Salvini: "Porti? Conte non pensi ​di dare ordini a me..."

Matteo Salvini va all'attacco e difende la sua scelta sui porti chiusi per la Sea Watch. E adesso è scontro nel governo

Matteo Salvini prepara l'offensiva sugli alleati di governo. Il ministro degli Interni in una diretta Facebook ha lanciato messaggi chiari ai Cinque Stelle e soprattutto al premier Giuseppe Conte. Il presidenete del Consiglio sul caso Sea Watch ha affermato: "Sui migranti il mio governo ha una politica molto più articolata di quella che viene riassunta dai giornalisti. Abbiamo dieci obiettivi e non è quindi solo un problema di porto o non porto. Lo dico sempre, anche se alla fine la concentrazione è sempre sulla solita nave. Ci sono state situazioni di emergenza e le abbiamo sempre risolte egregiamente, adesso mi aggiornerò anche sulla ultima e seguiremo anche questa. Sia chiaro però a tutti che noi riusciamo a perseguire una politica in campo migratorio che contrasta i traffici, e contrasta le criminalità organizzate. Riteniamo di poterlo fare, e lo abbiamo fatto, rispettando i diritti fondamentali delle persone. Non abbiamo mai consentito che morisse nessuno per nostra iniziativa, anzi".

Parole queste che hanno innescato la reazione del ministro degli Interni: "Nessun ministro e neanche il presidente del Consiglio pensi di ordinare a me di far arrivare le navi con i migranti in Italia. Se qualcuno pensa di riaprire i porti ha trovato il ministro e il partito politico sbagliato", ha affermato Salvini. Parole dure che fanno salire la tensione all'interno dell'esecutivo a pochi giorni dalle Europee e in un periodo segnato da uno spread galoppante arrivato alle stelle. Il titolare del Viminale ha ribadito la sua linea avvisando la Sea Watch che a poche miglia da Lampedusa chiede un porto sicuro per far sbarcare 65 migranti: "Non arriverete mai in Italia".

Poi parla della magistratura: "Il Tribunale dei ministri di Catania ieri ha ascoltato per ore il mio capo di gabinetto e l’ex capo del Dipartimento dell’Immigrazione del Viminale, come se fossero pericolosi soggetti, in relazione al blocco di un barcone: state usando male i soldi pubblici degli italiani". A questo punto si rivolge direttamente alle toghe e afferma di non temere inchieste o indagini a suo carico per la gestione dei flussi migratori: "Processatemi, non convocate i miei collaboratori, vengo io a Catania domani se volete. Sequestro di persona perchè ho bloccato per quattro giorni lo sbarco di un barcone che non ha rispettato le leggi? Ma stiamo scherzando? Ora basta- prosegue- processatemi, io non cambio, mi assumo la responsabiltà, insieme al governo, del blocco dell’immigrazione clandestina". Insomma la tensione nel governo gialloverde si fa sentire e il nuovo caso ong-migranti potrebbe far saltare gli equilibri del governo. I Cinque Stelle infatti vanno all'attacco dell'alleato leghista: "L’attacco di Salvini al presidente Conte sul tema migranti è l’ennesimo maldestro tentativo di provare a spostare l’attenzione mediatica dalle continue notizie di rappresentanti della Lega coinvolti in casi di corruzione. Un chiaro segno di difficoltà e di debolezza. Del resto le sue ultime dichiarazioni denotano una imbarazzante schizofrenia politica: nel caso della nave Diciotti per Salvini andava benissimo la gestione collegiale da parte del Governo, ora sostiene che nessuno deve dargli ordini. Sull’immigrazione il governo non ha mai cambiato linea. Ci vuole senso di responsabilità per governare, sempre, non opportunismo". Infine Di Maio affonda il colpo: "L'Italia ha già avuto uomini soli al comando. Dalle continue dichiarazioni che escono è evidente che c'è chi vuole alzare il livello dello scontro. Non c'è molto da aggiungere rispetto agli attacchi inviati al presidente del Consiglio, che ha tutto il sostegno mio e del governo. Io non posso commentare la supponenza e arroganza di questo tipo che ricorda Renzi quando gli chiedevano di far dimettere la Boschii. Una cosa è certa - ha aggiunto - questa prepotenza aumenta soprattutto sul tema dell'immigrazione, quando la Lega è in difficoltà con gli scandali di corruzione". "Io non ci sto - ha concluso - a rappresentare questo grande stratagemma per distrarre dall'emergenza del Paese che non è in questo momento l'immigrazione ma la corruzione".

Commenti

schiacciarayban

Ven, 17/05/2019 - 14:24

Salvini forse non hai capito che Conte è il tuo capo... Ve lo siete scelto voi

oh,cara!

Ven, 17/05/2019 - 14:43

schiacciarayban. BASTA!finiscila! cercati un hobby.

maurizio-macold

Ven, 17/05/2019 - 14:49

Con questo governo Salvini pensava di poter fare il duce, invece e' solamente un ministro di un governicchio rappezzato. Ed allora ogni giorno urla al vento la sua disperazione.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 17/05/2019 - 15:33

Mah... Probabilmente sto matrimonio non era da fare. Temo colpi di scena imminenti. Senza ripercussioni popolari? Purtroppo la STORIA INSEGNA che raramente le idee trionfano, cambiano, si adattano solo in base ai consensi. C'è una componente terribile che scrive continuamente le pagine dei libri e impaurisce, una componente che tutti giurano di condannare e che invece in forme più o meno paludate continuano ad usare. Da bambino rimasi impressionato dalla frase di un americano giustiziato (il cosiddetto bandito dalla luce rossa), una frase semplice che ancor oggi mi fa tremare dentro: "Violence is my law".

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 17/05/2019 - 15:34

Dopo aver trombato il sottosegretario fedele a Salvini, ormai Conte si ritiene un "super uomo", talché vuole comandare avvalendosi di un titolo che ha, ma che gli é stato dato per finta, onde bilanciare i veri "capi", cioè Salvini ed il bimbo Di Maio, nei fatti anche lui fuori posto, anche se molto presente con la "chiacchiera". Ora Conte vorrebbe comandare, ma non ne é all'altezza e soprattutto non ha il potere, che invece é gestito, per parti, dai due "vice", di cui uno solo efficiente.

Libertà75

Ven, 17/05/2019 - 15:37

e ancora si parla di 5stelle contro Lega e di Lega contro 5stelle, intanto le vere voci di opposizione non si sentono... e così questa bella lite tra marito e moglie occupa lo spazio di chi dovrebbe essere la vera opposizione

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Ven, 17/05/2019 - 15:38

Nelle parole di Conte non vedo alcuna critica all'operato di Salvini ... inizia ad evidenziare chiari segni di schizofrenia ... da ricoverare urgentemente!

stopbuonismopeloso

Ven, 17/05/2019 - 15:42

Conte stà facendo troppo il galletto, è solo una testa di legno, prima se ne rende conto, più dura il governo

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 17/05/2019 - 15:46

sentite, Stanlio&Ollio, ma se non vi baciate più sulla bocca, non sarebbe il caso che ve ne andiate entrambi a fa....re ognuno la sua strada, e che l'Italia torni finalmente alle cose serie?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 17/05/2019 - 15:46

Quanta ignoranza in materia! Il ministro dell'Interno è responsabile della tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica ed è l’autorità NAZIONALE di P.S. È il ministro dell'Interno che definisce le politiche di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, adottando atti e provvedimenti. Disciplinano competenze e funzioni del ministero e del ministro la lg. 121/1981, il d.l. n.300 del 1999 e il decreto del presidente della Repubblica 7.9.01 n. 398. La costituzione NON prevede l'esautorazione di un ministro da parte del p.d.c., a parte la sfiducia parlamentare. Se ha coraggio lo sfiduci alle camere.

Cheyenne

Ven, 17/05/2019 - 15:48

conte e i 5 grulli ci stanno portando alla rovina

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 17/05/2019 - 15:51

Ci mancherebbe pure che quel Dittatore di Conte, gli dia ordini. Bravo continua così che il nome è una garanzia

rino34

Ven, 17/05/2019 - 15:52

secondo me erano d'accordo a farsi la guerra durante la campagna elettorale così da polarizzare l'attenzione tutta su di loro , ma poi hanno esagerato. Da quello che appare sembrerebbe che si siano rotti i rapporti personali.

kennedy99

Ven, 17/05/2019 - 16:06

i cari 5 stelle si calmeranno solo dopo aver visto l'esito delle prcentuali ottenute alle prossime europee. carissimi 5 stelle un vecchio detto dice che il tempo è galantuomo e questo tempo è molto vicino solo un decina di giorni. aspettate serenamente e vedrete. ma ha voi la fine che ha fatto il carissimo signor renzi non vi dice niente. vi ritengo abbastanza intelligenti per capirlo.

Popi46

Ven, 17/05/2019 - 16:10

Salvini, piantala di fare il buffone e fai seguire i fatti alle parole. Per tua dignità.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/05/2019 - 16:11

Marcello.508: tutto vero quello che scrivi. Ma dimentichi di aggiungere che il ministro dell'INTERNO non ha potere sulle acque territoriali e anche sui porti. I suoi poteri iniziano al momento dello sbarco e dell'ammissione sul territorio nazionale. Ma anche qui questi poteri devono essere esercitati nel rispetto della legge. E su questo rispetto vigila la Magistratura. In parole povere il ministro può impedire lo sbarco di uno o più individui, perfettamente identificati e suscettibili di arrecare offesa all'Italia. Ma ovviamente, in presenza di ricorso di questi individui davanti alla Magistratura, poi deve dimostrare l'esistenza di tale pericolo.

Amazzone999

Ven, 17/05/2019 - 16:16

La maggior parte di noi, inclusi parecchi vicini, un tempo, alla sinistra, ha votato Salvini e la Lega come ultima ratio per bloccare l'immigrazione clandestina afro-asiatica islamica , selvaggia e scriteriata, che tanti disastri sta causando in Europa e ormai sta disgregando tutto il mondo con impeti di violenza e sopraffazione indicibili.Al bando vittimismo e pietismo di ambigui intenti e chi li diffonde, inclusi gli atteggiamenti sleali, farisei e ondivaghi dei 5 Stelle all'arrembaggio di favori e voti. Mettiamoli sui barconi e spediamoli in Africa.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 17/05/2019 - 16:16

''2 neonati e 5 bambini piccoli ( ...anche perchè bambini grandi è difficile trovarli!!!!-)).......mettere sempre di mezzo bambini e donne incinte fa sempre effetto....e se fossero solo ragazzi giovani ed aitanti cosa succederebbe ?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 17/05/2019 - 16:18

Omar El Mukhtar - 16:11 Antò.. Stringi stringi .. Il potere del ministro per l'interno glielo da il fatto di essere il responsabile della sicurezza NAZIONALE (con apposite leggi da me citate mnel precedente commento): pertanto anche nei limiti delle acque territoriali può agire proprio in virtù di quanto sopra detto, tanto che i guardacoste hanno poteri di polizia. Studia, mi raccomando..

agosvac

Ven, 17/05/2019 - 16:25

Se ai grillini non va più bene Salvini non hanno che fare cadere questo Governo e si ricomincia daccapo!

vale.1958

Ven, 17/05/2019 - 16:28

Grande Salvini il nord ti adora.....basta miliardi a coop rosse ,associazioni benefiche ma benefiche per loro.. Tieni duro che il 26/5 spazzeremo via i 5GRULLI e i meridionali che li votano.

Papocchia

Ven, 17/05/2019 - 16:28

Non ha poteri sui porti e sulle acque ma sulla terra ferma si per cui? Fa bene a mostrare i pugni. Non era stato Minniti a chiudere i porti? come mai ora.....??? Lo dicevo io che era tutta una farsa per via delle elezioni imminenti.

m.de.lapalisse

Ven, 17/05/2019 - 16:32

Omar non hai capito un postulato fondamentale delle vicende umane:le leggi sono pezzi di carta che vengono rispettate in condizioni standard di convivenza.Quando poi il popolo comincia a capire di essere "parte lesa" si incazza e strappa quei pezzi di carta.In Italia ormai siamo a questo punto,punto di non ritorno

Royfree

Ven, 17/05/2019 - 16:43

Quest'uomo vale tanto oro quanto pesa. Chi non lo capisce è un porco traditore e probabilmente non ha figli, altrimenti è anche un idiota. Guardatevi intorno, Italiani, vedete se riuscite a trovare passeggini con bambini bianchi. Solo neri, rossi e gialli. Se non si fa qualcosa questo paese in 30 anni diventerà un enorme latrina a cielo aperto.

acam

Ven, 17/05/2019 - 16:44

attento matteo che i tedeschi quando non parlano piu sono pericolosi...

dagoleo

Ven, 17/05/2019 - 16:46

Dopo le europee mollali e governa con FI e la Meloni. SArà meglio per tutti.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 17/05/2019 - 16:46

A voi avanguardisti non sarà certamente sfuggito che il premier in Italia dirigé l’esecutivo e assicura la coerenza della azione di governo ...

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 17/05/2019 - 16:46

Ecc.mo Ministro dell'Interno Matteo Salvini tutti coloro che attaccano si credono intellighenzi, ma dechè, non hanno ancora capito cosa pensa la maggioranza gli ITALIANI.....lo capiranno il giorno dopo il 26 maggio 2019. Si stanno arrampicamndo sugli sulle cascate, ma ora il popolo si documenta.

Giorgio1952

Ven, 17/05/2019 - 16:48

Salvini contro tutti : Migranti ira Salvini su Conte “Il premier non mi da ordini”, “I migranti? Basta mantenere un intero esercito di rompicoglioni che vengono qua a spacciare, rubare, stuprare, aggredire. A casa uno per uno" e aggiunge "Se qualcuno pensa di riaprire i porti ha trovato il ministro sbagliato". Poi va all’attacco della Magistratura “PM usano soldi pubblici per fare politica con toga”, quindi di Grillo “Vieni a fare il Ministro per una settimana”. Siamo al più totale delirio di onnipotenza

SeverinoCicerchia

Ven, 17/05/2019 - 16:48

ha perfettamente ragione salvini.. o si dà un messaggio unitario o le ong si scatenano.. sarebbe un controsenso e si cadrebbe nel ridicolo e si perderebbe di credibilità

pastello

Ven, 17/05/2019 - 16:55

Si andrà alle elezioni con i grillini e i comunisti favorevoli all'invasione dell'Italia e Salvini contro. Risultato? Lega al 40%.Tutto qui.

pastello

Ven, 17/05/2019 - 16:57

E le facilitazioni fiscali alle coop rosse? Meglio provvedere.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 17/05/2019 - 17:02

Sembra che i 5s, privi di argomenti ragionevoli, si lascino andare alla ripetizione di ripicche del tutto infantili... fatto che non denota maturità, ma, semmai, totale incapacità e decisamente assai scarsa considerazione per l'intelligenza del pubblico votante.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 17/05/2019 - 17:03

Il governo ha le ore contate. Gioiscono i Compagni politicamente corretti, che potranno di nuovo usare i 5stallieri per ricominciare ad importare africani e musulmani, non più a 50/60 al giorno, ma a 10.000 in un solo weekend, così come negli anni passati.

perriv49

Ven, 17/05/2019 - 17:10

Non prendi ordini da Conte.ti basta prenderli da DiMaio.

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 17/05/2019 - 17:21

schiaccianoci 14.24 chi non ha capito sei tu. Sono convinto che anche tu sei daccordo ma siccome i tuoi capi politici devono per forza essere in disaccordo per avere qualche voto(sara´difficile) fate la guerra a chi sta facendo bene. Tanto a te personalmente nessuno viene a occuparti la casa o a rubarti qualche spicciolo. Dovreste solo vergognarvi.

agosvac

Ven, 17/05/2019 - 17:32

Conte non è il Capo di nessuno, è solo Presidente del Consiglio. Può solo sfiduciare, eventualmente, un suo Ministro fermo restando che deve poi essere il Presidente della Repubblica ad accettare oppure no tale sfiducia!

VittorioMar

Ven, 17/05/2019 - 17:35

...finalmente SALVINI si è ROTTO i "GIOIELLI DI FAMIGLIA" !!!..alla BUON ORA..!!

rudyger

Ven, 17/05/2019 - 17:37

Popi46, Non ti permetteresti mai sotto i Kompagni dire che un ministro è un buffone ! Salvini sta facendo l'unica cosa che vogliono gli italiani, quelli veri, non come i traditori della sinistra. Quelli che arrivano non sono profughi ma spesso delinquenti di quelle patrie galere che ce li mandano con il beneplacido di certa magistratura e dei sinistri come te.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/05/2019 - 17:38

Marcello.508: non sul mare e non sulle persone imbarcate. Precauzionalmente può fare uno screening allo sbarco: ad esempio ammettere sul territorio nazionale i bambini o i vecchi cadenti. E trattenere i giovani sotto custodia. Se io arrivo in aeroporto dall'estero (spazio extra Schengen) e non ho documenti certamente la polizia non mi fa entrare in Italia. E mi trattiene in custodia finché non mi può rispedire da dove sono venuto. Ma di sicuro non vieta l'atterraggio all'aereo. Poi, a prescindere dai documenti, se la Polizia sospetta che io sia un criminale porta la cosa davanti al Magistrato e il Magistrato decide. Il problema essenziale di Felpa Pig è proprio questo, non vuole sottostare alla legge e alla Magistratura!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/05/2019 - 17:40

m.de.lapalisse: perciò esistono Stati di diritto, per cui le leggi si rispettano anche quando non si condividono e poi magari si cambiano, e Stati dittatoriali in cui il capoccia di turno fa le leggi senza controllo e come vuole lui.

Trefebbraio

Ven, 17/05/2019 - 17:45

Se lo stato delle cose non consente al Paese di impedire lo sbarco di quattro straccioni clandestini, sia per tutelare gli interessi e la salute pubblica, sia per la sicurezza, sia per il semplice diritto di fregarsene del loro destino o per un capriccio, se tutto questo non è possibile, o vanno cambiate le Leggi o vanno condannati i Magistrati. SUBITO!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/05/2019 - 17:46

e dentro l'involucro gli italiani hanno scoperto il vuoto assoluto.

Ritratto di lurabo

lurabo

Ven, 17/05/2019 - 17:54

@schiacciarayban BEATA IGNORANZA

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 17/05/2019 - 17:54

Ovviamente non vi siete nemmeno resi conto della "logica intrinseca" dei due comportamenti. I 5S, per coerenza al loro principio enunciato del rispetto della legge, non possono continuare a lungo a reggere bordone a Salvini che, su questa storia, non fa altro che violarle le leggi!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 17/05/2019 - 17:58

Salvini rappresenta qualche milione di italiani, ma Conte solo Mattarella.

Popi46

Ven, 17/05/2019 - 18:05

@rudyger, 17.37: evidentemente non mi sono espressa bene, ma,a me, sinistrorsa non lo ha mai detto nessuno, è Salvini che va a braccetto coi comunisti stellati....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 17/05/2019 - 18:11

Antò inutile che ti arraampichi sugli specchi: nelle acque territoriali può agire per i compiti istituzionali spettantigli (sicurezza). La marina (gdf) ha anche compiti di polizia. Lo ha ammesso anche Minniti in un'intervista tempo fa. Tuttavia la gerarchia/dipendenza vuole che il ministro per l'interno si rivolga al ministro competente che non può vietare alcunchè visti i compiti istituzionali del miniterno. Questo comportamento è opposto a quello tenuto finora dal p.d.c. da Di Maio e Toninellli fino all'altro ieri. Adesso coambiano suonata? Ci arrivi a capire che vogliono che Salvini provochi la crisi, non i 5s, o ti devo fare il disegnino? Al p.d.c. non resta che sfiduciare Salvini se ne è capace, tramite un voto parlamentare.

COSIMODEBARI

Ven, 17/05/2019 - 18:15

L'unico Ministero che deve avere un capo solo, un solo capo, da sempre è il Ministero dell'Interno. Fino all'arrivo di Salvini in quel ministero, impropriamente hanno comandato tutti, dando la sensazione soltanto ai più sprovveduti in fatto di politica di governo, che fosse proprio così. Purtroppo per loro, 5Stalle comprese, con Salvini non è più così. Come per gli altri, adesso, non è più così il Ministero di Grazia e Giustizia. Ma su quest'ultim, i 5 Stalla fanno silenzio e quadrato.

unosolo

Ven, 17/05/2019 - 18:17

Salvini ha contro tutta la sx e il contado , le toghe dettano politica e politicanti , da un lato non si vede illeciti dall'altro si inventano a bizeffe , metteteci alcuni giornali che gonfiano e soffiano sparate illusorie e si attacca solo chi difende la sicurezza e la legalità , chi attacca le forze addette alla sicurezza vengono sistematicamente smaltiti in atti di bullismo anche se feriscono o distruggono beni dello Stato , questo si evidenzia dal comportamento di certi PM e non solo ,,,

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Ven, 17/05/2019 - 18:35

Non so cosa aspetti il Ministro Salvini a staccare la spina a questo governo!

Ritratto di pietrom

pietrom

Ven, 17/05/2019 - 18:38

Vediamo un po'... chi mi convince di piu' tra Di Maio e Salvini? Non c'e' dubbio. Ma neanche l'ombra. E gli faccio i complimenti per il coraggio che dimostra nei confronti della magistratura! Alle prossime europee votero' o Lega o Fratelli d'Italia.

Gianni11

Ven, 17/05/2019 - 18:40

Chi vuole l'Italia invasa e chi difende la Patria dall'invasione. Abbastanza chiaro, no?

aldoroma

Ven, 17/05/2019 - 18:46

chiudi con questi falsi

maurizio-macold

Ven, 17/05/2019 - 19:13

Signor Gianfranco Robe (17:58), il Salvini e' solo un ministro del governo Conte ed e' segretario della Lega, quindi rappresenta ad oggi un numero imprecisato di italiani che qualcuno stima intorno al 30%. Invece Conte, essendo capo del governo, rappresenta l'insieme dei voti del M5S e Lega. Infine Mattarella e' presidente della repubblica e rappresenta tutto il popolo italiano. Quindi rappresenta anche lei, volente o nolente: questo prevede la nostra costituzione democratica.

Ritratto di abutere

abutere

Ven, 17/05/2019 - 19:44

Chi troppo in alto sal cade sovente precipitevolissimevolmente

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 17/05/2019 - 20:06

"Sia chiaro però a tutti che noi riusciamo a perseguire una politica in campo migratorio che contrasta i traffici, e contrasta le criminalità organizzate. Riteniamo di poterlo fare, e lo abbiamo fatto, rispettando i diritti fondamentali delle persone. Non abbiamo mai consentito che morisse nessuno per nostra iniziativa, anzi" Quali sarebbero le sue politiche in materia: discuterne con la Libia (cos'ha ottenuto)? Fermare questo indecente traffico di carne umana (quando e come)? La Ue che fa in questa materia che la riguarda? Il problema non è dalle coste libiche in poi: è molto più profondo, sia come territorio che come competenza. Se non si fida di Salvini lo sfiduci alle camerese ha le palle per farlo, altrimenti gli lasci fare il suo lavoro previsto da leggi, non da programmi politici e da sentimenti personali. Questo è un altro tentativo (schizofrenico)di M5s per provocare le dimissioni della Lega dal governo ante elezioni e dargli tutte le colpe!

19gig50

Ven, 17/05/2019 - 20:40

Matteo, sopporta ancora qualche giorno...

rino34

Ven, 17/05/2019 - 20:41

no Cheyenne, è salvini con le sue scelte scellerate che ci sta portando alla rovina. E guardacaso si parla di droga, di casi giudiziari, ma non di tav, non di iva, no degli appalti fermi, tutto rimandato in base ai loro comodi. E questi sarebbero coloro che tengono al futuro dell'Italia? I 5stelle si sapeva che erano inaffidabili, che passavano da una posizione all'altra come si cambia un vestito, è lui che li ha voluti. E lui è il responsabile

venco

Ven, 17/05/2019 - 21:29

Di Maio vuol fare lui il ministro dell'interno

moichiodi

Ven, 17/05/2019 - 21:38

Per non andare a giudizio per la Diciotti, fece dire a di maio e conte che era una scelta del governo...

DAZG

Ven, 17/05/2019 - 22:29

e anche: Immaginate per un maledetto attimo che tutto il lavoro, sforzi, intelligenza, soldi, dedicazione di tanti funzionari, fosse solo dedicato a una vera patria! ma é comodo vivere da zoombie, ignavi, sottomessi a chi pensa parla, lavora ...vive con altri principi e valori. Andare a cercare voti da chi ti tradirá prima o poi. Incredibile!!! averte solo quel che vi meritate.

MASSIMOFIRENZE63

Sab, 18/05/2019 - 05:50

Salvini è Ministro dell'Interno e, avendo competenza nel settore della sicurezza, ha il diritto di dire la sua sul discorso dei migranti. Però deve stare zitto quando si parla di economia, di sforamento del rapporto deficit/pil, di euro, ecc... perché quelle cose sono competenza del Ministro dell'Economia, cioè Tria. E poi non deve dire che lui non prende ordini da nessuno. Lui ha comunque una carica inferiore a quella del Presidente della Repubblica, a quella del Capo del Governo ed ai Presidenti delle Camere. E da un pessimo esempio non rispettando le gerarchie perché allora se tutti quelli che stanno nello Stato facessero uguale si andrebbe nell'anarchia.

MarioNanni

Sab, 18/05/2019 - 07:58

ovvio che se molla Salvini l'Italia verrà spazzata via dai clandestini. ma chi lo vuole distruggere sono i suoi alleati manettari che stanno imponendo l'agenda di governo e la legislazione penale voluta da Davigo. Di Maio sta inoculando il terribile virus della presunzione di colpevolezza su quella d'innocenza e l'informazione di garanzia in fucilata alla schiena. la Lega vota la soppressione della prescrizione e l'agente provocatore nel diritto penale. ieri anche sulla rif dell'art 416 bis sul voto di scambio senza fiatare. Salvini si smarca dai manettari ma la Lega vota con loro,

kyser

Sab, 18/05/2019 - 08:26

Ma Salvini ha toppato se si riferisce a quelle dichiarazioni di Conte, dato che Conte ha detto cose ragionevoli e che dice lo stesso Salvini, cioè che se c'è pericolo reale li hanno sempre salvati mentre chi in pericolo non è segue la normale prasi che stanno adottando

antipifferaio

Sab, 18/05/2019 - 08:36

Credo che ormai il giocattolo si sia rotto. Sono passati dalle critiche politiche alle offese personali, quindi a questo punto sarebbe ora di chiudere il penoso teatrino. Una messa in scena che paga profumatamente il popolo italico senza averne alcun beneficio...anzi, tutt'altro! Quanto alle opposizioni...beh, sembra che aspettino inerti che i due si scannino del tutto. Onestamente non mi pare un buona tattica, anche perché visti i probabili sviluppi del quasi certo divorzio, sia FI che PD, dovrebbero cominciare a proporre un'alternativa per, almeno, modificare la legge elettorale e poi andare al voto. Con questa legge potrebbe ripresentarsi lo stesso quadro o peggio...e sarebbe un incubo!

rudyger

Lun, 20/05/2019 - 08:27

rino 34, una persona che sta prendendo cazzotti da tutti pensa intanto a difendersi e non ad altro.