Salvini zittisce i centri sociali "Meno canne e più uova sbattute"

Il ministro a Modena per un comizio. Scoppia la protesta dei centri sociali: lancio di sassi alla polizia e insulti

Non è stato un tour facile quello di Matteo Salvini in Emilia Romagna. A Modena, Ferrara, Reggio Emilia e pure a Fidenza si è sempre trovato di fronte i (soliti) contestatori con striscioni, scritte minacciose, insulti e - in alcuni casi - lancio di sassi contro la polizia.

Il ministro dell'Interno non si è però tirato indietro e ai centri sociali che lo hanno attaccato ha risposto sempre colpo su colpo. Come a Reggio Emilia, quando un ragazzo gli ha mostrato senza complimenti il dito medio. "Ti voglio bene amico mio, ma la mamma non ti ha insegnato che il dito medio è da maleducato? - ha replicato il segretario del Carroccio - Hai la mamma un pò distratta...Un abbraccio anche ai miei amici di sinistra, un bacione e pane e Nutella...". A Ferrara e Modena, invece, sono apparse scritte come "Salvini muori" e "Salvini appeso". "Se alla sinistra rimangono gli insulti e le minacce - è il ragionamento del leghista - A mi allungano la vita e B, mi danno la voglia di andare avanti come un treno...".

È a Modena però che si sono registrate le maggiori tensioni. Gli attivisti del centro sociale Guernica si sono scontrati con le forze dell'ordine con lancio di sassi e insulti, cui gli agenti hanno risposto con una carica di alleggerimento.

Il leader della Lega era al parco di Novi Sad ed è di fronte ai suoi elettori scesi in piazza che si è rivolto per "zittire" gli antagonisti che lo attaccavano. "Quattro zecche dei centri sociali che fanno casino", ha detto Salvini che poi ha invitato i cameraman a salire sul palco per riprendere la piazza. "Questa è la vera Modena non quattro zecche del centro sociale". I contestatori però non si sono fermati e hanno fischiato tutto il comizio del leghista. Dura la replica finale del diretto interessato: "Non ci sono più i compagni di una volta. Hanno perso la voce, hanno fatto tardi ieri sera al centro sociale. Meno canne e più uovo sbattuto della nonna che state meglio". Su Facebook, poi, il ministro ha condiviso un video che documenta gli insulti dei centri sociali. A corredarlo una frase chiara e diretta: "Poveretti sono in via di estinzione".

Commenti

Holmert

Ven, 03/05/2019 - 19:14

Già Modena, città opulenta, città delle cooperative,delle Ferrari ,Maserati e Lamborghini, città della sovra occupazione, si contraddistingue da sempre per essere la patria italica del comunismo. Io mi sono sempre chiesto di che comunismo parlano i modenesi, il più miserabile dei quali, per domicilio ha un villino con orto e parcheggio. Un comunismo paradisiaco ,che si è avverato e si mantiene in una nazione democratica e liberale. Io li definirei comunisti del cxzzx, dei veri imbroglioni. Ma non vedono com'è nella realtà il comunismo, dove è solo ,nudo e crudo? Miseria e morti di fame, altro che l'opulenta Modena,delle Ferrari,Lamborghini e Maserati.

Trefebbraio

Ven, 03/05/2019 - 19:14

Eccola! È la democratica presa di posizione della sinistra estremista e vigliacca. Urlare, insultare, tirar pietre, uova e poi lamentarsi di attacchi fascisti della polizia. Loro o fanno quello che vogliono o combattono fascisti e razzisti a tempo pieno. Ci dobbiamo assolutamente liberare di questi maiali, anche a costo di fargli un TSO a ciascuno, uno per uno. Salvini, falli identificare e poi prelevare nel cuore della notte! Quattro o cinque giorni a pane e acqua sanno insegnare molte cose.

stopbuonismopeloso

Ven, 03/05/2019 - 19:15

questo fa capire chi sono veramente quelli fascisti squadristi, se la sinistra si è ridotta alla feccia dei centri sociali okkupati, rischiano di non governare più niente per decenni

stopbuonismopeloso

Ven, 03/05/2019 - 19:15

questo fa capire chi sono veramente quelli fascisti e squadristi, se la sinistra si è ridotta alla feccia dei centri sociali okkupati, rischiano di non governare più niente per decenni

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 03/05/2019 - 19:15

Tutti quelli ripresi e individuati un giorno avranno la lezione che meritano.E'solo questione di tempo.

vocepopolare

Ven, 03/05/2019 - 19:18

i rigurgiti dei centri sociali ,le proteste dei comunisti vecchi e nuovi, l'accanimento contro chi vuole aggiustare questo paese , sono il sintomo chiaro ed evidente che qualcosa finalmente si muove, che l'era delle sinistre sta arrivando al capolinea : salvini è diventato il simbolo della fine delle arroganze comuniste e del malgoverno esercitato per 75 anni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 03/05/2019 - 19:25

E la chiamano DEMOCRAZIAAAA LORO!!!jajajajajajaja.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 03/05/2019 - 19:25

E la chiamano DEMOCRAZIAAAA LORO!!!jajajajajajaja.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 03/05/2019 - 19:29

Vedere questi due video è stato uno spasso. Piazza gremita ed esultante per Salvini,quattro gatti randagi,sfigati,e dalla faccia sciupata, nel video dove le zecche rosse cantano,naturalmente,Bella Ciao. Confronto impari. Ahahahahah.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 03/05/2019 - 19:48

Bravo SALVINI! l'Italia SANA e' con te!

giusto1910

Ven, 03/05/2019 - 19:59

Cambiare democraticamente la Costituzione, e poi costruire tante tante tante prigioni.........

gio777

Ven, 03/05/2019 - 20:01

Rimpiango i tempi della BLINDOTERAPIA 5° BTG E.R.

vince50

Ven, 03/05/2019 - 20:20

Oltre a essere cannati e fusi,sono intrisi di odio dalla testa ai piedi.Si aspettano forse di essere ricambiati allo stesso modo,si sbagliano perchè anche volendo al loro basso livello non ci sia arriva.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 03/05/2019 - 20:32

"Chi non ha mai frequentato un centro sociale? Io sì, dai 16 ai 19 anni, mentre frequentavo il liceo, il mio ritrovo era il Leoncavallo. Là stavo bene, mi ritrovavo in quelle idee, in quei bisogni…Conosco quei ragazzi, i violenti sono pochi" (Matteo Salvini, 1994, Consigliere Comunale della Lega, difende i Leoncavallini che avevano protestato nelle vie di Milano).

buonaparte

Ven, 03/05/2019 - 20:38

pensate se queste cose le facessero quelli della lega cosa succederebbe . griderebbero ai fascisti che vogliono togliere la libertà politica agli altri. e chissà cosa altro. questo è tutto odio che viene sparso dal pd leu e potere al popolo che trova la propaganda sulla rai3 e la7 che dalla mattina alla sera spargono odio contro salvini ed i grillini .stasera per darvi una idea ce propaganda live di bianchi sulla la7 - 4 ore di puro odio contro salvini e politica rossa e poi non ce da stupirsi se avvengono queste manifestazione antidemocratiche perchè hanno il compito di evitare di esercitare il pensiero politico altrui .

Klotz1960

Ven, 03/05/2019 - 20:41

La gente che impedisce ad altra di manifestare o tenere comizi va identificata e arrestata.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Ven, 03/05/2019 - 20:50

non credo che uova sbattute possano migliorare i cervelli ormai deteriorati di questi drogati.

perseveranza

Ven, 03/05/2019 - 21:16

Bravo Salvini, ancora una volta.

lorenzovan

Ven, 03/05/2019 - 21:23

il personaggio piu' divisiovo che mai sia esistito nella nostra repubblica..incapace di esercitare cariche pubbliche...forse non sa che un ministro..seciondo la nostra costituzione repubblicana deve essere super partes e non un litigioso membro settario di un partito...ha battuto i trinariciuti dell'epoca togliatti..il chge non era una cosa facile

fft

Ven, 03/05/2019 - 21:48

era ora che qualcuno li mettesse al loro posto! Grande salvini. Zittiti.

gio777

Ven, 03/05/2019 - 21:55

Chi ha assaggiato il manganello sulla capoccia difficilmente tornerà in piazza a fare lo stupidello.

buonaparte

Ven, 03/05/2019 - 23:50

se vi andate a studiare la storia del fascismo i primi a picchiare ed uccidere non furono i fascisti,ma i comunisti, ricordo i morti a bologna nella manifestazione solo molti anni dopo la guerra alcuni ebbero il coraggio di parlare e dire come era andata mentre furono accusati i fascisti, LO STESSO MIELI LO HA AMMESSO. la aggressione ai confine della iugoslavia dove furono i comunisti ad iniziare dopo i fascisti arrivarono in forza e gliele hanno date, il duce subi 5 attentati mortali dai quali si salvò per puro caso,ci furono piu di mille morti e pestaggi di dirigenti e podesta . BISOGNA CHE CI LEGGIAMO LA STORIA MEGLIO MAGARI ANDANDO A CERCARE LE FONTI ALL'ESTERO COME HO FATTO IO per sapere di piu su cosa è accaduto veramente

buonaparte

Ven, 03/05/2019 - 23:50

se vi andate a studiare la storia del fascismo i primi a picchiare ed uccidere non furono i fascisti,ma i comunisti, ricordo i morti a bologna nella manifestazione solo molti anni dopo la guerra alcuni ebbero il coraggio di parlare e dire come era andata mentre furono accusati i fascisti, LO STESSO MIELI LO HA AMMESSO. la aggressione ai confine della iugoslavia dove furono i comunisti ad iniziare dopo i fascisti arrivarono in forza e gliele hanno date, il duce subi 5 attentati mortali dai quali si salvò per puro caso,ci furono piu di mille morti e pestaggi di dirigenti e podesta . BISOGNA CHE CI LEGGIAMO LA STORIA MEGLIO MAGARI ANDANDO A CERCARE LE FONTI ALL'ESTERO COME HO FATTO IO per sapere di piu su cosa è accaduto veramente

Vincenzo65

Sab, 04/05/2019 - 00:58

Evocare sempre lo spettro del fascismo per screditare Salvini e tutto il centro destra è un metodo alquanto infantile e vile che offende l’intelligenza degli Italiani e che la sinistra sta adottando da quando è stata disarcionata per volontà del Popolo il quale dato che non è poi così stupido riesce a distinguere bene un fascista da un politico che vuole semplicemente riportare il nostro Paese nell'ordine e fuori dal caos in cui ci ha trascinato li Governo precedente.

Vincenzo65

Sab, 04/05/2019 - 01:00

Salvini è talmente pulito che la magistratura si è dovuta inventare i reati per poterlo incriminare operazione tra l’altro fallita miseramente e mi sembra anche ovvio che non si sia fatto processare da quelli che lo vogliono distruggere , la Lega e tutto il centro destra hanno preso i voti in modo estremamente democratico, non mi risulta che ci siano stati picchiatori squadristi che obbligavano le persone a votare il Carroccio o Fratelli d’Italia e non mi risulta neanche che qualcuno sia stato fucilato per aver dato del buffone al vice Presidente del Consiglio dei Ministri nonché Ministro degli Interni , zecche sinistroidi dico a voi, sappiate che più insultate Salvini più gli Italiani diventano leghisti .

apostrofo

Sab, 04/05/2019 - 01:27

Questi sono quelli che accusano Salvini di seminare odio. Non ricordo espressioni minacciose rivolte ad alcuno. Al contrario, lui riceve minacce ed insulti di ogni genere ogni giorno senza replicare perché gli si vuole proibire di parlare secondo un codice "democratico" di perfetto stampo sovietico.

brixia

Sab, 04/05/2019 - 07:55

buonaparte, come non essere d°accordo?

Ritratto di corsarotemplare

corsarotemplare

Sab, 04/05/2019 - 08:44

eeehhhh Gia' i centri sociali....e questa sarebbe la loro democrazia comunista !!! ha,ha!!! ma avete già visto che gente gira nei centri sociali ??? E poi che strano sto comunismo...sembra sempre di più a puro fascismo,come quello di Maduro !!!

Alain#

Sab, 04/05/2019 - 09:56

Vincenzo65: solo un esempio tra i tanti: lo sa che Salvini pubblicherà un libro-intervista con un editore vicino a Casa Pound?

Vincenzo65

Sab, 04/05/2019 - 19:49

Buonasera Alain#, si questo editore tra l'altro mi sembra che abbia scritto anche qualche cosa su Mussolini ma mi potrei sbagliare, comunque è una sua scelta anche se opinabile "non sono fascista tanto per chiarire" ma a parte questo non mi sembra che tutto quello che sta facendo Salvini rievochi i fantasmi del ventennio come molti asseriscono, il fatto di non alienarsi Casa Pound potrebbe "dico potrebbe" essere una mossa politica in previsione di una futura alleanza con Fratelli d'Italia non dimentichiamoci il compromesso storico tra PC e DC costato la vita ad Aldo Moro , a volte certe alleanze improbabili sono necessarie per ragion di Stato ; magari sono tutte fesserie ,non seguo molto la politica , ne sono nauseato ma come si dice; ai posteri l'ardua sentenza, grazie per la nota.

Alain#

Sab, 04/05/2019 - 20:25

Vincenzo65: grazie a lei. Personalmente credo che Salvini farebbe bene a evitare certe "frequentazioni", soprattutto in questo periodo in cui è molto pericoloso cavalcare l’onda islamofobica e l’ansia per la sicurezza, rivolgendosi agli istinti di un elettorato che di moderato non ha nemmeno il nome.

Vincenzo65

Sab, 04/05/2019 - 23:17

Alain# su questo concordo, la farina del diavolo va tutta in crusca dicevano i più saggi, e compromettersi con chi nega gli abomini del nazifascismo e molto pericoloso, certo mi dispiacerebbe perchè, non me ne vogliate, nutro una certa stima per Salvini invece per quanto riguarda l'islamofobia credo che il problema non sia l'Islam in quanto fede e sottomissione a Dio, anche i Cristiani e gli Ebrei si sottomettono a Dio, il dramma è che molti Mussulmani interpretano alla lettera il Corano con gli effetti che ben conosciamo, insomma la paura è giustificata, non è odio è semplice paura che purtroppo ci rende tutti più diffidenti.Comunque la ringrazio perchè sono poche le persone come Lei con cui si possono affrontare questi temi senza trascendere nella volgarità e nell'arroganza.

Alain#

Dom, 05/05/2019 - 09:47

Vincenzo65: anch'io le riconosco sicuramente educazione e gentilezza. Aggiungo solo che io non ho la minima simpatia per ogni religione, islamica in testa, che abbia tratti integralisti e violenti. Buona giornata