Quei legami tra le Sardine e Prodi

Mattia Santori fa parte della redazione della rivista "Energia", co-fondata dall'ex premier Romano Prodi e diretta dall'ex ministro del governo Dini Alberto Clò

Manifestazione spontanea, nata dal basso, una vera e propria "rivoluzione" in cui l'amore del popolo progressista trionfa contro "l'odio" di Matteo Salvini. Questo, più o meno, il prevedibilissimo storytelling dei giornali progressisti dopo la manifestazione delle Sardine che ha portato migliaia di persone in piazza Maggiore, a Bologna. Come abbiamo spiegato in questo articolo, tutto perfettamente legittimo, ma ci vuole un bel coraggio nel dire che questo sedicente "movimento", nato su iniziativa dei quattro trentenni Mattia Santori, Andrea Garreffa, Giulia Trappoloni e Roberto Morotti, non abbia proprio nulla a che fare né a spartire con i democratici.

Mattia Santori, infatti, come abbiamo già raccontato, non nasconde la sua vicinanza ai dem e condivide sui social spassionati apprezzamenti per il segretario del Pd Nicola Zingaretti, lodi sperticate nei confronti dell'amministrazione comunale bolognese di centro-sinistra - "ve lo dico ora che l'Emilia Romagna è tra le regioni meglio amministrate d'Europa, che Bologna è ancora la patria dell'integrazione e della cultura" - e anche i post del governatore piddino Stefano Bonaccini, in corsa per la rielezione contro Lucia Bergonzoni. Nulla di male, s'intende, ma non prendiamoci in giro.

La Verità ha scovato un altro elemento che lega Santori alla galassia progressista e democratica. Quest'ultimo, infatti, fa parte della redazione della rivista Energia (www.rivistaenergia.it) co-fondata nel 1980 da Romano Prodi e diretta dall'ex ministro del governo Dini Alberto Clò. Professore Ordinario di Economia Applicata, presso Università degli Studi di Bologna, è stato nel cda di diverse società - tra le quali Eni, Finmeccanica, Italcementi, Iren e ASM Brescia, Atlantia, Snam - e, come ricorda La Verità, è l'uomo che, nel 1978, ospitò la famigerata seduta spiritica del "piattino" per ritrovare Aldo Moro, rapito dalle Brigate Rosse. Seduta - molto discussa - a cui parteciparono Romano Prodi e Mario Baldassarri. Insieme a Prodi, garante della rivista per cui lavora Santori è l'ex giudice costituzionale Sabino Cassese, che nel 2013 il Pd voleva proporre come presidente della Repubblica.

Per il resto, abbiamo già parlato delle inequivocabili prese di posizione politiche di Santori sui social. In un post del 7 settembre scorso, per esempio, il promotore delle Sardine sposa in toto l'operato del segretario dem Nicola Zingaretti, pur non essendo iscritto al partito, definendo peraltro dei "pagliacci" gli avversari: "17 giorni per fare un governo (contro i 90 del governo del cambiamento); spread a 148 (contro i 320 dei pagliacci che proponevano Savona all'economia); un ministro dell'Interno che non usa i social network; all'economia un politico dopo 8 anni di tecnici; Salvini che da gradasso diventa lo zimbello d'Italia; centrosinistra unito da Renzi a Bersani (o meglio, da Grillo a Bersani). questo Zingaretti non se la cava malaccio...". Nei commenti, in risposta a chi storceva il naso verso il segretario dem, pubblica poi un articolo de Il Manifesto dal titolo eloquente: "Prima o poi dovremo fare l'elogio di Zingaretti".

Commenti

Trinky

Lun, 18/11/2019 - 12:02

Ma solo i beoti credono che questi qua non siano schierati politicamente........ Ormai sono alla canna del gas e ricorrono a tutti i mezzucci per cercare di imbrogliare la gente!

Brutio63

Lun, 18/11/2019 - 12:27

Lavori per Prodi ex Nomisma, ministro dell’Industria del Governo Andreotti, che faceva le sedute spiritiche! La favola della società civile in Italia è stata una sventura sinistra, l’ennesima commedia all’italiana per imbrogliare la gente! La sinistra che è sempre “Democratica” come lo era la DDR ha bisogno di vendere fumo per attirare gli “Utili Idioti” !

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 18/11/2019 - 13:29

E cosa ci sarebbe di strano?Che è di sinistra?

Giorgio5819

Lun, 18/11/2019 - 13:54

...c'é sempre dietro un comunista...

beowulfagate

Lun, 18/11/2019 - 15:49

Sardine e mortadella non si abbinano bene.Neanche Rubio oserebbe.

Ritratto di adl

adl

Lun, 18/11/2019 - 15:50

Ma "l'amore progressista" contro l'odio sovranista, è quello che si realizza esultando per Salvini a testa in giù ???!!!!!

jaguar

Lun, 18/11/2019 - 15:52

Sardine e mortadella, un nuovo piatto bolognese.

Ritratto di adl

adl

Lun, 18/11/2019 - 15:52

Non sono un esperto di fauna ittica, ma non ho mai saputo di sardine predatrici, almeno nel Mediterraneo.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/11/2019 - 15:53

sardine e mortazza???un piatto da evitare!!

Ritratto di ager

ager

Lun, 18/11/2019 - 15:54

Più che sardine paiono pesci in barile

Ritratto di adl

adl

Lun, 18/11/2019 - 15:58

....A meno che a Bologna, non esista una specie di sardina terrestre che diventa molto aggressiva nei periodi di possibili crisi di tipo poltronizio.

ziobeppe1951

Lun, 18/11/2019 - 15:59

Agrippinaippina...13.29...niente di strano tutto nella norma...anche augurare la morte di Salvini è nella norma?

steacanessa

Lun, 18/11/2019 - 16:04

Che tristezza sinistra di merenda.

maxfan74

Lun, 18/11/2019 - 16:12

Se tra i pesci fritti, c'è chi odia...mi piacerebbe vedere politici seri che ne prendano le distanze, altrimenti non vanno votati perchè condividono. Non ho mai sentito parlare Matteo Salvini di odio nei confronti di nessuno, ne istigare...si vuole solo mettere un avversario in cattiva luce, ma lo voteranno ancora di più, ed ancora ed ancora...

glasnost

Lun, 18/11/2019 - 16:20

Amici è evidente a tutti che la gente di sinistra n on ha nessuna idea corrispondente ai valori democratici. Ne hanno soltanto assunto PRODItoriamente il nome. Non sono mai stati in grado di accettare i confronti di idee, parlano soltanto per slogan e cercano di impedire che qualcuno proponga idee diverse dalle loro. I loro progenitori URSS facevano in modo che le notizie di altri non circolassero tra la loro gente e chiudevano anche le trasmissioni televisive non allineate. Cominciano a provarci anche con Internet.

ruggerobarretti

Lun, 18/11/2019 - 16:24

Tutti personaggi del peggior establishment possibile ed immaginabile.

gneo58

Lun, 18/11/2019 - 16:54

finiranno sott'olio.

alex_53

Lun, 18/11/2019 - 16:58

Le sardine e il Tonno.....finiscono tutte in scatola! aaaahhhhh

vince50

Lun, 18/11/2019 - 16:59

Queste non vanno bene neppure sottosale

19gig50

Lun, 18/11/2019 - 17:41

Le sardine con la mortadella fanno vomitare.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 18/11/2019 - 18:09

I bolognesi rinnegano i tortellini, da oggi sardine e mortadella.

PassatorCorteseFVG

Lun, 18/11/2019 - 18:18

prima ci levano il maiale, poi vogliono costringerci tutti a diventare delle sardine, poi mettono dietro le sardine la mortadella, non si accorgono che cosi offendono chi il maiale non lo vuole mangiare? come si permettono? le idee chiare migliorano la qualita della vita , bisogna che qualcuno lo insegni a tutti questi signori, ma dubito che siano in grado di capire , la mente a sovranita limitata e una diga contro il buon senso. ciao a tutti.

il veniero

Lun, 18/11/2019 - 18:23

mortadella e sardine ... nausea

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 18/11/2019 - 18:37

La Rivolta della gente comune seppellirà il salvinismo sotto una valanga di baci e sorrisi

maurizio50

Lun, 18/11/2019 - 18:39

Giusto. I fessacchiotti delle sardine sono apolitici come Messalina era una vergine illibata!!!!

Giorgio Rubiu

Lun, 18/11/2019 - 18:40

Le Sardine? Un altro movimento che, se prende piede, farà quello che ha fatto il M5*; diventerà un partito nel momento in cui riuscirà ad arraffare un po' di poltrone in parlamento e, dal basso della sua consistenza, si offrirà a fare da stampella alla sinistra. Un altro "ago della bilancia" come Italia Viva solo che in IV c'è un Renzi abilissimo a stare con tutti ed essere contro tutti. Il Prodi delle Sardine non ha la stessa viscida abilità anguillesca che Renzi possiede.

timoty martin

Lun, 18/11/2019 - 18:50

Sardine e mortadella, un accostamento assai indigesto!

detto-fra-noi

Lun, 18/11/2019 - 19:15

come i "girotondini": pure loro trasudavano bontà e invece c'era pronta in agguato la situazione che oggi viviamo.

detto-fra-noi

Lun, 18/11/2019 - 19:16

non voglio ammucchiate, mi piacciono gli spazi aperti e i lunghi orizzonti.

sparviero51

Lun, 18/11/2019 - 19:24

SEMPRE LE STESSE PANTEGANE CAMBIATESI D'ABITO DIECI VOLTE !!!

sparviero51

Lun, 18/11/2019 - 19:26

LE SOLITE FREGNACCE DI RITO CATTOCOMUNISTE !!!

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 18/11/2019 - 19:40

Puzzolenti cialtroni pagati da Prodi

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 18/11/2019 - 20:10

Ma non è solo quello con la moetadella prodiana. La polizia di stato dovrebbe valutare la posizione di attivisti musulmani odiatori delle leggi italiane

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 18/11/2019 - 20:27

Ennesimo "movimento spontaneo" quanto un' erezione da Viagra, o una "rivoluzione colorata" a scelta, o i "ribelli islamici" montati sui pickup Toyota...

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 18/11/2019 - 20:30

I 12 mila fedelissimi di Prodi

lappola

Lun, 18/11/2019 - 20:58

Più legame di così, uno si identifica nell'altra !!!

orionebello

Lun, 18/11/2019 - 21:12

Ah ah ah ora si che si comincia a ragionare....ma dica direttore le sardine le son indigeste????

Ritratto di asimon

asimon

Lun, 18/11/2019 - 22:02

in furbizia non eccellono tanto, hanno scelto di chiamarsi come il pesce più stupido

vinvince

Mar, 19/11/2019 - 07:38

Le teste di sardine, invece di fare tanto casino, sempre contro qualcuno e mai per qualcosa, farebbero meglio a manifestare per la triste situazione a Venezia e per il mal funzionamento del Mose voluto fortemente da Prodi & Co..... loro sponsor !!!

Ritratto di Faite

Faite

Mar, 19/11/2019 - 08:40

Non sono sardine, vista l'origine politica e il colore che le anima queste persone sono triglie e, per come è ridotto il PD, neanche fresche.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 19/11/2019 - 08:41

Certo che tra sardine in scatola e tonni in scatola i sinistri sono messi proprio bene. Ci mancano gli stoccafessi e poi siamo a posto.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 19/11/2019 - 09:50

Povera Italia tra "mortadelle e Sardine" L'Emilia Romagna ha grandi responsabilità per aver sostenuto la sinistra.

idleproc

Mar, 19/11/2019 - 09:51

Sono solo "movimenti" artificiali con teleguida vuoti di qualsiasi contenuto politico per aggredare soldatini da pilotare lanciando un marchio a mezzo media e concordato col copione mediatico . Creati e bruciati come i pupi. Roba da dilettanti. Devono essere proprio messi male. Ne hanno creati e ne creeranno a catena.

aswini

Mar, 19/11/2019 - 10:16

ma a prodi non è bastato distruggere l'iri e obbligarci all'euro con un cambio capestro? deve fare ancora danni? FERMATELO

Ritratto di saggezza

saggezza

Mar, 19/11/2019 - 11:16

E cosa ci sarebbe di strano?Che è di sinistra? E non vi sono logicamente conflitti di interesse. Come l'hanno menata per i conflitti di interessi a Berlusconi che non era e non è di sinistra.

Una-mattina-mi-...

Mar, 19/11/2019 - 17:06

LA MATASSA SI DIPANA: DALLA COZZA A STRASBURGO, AL PRODIANO PESCE PALLA PER FINIRE CON LE SARDINE IN SAOR. TIPICI PESCIVENDOLI UNITED COLORS.