Salvini adesso avverte Conte: "Non può fermala, la Tav si fa"

Il ministro ha le idee chiare: "Per bloccarla serve un atto del Consiglio dei Ministri. E i leghisti non la fermeranno"

Matteo Salvini non molla sulla Tav. Il leader della Lega di fatto rifiuta l'ipotesi che l'opera possa saltare e dopo la tregua siglata da Conte con un rinvio sui bandi (in realtà da lunedì partiranno comunque) lancia la sfida ai Cinque Stelle: "La Tav si farà". In un colloquio col Corriere, Salvini mostra il suo piano: "Molto bene, abbiamo una buona notizia. Da oggi sul tavolo c’è la Nuova Tav. Se Luigi Di Maio dice che la situazione si sta risolvendo positivamente — aggiunge il leader leghista —, allora andiamo avanti". Poi il ministro degli Interni parla di un sondaggio Swg che di fatto sottolinea che i favorevoli alla Tav sono il 58 per cento. "Nella Lega i sì sono al 75%, ma anche tra i 5 Stelle, i contrari sono al 55%, e c’è anche un 21% di loro che dice sì. Nel Nord Ovest non parliamone". A questo punto aggiusta il tiro e mette nel mirino i Cinque Stelle: "Sull’ipotesi della “mini Tav” anche i 5 Stelle sono favorevoli al 35% e contrari solo al 34%. La Tav per il 70% degli italiani é utile per collegare l’Italia all’Europa, per il 68% crea posti di lavoro e per il 61% abbatte l’inquinamento".

Poi parla del contratto di governo e anche qui le idee sono molto chiare: "Che cosa c’è scritto nel contratto di governo? Revisione dell’alta velocità. E se c’è scritto questo, allora la Tav si rivede. Significa che se la giga stazione di Susa dell’archistar non si vuole più, se ne ridiscute. Se a qualcuno non va giù il Passante di Orbassano, bene: vediamo le alternative. Se la collina morenica presenta dei problemi, risolviamoli. Questa era l’idea alla base del contratto. Tra l’altro, le ipotesi che già esistono di revisione farebbero risparmiare oltre 1,6 miliardi...". Poi avverte il premier Conte: "Per fermare i bandi occorre come minimo un atto del Consiglio dei ministri. Ma, come detto, i ministri della Lega un no ai bandi non lo potrebbe votare". Infine su questo punto è intervenuto anche il sottosegretario Giorgetti che a Mezz'Ora in Più ha affermato: "Matteo Salvini non è tornato a cuccia, ha visto accogliere la proposta che ha messo sul tavolo. Tengo a precisare che per fermare definitivamente la Tav serve un passaggio parlamentare, non può né Conte né il Cdm, il Parlamento è sovrano su questo".

Commenti

rokko

Dom, 10/03/2019 - 08:20

Anche Salvini si sbaglia, non basta nemmeno un atto del governo, poiché si tratta di disattendere un trattato internazionale già ratificato, ci vuole un voto del Parlamento, dove i 5S non hanno speranza. Perciò facciamo questa tav e basta

Happy1937

Dom, 10/03/2019 - 08:21

Salvini fa la faccia feroce, ma poi continua in una politica oscillante pur di restare insieme a un drappello di sciagurati ignoranti che, anche se fanno il Ministro del Lavoro, non hanno mai lavorato e non hanno la minima idea di cosa significhi il lavoro. Se continua cosi`vedrà anche lui squagliarsi come il gelato sotto i raggi del sole il consenso troppo facilmente acquisito.

INGVDI

Dom, 10/03/2019 - 08:37

Veramente ridicolo Salvini. Uomo senza dignità.

diesonne

Dom, 10/03/2019 - 08:37

diesonne sig.PRESIDENTE CONTE SEGUI IL PROVERBIO:METTITI CON CHI E' MEGLIO DI TE E GAGLI LE SPESE:ASCOLTA I SAGGI E NON I POPULISTI

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 10/03/2019 - 08:39

TAV-1-2-X ... bingo! L'unico che perde è il paese Italia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 10/03/2019 - 08:53

Salvini lascia perdere i kompagni travestiti da grilli,ti trascineranno nel baratro con l'ITALIA.!!!!

DRAGONI

Dom, 10/03/2019 - 09:07

POCHE E CHIARE PAROLE MA DI VALORE STORICO.qUALORA NON SI FARà LA TAV L'ITALIA SARA' TAGLIATA FUORI DAL TRAFFICO eUROPEO SI ROTAIA POICHE' IL CORRIDOIO EUROPEO PASSERA' AL NORD DELL'ITALIA-IN SVIZZERA.L'ITALIA ANCHE POLITICAMENTE/ GEOGRAFICAMENTE FARA' UN ULTERIORE PASSO PER ESEERE INTEGRATA CON IL NORD AFRICA.ATTENZIONE BISOGNA METTERE ALL'ACCORDO CHE IL DUO CONYE DI MAIO VORREBBERO FIRMARE CON LA CINA: SARANNO IMPLEMENTATE DIRETTAMENTE DALLA CINA E PRETENDERANNO CHE ANCHE L'ITALIA FACCIA OPERE PUBBLICHE PER CUI LA TAV SARà VISTA COME UN PICCOPO ORTICELLO CHE NON SI VOLLE COLTIVARE.

Duka

Dom, 10/03/2019 - 09:28

Le "balle" salviniane all'ordine del giorno. NON ha le palle per dire basta a questa sua scelta scellerata che ha messo, lui complice al 100%, l'Italia in ginocchio.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/03/2019 - 09:29

Ora è il momento degli Azzeccagarbugli, degli acrobati, dei prestigiatori,dei biscazzieri e dei ciarlatani. Salvini deve per forza arrivare alle elezioni in Basilicata e a quelle di Maggio. Poi si scozzano le carte e del m5s non rimmarrà nemmeno il puzzo.

MASSIMOFIRENZE63

Dom, 10/03/2019 - 09:39

Io sono di Firenze ma è da 30 anni che lavoro a Roma e uso il frecciarossa per fare la spola tra le due città. Devo dire comodissimo e non saprei come fare senza. Ma se ci fossero stati i grillini nel passato questo oggi non esisterebbe e io non potrei muovermi così facilmente. Ma a loro che gli frega, mica hanno bisogno di lavorare tanto esiste il reddito di cittadinanza.

un_infiltrato

Dom, 10/03/2019 - 10:01

Se non ci fosse stato il rischio di tornare a processo... (a pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si prende)!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Dom, 10/03/2019 - 10:15

Direi a Salvini che quando non basta mostrare i muscoli, bisogna usarli. Di questo passo condurrà ad alta velocità il treno della Lega su un binario morto senza respingenti terminali. Sekhmet.

xgerico

Dom, 10/03/2019 - 10:36

@-rokko-Dom, 10/03/2019 - 08:20 Ma lo sa che la TAV e dal 1991 che e in costruzione, e a noi per competenza territoriale sono solo 12 KM. ed ancora non si vede la luce in fondo al tunnel!

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Dom, 10/03/2019 - 10:39

Salvini,intanto che festeggi il compleanno non dimenticarti della porcata messa in atto dal viscido conte,il quale oltre a salvare le poltrone dei suoi sodali e la tua,ogni qualvolta indossa il casco protettivo offende sessanta milioni di Italiani,i restanti sono solo delle sanguisughe nullafacenti disinteressati alla sorte del paese.Di questo passo fermando decine di imprese e migliaia di operai dove vuoi andare. Mi auguro che tutte le regioni interessate ai lavori vi contestino e vi mandino a casa.Siamo gli zimbelli del mondo a livello maduro.Se ci sei batti un colpo,anzi due.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/03/2019 - 10:40

@INGVDI - non capisco cosa ti abbia fatto Salvini, per avere un'acredine così ruggine. Grillino deluso e mortificato? O comunista sconfitto che non si sa più riprendere? Cosa sei?

wania

Dom, 10/03/2019 - 10:40

Se Salvini deve essere portato a processo " per avere agito nell'interesse del Paese " sul caso Diciotti - stessa sorte dovrebbe toccare a Conti per " NON avere agito nell'interesse del Paese " sul cavo TAV.

diegom13

Dom, 10/03/2019 - 10:45

"in realtà da lunedì partiranno comunque": idea che Romano ripete nei due articoli del giorno, sempre con la stessa formulazione quantomeno imprecisa. I bandi, per l'Italia, NON PARTONO. E questo per i sei mesi comunicati da Conte. La TELT, che è società pubblica italo-francese incaricata della tratta Torino-Lione, ne ha preso atto. In Francia c'è però una norma che consente di lanciare gli inviti, ed eventualmente ritirarsi successivamente senza penalità se si constata il venir meno della volontà politica. Quindi in Francia, e solo in Francia, la Telt lancia gli inviti. Punto.

Mefisto

Dom, 10/03/2019 - 10:58

Nel contratto c'è scritto " REVISIONE dell’alta velocità", ma per quegli ignoranti dei 5S il termine è oscuro...

sergioxxxx

Dom, 10/03/2019 - 11:16

l'idiozia dell'idea della tav è faraonica! L'intera campagna di informazione a favore è completamente costruita ad hoc. Solo pensare che sia una cosa utile per il paese non solo è falso ma demenziale. 3 Miliardi di costi iniziali che la storia delle grandi opere insegna arriveranno a minimo il doppio per costruire un infrastruttura nata per distribuire soldi a pioggia a soliti noti e null'altro. Salvini in questo dimostra tutta la sua dipendenza ai poteri forti che non vedono l'ora di metterci le mani sopra! E comunque si dice fermarla non fermala!

xgerico

Dom, 10/03/2019 - 11:22

@-Mefisto-Dom, 10/03/2019 - 10:58 Se in un contratto cè scritto revisione, in genere si toglie il superfluo, o se obsoleto si butta tutto. Lo sapeva?

flip

Dom, 10/03/2019 - 11:28

Salvini perchè ti vuoi mettere al loro livello?? mollali!!! tanto i 5 stalle sono solo un'infima appendice del pd. Sono convinto che non hanno più i numeri al governo dopo l'elezione del nuovo segretario. fai una verifica!

Paolo17

Dom, 10/03/2019 - 12:03

Ho una piccola azienda, sto aspettando dai tempi di Berlusconi una via d'uscita dal tunnel delle tasse massacranti, dalla burocrazia e dalla spietata concorrenza cinese e di altri paesi in via di sviluppo. Ho votato sempre centrodestra, cambiando anche partiti all'interno della coalizione. Ultimamente con convinzione vicino allo zero. Ho pure sperato che Renzi, staccandosi dalla feccia comunista, combinasse qualcosina di buono, almeno sul fronte imprese. Non ho votato Salvini, ma in cuor mio ho sperato ancora. Niente da fare, questo Salvini è il peggio di tutti, il vero distruttore dell'Italia. Nel momento in cui l'Italia ha veramente bisogno di una svolta dopo decenni, questo qui si mette a fare il politicante da quattro soldi in società con i comunisti a 5 Stelle. Per favore, leghisti di buon senso, mandate a casa questo demente padano. Per l'amor del cielo !

maurizio-macold

Dom, 10/03/2019 - 12:57

E' incredibile come questo branco di incapaci che ci governano, si fa per dire, abbiano ancora persone che li difendono ed in certi casi (da CIM) li adorano. Essere un popolo bue e' il principale motivo per cui l'Italia va male, non dipende da destra, centro o sinistra: quando il popolo e' bue non c'e' futuro.

pier1960

Dom, 10/03/2019 - 13:04

complimenti agli organi di dis-informazione che hanno inculcato negli italiani la convinzione che l'opera fosse già iniziata da un pezzo, e che ci sia chissà che obbligo a procedere....tanto per cominciare la francia sinora non ha speso nemmeno un euro, i costi sono a carico dell'italia per il 58% e della francia per il 42%, mentre la proprietà sara del 20% italiana e dell'80% francese...ma questo nessuno ce lo dice, chissà perchè...

pier1960

Dom, 10/03/2019 - 13:06

ci sono decine di opere pubbliche più utili per la SICUREZZA degli italiani, a partire da manutenzioni SERIE a viadotti, scuole (già dimenticati gli studenti morti per crolli nelle aule?) ospedali, ad ammodernamenti di linee ferroviarie (la Genova Nizza è tutt'ora a 1 BINARIO altro che mettere in pista un'opera dai costi folli per trasportare merci...

pier1960

Dom, 10/03/2019 - 13:10

la tav si farà sicuramente, basta cacciare a casa gli unici che hanno tentato di fare qualcosa per gli italiani, a partire dai tagli ai vitalizi, alla riduzione dei parlamentari, alla riduzione degli sprechi, allo stop ai tagli che ogni governo precedente operava sui servizi per la gente comune quale sanità, istruzione e trasporti pubblici....una bella tav, poi olimpiadi a roma, tutti soldi dei contribuenti destinati ad arricchire politici ed imprese amiche...

Gero53

Dom, 10/03/2019 - 13:29

Svegliati Salvini, sei proprio un credulone, non ti accorgi che ti stanno fregando, pensi che alle elezioni Europee di avere la maggioranza assoluta, per poi andare alle elezioni pitiche anticipate da solo, se continui a tradire i tuoi elettori, ti troverai come l'altro Matteo. Auguri, ricordati che chi ha tradito Berlusconi si è trovato in braghe di tele.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 10/03/2019 - 13:36

Salvini, invece della tav, perché non migliori ed ampli le infrastrutture italiane, come le metropolitane (le più brutte del mondo si trovano proprio in Italia, ad eccezione di quella di Napoli), riparare le strade piene di buche, le gallerie che non rispettano i parametri di sicurezza (acqua che s'infiltra al loro interno, aria irrespirabile al loro interno, buie e poco luminose), e costruire nuovi e moderni ospedali dato che quelli esistenti sono tra i peggiori in Europa? Perché spendere 30 mila miloni di euro (dove l'Europa ti da solo 1/100 dei reali investimenti) che durerà minimo 20 anni per costruirla e che non servirà a niente?

INGVDI

Dom, 10/03/2019 - 13:50

Penso che questa porcata fatta da Conte, complice Salvini che ipocritamente protesta, sia materia per la magistratura.

giosafat

Dom, 10/03/2019 - 13:50

Salvini stai quieto, manca poco al 20 del mese poi, come suol dire Meda, scatenate l'inferno. Calma e gesso.

Gianni11

Dom, 10/03/2019 - 13:56

Con un'Europa guidata da globalisti nemici degli europei e invasa da africani e arabi che poi fanno cittadini e' meglio NON ESSERE COLLEGATI. Ma andate mai in Francia, Germania, Olanda o Belgio a vedere? Per non parlare dell'Inghilterra. Sono invasi dall'Africa e da pakistani e arabi. E li fanno pure cittadini. Ma chi vuole essere collegati con quelli? L'Europa degli europei non esiste piu'. Pensiamo a tenerci l'Italia.

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Dom, 10/03/2019 - 14:22

Mi pare evidente, bravo Salvini. Il consenso è alto perché è l'unico che parla chiaro. Rispetto del contratto o a casa.

maurizio-macold

Dom, 10/03/2019 - 14:26

Signor FLIP (11:28), sono diverse le ragioni per cui Salvini non molla il M5S. La principale e' che Salvini e' attaccato alla poltrona col mastice e non la vuole mollare, insomma, e' perfettamente identico a tutti gli altri politici. La seconda ragione e' che Salvini non avrebbe i numeri per formare un nuovo governo con Berlusconi & Meloni. La terza e' che Salvini teme il voto del parlamento sul caso Diciotti, perche' se si decidesse che lui deve essere processato la sua carriera di politico sarebbe finita: insomma, gli servono i voti del M5S per ottenere l'immunita' (o meglio impunita') parlamentare. In ogni caso l'ascesa di Salvini in politica e' terminata, perche' le promesse che lui aveva fatto al nord Italia erano ben altre.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Dom, 10/03/2019 - 14:38

X xgerico: obsoleto è sicuramente l'attuale traforo!

maurizio-macold

Dom, 10/03/2019 - 15:03

Signor Gianni11 (13:56), il feudalesimo ed il medio evo sono passati da un pezzo. Siamo nel terzo millennio ! Rifletta un attimo: lei ha citato paesi come Inghilterra, Francia, Germania, Belgio, Olanda che sono molto ma molto piu' ricchi di noi perche' hanno saputo gestire positivamente l'immigrazione, compresa quella dei nostri genitori e nonni. Chi si isola si impoverisce, e poi noi come facciamo ad isolarci avendo diverse migliaia di km di coste? Vedra' quanti ne arriveranno con la buona stagione, e non sbarcheranno nei porti ma direttamente sulle coste. Dobbiamo, noi italiani insieme con l'Europa, organizzarci per gestire e sfruttare a nostro vantaggio l'immigrazione. Non c'e' altro da fare.

Happy1937

Dom, 10/03/2019 - 16:03

Salvini, basta con queste squalificanti commedie! Sii coerente e rispetta gli impegni presi con i tuoi elettori che continui a prendere per i fondelli per rimanere attaccato a dei fannulloni ignoranti. Se continuerai su questa ti accorgerai di come è facile perdere tutti i consensi acquisiti con l'unica cosa buona che hai saputo fare in tema di immigrazione.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/03/2019 - 16:12

Il progetto Tav può essere corretto/abrogatoo solamente allo stesso modo con cui è stata programmato in illo tempore: con pari legge proposta dal governo ed emanata dal parlamento.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 10/03/2019 - 17:05

Il ruggito del topo. Giorgetti ha poco da fare il duro, è chiaro che sarà il parlamento a dire NO TAV e delegare a Conte - che è diventato NO TAV dopo aver letto l'analisi Ponti - il compito di cancellarla. Cambia poco. La realtà è che, come dice Travaglio, Di Maio ha fatto buuu e Salvini è andato a cuccia. Adesso Di Maio ha verificato che Salvini non è un feroce mastino ma un tenero barboncino. Ne vedremo delle belle! O delle brutte.

tonipier

Dom, 10/03/2019 - 17:16

" PERDITA DI TEMPO IN QUESTI TEMPI DANNEGGIA MOLTO L'ECONOMIA IN CRISI"

Lugar

Dom, 10/03/2019 - 17:35

L'M5s se cambia idea avrà più consensi. La coerenza a tutti i costi non paga.

oracolodidelfo

Dom, 10/03/2019 - 17:45

Dov'è finito Elkid che non scrive più? Mi manca.

oracolodidelfo

Dom, 10/03/2019 - 17:46

Dov'è finito Elkid che non scrive più? Anche se non sono quasi mai d'accordo.....mi manca.

giovaneitalia

Dom, 10/03/2019 - 18:19

Si fa o non si fa? Ma certo che si fará. Come si fa a bloccare lo sviluppo economico di un paese bloccando le grandi opere? A breve inizieranno i lavori sotto il Mar Baltico, dove verrà costruito un tunnel sottomarino appunto, che collegherà Tallin con Helsinki, 82 km di tunnel che verrà utilizzato dai treni. Costo dei lavori 2 miliardi di €, tempi di costruzione entro dicembre 2024...cosa ne dite?

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/03/2019 - 18:23

A quanto pare l'Azzeccagarbugli non conosce tutte le regole.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/03/2019 - 18:27

Il folklore del guappo napuriello Di Maio è da film di Totò: "Noio vulevam savuar".

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 10/03/2019 - 18:32

Per i grillini la ruota non è stata ancora inventata.

Giorgio Mandozzi

Dom, 10/03/2019 - 18:41

E allora convocate il parlamento e dimostrate di avere le palle! E' inutile restate rannicchiati sulle proprie calde poltrone; é l'ora delle decisioni! Gli italiani non ne possono più di manfrine: non siamo tutti Fico che vive di manfrine e si inventa sempre qualcos'altro da fare! Ci saranno anche altre cose da fare ma intanto stabiliamo che questa TAV s'ha da fare e finiamola con i tira e molla!

rokko

Lun, 11/03/2019 - 17:48

xgerico, e quindi ?