Rousseau va di nuovo in tilt: parlamentarie chiuse alle 17

Ultimo giorno utile per candidarsi nelle liste del M5S. Ma il sistema operativo Rousseau va in tilt per i troppi accessi simultanei: scadenza prorogata di 5 ore

Anche stavolta il "sistema operativo" del Movimento Cinque Stelle rischia la figuraccia.

Oggi alle 12 scadeva infatti il termine per candidarsi come futuro parlamentare per la compagine grillina. Ma per presentare la propria disponibilità a far parte delle liste era necessario inviare una presentazione su Rousseau tra il 30 dicembre e il 3 gennaio. Peccato che - forse a causa dei troppi accessi simultanei nell'ultimo giorno utile di un periodo festivo - il sistema sia andato in tilt e sia stato difficile per gran parte della mattinata collegarsi alla pagina di candidatura.

Una situazione simile a quella registrata lo scorso settembre, quando gli iscritti erano stati chiamati a votare il nuovo "capo politico" e candidato premier. Anche allora i server non avevano retto gli accessi e Luigi Di Maio era stato eletto tra i veleni. Dopo le proteste della base, anche stavolta i Cinque Stelle hanno deciso di prorogare la scadenza: le candidature potevano essere presentate fino alle 17 di oggi.

"Le autocandidature per le parlamentarie sono un successo", si legge sul blog di Grillo, "Tantissime persone stanno partecipando a questa prova di democrazia del Movimento 5 Stelle, unica forza politica che si apre alle persone di buona volontà e le fa votare dai suoi iscritti e non dai capi di partito. In quest'ultima ora c'è stato un picco di accessi che ha causato rallentamenti al sito. Per questo motivo il termine delle 12 per presentare la propria autocandidatura è prorogato fino alle 17 di oggi per poter garantire la più ampia partecipazione. Grazie a tutti coloro che stanno partecipando. Libertà è partecipazione!".

Per conoscere i nomi di chi vuole essere candidato, invece, bisognerà aspettare qualche settimana, dal momento che lo staff dei Cinque stelle dovrà verificare che siano stati rispettati tutti i criteri richiesti. Solo allora si potranno tenere le Parlamentarie vere e proprie.

Commenti

Romolo48

Mer, 03/01/2018 - 12:20

C'è un corri corri alla greppia. Viva Rousseau!!!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 03/01/2018 - 12:38

Siamo al puro delirio disorganizzativo, che conferma l'inadeguatezza dei sistemi 5* a reggere situazioni complesse fatte da grandi numeri. C'é da inorridire al pensiero che a questi software all'amatriciana verranno affidate le sorti dell'Italia dopo il 4 marzo.

mariod6

Mer, 03/01/2018 - 12:54

Era implicito che per entrare a far parte dei candidati alla greppia pubblica, da parte di disoccupati di professione come Di Maio, ci sarebbe stata la fila chilometrica. Grillo e Casaleggio avrebbero dovuto dare più tempo al loro popolo per registrarsi, oppure le liste erano già fatte e la registrazione era solo fumo negli occhi ???? Movimento/Partito/Sistema farlocco come i loro metodi ed i personaggi.

Marcello.508

Mer, 03/01/2018 - 13:18

Romolo48 - Proprio così.

no_balls

Mer, 03/01/2018 - 13:28

titolo corretto : Grande affluenza e partecipazione bloccano i server del m5s.. una vittoria della democrazia. Accadeva soltanto nei server dell'agenzia delle entrate gestiti con i nostri soldi da quei mentecatti che ci hanno governato per i condoni agli evasori .

27Adriano

Mer, 03/01/2018 - 14:58

Aspetta mo un pochino, che mi candido anche io!

emigratoinfelix

Mer, 03/01/2018 - 17:55

anni orsono,l'ineffabile D'Alemma,spirito acutissimo dalla battuta tagliente,defini' Prodi e Veltroni"coppia di flaccidi imbroglioni";beh,aspetto con ansia che etichetti questi due qua...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 18:25

poracci! una gaffe dietro l'altra.... era meglio se si ritiravano, no! non vogliono! devono proprio suicidarsi politicamente e sul palcoscenico! buffoni e patetici.... :-)

Ritratto di mortimermouse

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 18:28

ecco, secondo NO_BALLS, quella è la verità ahahahaha troppo spassoso! :-) tanto tutta italia ha capito, soltanto 20 mila disperati possono abboccare all'amo..... uno di questi è lei! :-)

emigratoinfelix

Mer, 03/01/2018 - 18:45

ma era prevedibile,con di maio che non ha lavorato mai un giorno in vita sua come esempio,tutti i fancazzisti e fannulloni d'Italia si son precipitati a sgomitare per un posto in lista...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 19:15

fate ridere anche i polli! fate ridere.... :-)

manfredog

Mer, 03/01/2018 - 22:12

..mah..Rousseau in tilt, i rossi non Vi dico..sarà meglio cambiare colore per il futuro, magari un celestino rosa pallido..!! mg.

Celcap

Mer, 03/01/2018 - 23:24

Porca miseria, mi sono dimenticato di iscrivermi ad un seggio M5S. Magari mi avrebbero preso visto che per loro cani e porci sono la stessa cosa.

QuebecAlfa

Gio, 04/01/2018 - 08:51

I vari "admin" del sito avrebbero dovuto effettuare prove di carico preventive con appositi software, in grado di simulare fino a decine di migliaia di connessioni in contemporanea. Ne esistono tanti. E in base ai risultati prevedere l'installazione di un bilanciatore SSL davanti al cluster di server Apache su cui è installato il loro gestionale ("Rousseau").