Per la scienzata Elena Cattaneo la verità non si può dire

L'accusa? Scrivere la verità. A Elena Cattaneo, scienziata e senatrice a vita, la verità può dar fastidio. Naturalmente se è una verità scomoda, che potrebbe metterla in cattiva luce. Così è successo che la voce dell'enciclopedia Wikipedia della professoressa è stata rimossa e sostituita da una nuova. Perché in quella precedente erano comparse informazioni che, pur essendo per sua stessa ammissione vere, a suo dire miravano a screditarla.

La storia, di cui ha scritto il Fatto, deriva da una lettera che il capo della segreteria della senatrice, Josè De Falco, ha inviato all'associazione Roars, che l'ha pubblicata sul suo sito. Si legge che il profilo Wikipedia è stato modificato in alcuni punti per «screditare» Cattaneo. Ma non si smentiscono tali informazioni aggiunte. Tra queste si leggeva della fondazione di una start up finanziata dalla Regione Lombardia finita in liquidazione; della campagna contro il progetto scientifico del governo Renzi «Human Technopole»; della valutazione scientifica della ricercatrice pari a un «h-index» di 57 con 12.800 citazioni per 199 pubblicazioni; dell'aggiudicazione nel 2015 di un Prin (progetto di ricerca finanziato dallo Stato) di 334.500 euro. Di fronte a tali rivelazioni Cattaneo si è sentita sotto attacco. Soprattutto perché ha scoperto che le modifiche erano state fatte da una dipendente dell'Iit, l'Istituto italiano di tecnologia che, proprio in quanto soggetto principale del progetto «Human Technopole», era finito nel suo mirino.

La vicenda, che per il Fatto è grave perché rivela l'acredine dell'Iit contro la professoressa, per noi lo è ancor di più, ma perché mina un diritto umano. Posto che la dipendente dell'Iit poteva astenersi per ragioni di opportunità dal modificare il profilo di Cattaneo, ciò non cambia che ci troviamo di fronte da un lato a una censura, dall'altro a una denuncia contro la verità. Espressa, per di più, da un'enciclopedia che vive proprio dal confronto tra utenti liberi, cioè quanto di più simile alla democrazia esista al mondo. E da quando in qua una verità, se è scomoda o se, soggettivamente, scredita qualcuno, diventa un reato? E ne diventa lecita la censura? A noi, forse perché di mestiere facciamo i cronisti, pare una pericolosa follia. E pur ammesso che tale verità emerga nell'ambito di un doloso progetto di «manipolazione» del profilo, cosa importa? A maggior ragione se si è personaggi pubblici. È la verità che non deve essere manipolata, non il profilo. Quanto poi all'opportunità di pubblicare anche il nome della dipendente, come ha fatto Cattaneo, ci pare, oltre a una violazione della privacy da parte di una senatrice verso un privato cittadino, anche una forma di gogna pubblica ben peggiore del presunto scredito di Wikipedia.

Commenti

fifaus

Ven, 20/10/2017 - 09:36

"della valutazione scientifica della ricercatrice pari a un «h-index» di 57 con 12.800 citazioni per 199 pubblicazioni" . è possibile chiarire? grazie

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 20/10/2017 - 09:51

la senatrice cattaneo per che non ci dice la sua verità , o anche lei è ingabbiata dalle "regole" mondialiste ; e gli conviene ?

evuggio

Ven, 20/10/2017 - 09:52

Cattaneo chi? quella signora nominata senatrice a vita da re Giorgio per garantirsi certe votazioni?

Cheyenne

Ven, 20/10/2017 - 10:31

cattaneo non è nè una scienziata, nè una grande ricercatrice. E' solo stata nominata da quella faccia di bronzo di napoletano per votare il governo.

maria angela gobbi

Ven, 20/10/2017 - 10:38

Non fanno Senatore a Vita Zichichi...e questa Cattaneo è stata elevata al rango,come Monti ?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 20/10/2017 - 11:21

Quando elimineranno questa carica non sarà mai troppo tardi. Il P.d.R. che termina il suo mandato se ne va in pensione e se la gode A CASA SUA. Senza alcuna "protezione" politica (è questo il vero quid).

Libertà75

Ven, 20/10/2017 - 11:32

E da quando a sinistra si è favorevoli alla verità?

Pinozzo

Ven, 20/10/2017 - 12:01

fifaus, l'h-index e' un parametro per calcolare quante volte vengono citati in lavori di terze persone i lavori scientifici della scienziata (quindi quanto hanno valore come lavori, perche' nessuno cita un lavoro di un altro scienziato se non ha valore). 57 significa che ha scritto almeno 57 lavori che sono stati citati in altri lavori scientifici almeno 57 volte, e che tutti gli altri sono stati citati piu' di 57 volte. E' un valore medio-alto, vuol dire che e' una brava scienziata.

fifaus

Ven, 20/10/2017 - 12:18

Pinozzo: Grazie per il chiarimento, ma allora non capisco perché abbia voluto la rimozione della frase

ginobernard

Ven, 20/10/2017 - 12:23

dicono che il mondo accademico ormai sia vittima di nepotismi e clientelismi. La prova ne è che i veri cervelli emigrano. Una persona di vero valore secondo me è profondamente corretta e rispetta la meritocrazia. Ormai la situazione italica è questa. Mai visto una mela mezza marcia tornare sana ? io no. Piuttosto marcisce del tutto. A meno che non si tagli la parte marcia.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 20/10/2017 - 12:32

Nelle dittature COMUNISTE, la verità è molto scomoda, """PER QUESTO, LA MAGGIOR PARTE DEI PARLAMENTARI REGGENTI, SONO ACCUSATI PER RUBERIE, PER DIFFAMAZIONE, PER FAVORITISMO E PER CORRUZIONE E QUASI TUTTI LA FANNO FRANCA!!! Fosse indagato Napolitano, PER LE SUE MALEFATTE, COMINCIANDO FALLE "FOIBE", PENSO CHE IL PADRETERNO (SE ESISTE), DIVENTEREBBE NERO DALLA VERGOGNA"""!!!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 20/10/2017 - 12:46

Bestia da voto al senato. Nientaltro.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 20/10/2017 - 13:01

Wikipedia è inaffidabile come un bidone riempito della maleodorante fanghiglia "politicamente corretta". Per assurdo esempio era censurato perfino l'alveo storico del milanese fiume Olona, imbrigliato dai monaci benedettini (padri dei templari), perché praticavano il federalismo fiscale, contro il clericale centralismo di Roma.

MOSTARDELLIS

Ven, 20/10/2017 - 13:32

D'altra parte cosa vi aspettate da una che è stata nominata senatore da Napolitano?

petra

Ven, 20/10/2017 - 14:09

E' la Boldrini che ha inventato "le notizie illecite", solo quando appartengono a qualcuno della sua parte politica, ovviamente. Per tutti gli altri è necessario sviscerare tutto, fino all'ultimo centimetro di materasso.

agosvac

Ven, 20/10/2017 - 14:20

Tra tutti i senatori a vita nominati da napolitano almeno questa "scienziata" era una morta di fame, pressoché sconosciuta, tutti gli altri di soldini ne avevano a bizzeffe!!!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 20/10/2017 - 14:32

L'h-index ha un valore di produttività scientifica, anche se più formale che sostanziale; infatti deve essere sempre riferito al data -base da cui è ricavato. In realtà l'eccellenza del lavoro di un ricercatore è desumibile solo dall'utilità dei suoi lavori e dai risultati raggiunti e validati in campo internazionale. Non conosco l'effettiva importanza della "scienziata" Cattaneo nell'ambito di obiettivi originali, perseguiti e raggiunti, realmente utili nella loro applicazione ma, sicuramente, la nomina di senatori a vita dovrebbe essere, per decenza morale, abolita immediatamente.

lavieenrose

Ven, 20/10/2017 - 14:32

ma per favore, c'erano tasntisime persone più meritervoli di questa di essere nominate senatori/senatrici a vita. Abbia almeno il pudore di non strafare abusando della sua carica

ESILIATO

Ven, 20/10/2017 - 15:04

Certi soggetti che per vantaggi personali prostituiscono la scienza ad uso della politica sono disgustosi.

un_infiltrato

Ven, 20/10/2017 - 15:14

Se questa è una scienziata, io mi taglio i capelli.

antonmessina

Ven, 20/10/2017 - 15:30

quale valore aggiunto da questa signora che si becca minmo 20 mila euro al mese di tasse che noi paghiamo con sudore? a parte i voti pilotati che questa signora ha l'obbligo di fare per i sinistri ma che ce ne viene ?

giac2

Ven, 20/10/2017 - 15:41

x libertà 75 Sei in errore. Eccome se piacciono le verità ai sinistri: per antonomasia derivano tutte dall'aver raccontato per 10 volte una bugia.

Cheyenne

Ven, 20/10/2017 - 16:03

Pinozzo l'h-index e' uno dei tanti parametri inventati per pigliare per i fondelli. Ci sono vere consorterie pseudoscientifiche accademiche che si citano a vicenda in continuazione. Sono balle inventate daglia americani.

baio57

Ven, 20/10/2017 - 17:13

Il tutto si riduce (COME SEMPRE PER I SINISTRI) al vil denaro. Finanziamenti governativi a questo o quell'ente scientifico . Miserabili !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/10/2017 - 18:56

La verità non si può dire per i sinisrti. Se si sapesse in giro, sarebbe la loro fine. Verrebbero linciati dal popolo tutto.