20/02/2016 - 18:43

Raccomando gli intelligentoni della "grande sinistra PC-PD" di rimettere i soliti bastoni fra le ruote, con personaggi tipo " Pezzopane " di infausta memoria, per come riuscì a bloccare la ricostruzione dell'Aquila. Così tutt'ora c'è sempre gente che attende ancora una sistemazione decente, rimandata alle Calende Greche.

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 20/02/2016 - 18:50

Marino fatelo direttore dei vigili urbani dato che non vuole fare piu' il medico almeno non lo vediamo piagnucolare.

Cheyenne

Sab, 20/02/2016 - 19:16

tolleranza zero è una bella parola ma metterla in pratica in italia è impossibile. Interverrebbero subito PM, centri sociali, komunisti delle varie chiese, papi, gallantini, pretacchi di ogni specie, popolo viola, giallo, rosso, verde, gay, lesbiche e non se ne farebbe niente anche perchè chi dovrebbe fare rispettare l'ordine pensa "ma a me chi me lo fa fare" ed ha anche ragione perchè appena si tenta di intervenire si rischia di andare all'ospedale o al cimitero, visto che in italia la legittima difesa è reato gravissimo

alkt90

Sab, 20/02/2016 - 20:10

Io non ho mai avuto dubbi su Bertolaso. .una gran persona..

il sorpasso

Sab, 20/02/2016 - 20:51

Giusto è ciò che ci meritiamo!

monal

Sab, 20/02/2016 - 22:14

La tolleranza zero e la sua candidatura sono contraddizioni in termini.... Servus, Gb

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 20/02/2016 - 22:34

soltanto che devi lottare con quei scansafatiche dei lavoratori comunali di sx. Loro cercano sempre di mettere i bastoni tra le ruote.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 21/02/2016 - 00:45

Anche se le uscite di Bertolaso sono state disastrose, in termini di strategia e posizionamento politico, come ha giustamente obiettato Salvini, credo che la Lega, unico partito, capace oppositore dei RenzieAlfano e della loro cianfrusaglia panchinara 5S, dovrà fare buon viso a cattivo gioco. Con la speranza che il personaggio si renda conto delle tante cose stupide che ha detto di qua e di là e faccia una seria campagna contro i contendenti..

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Dom, 21/02/2016 - 06:45

Tolleranza zero !!! Detto da lui ? Ma conosce il significato??? Ahhhhhhh !!!!!