Salvini: "L'Ue boccia la manovra? Per me non cambia nulla"

Alla fine la bocciatura è arrivata. L'Ue ha respinto in modo formale la manovra portata avanti dal governo. Salvini: "Andiamo avanti"

Alla fine la bocciatura è arrivata. L'Ue ha respinto in modo formale la manovra portata avanti dal governo e ha fissato una nuova scadenza: tre settimane per inviare le correzioni a Bruxelles. L'esecutivo ha già fatto sapere che molto probabilmente la linea sulla manovra verrà confermata. Il premier Conte ha lasciato intendere che potrebbe esserci una timida apertura sul fronte della spendng review e che di fatto sarà questo l'unico passo distensivo da parte dell'esecutivo. Ma la bocciatura, che era nell'aria, non preoccupa affatto il ministro degli Interni, Matteo Salvini: " La Ue ha bocciato la manovra economica italiana, ma non cambia nulla. I signori della speculazione si rassegnino. Indietro non si torna".

E ancora: "Fanno semplicemente irritare di più gli italiani - dice il vice premier e ministro dell’Interno - e poi ci si chiede come mai la popolarità della Ue è al minimo in Italia e in Europa". Insomma il vicepremier non arretra e rilancia sul campo di battaglia di Bruxelles la sua linea sulla manovra che di fatto prevede il tanto contestato superamento della Fornero: "Il governo non cede e non cade per lo spread". Le prossime tre settimane saranno infuocate...

Commenti

Gianni11

Mar, 23/10/2018 - 16:33

SOVRANITA'! VIVA L'ITALIA! L'ue e gli usurai internazionali all'inferno.

Mr Blonde

Mar, 23/10/2018 - 16:41

Gianni11 ma sì viva l'italia fiera ed orgogliosa; con quest'ultimo mese ci stiamo giocando il risparmio degli italiani, ultima vera ricchezza del paese, credete per qualche motivo che più deficit faccia male all'europa? ad oggi i veri vincitori del braccio di ferro sono i vari soros del mondo

glasnost

Mar, 23/10/2018 - 16:45

Mi sa che sia per la Francia che per l'UE il tempo dell' Italia prona allo straniero è finito! L' Italia s'è desta? come dice il nostro inno nazionale?

morello

Mar, 23/10/2018 - 16:56

Io sono un italiano irritatissimo ma non con l'Europa ma con voi arroganti . L'Europa ha regole che tutti i paesi hanno approvato e comunque non puo' far altro, a parte qualche sanzioncella , che richiamarci al rispetto di queste regole. I problemi li avremo con le agenzie che ,volenti o nolenti, giudicheranno la ns affidabilità che se negativa , avrà conseguenze terribili: stipendi degli statali e pensioni a rischio . Il nemico Europa è una montatura di Salvini & co mettetevelo in testa e , ripeto, pensate ai vostri stipendi e alle vostre pensioni

omaha

Mar, 23/10/2018 - 17:10

Quello che non è chiaro, è che è dal 2011 che l'Italia promette che avrebbe abbassato il debito Questo governo, ha la non colpa di essersi trovato con zero risorse e debiti alle stelle, ma non si può fare una manovra a debito, presentando reddito di cittadinanza e concessione dell'evasione fiscale Giusto rilanciare economia, ma senza risorse, pur giusto nell'idea, non si può fare Detto questo, l'EUropa ne fa una questione di principio Sappiamo benissimo, che 23 miliardi di euro, sono pochi, molto pochi, per fallire un paese come l'Italia

agosvac

Mar, 23/10/2018 - 17:12

Egregio mrblonde, davvero crede che possano togliere i risparmi agli italiani? Lo potrebbero solo se si accettassero le condizione dei burocrati dell'UE, ma finché si avrà la forza ed il coraggio di resistere nessuno avrà il potere di fare qualcosa del genere.Ci possono mettere sanzioni ma non possono obbligarci a pagarle.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 23/10/2018 - 17:14

Ma davvero ci credete che l'Italia s'è desta oppure è un auspicio in quanto il cetriolo lo avvertite già prossimo alla porta posteriore. Ma davvero c'è qualcuno con la testa funzionante che beve ste panzane in stile Giovine Italia a moti carbonari? Questi tre imbecilli sono tre imbecilli che non hanno nulla da perdere e al massimo tornano da dove sono venuti. Questo stucchevole braccio di ferro fatto su un copione scontato e prevedibile è fatto solo per arrivare alle prossime Europee al grido di viva l'Italia e lanciare la stampella oltre le barricate. L'unica chance di questi bellimbusti è di traccheggiare fino a maggio nella speranza che quelli del capitale si lascino sfilare l'osso di bocca dai cuccioli italioti. Quelli pretendono solo che noi si rispetti quello che abbiamo sottoscritto non più tardi del giugno scorso... E nel contratto, non stava scritto da nessuna parte che si sarebbe sforato al 2,4% sommando le stupidaggini di entrambi gli schieramenti.

jaguar

Mar, 23/10/2018 - 17:15

Mr Blonde, prima o poi l'Italia doveva alzare la testa, anzi andrà a finire che finalmente usciremo dall'euro.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 23/10/2018 - 17:15

Mio caro felpato ricordati che i patti si rispettano , poi il tuo popolo non è la maggioranza ricordatelo.

luigimeloni

Mar, 23/10/2018 - 17:20

E' un signore della speculazione anche il suo amico Kurz?

5stardust

Mar, 23/10/2018 - 17:24

spero che salvini porti l'italia fuori dall'europa ed il nord italia fuori dall'italia antico ma ancora valido obiettivo della lega nord lasciado i grullini con il loro amato sud a fare un reddito al giorno

ceo50

Mar, 23/10/2018 - 17:25

@morello, mi congratulo, almeno c'è ancora qualcuno che ragiona con la sua testa e non si fa condizionare dalla demagogia di Salvini e Di Maio. "Noi tireremo dritto" dovrebbe di per se evocare tristi ricordi invece vedo che ci sono le folle pronte a seguire Salvini. Spero che le folle si ricordino di lui e del suo amico Di Maio anche quando saranno in coda davanti ai bancomat o avranno le pensioni e gli stipendi a rischio o pagati con una moneta che vale la metà dell'euro. Chi fa il commerciante se ne frega della svalutazione, aumenta i prezzi e la compensa ma chi ha una pensione o un reddito fisso vede calare il potere di acquisto ogni giorno. Poi non dimentichiamoci che almeno la metà del problema sono i soldi spesi sul reddito di cittadinanza che miracolosamente sembra diventato una bandiera anche della Lega...quanto potere hanno le poltrone!

vincentvalentster

Mar, 23/10/2018 - 17:30

Ma quale attacco al popolo: è una solenne bocciatura di Salvini, Di Maio, Conte, e Tria

vincentvalentster

Mar, 23/10/2018 - 17:37

Poi la storia del golpe pro Cottarelli è tutta da ridere

Happy1937

Mar, 23/10/2018 - 17:51

Leggo in altra parete del Giornale " Golpe Finanziario per portare Cottarelli al Governo". Che Cottarelli o Cottarelli, noi siamo stufi di colpi di Stato, vogliamo le elezioni con la vittoria di un centrodestra unito al quale deve essere affidato il Governo del Paese.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 23/10/2018 - 18:05

Dove si può si metta il veto sulle normative idiote della ue, indipendentemente che siano giuste o sbagliate. Blocchiamoli. Non chiniamo la testa o ci sbranano.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 23/10/2018 - 18:13

vincentvalentster:....beh,un governo che ha il supporto popolare "attualizzato"(vedi ultime intenzioni di voto),del 62% dei votanti(lasciamo perdere i "chissenefrega",ovvero i tradizionali non votanti),non mi sembra male!....Il "governi" precedenti come erano messi in fatto di "supporto popolare"?

Uncompromising

Mar, 23/10/2018 - 18:15

"Attacco a un popolo" ?! Ma cosa sta dicendo ??? Continui, continui così, poi, come ho già scritto, qualcuno le appoggerà la mano sula spalla e le dirà: "Amico mio, dove prendete i quattrini per pagare le pensioni ? Nooo, non quelle dei neo-pensionati quota 100: quelle di chi è già pensionato. Le ha mai detto nessuno che le regole si rispettano ? Eppure dovrebbe saperlo, proprio in virtù il ruolo che ricopre".

euroitaly

Mar, 23/10/2018 - 18:18

Qualcuno dovrebbe spiegare al nostro ministro dell'interno la gerarchia delle fonti di diritto.

SpellStone

Mar, 23/10/2018 - 18:20

Matteo hai il mandato degli italiani per andare fino in fondo!

Requiem sharmutta

Mar, 23/10/2018 - 18:38

Salvini dice che "Il governo non cade per lo spread" .... e invece io penso che cadrà proprio sullo spread perché nessuno comprerà più i nostri Btp (ossia il nostro debito) ed a quel punto gli italiani saranno in bancarotta. Salvini, ho votato per te alle ultime elezioni, ma basta! mai più! tu non mi rappresenti. Non voterò più né per te né per la Lega.

Requiem sharmutta

Mar, 23/10/2018 - 18:39

Salvini e Dimaio sono persone pericolose per gli italiani

Uncompromising

Mar, 23/10/2018 - 18:40

E avanti con le crisi di onnipotenza... Questo fa la fine dell'altro Matteo. Solo che, come nel caso dell'altro Matteo, anche questa volta a pagarne le conseguenze saremo noi comuni mortali.

Mr Blonde

Mar, 23/10/2018 - 18:45

jaguar ho già scritto altre volte, se bisogna uscire meglio subito che dopo anni di crisi finanziaria, a quel punto il danno è fatto, chiunque verrà governerà su macerie

petra

Mar, 23/10/2018 - 18:56

Cambiatela! Sostituite il reddito di c. con la riduzione delle tasse alle imprese per fare crescita e PIL, mantenendo lo stesso deficit al 2,4%. Così verrà accettata. Quando ci saranno i soldi farete il Reddito d.c. Ci sarà una massiccia riduzione delle tasse alle imprese da parte della Francia, che ci farà una concorrenza spietata.

Ritratto di EXAKK76

EXAKK76

Mar, 23/10/2018 - 19:05

Il Piave comando'..... INDIETRO LO STRANIERO !!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 19:17

@marino biroccio - quali patti? Quelli che avete firmato voi comunisti per affossare l'Italia? Pe r poco non ci riuscivate già con l'invasione dei cladestini, ora che vi è andata buca, tifate contro la nostra economia? I soliti OO che pur di far dispetto alal moglie... Ma quale dispetto vuoi fare, se nemmeno li hai, parassita comunista?

caren

Mar, 23/10/2018 - 19:17

L'Italia, a quanto si dice, versa annualmente alla U.E., la bellezza di dodici miliarducci, mica fagioli lessi, per essere alla fine sottomessi come gli ultimi arrivati?

jaguar

Mar, 23/10/2018 - 21:20

Mr Blonde, è già da qualche anno che si governa sulle macerie.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 22:11

@jaguar - hai ragione, ma farlo capire ai ka..okomusti che le macerie le hanno provocate loro...e negano pure l'evidenza. Se parli con i muli capiscono meglio. Lasciali perdere, non meritano neppure risposta da tanto sono faziosi. Pensano di essere intellettuali e sono solo dei volgarissimi quacquaraqquà. Gente inutile che produce solo danni e vivono da parassiti.