Salvini "seppellisce" l'ecotassa

Il vicepremier chiude la partita con i 5 Stelle: "Non ci saranno nuove tasse sulle auto. Parlo anche a nome dei grillini"

Matteo Salvini "seppellisce" definitivamente l'ecotassa fortemente voluta dai grillini. Il vicepremier di fatto archivia le polemiche delle ultime ore e chiude la partita: "Non ci sarà nessuna tassa sulle nuove auto". Una mossa, quella di Salvini, che arriva a poche ore dal vertice di maggioranza con Di Maio e Conte sulla manovra e che di fatto conferma la linea già emersa in un emendamento presentato dal Carroccio in cui viene proposta la cancellazione della nuova tassa e anche dei bonus per le auto meno inquinanti. Il ministro degli Interni è stato molto chiaro: "Posso dirlo sia a nome mio e sia del Movimento 5 Stelle che non ci sarà nessuna nuova tassa sulle auto".

Poi sui bonus a quelle con un impatto minore sul fronte dell'inquinamento precisa: "Un conto è aiutare le auto non inquinanti un conto è penalizzare chi non può permettersi queste nuove auto che costano decine di migliaia di euro". Insomma a quanto pare il capitolo ecotassa per il momento viene chiuso con le parole di Salvini. Ma non sono esclusi colpi di scena. I grillini infatti reputano il prvvedimento "fondamentale". Ma adesso, dopo l'annuncio di Salvini, una riapertura del fronte interno alla maggioranza rischierebbe di mettere in serio pericolo la tenuta del governo.

Commenti

franfran

Dom, 16/12/2018 - 14:44

Salvini, sei uno di noi, non tradirci con quei sinistri (neanche tanto)camuffati da grillini!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 16/12/2018 - 15:38

tassare ancora l'auto?? ci hanno gia' pensato i governi delle sinistre in almeno 30 anni!! basta tasse nuove....via il PRA,cancro dell'auto.giu' le tasse dei passaggi per auto oltre i 10 anni di vita....giu' l'RCA per i virtuosi..non per chi si mette il collare e pretendo che il nord contribiusca ad abbassare loro il premio...tanto per dire alcune cose sull'auto

faman

Dom, 16/12/2018 - 15:47

un altro episodio che la dice lunga sull'armonia che regna all'interno del governo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 16/12/2018 - 16:23

Se perdi questa, Matteo, mi sa che torno a votare per la Destra da cui provengo e che avevo abbandonato a causa di quel delinquente di fini.