Il ruggito padano del vecchio leone indipendentista

Bossi lancia una nuova associazione «No scissioni, sì ad accordi con il Cav»

Milano Umberto Bossi lancia la sua associazione politica: «Io sono ancora qui, non ho mollato. Anzi intendo fare a breve scadenza un'associazione, non intestata a mio nome, ma intestata alla Padania libera». Un'altra Lega, alternativa al Carroccio nazionalista-lepeniano di Matteo Salvini? «No, non è un partito assicura Bossi -, io la Lega l'ho creata, non voglio romperla». Però l'ex leader del Carroccio, in disaccordo col segretario federale quasi su tutto (le alleanze, l'Europa, l'euro, lo sbarco al Sud) si sta muovendo, e insieme a lui la vecchia guardia leghista che non si riconosce nella linea del «felpetta», nomignolo affibbiato a Salvini. Se in Piemonte è appena nato il gruppo «Amici di Umberto Bossi», a Milano si radunano le truppe del Senatùr (da Speroni a Leoni all'ex sottosegretaria leghista Francesca Martini) attorno all'associazione «Fare tornare grande il Nord» dell'imprenditore ed ex deputato leghista Roberto Bernardelli, nella sala convegni del suo Hotel Cavalieri. Strapiena (circa 250 persone) per l'incontro su impresa, lavoro e nord con Umberto Bossi. Doveva esserci anche il governatore lombardo Roberto Maroni, che ha rinunciato all'ultimo, per il timore che la sua partecipazione venisse interpretata come l'adesione ad una fronda nordista-autonomista alla leadership di Salvini. In effetti il rischio di bordate all'indirizzo del segretario federale, con Bossi, era concreto, e pure se in maniera soft si è realizzato. «Ora va di moda parlare male dell'Europa, per avere i voti, ma io sono europeista, l'Europa ha sbagliato tante cose ma si può cambiare» dice Bossi. «Sono fallite 100mila imprese, e dove? Tutte al Nord. Ma invece di agitare questo (fa segno con il pugno, ndr), stiamo zitti. La questione settentrionale è stata messo da parte da Salvini, ma in politica se lasci un vuoto viene riempito da altri. Lo Stato italiano ha massacrato le nostre imprese, il resto sono chiacchiere. Lui va al Sud a cercare voti, ma in politica servono idee chiare. Berlusconi? Io l'accordo con lui lo farei subito». Fino ad ora l'ostacolo ad un asse Lega-Berlusconi è stato Salvini «perché voleva fare il premier». Ma «il rischio è che finisca male davvero. Perché Berlusconi ci può aiutare anche a cambiare la legge elettorale, cosa di non poco conto». Sul nome di Zaia come candidato premier, ipotesi rilanciata dal Cavaliere, Bossi ricorda che «Berlusconi ha sempre avuto grande stima di lui fin da quando era ministro, lo ha sempre definito gentleman. Ma Zaia è il re del Veneto, non penso abbia interesse a diventare imperatore d'Italia».

Anche sull'euro («Tornare alla liretta sarebbe un disastro» tuona Bernardelli) posizioni molto lontane dal Carroccio di Salvini, che oggi sarà a Mosca per firmare un protocollo d'intesa con «Russia Unita», il partito di Putin. In attesa del futuro congresso della Lega. E della nuova «associazione Padana libera» di Bossi, che somiglia molto ad una corrente dei nostalgici della Lega indipendentista.

Commenti

carpa1

Lun, 06/03/2017 - 09:10

Bossi ha ragione. Salvini, quanto ad egocentricità, somiglia molto a Renzi, senza avere però sostenitori imbecilli sì, ma non altrettanto numerosi. E questo può solo nuocere al cdx creando le condizioni perchè la sx conservi il potere con tutto quello che ne consegue, e sappiamo bene come andrebbe a finire: occupazione di tutto e di più senza possibilità di sopravvivere neppure con respiratori artificiali. Sarebbe l'eutanasia per tutti, tranne che per i soliti ladri. Intendiamoci bene: non che Berlusconi possa imbarcare traditori ed incapaci come, purtroppo, già successo in passato; ora deve darsi una mossa per una scelta intelligente e coerente di collaboratori che abbiano a cuore gli interessi di TUTTI gli italiani senza guardare in faccia a nessuno (cominciando dal rivoltare la magistratura come un calzino e fare un bel repulisti dei codici civile e penale togliendo tutti quei cavilli che consentono scappatoie ai criminali, altrimenti non si viene a capo di nulla).

donzaucker

Lun, 06/03/2017 - 09:32

Bossi e Berlusconi insieme sanno tanto di minestra riscaldata con un pizzico di demenza senile.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 06/03/2017 - 10:30

A volte ritornano...

ilconterenziz

Lun, 06/03/2017 - 10:36

la questione settentrionale era, è e rimarrà sempre un sogno, per non dire utopia, il modo migliore per non costruire niente urlando conto Roma Ladrona e compagnia bella. patetici

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Lun, 06/03/2017 - 10:39

Ancora rompe questo miracolato da Dio e dalla magistratura ! Con lui il partito secessionista stava scomparendo e Salvini lo ha recuperato. Lui e il suo trota, che hanno dimostrato che Roma era ladrona, ma anche la Padania non era da meno. Sulla bilancia fa il pari con Fini !

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 06/03/2017 - 10:51

a me più che un ruggito sembra un rutto , una volta conosciuta la bontà della torta da dividere nessuno è disposto a rinunciarci .

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Lun, 06/03/2017 - 10:56

Forse i suoi vecchi aficionados di Varese lo voterebbero, ma non i giovani, non il Veneto e non in altre parti d'Italia. Forse tanti leghisti hanno scordato chi ci ha consegnato nelle mani di D'Alema, tradendo l'accordo con Berlusconi? Primi del maiale Fini, fu lui a cominciare a fare i salti della quaglia.... Bossi, tienti stretto il pannolone e non rompere ancora i marroni, che, in 20 anni, di danni e cose inutili ne hai fatte abbastanza.

igiulp

Lun, 06/03/2017 - 11:01

Sentirsi europeista per chi vuole lo Stato della Padania è un assoluto ossimoro. Detto questo penso che anche un raduno alla bocciofila sarebbe il pretesto per dar voce a vecchi trombati che non trovano di meglio che sparare sul conducente, ricordando ciò che non è stato e mai più lo sarà.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 06/03/2017 - 11:02

-----la fronda contro salvini all'interno della lega c'è da un pezzo--nella stessa misura in cui c'è all'interno del pd contro renzi----ma mentre renzi dimostra di essere un uomo ed indice il congresso rischiando di perdere la direzione della segreteria del partito---salvini invece è un coniglio che rifiuta il congresso nonostante la sua carica di segretario sia già scaduta da un pezzo---swag mancanza di coraggio

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 06/03/2017 - 11:17

Non entro nel merito su chi dei due buttare dalla torre tant'è che entrambi sarebbero meritevoli del salto. Ritengo tuttavia che le posizioni nazionalistiche (oltre che deliranti) dell'attuale Lega Salvinian-Lepenista siano incompatibili con quelle secessioniste (e altrettanto deliranti) della Lega "storica" di Bossi. Insomma, parlare oggi di "Lega Nord per l'indipendenza della Padania" con Salvini leader non ha senso e la scissione di fatto è già avvenuta... la guerra casomai è tutta attorno all'usufrutto del logo e del nome del partito, non escludento che la titolarità di questi possa essere invece del Berluska. Nel futuro immagino un nuovo partito che raggruppi i vari movimenti della destra più o meno estrema... il problema è che Bossi e pochi altri orgogliosamente "lumbard" non vogliono diventare nazionalisti italiani.

Ritratto di AlbertodaLecco

AlbertodaLecco

Lun, 06/03/2017 - 11:20

Io ho smesso di votare Lega proprio grazie a Bossi, il Trota e la schifezza che ne era emersa. Quindi sai dove se lo può mettere il ruggito del leone. Deve solo fare il santo piacere di levarsi di torno, insieme a Berlusconi. Fuori dai piedi.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 06/03/2017 - 11:29

Tra ladri ci si accorda...

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 06/03/2017 - 11:32

il giusto paio con Berlusconi.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 06/03/2017 - 11:32

Voi lo definite ruggito , a me sembra un rutto padano.

venco

Lun, 06/03/2017 - 11:44

Questo somaro ha fatto solo danni alla Lega e al nord.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 06/03/2017 - 12:17

Rottami, residui di un passato che è stato bello, ma non c'è più. Approposito, nel '94 chi fu a tradire quello che oggi è il suo "grande amico" e a farne cadere il primo governo? Evidentemente il vecchio senatùr ha bisogno di soldi per piazzare da qualche parte i suoi figli, magari in un laghetto di pesca sportiva.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 06/03/2017 - 12:22

@carpa1 mi faccia capire! Se parliamo di egocentricità, mettiamoci dentro anche Silvio, o no? Non è forse lui che non vuole le primarie? E, secondo lei, uno che, nelle regioni dove si presenta (comprese Toscana e ER) ha portato la Lega dal 3% di Bossi al 20%, di fronte alla candidatura di Zaia, non ha qualche ragione di dire: "il candidato della Lega è il suo segretario"? Lo trova un atto di egocentrismo, questo?

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 06/03/2017 - 12:25

AlbertodaLecco Lei ha smesso di votare per la Lega... ma a favore di quale altro partito o movimento? Dalle sue parole non penso si tratti di Forza Italia.

lavieenrose

Lun, 06/03/2017 - 12:57

questi due fanno ancora uno strizza boia viste le reazioni. Io non li voterei ma non mi passa neppure per la testa di insultare. L'insulta è la parola di chi non ha idee alternative ma solo aria alle tonsille.

federik

Lun, 06/03/2017 - 13:19

Ma perchè, con tutto quello che ha rubato, non è in galera???

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 06/03/2017 - 13:20

Intanto mentre Lui fa i RADUNI dei soliti 4 vecchi nostalgici, l'Europa (che lui amma tanto) ci imporra di aumentare l'IVA!!!! B&B siete FALLITI!!!! AMEN.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Lun, 06/03/2017 - 13:27

la sede della nuova associazione di questo rottame trovasi presso la Baggina (Pio Albergo Trivulzio per chi non è di Milano)

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 06/03/2017 - 13:43

Bossi, dopo il "coccolone" ti eri affidato ad una bella cerchia...figli compresi, hai distrutto TU TUTTO, ora saresti dovuto stare buono e tranquillo..ad occuparti dei "nipotini" e del trota..

petra

Lun, 06/03/2017 - 13:56

#igiulp Che dire della Scozia che vuole l'indipendenza dalla GB e vota REMAIN?

petra

Lun, 06/03/2017 - 14:01

#federik All'interno della Lega c'è stato chi ha sottratto soldi alla Lega stessa (tesoriere), che ha usato per se stesso e per questo è stato espulso dal partito. Lei ha altre notizie di ruberie? No disinformazione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 06/03/2017 - 14:15

@Elkid - occhio a non scambiare le persone, tra uomo e coniglio. Forse hai fatto confusione.

ale76

Lun, 06/03/2017 - 14:19

L'unica cosa che può fare è sbavare, altro che ruggire!

grazia2202

Lun, 06/03/2017 - 14:29

Bossi ma non sarebbe il caso di fare il pensionato? e basta

igiulp

Lun, 06/03/2017 - 14:35

@Petra - Non mi interessa quel che fa la Scozia che probabilmente con la sua richiesta di indipendenza tenta di marcare la distanza dalla GB, volendo rimanere in UE. Quanto a Bossi che ha sempre lottato contro il potere centralista romano, accetterebbe supinamente quello europeo. Ma dai.

Trinky

Lun, 06/03/2017 - 15:10

elkid.............okkio a parlare di conigli: per giunta cita renzi che in quanto a coraggio ce l'ha solo quando deve rubare i soldi degli italiani per favorire gli interesse del suo partito e della sua famiglia....

Trinky

Lun, 06/03/2017 - 15:11

che bel gruppo che fanno: Bossi & famiglia al completo col perluska...aggiungiamoci verdini e alfano e siamo al completo!

acam

Lun, 06/03/2017 - 15:17

tutto si puo fare ma non riassorbire affanno con alcuni di Ncd. Per quanto io veda una strada pietrosa e tutta in salita per arrivare alla sistemazione del debito, che resta la strada per la libertà invocata da silvio. Le tasse vanno abbassate in tre scaglioni 32, 25, 18%. Debito va ripartito in una ventina di capitoli cominciando dagli stipendi e emolumnti inutli tanto per capirci, in modo che gli elettori comprendano che è cambiata aria. il piano de essere affinato adesso per essere applicato nei primi 100 giorni...

manfredog

Lun, 06/03/2017 - 20:01

Io capisco che Bossi al Cavaliere è più 'congeniale', ed utile, di Salvini, e quindi si provi a tastare il terreno, ma attenzione che poi i rinnovati apparentamenti fanno rima con i rinnovati..appartamenti..!!..e chi è di buona memoria sa che chi di..apparentamento ferisce..di appartamento perisce..!! mg.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 07/03/2017 - 19:20

Dreamer_66 per la verita deliranti sono le politiche e AZIONI ANTINAZIONALI E SUICIDE dei PDIOTI della sboldrina dei franceschiello ecc ecc