Salvini straccia Di Maio: il 50% degli italiani ha fiducia in lui, grillino in calo

Salvini in crescita di un punto percentuale. Di Maio cala ancora: fermo al 41%. Conte regge. Insegue la Meloni

Ci sono leader e partiti. I sondaggi rilevano il gradimento degli italiani per gli uni e gli altri. In entrambi i casi Luigi Di Maio si trova di fronte ad un problema non indifferente. Da giorni i sondaggisti non fanno che certificare la crescita della Lega e il calo del M5S. La sfida del governo per ora sembra vincerla Matteo Salvini, che è in crescita anche per quanto riguarda la fiducia che i cittadini ripongono in lui.

Secondo l'ultimo sondaggio Emg, infatti, il leader della Lega resta il capo politico che riscuote maggior fiducia in Italia. Più del collega vicepremier pentastellato e più anche di Giuseppe Conte. Se infatti il 50% degli intervistati da EMG Acqua ripone la sua fiducia in Salvini, il premier si ferma al 48% e Di Maio al 41%. Ben nove punti percentuali sotto il leghista.

A rincorrere i tre esponenti del governo c'è poi Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia e con una fiducia al 21%. Un punto in meno per Zingaretti (20%), mentre Maurizio Martina si ferma al 16%.

Salvini può dunque per ora dormire sogni tranquilli. Il caso Diciotti e le polemiche sul dl Sicurezza non sembrano aver intaccato il giudizio degli italiani nei suoi confronti. Anzi. Secondo il sondaggio presentato ad Agorà, condotto da Serena Bortone su Raitre, il leader della Lega è in crescita dell'1% rispetto alla rilevazione della scorsa settimana. Sale anche Conte (+1%), mentre Di Maio scende di un punto percentuale.

Commenti

mzee3

Gio, 14/02/2019 - 10:56

Quando la gente (il famoso popolo!!) si renderà conto che Er Divisa è solo capace di dividere e non di unire...sarà troppo tardi...ma spero che la gente (il solito popolo!!) si rivolti come i pastori sardi.. questi si SONO IL sono il VERO POPOLO.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 14/02/2019 - 11:11

Di Maio, un bimbetto ignorante. Risulterebbe essere stato iscritto alla facoltà di Ingegneria per poi passare a Giurisprudenza, ma è rimasto un ignorante senza laurea. Ha solo la lingua sciolta, ma nella sostanza capace solo di dire fesserie. Schiacciato da Salvini.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 14/02/2019 - 11:13

Di Maio, un bimbetto ignorante. Risulterebbe essere stato iscritto alla facoltà di Ingegneria per poi passare a Giurisprudenza, ma è rimasto un ignorante senza laurea. Ha solo la lingua sciolta, ma nella sostanza capace solo di dire fesserie. Schiacciato da Salvini.

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 14/02/2019 - 13:01

ma comunque.. chi dà ancora fiducia ai 5stelle..? chi ha poca voglia di lavorare.. e pretende un reddito! chi vuole chiudere i negozi la domenica.. per riposare. chi vuol fermare le grandi opere.. per licenziare. chi ferma le trivelle.. per far fallire le aziende. avanti così e solo i parassiti sociali gli daranno ancora fiducia.

ziobeppe1951

Gio, 14/02/2019 - 13:40

mzee3...rassegnati..siete finiti...il popolo vi ha relegati nelle fogne

buonaparte

Ven, 15/02/2019 - 10:57

se mettevano subito che il sondaggio era preso da agora della bertone non lo avrei mai letto. invito a chi ha tempo di andare a vedere i sondaggi della bertone passati e vedrete che sono aggiustati come gli conviene, stranamente il pd nei loro sondaggi è sempre di molto superiore che in tutti gli altri sondaggi. ora hanno il compito di far litigare la lega ed il 5 stelle per sperare che votino per il processo a salvini, cioè in pratica per il processo anche a conte e di maio visto che sono imputabili dello stesso reato. questa è la legge,SPERO CHE AL PIU PRESTO IL PROGRAMMA AGORà ED ALTRI IN RAI VENGANO CHIUSI O SIANO AFFIDATI A GIORNALISTI PIU ONESTI E PER BENE DOVE SI FACCIA INFORMAZIONE E MENO SPUDORATA PROPAGANDA COMUNISTA - 5 STELLE NON CADETE NELLA TRAPPOLA DI LITIGARE CON LA LEGA PER I SONDAGGI FASULLI DEI COMUNISTI .