Scandalo sulla senatrice del Pd: si fa sanare la mansarda abusiva

Scandalo a Desio. Nell'ultimo giorno di mandato il sindaco (Pd) sana alla senatrice Ricchiuti (Pd) una mansarda abusiva. Ira della Lega: "È una vergogna"

Il Partito democratico scrive un altro, vergognoso capitolo sui soprusi della casta. La senatrice dem Lucrezia Ricchiuti ha chiesto, pochi giorni prima del voto, al Comune di Desio una sanatoria per una mansarda non a norma. Sanatoria che le è stata accordata ieri sera, guarda caso nel penultimo giorno di amministrazione della Giunta guidata dal sindaco uscente Roberto Corti (Pd).

La sanatoria alla mansarda abusiva della Ricchiuti, che il Pd spaccia da sempre come la paladina della legalità e della trasparenza, altro non è he il colpo di coda finale di una Giunta che domenica prossima rischia di essere sconfitta ai ballottaggi. "Per anni si sono riempiti la bocca di parole come legalità e trasparenza - tuona il deputato leghista Paolo Grimoldi - poi, l'ultimo giorno di lavoro regala una sanatoria a una loro senatrice che, a sua volta, ha blaterato per mesi di chiedere lo scioglimento di Comuni in Brianza, come Seregno, solo perché un amministratore locale andava a prendere il caffè la mattina in un bar poi sciolto per sospette infiltrazioni mafiose". L'unica "colpa" di Giacinto Mariani, a cui è stata rovinata la carriera politica dalla crociata della Ricchiuti, che ne aveva chiesto la testa al ministro dell'Interno Angelino Alfano, era di abitare sopra al bar incriminato. Quando poi le accuse di "sospette infiltrazioni mafiose" erano venute a cadere per l'allora sindaco di Seregno era ormai troppo tardi e la sua carriera politica era stata distrutta per sempre.

La Ricchiuto non solo ha a lungo sorvolato sul fatto che la mansarda di casa sua non fosse a regola, ma ha anche pensato bene di farsela sanare dai suoi amici in Giunta nel loro ultimo giorno da amministratori di Desio. "Per la serie predicare bene e razzolare malissimo...", commenta il deputato della Lega Nord che è entrato in possesso dei documenti, naturalmente documenti riservati, che provano l'ennesimo scandalo targato piddì.

Commenti

Aegnor

Ven, 17/06/2016 - 14:26

Ma come,una degli onesti,una di coloro che viaggiano sempre con la verità rilevata in tasca? Non posso crederci!

agosvac

Ven, 17/06/2016 - 14:34

La cosa non desta alcuna meraviglia: lei è comunista, pertanto "può"!!! Diverso sarebbe per i politici di centro destra: interverrebbe immediatamente la magistratura!!!!

unosolo

Ven, 17/06/2016 - 14:51

se era abusiva doveva essere abbattuta o sbaglio ? ora sanata e tutto finisce ? non è possibile fare esposto appellandosi al potere della stessa

giovauriem

Ven, 17/06/2016 - 14:53

a parte il fatto che era una dacia e non una mansarda ,i comunisti non abitano ville castelli e mansarde ma solo dacie fuori citta e case del popolo nelle città (se non ci credete chiedete a napolitano)e poi la senatrice si deve attenere a quello che stabilisce il politburo e non le leggi italiane .

Una-mattina-mi-...

Ven, 17/06/2016 - 16:02

Non pensiamo male, magari serviva per accogliere i clandestini autocertificati

MEFEL68

Ven, 17/06/2016 - 16:25

Sanare un abuso non significa CONDONARE? Ma non era il PD che ai tempi di Berlusconi tuonava contro i condoni? Mai più condoni - urlava. Qualcuno dirà che questo non è un decreto del Governo, ma un atto amministrativo. Vero, il che non fa che peggiorare la situazione perchè nel primo caso si parla di un provvedimento che mirava a sanare una situazione ormai consolidata e irreversibile e che poteva riguardare chiunque; questo, invece, è mirato ad una sola persona. In sostanza è un provvedimento "AD PERSONAM". Ma la sinistra non era contraria ai provvedimenti mirati a favorire il "CASTATO" di turno?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 17/06/2016 - 16:39

E logicamente non c'è nessun magistrato che indaghi. Ennesimo SCHIFO!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 17/06/2016 - 16:41

Normale amministrazione. Il pd ha ormai significato di arroganza al potere, loro possono. A cominciare da MPS, banca Etruria ecc.ecc.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 17/06/2016 - 16:56

Lucrezia Ricchiuti, ricchiuti, richhiuti e ricchiuti!

Giorgio5819

Ven, 17/06/2016 - 17:02

Tutto nella norma. E per di più "lavora" in senato...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 17/06/2016 - 17:11

E adesso... dimissioni di Renzi!!!

meloni.bruno@ya...

Ven, 17/06/2016 - 17:29

Tutto il sistema burocratico che hanno creato gli si ritorce contro,gli uffici tecnici dei comuni italiani sono collusi con una maggioranza di geometri che gli fanno da ponte per poter avere in ostaggio tutto il popolino a proprio uso e consumo a vita!Anche Il suo collega Giacchetti ha avuto una simile esperienza,il cittadino comune non ne uscirebbe mai libero perchè non potrebbe far fronte economicamente.

jackmarmitta

Ven, 17/06/2016 - 17:34

ma non si vergognano sti schifosi PD , erano quelli della morale sempre verso gli altri. Fate vomitare , spero anche per voi il vento cambi

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 17/06/2016 - 17:40

lei è comunista e può!

cgf

Ven, 17/06/2016 - 17:40

soprattutto in Emilia/Toscana/Umbria di sanatarie RETRODATATE ve ne sono a iosa e sempre, guarda caso, a favore....

unosolo

Ven, 17/06/2016 - 17:48

non rispettano le sentenze della Corte Costituzionale era normale infrangere anche abusi e condonarsi da soli , chiedere sentenze e non rispettarle ? governo solo ladro.,

maurizio50

Ven, 17/06/2016 - 17:50

Per quel poco che ne so, la violazione urbanistica costituisce un reato permanente. Se è stata concessa una sanatoria illegittima, si denunci il Sindaco o chi per esso per interesse privato in atti d'ufficio e/o per falso ideologico, avendo costui concesso una sanatoria non concedibile. In ogni caso i cittadini danneggiati si muniscano di un avvocato e chiedano la demolizione o la riduzione in pristino di quanto illecitamente edificato da madama la senatrice PD!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 17/06/2016 - 18:01

Dreamer 666 no, va bene così,e poi come può dare le dimissioni uno che non è mai stato eletto dal popolo?????????????

gianpiz47

Ven, 17/06/2016 - 18:15

Tali documenti non possono essere riservati in quanto l'abuso può ledere il diritto di un vicino, il quale ha tutto il diritto di sapere se è styato o meno danneggiato, pertanto deve avere la possibilità di consultarli.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 17/06/2016 - 18:18

Fanno acqua da tutte le parti...il problema grosso è che abbiamo milioni di cerebrolesi che li votano. Vorrei ricordare a sxxxxxxxxxi che anche in Romagna era stato fatto il condono con aliquete emesse dallo stato.....ma siccome il pd era contro il condono e la Romagna purtroppo è rossa che più rossa non si può...cosa hanno fatto ??? Alzato le aliquote da 70,00 €. mq. a 140,00 euri a mq....e fra le altre cose se Tu presentavi la richiesta in comune...lo dovevi fare per mezzo di un architetto per la variante...se la variante non passava l'architetto poteva essere penalmente e rimarco il PENALMENTE RESPONABILE...bene sono andato a vedere chi ha ottenuto nella mia città il condono !!! Tutti zecche comuniste...e sono passate tutte....

ziobeppe1951

Ven, 17/06/2016 - 18:40

Sognatore66...madre natura è stata moooolto cattiva con te

ziobeppe1951

Ven, 17/06/2016 - 18:49

Sognatore66...17.11..i dittatori si cacciano con le armi

Iacobellig

Ven, 17/06/2016 - 18:54

FANNO DAVVERO SCHIFO, SENZA VERGOGNA! RENZI, LA BOSCHI, MADIA, BOLDRINI, E MOLTI ALTRI: VERGOGNA DEL PAESE!

porcorosso

Ven, 17/06/2016 - 18:56

Presumo che la mansarda sia stata "sanata" a norma di LEGGE. O non è stata osservata la LEGGE, e quindi deve partire una denuncia presso gli organi competenti, oppure la LEGGE è stata osservata: o ci va bene così o mandiamo a casa il legislatore. Con un linciaggio?...

giovanni235

Ven, 17/06/2016 - 19:51

Solo una mansarda abusiva? In confronto ai ladroni del sua partito è una santa!!

rossono

Ven, 17/06/2016 - 19:56

Ed il male era Berlusconi!!!!! Le aveva impedito di fare i cavoli loro e i compagni con l'aiutino togato ed un pezzo di popolo O_O le sparavano sempre piu grosse. ROSSI BUFFONI

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Ven, 17/06/2016 - 20:58

Fa coppia con l'eroe partigggiano di Schio....

FRANCO1

Ven, 17/06/2016 - 23:22

Veramente i permessi in sanatoria devono avere la doppia conformità e l'unico responsabile è il dirigente del settore edilizia!!! E' vero che i comunisti sono dei ladroni matriolati ma anche i burocrati accondiscendenti, pagati da tutti i cittadini, non sono da meno!!! Se fossero onesti e avessero seguito la legge la senatrice sarebbe indagata penalmente .. altro che storie!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 18/06/2016 - 00:10

Si sono dati la patente di poter fare quel che vogliono senza dover rendere conto a nessuno. Sono i neosignorotti del comunismo "di sinistra". Hanno dalla loro parte i magistrati di Magistratura Democratica che si occupano di far fuori quei fastidiosi avversari politici che osano criticare le loro sporche faccende. Non c'è più alcuna morale.

paolot83

Sab, 18/06/2016 - 00:19

La procedura di sanatoria è prevista dalla legge per tutti i cittadini. Non c'entra nulla l'organo politico. Non è il sindaco che rilascia le sanatorie bensì il dirigente dell'ufficio tecnico e lo fà solo se ci sono i presupposti di legge, ovvero doppia conformità (al momento della costruzione dell'opera e alla presentazionedella richiesta). Quindi smettetela di dire fesserie.

un_infiltrato

Sab, 18/06/2016 - 04:04

Fatto vergognoso senz'altro, ma chi è la suonatrice ricchiuti (chi) ?

Duka

Sab, 18/06/2016 - 06:54

E' L'ONNIPOTENZA DELLA TESSERA !!!!!

il sorpasso

Sab, 18/06/2016 - 07:58

Semplicemente che schifo!