Salvini studia il taglio delle tasse: "Se serve, ignoreremo il tetto del 3%"

L'obiettivo è portare le tasse al 15%. Salvini avverte Bruxelles: "Se le regole sono punitive, non rispetteremo il tetto del 3%". E sulla Ue: "Referendum ma non domani"

"Mai nella vita governerò con Renzi". Matteo Salvini lo scandisce con forza. Non è la prima volta a farlo ma anche durante la conferenza stampa a Strasburgo lo ribadisce con energia. "Spero di avere l'onore di guidare il mio paese stando al nostro programma, senza annacquare i programmi, senza inciuci". In cima alla sua agenda c'è sicuramente la riforma del fisco che ha come obiettivo abbassare le tasse al 15%. Ma non solo. Sul tavolo c'è anche un modo diverso di stare in Europa. "I nostri esperti - avverte - lavorano a un piano piano B se da Bruxelles arrivassero solo dei no". A partire dal tetto del 3% per il rapporto debito/Pil e dalla moneta unica.

"Non ho smanie di andare al governo". Nella conferenza stampa a Strasburgo, Salvini annuncia alcuni punti del programma di governo che nei prossimi giorni proporrà al parlamento ("Non ai partiti, ma al Parlamento"). "Se su questo programma di governo ci sarà una maggioranza, io mi prendere l'onore e l'onere di guidare il governo - avverte - ma se per andare al governo devo tirare dietro quelli che sono stati bocciati dagli italiani la settimana scorsa, assolutamente no". Niente larghe intese, dunque. Una pietra tombale su chi in parlamento sta cercando di salire sul carro del vincitore. Il segretario del Carroccio non sembra disponibile a scendere a compromessi. Né a Roma né a Bruxelles. Tanto che, se per portare a casa le misure che ha in mente dovesse mai mettersi contro l'Unione europea, si dice pronto a farlo. A partire dal tetto del 3% per il rapporto deficit/Pil. "Fa parte di quelle regole scritte a tavolino, che se fanno stare meglio i cittadini noi rispetteremo - spiega - ma se in nome di quei vincoli dobbiamo licenziare chiudere e precarizzare allora non rispetteremo". Se, per esempio, dovesse mettersi a cercare 31 miliardi di euro per evitare l'aumento di accise, tasse e Iva, allora Salvini è già pronto a sforarlo andando a Bruxelles a ricontrattarlo.

I rapporti tra la Lega e l'Unione europea non sono mai stati idilliaci. E ora Salvini prova a cambiarli, sapendo però che non può forzare troppo la mano. "La Costituzione italiana impedisce che gli italiani votino su trattati internazionali, purtroppo". Tuttavia, proprio la modifica della Carta rientra nei piani del leader lumbard per i prossimi cinque anni di governo. "Non è qualcosa che è all'ordine del giorno domani mattina", precisa. Come non lo è l'uscita dall'euro. "Era è e rimane una moneta sbagliata - continua - ma non c'è la possibilità di una uscita solitaria dell'Italia". Gli esperti economici del Carroccio starebbero, tuttavia, lavorando a un piano piano B nel caso in da Bruxelles arrivassero solo dei "no".

Commenti
Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 13/03/2018 - 11:00

Salvini può piacere o no, ma certamente parla chiaro. PD e M5S fanno promesse per decine e decine di miliardi straparlando di coperture che, a voler essere gentili sono fantasiose e, a voler esse realisti sono inesistenti. Salvini è onesto: finanzieremo le promesse a debito. Può piacere o non piacere e comporta qualche piccolo inconveniente, come ad esempio quello non riuscire a rifinanziare il debito in scadenza, ma, come dire, non fasciamoci la testa prima di averla rotta.

piazzapulita52

Mar, 13/03/2018 - 11:06

ME NE FREGO DI QUELLO DICE SALVINI! IO APPENA POSSO SCAPPO DALL'ITALIA!!!

Atlantico

Mar, 13/03/2018 - 11:11

Se serve. Ma non servirà.

DRAGONI

Mar, 13/03/2018 - 11:15

CAMBIARE LA COSTITUZIONE E REFERENDUM AVENTE PER OGGETTO SE RIMANERE O NO IN "QUESTA"EUROPA CHE CI VEDE COME UNA APPENDICE DELL'AFRICA!!

Ritratto di adl

adl

Mar, 13/03/2018 - 11:17

Il TRE PER CENTO rispettiamolo, ma attiviamo il regime della "PREDEDUZIONE" sui fondi destinati ad UE E NATO. Dai contributi UE si sottraggano in prededuzione i 4,8 mld. che servono ad alimentare l'AFRICA IN ITALY e dai 15 mld. destinati alla NATO se ne sottraggano 7,5 mld, per finanziare ad esempio UN REDDITO DI CITTADINANZA MITIGATO.

Ritratto di adl

adl

Mar, 13/03/2018 - 11:25

NON SENTO ANCORA PARLARE DI ANNULLAMENTO DI SANZIONI ALLA RUSSIA e di ritiro dei militari italiani dalle operazioni di preparazione alla guerra contro la stessa. Magari poi cominciamo a chiedersi per quale assurdo motivo bisogna pagare 15 mld. per la NATO, quando IL SULTANO con le sue navi da guerra può impunemente impedire alla nave SAIPEM di trivellare nelle aree concesse all'ENI per le operazioni di esplorazione/estrazione nel Meditarranaeo

Libertà75

Mar, 13/03/2018 - 11:41

dopo anni di sacrifici, è normale esigere per un 2-3 anni uno sforamento moderato del 3%, una Unione non miope dovrebbe essere pronta a contrattare su un tetto del 4%

Mborsa

Mar, 13/03/2018 - 11:42

Salvini sa benissimo che per ottenere qualche concessione in Ue bisogna trattare da una posizione di forza, che al momento non c'é. L'unica possibilità reale e di breve periodo sarebbe di consolidare il debito pubblico in mani italiane (cioè fregare i propri cittadini) e poi comunicare alla Commissione Ue che ce ne freghiamo delle loro raccomandazioni perché il ns. rapporto debito/PIl è sceso al 110%. Tutto il resto é fumo, in 20 anni di avanzo primario il debito è passato da 105 al 133%!!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 13/03/2018 - 11:44

Salvini, non ti allargare troppo o finisce che la fai "fuori dal vaso".

ex d.c.

Mar, 13/03/2018 - 11:45

Prima di programmare deve fare un governo, ha giocato male la campagna elettorale ed il pericolo è che non arrivi mai a Palazzo Ghigi

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 13/03/2018 - 11:49

"Se serve, ignoreremo il tetto del 3%" Sono tante le cose che ignora una più una meno.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mar, 13/03/2018 - 11:57

Ho letto che Salvini, secondo un gruppo di ricercatori dell'università di Pisa è risultato il protagonista assoluto della rete, il suo comizio a Milano del 24 febbraio ha totalizzato 42.000 commenti e 1,7 milioni di visualizzazioni. Inoltre vuole politiche più serie, riduzione degli sbarchi, accelerare i tempi per distinguere i profughi veri da quelli falsi, il controllo dei confini e rivedere i contributi dell'Italia all'Ue...proprio quello che vogliamo noi, proprio quello che non hanno capito chi ha clamorosamente toppato le elezioni!!! A proposito che fine ha fatto la presidentA? comincio a preoccuparmi!!!

arkangel72

Mar, 13/03/2018 - 12:17

Mi sa che la campagna elettorale continuerà ancora per un bel po', dal momento che nessuno ha i numeri per governare.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mar, 13/03/2018 - 12:22

Davvero acuto. Ma i conteggi sui tagli non avrebbe dovuti fare prima di proporre la flat tax? Come si può ridurre il furto fiscale senza aver chiaro dove tagliare pesantemente la spesa assistenziale e pubblica? Non si mette il carro davanti ai buoi. Prima le promesse, poi si studia se mantenerle. Io so già che il neo statalista salvini non andrà da nessuna parte. L'idea è parziale. Quello che serve è una riforma fiscale totale, accompagnata da tagli massicci della spesa pubblica, privatizzazioni colossali, riduzione assoluta della burocrazia, e delle leggi vigenti. Nessuno ha il coraggio , né la forza per fare così. Pertanto l'italia lentamente , ma costantemente, scivolerà verso il default.

Spock66

Mar, 13/03/2018 - 12:40

Finalmente un po' di aria fresca nelle stanze della politica. Dopo tutta la puzza radical chic...grazie Salvini !

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 12:41

---fantastico---lo statista salvini è già oltre---mentre gli economisti del mondo terracqueo dibattono se una flat tax al 23 per cento sia sostenibile o meno--salvini se ne esce n'altra volta con l'aliquota del 15---mettetegli la camicia----quella di forza però---swag ganja

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 13/03/2018 - 13:00

Preparatevi a rivotare a Giugno 2018!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 13:12

Intanto ha confermato quanto ho scritto ieri all'Agrippona. Che non e al PD che si dirigera (inteso come partito) ma ai suoi eletti in parlamento, per chiedere il voto sul programma della lega. Mentre ieri il dibattito in questo FORUM era "concentrato" sulla supposta richiesta di Salvini al PD. Poi per quanto scrive l'Elpirl 12e41, il 15% di FLAT TAX e un punto di arrivo dopo due legislature, NON un punto di partenza, ma lui finge di NON averlo capito. Buenos dìas dal Nicaragua.

giovanni951

Mar, 13/03/2018 - 13:14

é cosí che si fa...pure il signor grappino ( o la merkel non ricordo bene) ha detto che il 3% non é un dogma, quindi....Salvini, impara a mettere la cravatta, é elegante.

soldellavvenire

Mar, 13/03/2018 - 13:26

ci sona taaaaanti ma taaaaaaanti motivi per cui costui non governerà mai l’italia

batpas

Mar, 13/03/2018 - 13:38

soggetto, predicato e complemento. sintetico, semplice e chiaro. ma essenzialmente pro-Italia.

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 13:38

Il primo Governo Craxi che con il PSI aveva se non ricordo male il 12% dei voti...Ottenne la fiducia alla Camera dei deputati il 12 agosto 1983 con 361 voti favorevoli e 234 contrari. Ottenne la fiducia al Senato della Repubblica il 13 agosto 1983 con 185 voti favorevoli e 120 contrari....con l'appoggio della DC del PRI PLI e PSDI...superando con essi bene il 51℅...ora lui ha il 17℅ e già qualche concessione non scritta dovrà farla alla coalizione che ha il 37℅ se vuole avere la maggioranza qualche qualche qualche concessione dovrà pur farla alla realtà e circostanze e a chi glie la permetterebbe di raggiungerla...oppure pensa che imponendo le mani esse si convertano in blocco al suo credo...difficile...mediazione mediazione e lui non è una persona che media ne potrà crescere fino al al 51℅...quindi? Avanti un altro! Sipario!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 13/03/2018 - 13:46

Quel tetto lo hanno ignorato/superato circa 15anni fa sia la Francia che la Germania per risanare i loro conti, non si comprende perchè non possa farlo Salvini, ammesso che diventi p.d.c.

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 13:59

@hernando45 ah rieccola non mi ha risposto, la inseguo….mi permetta di farle osservare che anche quello che lei dice essere il suo nome, come nome italiano è poco credibile, ha tutta l’aria di essere uno pseudonimo è tale per me è… 45 non credo sia il suo cognome e lei non è una moto, in più dice di vivere in Nicaragua da 20 anni e anche questo sembra poco credibile per come si accalora per cose di un Paese da cui è fuggito? Da cui se ne andato con disprezzo? O per mille altri motivi. L’IRPEF da 20.000 euro non discrimina, colpisce tutti, immagino che possa non essere il solo all’estero anche di altre idee politiche a pagare quella tassa...e se è fuggito, perché? Per disprezzo? Eppure non sono mancati governi del colore a lei gradito...né si perseguita chi che sia per le sue idee...è un Paese Libero L’Italia...credo più del Nicaragua. AtDeAn

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/03/2018 - 14:03

---hernando45--leggiti l'inchiesta sul fidatissimo siri--fatta ieri dall'espresso --e dei suoi precedenti da bancarottiere---swag---è ovvio che salvini si rivolge ai singoli parlamentari--d'altronde di maio fa il processo speculare dalla parte opposta ---i due contano sul fatto che ben il 64 per cento dei parlamentari eletti è matricola---e dunque --piuttosto che andarsene a casa presto--senza soldi e per non essere mai più rieletti---si accaseranno come meglio potranno---nella speranza di raggiungere quei fatidici 4 anni- 6 mesi e un giorno di permanenza---hasta siempre

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 14:10

@hernando45 Francisco Hernández de Córdoba ( 1475 circa – 1526) è stato un esploratore spagnolo, solitamente indicato come il fondatore del Nicaragua….e che altra strana coincidenza a lei piacciono le moto tanto da metterne una al posto della sua foto e...lei si chiama come ill team satellite della Ducati di proprietà di Francisco Hernando che coincidenza nato nel 1945….no sinceramente il suo nome non è credibile è uno pseudonimo proprio come il mio, se il rispetto lei dice di averlo solo per quelle/i che riportano il loro vero nome...dia l’esempio...at

Mannik

Mar, 13/03/2018 - 14:12

Beh, può dire tutto ciò che vuole, tanto ha capito anche lui che non andrà mai al governo.

Atlantico

Mar, 13/03/2018 - 14:23

@hernando45 ma la lega e Salvini non hanno sempre detto di essere a favore del vincolo di mandato per i parlamentari ? Adesso, forse, è cambiato qualcosa ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/03/2018 - 14:26

@marino.biroccio - ci avete portato voi in 7 anni a questo disastro. Dovreste pagare in modo salato il danno che avete arrecato all'Italia. Non da buffoni che lo volete far pagare a chi va su ora.

Iena_Plinsky

Mar, 13/03/2018 - 14:32

Berlusconi nel 2011 fu cacciato per aver pronunciato la stessa e identica frase......

grog

Mar, 13/03/2018 - 14:51

Elpirl e sinistrati vari ragliano e rosicano

necken

Mar, 13/03/2018 - 15:01

Salvini è un osso duro, ha poche idee ma chiare; perchè non tentare di fare un accordo con i 5stelle visto che pare ci sia già l'accordo per le 2 presidenze di camera e senato

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 15:18

Un po di risposte a caso. Alla Angerona 13e59 e 14e10 per prima mi chiamo Ernando Colombo, la H davanti e SPAGNOLA, non sono fuggito dall'Italia, ma SCAPPATO, quando divenne PREMIER senza che si tenessero elezioni il Tuo amico Dalema, che ha mandato i nostri Tornado a bombardare la Serbia. Con le MOTO ho girato mezzo mondo,questa e l'ultima di 10 che ho avuto e che mi sono comperato a Dallas NUOVA e l'ho "portata" guidandola da solo fino in Costa Rica.All'Elpirl 14e03 gia una inchiesta sull'Espresso del "buon" de Maledetti mi fa solo ridere, ma poi spiegami come mai, fino a quando non stava dalla parte della Lega il Prof citato NON era sotto inchiesta!!! AMEN.Avv Atlantico, se ci fosse gia la legge sta tranquillo che l'applicherebbe,ma visto che ancora NON c'è DI NECESSITA VIRTU!!! DICE IL SAGGIO. Per farsi dei nemici, non e necessario fare una guerra. Basta dire quello che pensi M.L. King.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 13/03/2018 - 16:10

sforare il 3 percento per fare che? aumentare le spese..? e a favore di chi..? questo lo facevano i rossi.- c'era il Fiscal Compct che imponeva di TAGLIARE le regalie ai parassiti. ma i rossi rossi lo hanno cancellato.. sarebbe il caso di attuarlo una volta per tutte, altro che aumentare le spese e fare debiti.

rokko

Mar, 13/03/2018 - 16:15

A che gli serve studiare i tagli ? Tanto ha deciso che non si alleera' con nessuno, e quindi niente governo.

rokko

Mar, 13/03/2018 - 16:18

Iena_Plinsky, Berlusconi nel 2011 non fu cacciato proprio da nessuno, diciamo piuttosto che abbandono' la nave che stava affondando.

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mar, 13/03/2018 - 16:31

Matteo,la vacanza e' finita,pare che si torna al voto e che ti tocca ricominciare a fare campagna elettorale:coraggio..

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 13/03/2018 - 16:41

bravo salvino, continua così... chiacchiera e prometti! poi incolpa gli altri dei tuoi insuccessi

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 16:48

@hernando45 La ringrazio per la gentilezza di avermi usato la cortesia di chiamarmi per nome come io continuerò a fare con lei, il nome è importante qualunque esso si vuole che gli altri usino per chiamarti… non volevo che lei mi dicesse il suo vero nome, solo che mi facesse la cortesia di chiamarmi per nome come io ho fatto e farò con lei...si dialoga meglio... per quanto riguarda il mio amico D'Alema tale non era e non è…preferisco gli eletti ma i nominati non sono illeggettimi e talvolta secondo me sono migliori degli eletti, le guerre non si dovrebbero fare mai e bisognerebbe lavorare in tal senso ma a contribuire a quella Yugoslava, l'Italia e Parlamento tutto di responsabilità se non ricordo male ne ha poche o zero...poi gli eventi...Buenas Dias.

Nick2

Mar, 13/03/2018 - 16:58

Salvini studia il taglio delle tasse? Ma che studia? Non è già tutto stabilito, nero su bianco, con tanto di calcoli dei più grandi economisti, nel programma condiviso della coalizione di centrodestra? Il bello è che avete il coraggio di dare dei dilettanti ed incompetenti ai parlamentari del M5S!

Nick2

Mar, 13/03/2018 - 17:13

Hernando senza h, facciamo due conti. Sei del 45, il governo D'Alema (non votato perché noi votiamo il PARLAMENTO) ha giurato nel 98, quindi tu te ne sei andato perché, a 53 anni eri GIÀ IN PENSIONE. Ti sei comprato le 10 moto con la pensione italiana. Il nostro è l'unico sistema pensionistico nell'Universo che consentiva fino a pochi anni fa di lavorare per 35 anni e di usufruire di un vitalizio praticamente uguale all'ultimo stipendio per altri 30 anni (in media). Hai goduto di questo privilegio. Fossi in te ci penserei mille volte prima a di sputare nel piatto in cui lautamente mangi...

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 18:15

Nick carissimo 17e13 cos'hai bevuto a pranzo che ti ha fatto malee!!! Ho iniziato a lavorare alla catena di montaggio a 14 anni studiando di sera e sono andato in pensione a 54 che se sei capace di contare fanno 40 anni di contribuzioni. E che contribuzioni gia nel 1966 il mio stipendio LORDO era di 1 milione e 200 mila lire, ed il netto 650 mila lire!! Da li in poi il mio LORDO ogni 5 anni RADDOPPIAVA, fino ad arrivare nel 1990 a 14 milioni al mese, ecco perche ho potuto comperarmi le 9 MOTO. L'ultima invece me la sono comperata con i soldi della LIQUIDAZIONE quando ero gia a vivere in Costa Rica. Io non mangio LAUTAMENTE, ma mi sto godendo il frutto dei miei sacrifici e versamenti fatti in 40 anni di DURO lavoro, che uno come Te non ha neanche idea di cosa voglia dire.PS lo stipendio dei miei ultimi 10 anni di lavoro era di 14 milioni, quindi 7000 €uro, ma la mia pensione e di soli 5000€uro LORDI.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 13/03/2018 - 18:25

Vai Salvini che questi ciucci non capiscono un tubo.Sanno solo indebitarci.

chiara63

Mar, 13/03/2018 - 18:27

Salvini non ti montare la testa...sei una nullità e se un giorno governerai in Europa non farai meglio dei precedenti

jaguar

Mar, 13/03/2018 - 18:39

rokko, hai la memoria corta se dici che Berlusconi nel 2011 è scappato.

baio57

Mar, 13/03/2018 - 18:40

@ D.A.A. (ORE 16,48) -24 marzo 2009 - Intervista di Stefano Cappellini (Il Riformista) a Massimo d'Alema "...quindi dopo le prime vittime civili dei bombardamenti, non ebbe mai un momento di pentimento... ? " M.D. :"..Pentito no. Mai. " Certo che l'Italia non ha colpe per la guerra nei Balcani, ma ha contribuito ai bombardamenti ed alla distruzione di circa 200 edifici civili,ospedali,300 scuole,edifici pubblici e ponti,con la morte di circa 2500 civili tra cui molti bambini e circa 12000 feriti . Amen!

Nick2

Mar, 13/03/2018 - 19:12

Non mi avete pubblicato il post più importante. Lo avevo previsto. La verità vi dà fastidio. Pace, continuerò a prendermela con il povero Hernando (senza h). Almeno mi diverto un po'...

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Mar, 13/03/2018 - 19:32

e anche oggi elpirl si è dimenticato di prendere le medicine ...

enzolitti

Mar, 13/03/2018 - 19:42

Salvini, dici sul serio? Se è così, sei un genio! Finalmente in Europa si accorgeranno che qualcuno che ha le palle in Italia esiste.

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 20:38

@baio57....Ho scritto "le guerre non si dovrebbero fare mai e bisognerebbe lavorare in tal senso ma a contribuire a quella Yugoslava, l'Italia e Parlamento tutto di responsabilità se non ricordo male ne ha poche o zero...poi gli eventi...sono consapevole e ricordo le distruzioni le morti anche dei bimbi...devo conoscendolo aver partecipato anche a qualche manifestazione come entrò la guerra quella guerra pro pace...ma ricordo anche Srebrenica ecc...non bisognerebbe farle non alimentarle prima che scoppiano...poi quando scoppiano è difficile fermarle con i cartelli pro pace quelli di cui disponevo...agli orrori (Srebrenica) sono seguiti altri orrori ai danni dei serbi ecc ecc era possibile fermare il primo orrore con i cartelli pro pace...forse mi scuso non ho avuto il coraggio di andare lì a mostrarli...D'Alema non sono io....atdean

DemetraAtenaAngerona

Mar, 13/03/2018 - 20:42

@baio57....Ho scritto "le guerre non si dovrebbero fare mai e bisognerebbe lavorare in tal senso ma a contribuire a quella Jugoslava, l'Italia e Parlamento tutto di responsabilità se non ricordo male ne ha poche o zero...poi gli eventi...sono consapevole e ricordo le distruzioni le morti anche dei bimbi...devo conoscendomi aver partecipato anche a qualche manifestazione contro la guerra, quella guerra pro pace...ma ricordo anche Srebrenica ecc...le guetre non bisognerebbe farle non alimentarle prima che scoppiano...poi quando scoppiano è difficile fermarle con i cartelli pro pace quelli di cui disponevo...agli orrori (Srebrenica) sono seguiti altri orrori ai danni dei serbi ecc ecc era possibile fermare il primo orrore con i cartelli pro pace?..forse mi scuso non ho avuto il coraggio di andare lì a mostrarli...D'Alema non sono io....atdean

moichiodi

Mar, 13/03/2018 - 20:46

al lavoro? a parte che non ha mai lavorato, dire che sfora il 3 per cento significa che è al lavoro?

edo1969

Mar, 13/03/2018 - 20:55

Salvini parla da premier, va bene che era un somaro a scuola ma non ha appreso proprio nulla di matematica.

edo1969

Mar, 13/03/2018 - 21:05

il PBI ha preso il 14% ma i bananas sono molti di più, per chi avranno votato? un bananas non si muove mai autonomamente, è come le meduse... tutto ciò è molto strano, sospetto brogli anti-bananas e a favore di un PD al disastro. Perchè si sono denunciati brogli nei collegi esteri, i soli dova ha vinto il PD? Attenti bananas vi stanno sbucciando piano piano.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/03/2018 - 21:11

Divertiti divertiti che MAMMA HA FATTO I GNOCCHI Nick19e12!!lol lol Ciao amico baio i COCOMERIOTAS come li abbiamo sopranominati noi due, hanno la memoria corta!!! Buenas noches.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/03/2018 - 21:51

@rokko - perchè lo chiamano colpo di stato? Non fare il fasullo, che tanto non ti crede nessuno, se non i tuoi kompari komunisti.

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

rokko

Mar, 13/03/2018 - 22:38

jaguar, fu proprio così invece. La memoria corta ce l'hanno quelli che ricordano che Napolitano andò con la lupara puntata alla testa di Silvio per farlo dimettere.

Nick2

Mar, 13/03/2018 - 23:21

Hernando, sei un buffone!

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 13/03/2018 - 23:35

Il 15 per cento di tasse proposto da Salvini non farebbe scappare altre aziende all'estero. Quindi meglio un 15 per cento e non ZERO e più posti di lavoro. Con la globalizzazione le aziende italiane e straniere se ne sbattono e vanno dove risparmiano e chi ci rimette? Sempre i poveri lavoratori e le loro famiglie. Poi non parliamo poi dei suicidi e delle imprese fallite per colpa sempre delle tasse e della demenziale burocrazia.

pisopepe

Mer, 14/03/2018 - 07:22

TRADITORE VIVA BOSSI E LA BUON ANIMA DEL MIO PROF DOTT.MIGLIO FACCIA IN MODO DI RENDERE IL NORD INDIPENDENTE

Robertin

Mer, 14/03/2018 - 07:32

quella di superare il 3% mi sembra una pessima idea perchè l'aumento dell'inflazione annullerebbe il vantaggio della flat tax