Salvini in guerra coi mercati: "Vogliono i nostri risparmi". Ma avverte: "Mai patrimoniale"

Il ministro dell'Interno Salvini: "Per sovvertire la democrazia l'unica leva che hanno è la leva finanza. Su quello possono agire, sullo spread, sui mercati e quindi sul credito"

Salvini è pronto alla battaglia contro i mercati. Mercoledì si avvicina e l'Europa dovrà dare il suo responso sulla lettera spedita da Tria dopo la bocciatura della manovra. Oggi la Commissione non si è sbilanciata, ma i margini per un compromesso sembrano pochi. E così il leader della Lega sembra vestire l'elmetto in attesa di una guerra che si combatterà "sullo spread, sui mercati e quindi sul credito".

A margine di Idn 2018 a Milano, il ministro dell'Interno è arrivato a evocare i "poteri forti". Lui assicura elettori e cittadini che "se non mi fanno saltare" lui andrà "fino in fondo". Ma è evidente che un po' di preoccupazione c'è. Tanto che l'inquilino del Viminale arriva a definire "ingenerose" eventuali sanzioni Ue sul bilancio o l'avvio di una procedura di infrazione.

"L'economia italiana è sana - spiega Salvini - il sistema economico e creditizio è sano. E abbiamo uno dei risparmi privati più elevati al mondo. Lì vogliono arrivare. E io vi dò la mia parola d'onore che mai e poi mai metterò mano ai risparmi con una patrimoniale o con una tassazione di nessun genere".

L'imperativo "no patrimoniale" è chiaro. E forse diretto anche ai colleghi del M5S che potrebbero essere più inclini ad aggredire i risparmi degli italiani. Ma Salvini è all'estero che guarda quando pensa a qualcuno uin grado di "sovvertire le regole della democrazia". "L'unica leva che hanno -dice - è la leva finanza. Su quello possono agire, sullo spread, sui mercati e quindi sul credito". Il ministro ne è certo: "La battaglia è molto più grande di quello che si pensa. Il problema non è Juncker o Moscovici, ma quelle persone che faranno di tutto per costringere l'Italia a svendere le splendide aziende che lavorano nel nostro Paese. È una cosa che impediremo". Per questo "dobbiamo essere compatti, perché uno squalo si avvicina se gli fai sentire l'odore del sangue".

Per Salvini il mondo della finanza ha fatto "il tentativo con la piccola Grecia e ora vogliono provare fare il colpo grosso. Se ci sono riusciti con i greci, non ci riescono con il nostro Paese".

Commenti

lavieenrose

Lun, 19/11/2018 - 13:30

vogliono o volete? Cos'è giggino ti ha contagiato con l'uso sbagliato dei verbi?

rokko

Lun, 19/11/2018 - 13:44

Frasi da bar sport. I "mercati" con cui lui se la prende, sono gli stessi che hanno in mano 2300 miliardi di titoli del nostro debito pubblico, tolta la quota in mano alla BCE. Se gli fanno così schifo, smettiamo di fare debito e ricompriamoci quello circolante, così non dipenderemo più da loro. Come ? Non abbiamo soldi ?!? Ah, allora diciamo le cose come stanno.

Lucmar

Lun, 19/11/2018 - 13:48

Essendo l'ultima moda quella di abolire gli articoli e le preposizioni articolate, scrivete direttamente così la prossima volta: puntano nostri risparmi Salvini speculatori mai patrimoniale.

Marguerite

Lun, 19/11/2018 - 14:32

Cosa non direbbe come cazzata Salvini pur per mangiare un po’ di Sread in più ??????

Duka

Lun, 19/11/2018 - 15:21

Salvini sin qui hai calato le BRACHE su tutto non sei più credibile. La flat Tax al 15% dove è finita? NON promettere cose di cui NULLA capisci.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 19/11/2018 - 17:41

Giù le mani dai c/c. Diventerebbe davvero far west, forse qualcosa in più.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 19/11/2018 - 19:54

1. «Per Salvini il mondo della finanza ha fatto "il tentativo con la piccola Grecia e ora vogliono provare fare il colpo grosso. Se ci sono riusciti con i greci, non ci riescono con il nostro Paese".» Di patrimoniale sui nostri risparmi ha parlato la Germania che, evidentemente, ha ancora conti in rosso con proprie banche. Idem la Francia. Stati che ci vogliono sottomettere servendosi di “certi mercati” eppure c'è chi gode a vedere questo governo in difficoltà. Un'alternativa, quale? No, niente basta sparare a zero contro questi. Non ho votato questo governo ma "allearsi" con chi lo avversa extra moenia è come chi, che per fare un dispetto alla moglie, si tagliò i co@@@@ni.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 19/11/2018 - 19:55

2 E' bene tenere presente che il debito pubblico italiano nel 2018 è in mano per il 6% agli italiani, per il 16% alla B.d'I., per il 19% a fondi ed assicurazioni, per il 27% a banche, per il 32% a stranieri. E' interessante notare come nel 1992 gli stranieri rappresentarono solo il 7%. Adesso che si fa: facciamo fare il programma di governo a quest'ultimi, alla Ue? Allora tanto vale chiudere il parlamento e cambiare dove serve la nostra costituzione. In una parola calare le braghe e mandare la politica in soffitta.

Robdx

Lun, 19/11/2018 - 19:58

Marguerite cerchi di scrivere in italiano altrimenti vada a commentare sur les 24 heures.

Robdx

Lun, 19/11/2018 - 20:00

Rokko cominciamo a chiedere dove sono i 370miliardi di debito fatti dal pd poi parliamo

HARIES

Lun, 19/11/2018 - 20:02

E GUERRA SIA! E quando sarà finita, il tribunale del Popolo farà il resoconto.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 19/11/2018 - 20:10

Leo nel far west un pistola come te ci sguazza ahahahah

lorenzovan

Lun, 19/11/2018 - 20:13

@leonida..ma come??? non sacrifichi un po della tua pecunia per salvare salvini il tuo capitano ???...lololololol

CALISESI MAURO

Lun, 19/11/2018 - 20:32

e allora rokko cosa proponi. illuminaci!

CALISESI MAURO

Lun, 19/11/2018 - 20:35

margherita ( o ) :)) una signora non usa parole sconce suvvia!!

HARIES

Lun, 19/11/2018 - 21:07

Bellissima la foto che avete messo in questo articolo. Il solito disperato Yuppie che si distrugge l'anima davanti a 3000 monitor piatti ad altissima definizione. Mi chiedo: ma il poveretto che lavora in quel settore e che monitora lo spread, quando avrà il tempo per chattare e bighellonare durante l'orario di ufficio? E sì, voi sapete che molti lavoratori negli uffici, a volte, usano il computer in modo improprio ... E LO SPREAD SALE!!!

ESILIATO

Lun, 19/11/2018 - 21:18

Tutto questo puzza di complotto........basta con questi soprusi.

rokko

Lun, 19/11/2018 - 21:42

Robdx, penso che tu sia un clone di Leonida55, cioè un individuo privo di attività cerebrale. Ma io ho tanta pazienza, per cui cerco di stimolare quell'unico neurone che ti è rimasto. Allora, spesa per interessi dal 2010 in poi:2010 72.1, 2011 76.4, 2012 86.1, 2013 77.9, 2014 74.4, 2015 68, 2016 66.4, 2017 65.6. Ora, solo un orbo può non vedere che non c'è tutto l'incremento di debito è interamente dovuto alla spesa per interessi (il famoso spread che sarebbe un imbroglio, gentile lascito del governo Berlusconi), tra l'altro abbassata di 20 mld dal 2012 al 2017. Occorreva continuare su quel trend, ed invece grazie a Di Maio e Salvini probabilmente torneremo ai livelli del 2012. Quando ti renderai conto che con 80 miliardi di spesa per interessi l'anno i 370 miliardi in cinque anni che dici tu saranno una chimera, vedrwmo come la penserai.

rokko

Lun, 19/11/2018 - 21:53

CALISESI MAURO come prima cosa occorre proseguire con la riduzione del deficit, perchè finché dovremo pagare 65-70 mld l'anno di interessi non riusciremo a fare nulla. Quindi via spese correnti aggiuntive ed inutili come reddito di cittadinanza e quota 100. Iniziare a ridurre la spesa pubblica corrente, se necessario riducendo il perimetro del pubblico. Decidere una quota delle risorse recuperate da destinare solo ed esclusivamente a spesa per investimenti, perché quella corrente è già troppa. Trovare il modo di spendere meno per le pensioni, ad esempio riformare la reversibilità tenendo conto dell'occupabilità del superstite. Fare le riforme a costo zero o quasi(una per tutte la sburocratizzazione della pa)

rokko

Lun, 19/11/2018 - 22:20

Robdx, visto che sembri avere giusto un neurone in più di Leonida55 (cioè due), prova a leggerti questo interessantissimo report sulla composizione del debito pubblico di molti stati del mondo, compresa l'Italia. Probabilmente capirai che la frase "il pd ha fatto un debito di X" non ha alcun senso (così come non avrebbe senso se al posto del pd mettessi qualsiasi partito del passato). La frase che ha senso è "il pd non ha fatto abbastanza per ridurre il debito pubblico", e figurati questi nuovi, che vogliono addirittura aumentarlo. Comunque, ti posto il link: https://www.truenumbers.it/crescita-debito-pubblico/

Ritratto di Gius1

Gius1

Mar, 20/11/2018 - 07:22

Secondo me, non dovremmo comprare piu' cose straniere (Auto, ogetti,alimenti(specialmente francesi,tedeschi,austriaci) MA Solo italiane E darci da fare.

Robdx

Mar, 20/11/2018 - 08:48

Rokko è inutile non ci arrivi i tassi non erano quelli odierni grazie a draghi ci arrivi o no?IPuoi fare debito ma cresci il piddi ha fatto debito senza crescere capisci o no?

Robdx

Mar, 20/11/2018 - 08:52

Sempre per rokko rapporto deficit/pil 118,2 nel 2012 oggi 132. Vedi io ti porto numeri ufficiali senza fare chiacchiere che tu fai in quanto ignorante

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Mar, 20/11/2018 - 09:21

@Robdx: ok, il PD ha fatto disastri, il debito pubblico rimane enorme, magari quelli del PD puzzano pure ... e adesso? Continuiamo a dire che è colpa del PD e dei poteri forti e ci mettiamo ad aumentare il debito pubblico? Non sarebbe meglio mettere a posto le finanze invece di proseguire in una politica suicida?

schiacciarayban

Mar, 20/11/2018 - 09:59

Anche Salvini è paranoico! Se invece di vedere complotti ovunque si occupasse di amministrare bene l'Italia sarebbe meglio!

rokko

Mar, 20/11/2018 - 10:00

Robdx, è inutile, non mi resta che prendere atto che ti rifiuti di attivare l'unico neurone che hai in più rispetto a Leonida55. "Ignorante" detto da te mi fa solo ridere. Contento tu.

Nero81

Mar, 20/11/2018 - 10:09

Ma di che sproloquia Salvini! Giusto per dar fiato alle corde vocali, ed i suoi supporter lobotomizzati ad andargli dietro come zombie! I fatti sono fatti: ieri è stato offerto il nuovo BTP Italia che, a fronte di un incremento del tasso di interesse dell'1%, ha ricevuto meno di un quarto delle sottoscrizioni rispetto a maggio. Questo è un prodotto che viene sottoscritto dai piccoli risparimiatori, quelli di cui i gialloverdi la settimana scorsa volevano i soldi per finanziare le loro boiate. E' ora di finirla con le fake news. E' ora di ragionare ed informarsi prima di scrivere e parlare!

Robdx

Mar, 20/11/2018 - 10:23

Rokko lascia stare oltre ad ignorante sei anche poco intelligente vedi ho cercato nel modo più semplicistico di spiegarti ma non ci arrivi

Robdx

Mar, 20/11/2018 - 10:26

Il fatto che ti faccia ridere mi rincuora,tipico modo di porsi che accumuna i sinistri come te(anche Hollande,Valls,Moscovici) ridevano come te...conosciamo i risultati

nerinaneri

Mar, 20/11/2018 - 10:26

Nero81: è colpa del komunismo globale...

mzee3

Mar, 20/11/2018 - 10:27

"La battaglia è molto più grande di quello che si pensa. Il problema non è Juncker o Moscovici, ma quelle persone che faranno di tutto per costringere l'Italia a svendere le splendide aziende che lavorano nel nostro Paese. È una cosa che impediremo". Ma davvero credete a Felpini? Io sono esterrefatto! Ma davvero credete che un Felpini qualsiasi e un Gigginooo napoletano possano fermare il potere della finanza internazionale? Ma possibile che siamo arrivati ad un livello così basso in Italia? E' sparita anche quel poco di logica che aiuta il buon senso! Però penso che sia giusto così! L'italiano deve soffrire prima di avere un briciolo di realismo...La storia lo conferma..I carbonari...il 184...il 1918...la seconda guerra mondiale… la resistenza..Tutti momenti tragici… aspettiamo qualche mese ..

mzee3

Mar, 20/11/2018 - 10:31

Cancellerò le accise!! E il popolo applaude!!Mentre in Francia il popolo…. IL POPOLO.. non i partiti o i sindacati….ma IL POPOLO… si mobilita per 3 centesimi in più nel costo della benzina … il popolino italico applaude alle spread che aumenta… E VAIIIIIII FELPINIII.... SEI TUTTO LORO….

chiara63

Mar, 20/11/2018 - 11:07

Se sale lo spread è solo colpa di Salvini e di quell'altro idiota. Questi due vogliono fare gli arroganti con l'Europa per nascondere la loro completa incapacità ed incompetenza, e intanto noi risparmiatori stiamogià pagando il conto da mesi e i prossimi saranno peggio se i due idioti non faranno qualche passo indietro. complimenti a tutti quei furbastri che hanno creduto alle promesse irrealizzabili dei due ciarlatani

rokko

Mar, 20/11/2018 - 11:58

Robdx e Leonida55 devono essere la stessa persona, con problemi psischici gravi, con due nick diversi. Leonida55 è la versione serale, stanca, con un solo neurone interconnesso a nulla. Robdx è la versione mattutina, con due neuroni, ma comunque interconnessi a nulla.

Robdx

Mar, 20/11/2018 - 12:31

Tranquillo rokko abbiamo capito che non ci arrivi e oltretutto sei leggermente ignorante ne prendiamo atto e una buona giornata

rokko

Mar, 20/11/2018 - 14:30

Robdx, certo, proprio come dici tu. Continua a fare il bravo.