"A sprangate e piazzale Loreto": i commenti choc delle sardine

Matteo Salvini ha pubblicato su Facebook i commenti di alcune sardine inferocite contro i leghisti: "Tutti a sprangate andrebbero presi"

Le democratiche sardine, i presunti cittadini modello osannati dalla sinistra per essere scesi in piazza contro Salvini, tornano a sparare a salve contro il leader leghista.

L'ex ministro dell'Interno ha pubblicato sul proprio profilo Facebook il dialogo virtuale avvenuto sul medesimo social network tra alcuni aderenti al movimento. L'insegnante di un conservatorio di Napoli, il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella, e un suo allievo hanno speso parole al vetriolo all'indirizzo di Salvini e dei leghisti. “Qui ci vorrebbe una nuova piazzale Loreto. Tutti a sprangate nelle arcate gengivali andrebbero presi!” dice il ragazzo. Rinfrancato subito dopo dall'insegnante Emma Innacoli che rincara la dose. “Credimi, non ci sarà bisogno di sporcarsi le mani!”. La ciliegina sulla torta porta la firma dell'allievo: “Io li prenderei a sprangate lo stesso!”. La considerazione di Salvini è lapidaria: “Viva la libera e democratica partecipazione di chi non la pensa come noi. Ma non trovo niente di democratico nel dire che dovremmo essere presi "a sprangate nelle arcate gengivali". Alla faccia di "Salvini semina odio"...”.

In un secondo momento, sempre su Facebook, Emma Innacoli si è scusata per quanto detto nella conversazione con l'allievo: “Buonasera a tutti. Vogliamo chiedere scusa a tutti per questa bruttissima frase scappata nella foga della passione politica! È stato ricordato un momento molto brutto della nostra Storia! E davvero è stata una grande leggerezza. Grave leggerezza”. E ancora: “Noi abbiamo idee diverse dalle vostre. E nessuno di noi due ha in odio nessun altro essere umano”. Parole da apprezzare, ma che tuttavia sono arrivate quando la bomba è già esplosa.

La carica delle democratiche sardine

Le sardine, dopo l'esordio a Bologna, hanno replicato a Modena e sono pronte a scendere in piazza in tante altre città italiane. Da Firenze a Napoli, da Roma a Bari passando per Sorrento. Ed è proprio qui, nel luogo famoso per le terme, che si svolgerà il prossimo flash mob in concomitanza con l'arrivo di Matteo Salvini. L'hashtag è già virale, #SorrentoNonSiLega, e le sardine sono convocate giovedì 21 novembre alle 10:30 in piazza Andrea Veniero, dove si svolgerà l'evento #SorrentoNonAbbocca.

Gli organizzatori sottolineano come “ognuno è invitato a scegliere un libro e portarlo con sé per 'donarlo' simbolicamente all’ex ministro. Un libro, scelto dai partecipanti, verrà anche fisicamente donato a Salvini" e che l'evento intende essere "la risposta di tutta la penisola sorrentina alla passerella, organizzata dal sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, per il capo politico della Lega Nord". Insomma, sulla carta tante belle parole ma nei fatti i pensieri di numerose sardine sono alquanto differenti.

Offese, minacce e tanto odio nascosto dietro una narrazione che fa passare le sardine per un gruppo di ragazzini spontaneamente prestati al dovere civico per lottare contro quel pericoloso fascista di Salvini. Prendendolo "a sprangate nelle arcate gengivali", ovviamente.

Commenti

killkoms

Mer, 20/11/2019 - 21:58

le sardine aspiranti pescecani!

venco

Mer, 20/11/2019 - 22:05

E si, i sinistri sono democratici cioe rispettosi delle idee altrui.

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 20/11/2019 - 22:12

Spontaneamente brigatisti rossi. Occhio che prima o poi non siate voi a finire a sprangate e olio di ricino che stavolta gli anglo-americani non ci sono piu'.

bremen600

Mer, 20/11/2019 - 22:33

le sardine mi hanno sempre fatto schifo.

porcorosso

Mer, 20/11/2019 - 22:37

Ad Emanuele ed Emma, prima di inerpicarvi su fastidiose questioni sociali e politiche, procuratevi un vocabolario... il piazzale: non LA PIAZZALE. Quando poi avrete terminato il vostro corso di studi alle elementari (che sono scuola dell'obbligo) potrete continuare a diffondere le vostre opinioni e la vostra conoscenza.

amicomuffo

Mer, 20/11/2019 - 22:38

state attenti che così facendo state creando i presupposti per la guerra civile! L'Italia non è solo la Lega e se succede, perderete anche i vostri tanto decantati privilegi. Anche Ceasusescu credeva di essere invincibile, perchè appoggiato dall'URSS e guardate la fine che ha fatto!

AjejeBrazow

Mer, 20/11/2019 - 22:45

Idioti sinistrati : attenti che le spranghe non le avete solo voi.

Una-mattina-mi-...

Mer, 20/11/2019 - 22:47

TRATTASI DI SEMIANALFABETI FUNZIONALI: D'ALTRO CANTO, NON HO MAI SENTITO DIRE DI UNO, CHE E' INTELLIGENTE COME UNA SARDA

Una-mattina-mi-...

Mer, 20/11/2019 - 22:49

PIAZZALE LORETO? PER LE SARDINE PIUTTOSTO PROPORREI UNA BELLA GRIGLIATA MISTA, CON PATATE

d'annunzianof

Mer, 20/11/2019 - 22:51

Il solito teatrino squallidamente ipocrita sinistrato e anarcoide. Non hanno neanche capito che hanno imboccato UNA STRADA A DOPPIO SENSO questi deficenti utili idioti e che sono LA MINORANZA. Ma dopotutto questi pesciolini rossi hanno il cervello che hanno e non puo` essere migliorato, guardano il vero mondo dal loro acquario da un litro e non lo capiscono, non possono

batteintesta

Mer, 20/11/2019 - 23:00

Suggerirei di portarsi l'abbecedario di Pinocchio, perché culturalmente non vanno oltre quel livello questi pesci in barile!

lorenzovan

Mer, 20/11/2019 - 23:00

fa male vero...essere ripagati con lo stesso odio...pensavate che erano tutti cristiaio particanti..quelli che porgono l'altra guancia ?? caro felpino fai politica se ne sei capace senza offendere..insultare ed aizzare..e poi ne riparleremo..Solo che dubito assai che tu sappia fatre politica..sai dsolo fare comizi da bettola

nopolcorrect

Mer, 20/11/2019 - 23:20

Solita ben nota violenza di sinistra in stile centri sociali.

aldoroma

Mer, 20/11/2019 - 23:30

Voti perSalvini

acquario13

Mer, 20/11/2019 - 23:53

Dov'è la sig.ra Segre con la sua commissione contro l'odio? Mi sembra che serva per cucinare queste sardine! Ma non siano tutti uguali, quando l'odio viene da sinistra, viene dalla parte migliore del popolo democratico.... Andatevene a fare un bagno!

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Mer, 20/11/2019 - 23:53

Mocciosi di tipo beta che parlano di sprangate dietro una tastiera ma che fuori dal branco scapperebbero di fronte alla loro tremolante ombra. Tipica vigliaccheria degli squadristi. Ironico che diano dei fascisti agli altri; il classico bue che dà del cornuto all’asino.

ruggerobarretti

Gio, 21/11/2019 - 00:26

Lorenzovan non sei mica obbligato a scrivere certe stronzate!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 21/11/2019 - 00:55

Mi piacerebbe saper la loro vita,chi sono e a chi sono figli cosa studiano o dove lavorano, dove abitano ed altro ancora. Così per sapere da dove nasce tutto questo odio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 21/11/2019 - 00:59

Tu sei solo,un giorno incontri qualcuno ed inizi a chiacchierare, fai amicizia e questo ragazzo è di sx. Tu diventi di sx solo perchè sei insieme in una compagnia di sx, ma fino ad allora, non sapevi nè del fascismo e nè del comunismo anzi magari lo sapevi ma te ne fottevi. Ecco come nasce un comunista, nasce tramite la testa dell'altro e sarà sempre l'altro a dettare i suoi comportamenti.

salmodiante

Gio, 21/11/2019 - 02:00

Solita marmaglia anarcoide, composta da una parte di imbecilli con tentazioni politico poltronare, solo luoghi comuni amnalisi e prospettiva cambiamento zero, dall' altra il solito branco di pecore decerebrate pronte a vestire secondo l' occasione la casacca nera, il forcone e le mutande leopardate, se la moda lo chiede.) Per quei delinquenti che postano certe frasi se ne dovrebbe occupare la Polizia Postale per incitamento alla violenza, il sindaco poi, il solito Leitmotiv del "fassismo" "cettamente qualunquemente". ah ah ah ah buuuuu :)

Duka

Gio, 21/11/2019 - 07:47

Vi siete etichettati SARDINE e già vi stanno inscatolando. Siete talmente ottusi che neppure vi accorgete. Andate a scuola che è meglio -

larsen61

Gio, 21/11/2019 - 08:18

Manifestazioni non spontanee organizzate ad hoc dalla sinistra estrema che dal dopoguerra ad oggi bollano come fascista tutto ciò' che non capiscono o che differisce della loro idea politica.

Papilla47

Gio, 21/11/2019 - 08:22

Non è una novità in questo paese è passato il principio che la lotta va fatta contro qualcuno e non per qualcosa. Vedi i grillini il loro padrone portava avanti la lotta contro i poteri forti e per l'onestà ed in nome di questi grandi principi hanno perso la sfida solo per aver governato contro gli stessi ideali sbandierati.

Garganella

Gio, 21/11/2019 - 08:23

@ lorenzovan: ma a quanto pare l'odio lo diffondete voi di sinistra inventandolo ad ogni occasione. Gli arrabbiati con la bava alla bocca siete solo voi se non sbaglio.

silvano.donati@...

Gio, 21/11/2019 - 08:31

pche coraggio, la boldrini che accusa Salvini e i leghisti di seminare l'odio...

silvano.donati@...

Gio, 21/11/2019 - 08:33

da denunciare per odio razziale

omaha

Gio, 21/11/2019 - 08:48

E' sempre più evidente che queste manifestazioni, hanno nelle loro adesioni, la maggior parte, disadattati, persone che provengono dai centri sociali, persone che hanno o hanno avuto problemi con la giustizia, persone culturalmente di basso livello Hanno manifestato in 6 mila Sono tanti? A me non sembra Inoltre, non credo che gli emiliani, vogliano centri sociali ovunque, dove si spaccia, ci si droga e vivono molti immigrati clandestini. La legalità non è una cosa leghista, la legalità e il rispetto totale delle leggi è delle persone perbene Che il PD si faccia scudo di certi personaggi, è preoccupante e vergognoso

Renadan

Gio, 21/11/2019 - 08:49

Strumentalizzati e Antidemocratici. Diffondono ODIO finanziati dalla sinistra. Penosi

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 21/11/2019 - 08:49

ma le autorita' che controllano i social,tanto attenti se uno acquista un accendino con qualche effige particolare,dove sono??

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 21/11/2019 - 09:23

I soliti bifolchi che si definiscono democratici seminano odio!

Luigi Farinelli

Gio, 21/11/2019 - 09:53

Come bambini di un asilo o di una scuola elementare che, dopo la ricreazione in giardino dovuta ad un DIRITTO (a giocare, divertirsi, ridere in libertà, correre sui prati) non vogliono più rientre in classe alla campanella che ricorda pure i DOVERI. Quindi ecco la ribellione "progressista" contro chi rammenta che i doveri da seguire servono (quando saranno più grandi), che l'ordine in classe è più cotruttivo dell'anarchia e delle ideologie contro i maestri "fassisti". Ma da sinistra, il concetto di "diritto" pare un orpello oppressivo, il rispetto per l'esperienza e l'ordine una cosa superata e per il futuro meglio fumi d'erba, buonismo peloso, decrescita "felice", invasione migratoria, monumenti a Grete e Carole con i pushers sotto che ci fanno il girotondo. Questo sarà il mondo "antifassista" dove nuoteranno pure le "sardine" per le quali la ricreazione deve essere senza limiti.

Luigi Farinelli

Gio, 21/11/2019 - 09:54

Come bambini di un asilo o di una scuola elementare che, dopo la ricreazione in giardino dovuta ad un DIRITTO (a giocare, divertirsi, ridere in libertà, correre sui prati) non vogliono più rientre in classe alla campanella che ricorda pure i DOVERI. Quindi ecco la ribellione "progressista" contro chi rammenta che i doveri da seguire servono (quando saranno più grandi), che l'ordine in classe è più cotruttivo dell'anarchia e delle ideologie contro i maestri "fassisti". Ma da sinistra, il concetto di "diritto" pare un orpello oppressivo, il rispetto per l'esperienza e l'ordine una cosa superata e per il futuro meglio fumi d'erba, buonismo peloso, decrescita "felice", invasione migratoria, monumenti a Grete e Carole con i pushers sotto che ci fanno il girotondo. Questo sarà il mondo "antifassista" dove nuoteranno pure le "sardine" (e i pescicani che le allevano per mangiarsele con comodo) per le quali la ricreazione deve essere senza limiti.

Zaraffo

Gio, 21/11/2019 - 09:55

La "democrazia" a senso unico si chiama regime...

investigator13

Gio, 21/11/2019 - 10:01

sempre che il gatto mammone in due mesi "non se le magna tutte" leccandosi i baffi con la panza piena sazio a volontà

jaguar

Gio, 21/11/2019 - 10:06

Le sardine verranno divorate da pesci molto più grandi di loro.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Gio, 21/11/2019 - 10:08

uno schifo ma mi domando ..i magistrati ??

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 21/11/2019 - 10:38

mi attendo una dura presa di posizione dalla COMMISSIONE SEGRE ..... o non ci sarà ?

MEFEL68

Gio, 21/11/2019 - 11:49

Ma non dicevate che era Salvini a seminare odio? Ho l'impressione che questi finti movimenti di sinistra sono pacifisti solo con chi la pensa come loro.

Maat

Gio, 21/11/2019 - 13:04

SALVINI I COMMENTI DI CUI LEI PARLA SONO DEPRECABILI MA ALTRETTANTO E PIU' NUMEROSI COLMI DI TURPILOQUI SONO QUELLI DEI SUOI AFICIONADOS NEI RIGUARDI DI ESPONENTI DELLA SINISTRA. PER CUI IL SUO NON E' IL PULPITO GIUSTO.