La scelta di Mattarella? "Operazione voluta da Draghi"

Gioele Magaldi, Gran Maestro dell'Oriente Democratico: "Renzi con questa operazione si accredita presso il salotto buono delle massonerie aristocratiche europee ed atlantiche"

"È una operazione suggerita a Matteo Renzi dal venerabilissimo Mario Draghi, uno dei personaggi più influenti d'Europa". È questa l'opinione di Gioele Magaldi, Gran Maestro dell'Oriente Democratico una delle logge della massoneria italiana - in merito alla scelta di Sergio Mattarella.

Intervistato da Fanpage.it, l'esponente della massoneria italiana farebbe parte di un operazione più grande. "Matteo Renzi in difficoltà sul piano del consenso interno, con questa operazione si accredita presso il salotto buono delle massonerie aristocratiche europee ed atlantiche".