Salvini ora spacca le toghe: scontro al Csm

Lo scontro tra il ministro e Spataro arriva al Csm. Dai magistrati critiche al pm, ma la corrente di sinistra attacca il leghista

Sullo scontro tra Matteo Salvini e Armando Spataro si spacca il Csm e le toghe litigano. Da una parte chi si schiera con il procuratore capo e dall'altra chi critica la sua nota stampa del magistrato contro il ministro dell'Interno. In mezzo c'è l'Anm, che chiede a tutti di "abbassare i toni". La polemica tra il ministro dell'Interno e la procura di Torino approda così al plenum del Consiglio Superiore della Magistratura e infuoca il dibatitto tra le varie aree delle toghe italiane.

Andiamo con ordine. Tutto inizia con un tweet mattutino del leader della Lega in cui si complimenta per le forze dell'ordine per una operazione contro la mafia nigeria. Poche ore dopo, Spataro verga un comunicato stampa in cui accusa il titolare del Viminale di aver "danneggiato" il buon esito dell'indagine. Tra accuse e controrisposte, la lite si è trasformata prima in un caso politico e infine "giudiziario". Nel senso che ha coinvolto il plenum dei magistrati.

Il Csm doveva riunirsi in teoria per valutare le candidature arrivate per la successione di Spataro, che a breve andrà in pensione. Ma la lite con Salvini ha modificato il corso della seduta.

"Salvini ragazzino"

Ad alzare l'asticella dello scontro è stato il togato di Area Giuseppe Cascini che nel corso del dibattito ha detto che "se un ragazzino assume un incarico istituzionale bisogna fargli capire che non è più un ragazzino e che deve avere un atteggiamento consono al ruolo". Parole che hanno scatenato l'ira del laico di Forza Italia, Alessio Lanzi, che ha chiesto "un intervento formale" del vicepresidente David Ermini "perchè è inconcepibile che si parli come al bar definendo ragazzino un ministro della Repubblica". Alla fine Cascini è stato costretto a rivedere le sue posizioni, affermando di non aver "chiamato ragazzino il ministro dell’Interno" e scusandosi "se qualcuno ha inteso così significa che mi sono espresso male".

Magistratura Indipendente contro Spataro

Il dibattito si è dunque allargato a tutto il mondo della giustizia. Magistratura Indipendente, ha definito "inusuale" la nota di Spataro rivolta a Salvini. "È quantomeno inusuale - scrivono i i togati al Csm di MI - che un procuratore della Repubblica rivolga, con un comunicato stampa, inviti al ministro dell'Interno sulle modalità di comunicazione ovvero ad assumere maggiori informazioni sulle operazioni del suo dicastero". Per Mi le repliche di Salvini "per i termini, il modo ed il tono" non sono giustificate, ma "si fa fatica a pensare che alle 8.57 del mattino, dopo la forse parziale esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare con una operazione verosimilmente iniziata alle prime luci dell'alba, gli altri soggetti ancora non rintracciati abbiano appreso della sussistenza della esecuzione della citata ordinanza leggendo il tweet e si siano dileguati. Del resto lo stesso procuratore della Repubblica pare abbia saputo del tweet alle ore 12, come riportato da organi di stampa".

L'attacco delle toghe di sinistra

Di tutt'altra idea invece è Area, il gruppo di sinistra delle toghe, che chiede all'Csm di aprire una pratica per tutelare Spataro perché "se consentiamo oggi queste modalità facciamo diventare normali certi toni che sino ad ora erano ignoti nei rapporti tra istituzioni, giungiamo a legittimare un imbarbarimento che danneggerà tutti". Area poi critica "il silenzio dell'Associazione magistrati e i distinguo già operati da alcune componenti associative", posizioni che "ci preoccupano e amareggiano". "Ci sembra incredibile - si legge in una nota - che possa passare sotto silenzio o essere in qualche modo giustificato un intervento di un ministro che per superficialità, o per prendersene merito, scrive un tweet mettendo incautamente a rischio indagini in corso".

L'Anm prova a placare le acque

A provare a gettare acqua sul fuoco ci prova proprio quell'Anm tirata in ballo da Area. E lo fa per bocca del presidente Francesco Minisci: "Con riferimento al dibattito connesso alle dichiarazioni del Ministro dell'Interno e del Procuratore della Repubblica di Torino - dice - va ribadita la necessità che siano rispettati i ruoli previsti dall'ordinamento e le prerogative a ciascuno riconosciute, auspicando che ogni legittimo confronto e le connesse posizioni siano portate avanti abbassando i toni e rispettando i profili e i percorsi professionali".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/12/2018 - 19:46

QWuesta gente non ammette di essere trattati da inferiori da uno che arriva dal basso. Lo dico sempre di non fidarsi da quelli che si propongono con la giacca e cravattino. Sono stato più imbrogliato da questa gente nella vita che da uno con il maglione.

MOSTARDELLIS

Mer, 05/12/2018 - 19:47

E Mattarella? Ah, già, deve pensare a difendere l'UE, non un Ministro della Repubblica.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/12/2018 - 19:49

Anche questo è mafia, quando uno vuole prevalere sugli altri sedendo su una poltrona guardando gli altri dall'alto e pretendendo di non sbagliare mai. Non ti ammazzano ma possono far male se vuoi fare le tue ragioni.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 05/12/2018 - 19:53

Le Toghe rosse, o bianche, o verdi, o gialle, o blu sono un cancro della Giustizia e della Democrazia.

19gig50

Mer, 05/12/2018 - 19:53

La legge deve essere uguale per tutti e tra le toghe non ci devono essere preferenze per una o l'altra parte politica. Le toghe rosse devono sparire perchè inquinano la giustizia.

Drprocton

Mer, 05/12/2018 - 19:54

Spataro è un altro Toscani che va in sofferenza se non contesta Salvini. È un istinto incontrollabile che hanno molti sinistroidi e che non riescono a digerire la notorietà e il consenso che ha il ministro dell'interno. E rosicano..

venco

Mer, 05/12/2018 - 20:01

Magistrati raccomandati dalla sinistra da sempre anarchica, anarchica e antistato.

AmilcareTafazzi

Mer, 05/12/2018 - 20:03

Tutti questi parrucconi ....sepolcri imbiancati...se ne devono andare . Aria fresca

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 05/12/2018 - 20:05

CSM- Covo Sinistri Magistrati. Con a capo un vicepresidente operativo che arriva direttamente dalla sinistra, altro che oggettività. Un covo che nel tempo ha dato ampie garanzie a tutti i sinistri d'impunità e salvaguardia. Tutti i più grandi delinquenti che hanno agito contro gli italiani si sono associati con i sinistri per avere l'impunità e non finire in galera. Per cui quel che succede oggi con Salvini altro non è che un déjà vu ma che la vergogna di questi squallidi personaggi svanirà perché insostenibili e deontologicamente sospetti.

cardellino

Mer, 05/12/2018 - 20:05

Questo è un incosciente. Ma chi pensa di essere nullità assoluta. Rispetti le istituzioni e le sue persone .Sbruffone da strapazzo. Mantenuto dalla politica e ladro . Caccia i 49 milioni prima di parlare ignobile

maurizio50

Mer, 05/12/2018 - 20:14

I cialtroni della Sinistra non si smentiscoino mai e la sinjstra di cialtroni ne ha in abbondanza!!!1

Libero 38

Mer, 05/12/2018 - 20:21

Il kompagno spadaro e la sua cricca filokomunista attaccano salvini solo perche' temono che per loro salvini sara' un rospo da ingoiare.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 05/12/2018 - 20:21

In Italia, con una magistratura cosi' arrogante c'è da star freschi. Che vergogna.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 05/12/2018 - 20:25

Ecco un'organo delle istituzioni che non serve assolutamente a nulla , a parte far avere a ogni singolo componente vitalizi d'oro .

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 05/12/2018 - 20:37

Onefirsttwo(detto AK47) dice : Onefirsttwo non ha ancora commentato nè commenterà su questa vicenda STOP Onefirsttwo non si occupa di cose stravaganti !!!!! STOP Onefirsttwo si occupa solo di cose non stravaganti !!!! STOP Perciò , Onefirsttwo non intende fare commenti in merito !!!!! STOP Se però li facesse , comincerebbe da dove la vicenda è iniziata STOP E cioè dal Capo della Polizia che comunica a Salvini le operazioni e gli arresti STOP La prima domanda sarebbe : come fa il Capo della Polizia a sapere di operazioni in corso non ancora terminate ???? STOP Per ora basta così , e saluti a tutti : a li luonghi e a li curti !!!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Aegnor

Mer, 05/12/2018 - 20:44

Bene bene, un po di maretta tra gli idioti togati di sinistra ci vuole,bisogna destabilizzare il potere arrogante e anti Italiano di questa feccia

Michele Calò

Mer, 05/12/2018 - 20:50

Sino a quando non si fara' una vera riforma dell'ordinamento giudiziario ripulendolo dalla feccia rossa e massonica l'Italia restera' una simildemocrazia in mano a criminali ideologizzati anti italiani. Parimenti serve una riforma costituzionale che introduca il presidenzialismo: è il popolo sovrano a dover decidere da chi essere governato, non da pseudo partiti al soldo della mafia finanziaria e delle banche.

steluc

Mer, 05/12/2018 - 21:03

Il ragazzino vi sta rompendo il giocattolo. È più condannate cittadini che si difendono e liberate delinquenti e clandestini, più il ragazzino prende voti. Se non lo capite, vuol dire che vi siete laureati alla scuola radio Elettra.

kobler

Mer, 05/12/2018 - 21:08

Ecco cosa inseganavano i nostri vecchi una volta.....il rispetto reciproco che invece manca in questa storia. Comunque preferirò sempre un ragazzino che mantiene la parola ad un vecchio marpione che se non sto attento a come mi giro mi tromba! E si faccia finita di buttare tempo prezioso per certe fesserie da scuola..... verba volant e pantalone paga

VittorioMar

Mer, 05/12/2018 - 21:09

.FINALMENTE incominciano a presentarsi le "CREPE" nell'ORDINE GIUDIZIARIO!!...OTTIMO SALVINI SEMPRE POLITICAMENTE SCORRETTO !!

Giorgio5819

Mer, 05/12/2018 - 21:11

"corrente di sinistra" ?? Se esiste una dichiarata o riconosciuta "corrente politica" significa che gli appartenenti alla stessa non possono esercitare le funzioni a loro deputate... o no?!?

Giorgio5819

Mer, 05/12/2018 - 21:12

cardellino, rifornisca l'armadietto di gastroprotettori e pomate per i grappoli al buco... é ora !

Savoiardo

Mer, 05/12/2018 - 21:14

CSM ovvero i controllati sono i controllori : vergogna cari Magistrati

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 05/12/2018 - 21:16

Ci fosse un solo commento, UNO, che affronti il merito della questione. Del resto quando uno, o tanti, non hanno un argomento per argomentare, l'unico output che possono produrre sono insulti. Guardacaso lo stesso atteggiamento di Salvini, Di Maio e le loro cricche quando vengono criticati. Tanto per capirci, tutti voi avete dato per scontato che l'esternazione di Salvini non abbia in alcun modo potuto inquinare l'operazione. Poi dice l'ottusita`...

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 05/12/2018 - 21:19

Si credono onnipotenti.Vergogna solo Italiana.Regards

ARGO92

Mer, 05/12/2018 - 21:42

MA CHI CxxxO CREDONO DI ESSERE QUESTI GIUDICI? LORO LA VERA CASTA INTOCCABILI ANCHE QUANDO SBAGLIANO PALESEMENTE O IN MALA FEDE GIUSTIZIA DA TERZO MONDO CHE SCHIFO DA VOMITARE

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 05/12/2018 - 21:42

Spaccare e` la specialita` di Salvini, in linea coi compari del rango di Trump, Le Pen, Farage...Mai nulla di costruttivo, solo e sempre scontri, attacchi, nemici. Del resto il popolino che li sostiene vuole vedere il sangue...

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 05/12/2018 - 21:43

Le toghe rosse sono da fogna.

nopolcorrect

Mer, 05/12/2018 - 21:50

"mi sono espresso male" Si, asino, ti sei espresso malissimo.

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 05/12/2018 - 21:52

La banda togata filokomunista, addetta al salvataggio dei compagni che "sbagliano" è solo l'ennesima vergogna per la giustizia italiana, pur essendo sfacciatamente di parte, e non parte terza, come la legge prevede, pretenderebbero da quel popolo che li vede ogni giorno distinguere il delinquente di destra, sempre da condannare, al delinquente di sinistra, da salvare ad ogni costo, rispetto per ciò che dovrebbero rappresentare, che invece loro stessi infangano.

oracolodidelfo

Mer, 05/12/2018 - 21:56

Mmmmm.!!!! Mi viene da pensare che quelle toghe che hanno dovuto subire lo strapotere di quelle di sx, con il nuovo corso politico, stiano alzando la testa! Coraggio!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 05/12/2018 - 22:02

La cardellino, conviene,irriflessiva delle 20e05, si riferisce OVVIAMENTE al ROSSO Spataro!!!!lol lol Ciao Beppe e ciao Renato (la cardellino e quasi tua compaesana in quanto Bergamasca).

oracolodidelfo

Mer, 05/12/2018 - 22:05

Onefirsttwo, forse è il Capo della Polizia a sapere esattamente lo stato delle operazioni in corso e non Spataro che, a mio avviso, ha dimostrato di non avere contezza di ciò che sta avvenendo nella sua Procura. O no?

Dordolio

Mer, 05/12/2018 - 22:13

Tradotto: un magistrato può dire scempiaggini. Ma nessuno è autorizzato a farlo notare. Men che mai chi delle stesse è destinatario e oggetto. Corretto?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 05/12/2018 - 22:22

Questa spaccatura farà sicuramente male all'ex magistrato Carofiglio: difendere la sua (ex) categoria a volte non prende il verso giusto.

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Gio, 06/12/2018 - 01:29

...FINALMENTE QUALCHE MAGISTRATO NORMALE...COME SIAMO NOI CITTADINI... METTE IN RIGA QUALCHE POVERO PSICOPATICO CHE SI CREDE...DIO... OCCUPATEVI DI MAGISTRATURA...X LA POLITICA CI SONO I ...POLITICI... E' ORA DI CAMBIALE LA GIUSTIZIA... DEVONO ESSERE PROMULGATE LEGGI...PER LE QUALI AI MAGISTRATI DEVE ESSERE PROIBITO DI ENTRARA IN POLITICA E...VICEVERSA... IL SISTEMA E' SEMPLICE...IL MAGISTRATO... NEL MOMENTO CHE E' ELETTO... PERDE LA PENSIONE DI MAGISTRATO...

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 06/12/2018 - 02:17

Un Tweet di Salvini e il CSM si spacca, Salvini ha i superpoteri ! Comunque come direbbe Berlusconi, certe cose non hanno prezzo , per tutto il resto c'è Mastercard.

Gianni11

Gio, 06/12/2018 - 02:19

Finalmente! Comincia la caccia alle toghe rosse! Abbasso i traditori e collaborazionisti con i globalisti, nemici dell'Italia, dell'Europa e dei popoli europei. Liberiamoci dalla setta delle toghe rosse. Purghe! VIVA L'ITALIA! Forza Salvini! L'Italia agli italiani.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Gio, 06/12/2018 - 06:14

cardellino, presumo rosso, e pravda99 nolenti o dolenti vi dovete rassegnare al potere di Salvini anche se vi scoppierà il fegato ve lo dovete tenere!.

lento

Gio, 06/12/2018 - 06:38

Questa gente "csm"e' la peggio della societa'.

Gianx

Gio, 06/12/2018 - 08:03

@cardellino ascolta buffone! Vatti a rintanare in un centro sociale e drogati fino a evaporare, comunista!

meverix

Gio, 06/12/2018 - 08:25

La cosa avvilente è che in magistratura ci siano correnti. La magistratura deve essere al di sopra delle parti. Il magistrato "ideale" dovrebbe essere apolitico e non dovrebbe neanche votare alle varie elezioni.

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 06/12/2018 - 08:29

I Magistrati sempre uniti e compatti nel difendere le loro posizioni, autonomia e indipendenza ma poi hanno il cattivo vezzo d'intromettersi nella politica.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 06/12/2018 - 08:59

Ignoro cosa pensi il Salvini di questi tempi, sempre che pensi. Però, se ha “spaccato” le toghe, storicamente e incredibilmente “sinistre”, ha fatto un miracolo. Comunque sia, resta il fatto che un Ministro dell’Interno “consapevole” non va in giro a raccontare in giro notizie che a lui sono state date con “riservatezza”. Ma il rude leghista, al massimo del suo stato confusionale, ormai non ha più freni. Vuole suicidarsi politicamente stando abbracciato a Di Maio? Questa è la sensazione di chi lo ha ammirato a lungo, ma solo fino alle fesserie della nave Diciotti. E vuole pure i 49 milioni “forse” (?) truffati allo Stato?!

Epietro

Gio, 06/12/2018 - 10:47

Non molti anni fa la magistratura in generale era molto meno politicizzata e guadagnava molto ma molto meno di oggi. Ad un certo punto li hanno riempiti di soldi ed è forse per questo che si sentono superiori a tutti, anche quando sbagliano e sono diventati incontenibili.

giovanni951

Gio, 06/12/2018 - 12:18

ti sei espressomale? e che ci crede. É una tattica finntroppo usuale quella di lanciare il sasso e nascondere la mano. Comunque, ha ragione Salvini...inutile che certe toghe si arrampichino sugli specchi.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 06/12/2018 - 12:58

TOHHH dopo quasi 2 anni di assenza e tornato IL FRANCO TIRATORE!!!! Per "sparare" su Salvini. Ti hanno cacciato dall'Inghilterra!!!lol lol.