In Europa tornano le frontiere: 400mila migranti verso l'Italia

Ora l'incubo invasione arriva dai Balcani. E si teme che il flusso si riversi nell’Adriatico. Renzi e Alfano avranno la forza di respingerli?

Tutti chiudono le frontiere. Matteo Renzi no. Sta a guardare, temporeggia. E intanto gli immigrati continuano ad arrivare a frotte, e in Italia rimangono. Il peggio, però, non è ancora passato: è alle porte. Perché, se fino a qualche giorno fa lo Stivale era il canale di transito per i disperati che volevano raggiungere i Paesi del Nord Europa, in questo vicolo cieco rischiamo di dove accogliere centinaia di migliaia di stranieri rimasti bloccati. In questo panorama drammatico a spaventare maggiormente sono i Balcani. Secondo gli esperti da quella rotto sono in arrivo, già nelle prossime settimane, almeno 400mila immigrati.

"Alla fine di questa giornata di lavoro, Schengen è salva - ha assicurato il ministro dell'Interno Angelino Alfano - abbiamo poche settimane per evitare che si dissolva tra gli egoismi nazionali". In realtà, con sei Paesi che sospendono il Trattato per due anni e altri che sembrano pronti a seguirli, la libera circolazione per l'Europa di fatto non esiste più. "Mettere in discussione l’idea di Schengen - continua a ripetere Renzi - significa uccidere l’idea di Europa. Abbiamo lottato per decenni per abbattere i muri: pensare oggi di ricostruirli significa tradire noi stessi". E, mentre il premier ribadisce che non vuole "rinchiudere gli italiani dietro i muri", per l’Italia si materializza l'incubo peggiore. Come spiegano fonti vicine al governo riportate dalla Stampa, il Belpaese rischia di rimanere isolato: "Da canale di transito ci vediamo trasformati in vicolo cieco".

Da sempre l'Italia è uno dei Paesi di primo arrivo. Solo nel 2015 sono barcati sulle nostre coste oltre 150mila immigrati. Molti di questi hanno poi raggiunto il Nord Europa. Ora che il trattato di Schengen è solo carta straccia, le Alpi tornano a essere una barriera invalicabile. Alfano ha già predisposto di aprire nuovi centri di accoglienza nel Nord Italia. Al Viminale stanno vagliando, infatti, di realizzare un hotspot al Brennero o al Tarvisio. Con la chiusura della frontiera austriaca, i valichi hanno infatti già iniziato a essere presi d'assalto. E, quando tornerà il bel tempo, gli arrivi potrebbero anche decuplicare. Ma non c'è solo la rotta balcanica a togliere il sonno a Renzi e ad Alfano. Gli esperti del Viminale temono, infatti, che gli immigrati potrebbero aggirare la Grecia e la Croazia puntando direttamente i porti di Ancona e Bari. Secondo la Stampa, ci troveremmo a dover accogliere fino a 400mila persone. "Non ho visto alcuna analisi del rischio di questa natura - frena il portavoce all'Immigrazione della Commissione Ue Natsha Bertaud - certamente i flussi migratori non sono statici e cambiano in relazioni al mutare delle circostanze, quindi non è completamente prevedibile, ma non ho visto niente di questo tipo al momento".

Il vero problema è che l'Italia non vuole armarsi per respingere tutti quegli immigrati che non hanno alcun diritto a stare nell'Unione europea. "Noi - spiega il viceministro dell'Interno, Filippo Bubbico - dobbiamo rafforzare la difesa delle frontiere esterne attraverso l’agenzia Frontex e la costituzione di una polizia di frontiera europea". Peccato che minacciare espulsioni di massa non significa essere in grado di farlo. Alfano e Renzi non lo sono.

Annunci

Commenti

Fjr

Mar, 26/01/2016 - 09:09

Renzi finiscila di pensare di essere Mose' e dividi bene le acque altrimenti qui va a finire male , e Alfano che la smettesse di salvare Schengen schengen è' morto come l'idea dell'Europa unita

Tuthankamon

Mar, 26/01/2016 - 09:10

Se fossero governanti seri dovrebbero mettere le mani avanti con i Paesi di partenza e transito. In questo caso, non c'è alternativa perchè perderebbero il controllo della situazione. Nessuno li salverebbe questa volta!

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 26/01/2016 - 09:10

Le frontiere non si toccano ci racconta quel buono a nulla di conta balle di ministro, se cosa ormai sicura chiuderanno le frontiere si potrà ringraziare questo governo che ha fatto di tutto mettendo a disposizione pure la marina italiana, per riempire di clandestini l'Italia

Nano Ghiacciato

Mar, 26/01/2016 - 09:11

Ora vediamo se l'Italia non prenderà le dovute misure per evitare che lo stivale diventi il deposito di tutta l'immigrazione illegale: aumento controlli alle frontiere con austria e slovenia che potrebbero scaricare su di noi i loro clandestini; respingimenti di nuovi arrivi dal mare; quelli che si è costretti a prendere/salvataggio in mare vadano i centri raccolta e identificazione dai quali non si esce; espulsione (vera, non un foglio di via) di tutti coloro che non hanno diritto a restare

semprecontrario

Mar, 26/01/2016 - 09:12

ma io dico non possono sbarcare anche in francia e in spagna?

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 26/01/2016 - 09:16

RISPOSTA ALL'ARTICOLO NON AVRANNO LA FROZA DI RESPINGERLI, MA LI ACCOGLIERANNO A BRACCIA APERTE. VEDETE QUANTI FUTURI ITALIANI E VOTANTI DELLA SINISTRA SONO IN NUMERI DI VOTI

Ritratto di computerinside

computerinside

Mar, 26/01/2016 - 09:18

Senza se e senza ma ...bloccare tutti anche con mezzi forti!400 mila sono un invasione ...

franco-a-trier-D

Mar, 26/01/2016 - 09:20

e allora? Chiudetele anche voi e mandate a fare in kulo il PD fuori dalle balllle..

Holmert

Mar, 26/01/2016 - 09:21

Che furbacchioni questi europei,tipo Austria,Olanda,Germania,Francia etc. Finché l'invasione riguardava l'Italia con Pantelleria presa d'assalto, tutto filava liscio, solo rampogne contro l'Italia che non era capace di ospitare ed accogliere(cfr. Cecco Beppe Vicarius). E giù critiche ai nostri inetti governanti, che si sono affrettati ad "allearsi" con gli scafisti, andando a prenderli con le navi e scaricandoli sulle nostre coste. Ora che è in atto anche una invasione di terra,verso le nazioni in grado di dargli un lavoro, bisogna chiudere Schenghen e fare gli hotspot in Italia, in modo da trasformarla in un enorme campo di concentramento. Chissà cosa ne pensano quegli idealisti dei padri fondatori dell'Ue? Una cappio al collo dell'Italia ,pronto a strozzarci. E' questa l'Europa ? Gli invasori debbono essere fermati alla partenza e non all'arrivo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 26/01/2016 - 09:25

è chiaro! renzi è un cre.tino come ANDREA SEGAIOLO, oppure XGERICO, O, peggio LUIGITIPISCIO, o un altro nome a vostra scelta... :-)

soldellavvenire

Mar, 26/01/2016 - 09:26

qualche secolo fa alcune migliaia di stranieri entrarono in Europa e vi si stabilirono. il governo del tempo mandò eserciti per sterminarli, costruì muri per fermarli, ma non ci riuscì ed essi oggi sono tra noi, e questi stessi vogliono ripetere la stessa trafila di fallimenti, moltiplicata per il numero che l'umanità ha raggiunto: forza, vediamo chi ammazza di più chi fa il muro più alto e chi lo abbatte per primo, tanto domani saranno loro ad essere tra voi e la storia si ripeterà. non volete? ma si che volete, sennò che gusto ci sarebbe ad essere uomini?

onurb

Mar, 26/01/2016 - 09:27

Renzi deve smetterla di fare politica a suon di slogan: quelli vanno bene per vendere le pentole. Qui e ora servono politici seri che sappiano e vogliano adottare le misure urgenti che la situazione richiede. Renzi e la sua banda di ministri inutili sono pregati di farsi da parte, meglio se si tolgono dalle p...e, e permettano agli Italiani di decidere in merito al proprio futuro. Con le idee che manifestano Renzie e Halfano il disastro è garantito.

st.it

Mar, 26/01/2016 - 09:30

possono anche tornare da dove son venuti . L'istituto dell'asilo politico è ampiamente abusato. tutta questa gente non rappresenta una minoranza , e tutto questo spostamento di gente è calcolato a tavolino : te li buttano addosso sparpagliati , e poi lo radunano in moschea (per la quale quasi per magia arrivano i soldi ) è un'invasione a tutti gli effetti ....e minano la nostra economia ......ma per questi amministratori miopi nulla di preoccupante.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 26/01/2016 - 09:35

RESPINGELI? Macché, ci sarà l'ennesimo "porte aperte all'Italia anche sabato e domenica"con tappeto (e bandiere) ROSSO,banda musicale al cospetto del trio Mattarella-Boldrini-Half-ano e tutti gli onori che si devono a persone illustri come i migranti,che sono il nostro futuro (anche se si mastu....o in piscina) e lussuoso catering gentilmente offerto dalla "confraternita rossa" Coop&Associati.E lo schifo continua......

st.it

Mar, 26/01/2016 - 09:37

se tutti chiudono perché dovremmo essere noi a tenerle aperte?

Giorgio Rubiu

Mar, 26/01/2016 - 09:53

Qualcuno può piegarmi perché non le chiudiamo anche noi? E' un po' tardi per farlo ma vale la legge del "chi è dentro è dentro e chi è fuori è fuori". Poi, senza pensarci su troppo, passare al pettine fine "chi è dentro" e, se trovati non in regola o delinquenti, espellerli con la forza a costo di catapultarli oltre confine. La gente è stanca e uno di questi giorni si ribellerà come hanno fatto i rivoluzionari Americani, Francesi, Russi e Cubani che vengono celebrati come eroi.

Trifus

Mar, 26/01/2016 - 09:53

Schengen è salva parola di Angelino, l'Italia no parola mia.

Cheyenne

Mar, 26/01/2016 - 09:54

QUESTI DUE FARABUTTI INETTI E ANTI-ITALIANI DOVREBBERO SCOMPARIRE IN UNA LANDA GLACIALE E NON FARSI MAI PIU' RIVEDERE. HANNO RIDOTTO L'ITALIA A UNA CLOACA DEBBONO ESSERE ROVESCIATI A TUTTI I COSTI. L'ITALIA E' AFFONDATA E LORO PENSANO A GAY E ALLA RAI. MALEDETTI

PopoloSovrano

Mar, 26/01/2016 - 10:02

ITALIA STUPRATA Quando gli italiani reagiranno a questa violenza che si chiama invasione?

buri

Mar, 26/01/2016 - 10:23

chiacchierone incapace che continua l'opera di distruzione dell'Italia iniziata da Monti e proseguita da Letta

DuralexItalia

Mar, 26/01/2016 - 10:28

Svizzera, Norvegia, tra un pò anche UK... ma non converrà stare fuori dalla UE per garantirsi un po di tranquillità? Da quando siamo in UE abbiamo attraversato la crisi dei debiti sovrani, la scomparsa del potere d'acquisto con un euro imposto a cambi folli, una burocrazia centrale malata ed elefantiaca, direttive su educazione gender (lgbt) già dalle scuole elementari, norme sui bilanci statuali volute dai tedeschi così come il salvataggio (ipocrita) delle loro banche e tralascio la norma sulle dimensioni delle vongole e dei cetrioli (sic)... ed ora questa incapacità totale sulla gestione dei clandestini e dei profughi causata dall'imbecillità sulla Libia e Siria...Mi sa che serve meno UE per sopravvivere, altroché stati uniti d'Europa!!!

MEFEL68

Mar, 26/01/2016 - 10:44

Se tutti chiudono le frontiere, siamo IMBECILLI se non lo facciamo anche noi. Tutto qui. Comunque, questa chiusura smentisce quello che ci diceva la sinistra: " l'Europa ci bacchetta perchè...." e in particolare ridicolizza la frase più fasulla di Renzi quando si voleva vantare di esser riuscito a coinvolgere l'Europa " ...finalmente abbiamo fatto capire all'Europa che sull'immigrazione avevamo ragione noi". Ecco, l'ha convinta così bene che appena il problema ha incominciato ad essere serio, tutti si stanno chiudendo a riccio MENO CHE NOI.

MEFEL68

Mar, 26/01/2016 - 10:47

Per il solo fatto di tutto il male che le sinistre hanno fatto all'Italia in questi pochi anni, non andrebbero più votati per i prossimi due o tre secoli. A tutto c'è un limite. E questo lo dico senza fare politica. Lo dico come se giudicassi l'amministratore del mio condominio.

corto lirazza

Mar, 26/01/2016 - 10:49

venghino, venghino, signori! Noi accogliamo tutti, siamo dei veri accoglioni!!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/01/2016 - 11:04

E piantiamola una buona volta di chiamarli migranti, questi sono solo parassiti che hanno trovato la scus

giovanni PERINCIOLO

Mar, 26/01/2016 - 11:09

E piantiamola un buona volta di chiamarli migranti, questi sono per lo più solo parassiti che hanno trovato la scusa buona per invadere impunemente l'Europa. I soli che meritano tutto il nostro aiuto e rispetto sono i curdi che invece di "scappare" rimangono a difendere la loro terra e, spesso, a morire per la loro terra! Se anche gli europei nel corso della seconda guerra mondiale si fossero comportati come questi parassiti oggi al potere in Europa avremmo ancora Hitler o quantomeno i suoi eredi diretti e saremmo tutti a fare il saluto nazista!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 26/01/2016 - 11:14

Visti il "voltafaccia" dell'Europa la soluzione è semplice. Vietare ogni ingresso nelle acque territoriali, non fornire nessun tipo d'assistenza ai "Barconi". Capiranno da soli che non cè più "trippa pei gatti".

smoker

Mar, 26/01/2016 - 11:25

Come prevedibile , Italia e Grecia isolate. Tra poco ci troveremo con gli immigrati imbottigliati della via balcanica dei quali parla l'articolo , più le nuove ondate di africani in arrivo con la bella stagione. Senza drastici provvedimenti sarà uno sfacelo ma il governo continua a dormire e a autoincensarsi. la UE ha deciso la chiusura di Schengen per 6 mesi , il che corrisponde ad una bella sberla al ns governo . C'è da dire che ci impediscono i respingimenti poi pretendono che magicamente da loro non arrivi nessuno quando li hanno invitati.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 26/01/2016 - 11:42

Gli italiani sono accerchiati ormai. Chiusi in mezzo tra politici che hanno venduto la Nazione ed ogni cosa ivi contenuta all'Europa, accerchiati da stranieri prepotenti, violenti ed arroganti e, come se non bastasse, tra gli italiani accerchiati ci sono pure dei collaborazionisti traditori tutti appartenenti al PD e partiti ad esso collegati. La democrazia in Italia è stata cancellata, se ci si rivolge ad un tribunale per avere giustizia ti ridono in faccia... se poi ci mettiamo la mollezza di reazione di Salvini e Berlusconi e relativi partiti il genocidio si compirà a breve e senza possibilità di scampo

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 26/01/2016 - 11:53

In arrivo 400.000? Wow, una pacchia, le COOP si stanno già fregando le mani e cominciano a fare i conti. Dunque, vediamo...400.000 x 35 euro al giorno fanno...14.000.000 al giorno, che all'anno sono = 5.110.000.000, circa 10 mila miliardi delle vecchie lire. Ma qual è l’azienda italiana che può vantare un fatturato simile? Aveva ragione Buzzi; compagni con gli immigrati si guadagna più che con la droga.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 12:16

...tradire noi stessi", "Noi dobbiamo rafforzare la difesa delle frontiere esterne attraverso l’agenzia Frontex e la costituzione di una polizia di frontiera europea", e altre centinaia di aberranti cantilene ideologiche rosse che da decenni hanno fatto di tutto (riuscendoci!) per farci piombare in quest'incubo con in parallelo la devastazione di ogni parvenza di democrazia-libertà-sovranità, di vivibile futuro e di qualsiasi capacità produttiva, certezza economica, sicurezza, dignità. EGOISMI NAZIONALI?? E' concepibile nel brodo rosso (o nella discarica da opportunista voltagabbana) di queste "teste" riuscire a realizzare che quello che loro chiamano egoismo è semplicemente "istinto di conservazione-sopravvivenza"? Potranno mai capire che l'IDEA AMMORBATA di QUESTA Europa è sempre e solo esistita nella criminale utopia che ha guidato le loro miserabili esistenze e azioni? A me non ha mai chiesto nessuno se volevo questa Europa, Schengen, l'Euro, Bruxelles,... 2 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 12:17

...i trattati di Bruxelles-Parigi-Roma-Maastricht-Amsterdam-Nizza-Lisbona, il "bail out-in", il "quantitative easing", la BCE, la Troika, il "patto di stabilità e crescita", l'allargamento dell'EU (e della Nato....), la "stepchild adoption", le quote latte, il diametro dei piselli e un altro milione di "amenità-ingerenze" simili !!! TRADIRE NOI STESSI?? In guerra il traditore è chi collabora col nemico, chi scappa dal fronte, chi trama e opera per minare le capacità di difesa, chi fa propaganda deviante e falsifica-tace fatti determinanti per capire la reale situazione, chi compie azioni tese ad agevolare l'invasione-occupazione, chi disarma chi ha tutti i diritti di difendersi, chi favorisce l'impunibilità del "nemico" e la possibilità di sottrarsi a qualsiasi azione intrapresa contro di lui per ridurne la capacità offensiva, ecc... MA CERTO! Si deve rafforzare Frontex così da poter portare più velocemente, facilmente, direttamente più invasori a casa nostra... 3 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 12:18

...e, visto che abbiamo un sacco di tempo prima di soccombere, dobbiamo cominciare a fare un migliaio di magnifiche sedute nei parlamenti nazionali e a Bruxelles per costituire (entro una decina d'anni...) una "polizia di frontiera europea". In tutta l'Europa, piegata da decenni alla "LORO IDEA", vengono tacitati il più possibile eventi legati agli invasori (vedi Stoccolma, Colonia, Parigi, TUTTA ITALIA, ecc....), si evitano nomi-cognomi-fotografie di criminali se sono "preziose risorse", si sono creati i crimini (perseguiti implacabilmente) di xenofobia-islamofobia-omofobia-tuttofobiabastacheservaallacausa. La cosa tragica è che purtroppo non dovremo attendere molto per svegliarci tutti in una situazione mortale dove nessuno potrà più negare che tutto questo sia una vera e propria GUERRA... beh, nessuno... per qualcuno, anche in quel momento dipenderà da cosa scriverà Repubblica, cosa diranno Renzi-Alfano-Boldrini ecc., e cosa imporranno Bruxelles e gli USA. 4 di 4 FINE

semelor

Mar, 26/01/2016 - 12:27

Albert Camus - algerino - scrittore - 1956 premio Nobel - morto nel 1960 - " Tutti i continenti si rovesceranno sulla vecchia Europa. Sono centinaia di milioni. Hanno fame e non temono la morte. Noi, non sappiamo più morire ne uccidere. Bisognerebbe predicare, ma l'Europa non crede in niente!

kayak65

Mar, 26/01/2016 - 12:37

esiste un modo pratico e funzionale per impedire alle scimmie di sbarcare in italia: togliere I 35€ quotidiani che alimentano coop caritas e tutte le onlus pestiniziali che esistono sul ns territorio. via la linfa la pianta muore, non campa certo di solidarieta' e parole. speriamo che anche l'ue lo faccia immediatamente e non alimenti piu' frontex o porcherie del genere e la ns marina difenda l'italia per davvero

Keplero17

Mar, 26/01/2016 - 12:38

Se tu fai il furbino e non registri i migranti perchè così una volta andati a nord non te li possono rimandare indietro non ti puoi aspettare che gli altri siano da meno. Penso che la naturale evoluzione sia quella che vediamo oggi a Calais con migliaia di persone che bivaccano lungo i confini di Francia e Austria sperando di poter eludere la sorveglianza e attraversare il confine in tendopoli e baraccopoli stile bidonville africane che vivranno di ruberie. Direi che questa è la prima grande sconfitta di Matteo Renzi che ha più volte affermato che sui migranti non è disposto a fare passi indietro. Costi quello che costi i migranti andranno aiutati. Ecco questi costi li pagheremo noi in termini di tagli assistenziali e nuove tasse occulte, perchè l'Italia non può più stampare moneta.

agosvac

Mar, 26/01/2016 - 12:47

L'Ue è un vero problema! Così com'è non funziona. Chiudere Schengen non è una soluzione per nessuno. Si devono chiudere definitivamente le frontiere "esterna" a Schengen. Solo così si può evitare l'immigrazione fuori controllo. Tra l'altro dare soldi alla Turchia è una boiata pazzesca, loro si terrebbero i soldi e farebbero passare lo stesso i clandestini. La cosa giusta da fare sarebbe pattugliare tutto il Mediterraneo ed impedire che questi clandestini entrino in Ue. Se poi entrano in gioco problemi umanitari, allora l'Ue stanzi un bel po' di soldini per "evitare" che questa gente senta il bisogno di emigrare. Nessun profugo è così idiota da lasciare la propria terra se solo fosse aiutata a rimanervi.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 26/01/2016 - 12:50

@kayak65: egregio, sono anni che molti di noi condividono e manifestano pubblicamente ciò che lei scrive. Tutto inutile, l'invasione in atto rende agli sciacalli delle coop e delle onlus papaline più della droga e non si rischia nulla, è risaputo che dentro le organizzazioni di cui parliamo ci sono moltissimi politici di alto livello che ci sguazzano.

agosvac

Mar, 26/01/2016 - 12:50

Egregio franco da Treviri, lei si rivolge sempre a noi italiani, perché non se la prende contro la "sua" signora merkel che tanti danni per l'immigrazione ha già fatti alla "sua" Germania???

apostrofo

Mar, 26/01/2016 - 13:23

Chiudere le frontiere ,anche quelle marittime, subito con breve preavviso (1 mese) in tutte le lingue e media interessati,spiegando che l'Europa non li vuole più, con respingimenti immediati, per chiunque arrivi alle nostre frontiere senza un visto di ingresso. Altro che creare altri centri di identificazione per poi tenerceli tutti addirittura come nostra scelta mentre l'Europa non rispetta gli accordi di redistribuzione. Pazzesco continuare così. L'Italia s'è desta ?

venco

Mar, 26/01/2016 - 13:41

Vanno accolti e subito chiusi in campi profughi, non devono assolutamente circolare nel nostro sacro territorio.

Malacappa

Mar, 26/01/2016 - 13:47

Come, se tutti chiudono le frontiere noi no, cose da pazzi li prendiamo tutti,dove li mettiamo,a casa di Renzi,di Alfano,della Boldrini,in Vaticano,voglio proprio vedere se sono cosi buoni,ci li addossano a noi come sempre.

Ritratto di Torneremo

Torneremo

Mar, 26/01/2016 - 14:14

Ma si che vengano tutti qui..non vediamo l'ora di accogliervi come si deve.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 26/01/2016 - 14:14

Ma chi se ne fotte di Schengen, questi immigranti ci stanno affossando. Non possiamo riceverne uno di più. ALF ANO (neologismo italenglish che significa mezzo buco del culo) chiudi queste cxxxo di frontiere!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/01/2016 - 14:15

400/mila al mese, tutti negri, x la gioia delle vostre donne ahahahah

roberto zanella

Mar, 26/01/2016 - 14:25

Finirà proprio così , Italia strapiena di clandestini in arrivo con nuovi sbarchi e di ritorno dai Paesi del Nord Europa , sarà un disastro e stavolta scoppierà una rivoluzione in Italia ....il Governo Renzi e la Boldrini nonchè Alfano provocheranno tali disastri che c'è da immaginare una forte reazione ...Alfano dice " ma noi non possiamo rispettare Shengen con muri e reti nell'Adriatico e io gli dico "quanto sei fesso , le navi militari a che ti servono ? La Marina , i marines ,il Col Moschin e il S.Marco ...li devi caricare 200 alla volta e scaricati appena oltre le acque internazionali , gommoni con motore e se ne ritornano sulle sponde africane e se ti vengono incontro stabilisci che sono atti di pirateria , prima spari di avvertimento in aria , poi spari ad altezza d'uomo....e vedi che non torrnano indietro

risorgimento2015

Mar, 26/01/2016 - 14:26

Non ce` piu tempo da perdere; bisogna organizzare milizzie di cittadini che sorveglino e agiscono nei punti piu caldi dei confine di mare o montagna. Se aspettiamo il governo ......!!??

moshe

Mar, 26/01/2016 - 14:34

Mentre i beati idiota che ci governano stanno a guardare e temporeggiano, altri governi cercano di prendere misure atte a fronteggiare la situazione. SIAMO GOVERNATI DA INCAPACI DELINQUENTI A PIEDE LIBERO !!!!!

Ritratto di paolo.rossi.1972

paolo.rossi.1972

Mar, 26/01/2016 - 14:41

Caro renzi spero che se qualcuna di queste persone abbia cattive intenzioni (e le probabilità sono moooolto alte) si presenti a casa tua magari mentre stai pranzando con alf-ano e ve lo esterni di persona, poi vediamo se continuate a fare, come dicono a Roma, il F.......o col sedere degli altri. Senza offesa per gli omosessuali, che meritano tutto il rispetto di questo mondo a differenza di voi.

OttavioM.

Mar, 26/01/2016 - 14:45

Non arriverà più nessuno se il governo la smette di usare la marina militare per raccattare clandestini che vanno in Libia e a suo di euro pagano i trafficanti per farsi mettere sui gommoni e poi chiamare la taxi-marina per venire a fare i profughi con benefit in Italia.Il 90% sono maschi sub-sahariani,che profughi sono?Basta chiudere le frontiere,togliere il welfare agli immigrati,rimpatriare subito i furbacchioni che si spacciano tutti per profughi,smetterla di regalare cittadinanze e permessi di soggiorno,togliere soldi ai professionisti dell'accoglienza e in 2 mesi non arriva più nessuno.No money no party

Aprigliocchi

Mar, 26/01/2016 - 14:49

La Germania, vista la truce storia che la caratterizza ( vedi le 2 ultime guerre mondiali ), dovrebbe proprio essere l'ultimo paese a dover guidare l'Europa. Non é ammissibile che questo paese possa dirigere l'Europa. Anche oggi si vedono gli effetti della sua conduzione. Piû che dirigere devono essere diretti, ne hanno bisogno. Dunque legittimare la loro guida é pura blasfemia, come pura blasfemia é avergli condonato i debiti di guerra oltre ad avergli salvato le banche. I capi di stato europei che non limitano l'agire della Germania in seno alla Ue sono o dei corrotti ( da chi ? illuminati € C. ) p dei peones che pur di vedersi alla ribalta, hanno venduto l'anima al diavolo. E ci sarebbero ancora molte cose da dire. Anche l'esempio da imitare made in germany, vedi Wolkswagen, si é rivelato una "Stangata"come il film con Paul Newman.

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 14:49

4* invio - Tutto questo succede-succederà in proporzioni sempre più devastanti, perché nessuno ha il realismo-coraggio di chiamarlo per ciò che è: UNA VERA GUERRA-INVASIONE DICHIARATA! Siamo da anni nella fase esplicita del dispiegamento delle forze nemiche, delle "prove generali" (Parigi, Bruxelles, Colonia, Svezia, ecc...) per sondare le capacità di difesa e reazione che potrebbero opporsi a loro, per "solidificare" basi-capisaldi-teste di ponte-reti operative e per radicare il senso di impotenza-terrore nelle popolazioni e nei territori oggetto dell'invasione. E tra i moltissimi e ben identificati "agevolatori" dell'invasione incontrastata, alcuni non si sono nemmeno vergognati di dire: "... abbiamo poche settimane per evitare che si dissolva (Schengen) tra gli egoismi nazionali...", "Mettere in discussione l’idea di Schengen significa uccidere l'idea di Europa. Abbiamo lottato per decenni per abbattere i muri: pensare oggi di ricostruirli significa... 1 di 4 SEGUE

PopoloSovrano

Mar, 26/01/2016 - 14:58

ITALIA STUPRATA ma forse ce lo meritiamo. Siamo incapaci di reagire e non sappiamo organizzarci per combattere questa violenza che si chiama invasione. I popoli deboli sono destinati a scomparire. E così sia.

Asimov1973

Mar, 26/01/2016 - 15:10

Gli stronzi al governo non hanno ancora capito che Schengen é la libera circolazione in europa DELLE PERSONE EUROPEE, non la libera circolatione di TUTTI. In presenza di centinaia di migliaia di persone NON europee, bisogna chiudere le frontiere, non lasciarle aperte....altrimenti non é l'Europa ma L'Eurabia!!!! Bastardi! Un Americano puó circolare liberamente tra uno stati e l'altro d'america, io che non sono americano devo giustamente ottenere il visto per entrare! Possibile che i nostri politici fanno i finti tonti invocando Schengen quando non c'entra solo per fare entrare piú marmaglia possibile e fare dell'Italia il cassonetto dove gli stati europei buttano i loro rifiuti???

Asimov1973

Mar, 26/01/2016 - 15:10

Gli stronzi al governo non hanno ancora capito che Schengen é la libera circolazione in europa DELLE PERSONE EUROPEE, non la libera circolatione di TUTTI. In presenza di centinaia di migliaia di persone NON europee, bisogna chiudere le frontiere, non lasciarle aperte....altrimenti non é l'Europa ma L'Eurabia!!!! Bastardi! Un Americano puó circolare liberamente tra uno stato e l'altro d'america, io che non sono americano devo giustamente ottenere il visto per entrare! Possibile che i nostri politici fanno i finti tonti invocando Schengen quando non c'entra, solo per fare entrare piú marmaglia possibile e fare dell'Italia il cassonetto dove gli stati europei buttano i loro rifiuti???

canaletto

Mar, 26/01/2016 - 15:12

INVECE DI CHIAMARCI ITALIA, DOBBIAMO CAMBIARE NOME E CHIAMARCI CLOACA DELLA UE O ALTRO NOME PIU CONFACENTE. ECCO QUANTO CONTIAMO NELLA UE GRAZIE AL BISCHERO, CONTIAMO MENO DELLA M.....DA

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 26/01/2016 - 15:22

Sarà perchè amo poco la confusione, ma non sentivo il bisogno di Schengen. Non vengo da una dinastia di banchieri, politicanti, nè di corrotti imbroglioni, quindi non anelavo all'Europa Unita. Non traffico sui centri d'accoglienza dunque non sono solidale, anzi, se me lo impone lo Stato mi indispettisco al punto che alimenterei volentieri uno zoo affamato con tutto il governo, con tutte le preziose risorse, con i buonisti a senso unico, ecc. Cosa volete, sono un'animalista.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 26/01/2016 - 15:23

Eccolo arrivato il COCOMERIOTA delle 9e26 che scrive "qualche secolo fa alcune migliaia di stranieri entrarono in Europa" !!! SIII oggi invece NON entrano, SIAMO NOI CHE COL SERVIZIO TRAGHETTI DELLA MARINA LI ANDIAMO A PRENDERE!!! Pax vobiscum.

giovaneitalia

Mar, 26/01/2016 - 15:23

Ovviamente il "nostro" ministro degli interni (Al-fano), é contrario a chiudere le frontiere. Inoltre é contrario ai respingimenti o ai rimpatri per chi non ha i requisiti a restare in Italia, mentre é a favore (assieme alla Boldrini) all´accoglimento incondizionato. Ma dico io, questi su quelle poltrone chi ce li ha messi???? Povera Italia.

Null

Mar, 26/01/2016 - 15:26

TROPPE PAROLE!! NE BASTA UNA "RIVOLUZIONE"!

Lugar

Mar, 26/01/2016 - 15:27

Addio all'industria del traffico di persone.

zen39

Mar, 26/01/2016 - 15:29

Obbiettivo finale: l'invasione dell'Italia, il suo indebolimento e la schiavizzazione dei nuovi arrivati, l'impoverimento dei cittadini, la loro progressiva eliminazione attraverso una sempre minore assistenza sanitaria, la completa vendita o chiusura delle imprese con lo strangolamento fiscale e bancario e cosi via. Non passa giorno che l'UE non punti il dito sul nostro debito, manovre sono in corso per la nostra totale sottomissione secondo i dettami del NWO. E tutti i nostri politi cosa fanno ? Litigano giornalmente su tutte le str..... che tira fuori la sinistra.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 26/01/2016 - 15:50

Suvvia, l'Italia è e deve continuare ad essere esempio di accoglienza e solidarietà per tutto il mondo! Un grande faro per l'umanità, compreso i peggiori criminali assassini che sono attratti come mosche sulla cacca. Del resto, per il governo cosa siamo noi del popolo, letame, concime.

baio57

Mar, 26/01/2016 - 16:00

soldelpassatoremoto Non mi risulta che nei secoli scorsi siano arrivati in Europa e vi si siano stabiliti orde di beduini cammellati.

idleproc

Mar, 26/01/2016 - 16:13

Il problema è risolvibile ma NON con la cosidetta europa. NON sono amici. Abbiamo solo un problema di classe dirigente e di acuni centri di potere di partito, universitari o meno che fungono da quinta colonna. La premessa per risolverlo è mandarli a casa e discutere coi principali giocatori globali e mediterranei cominciando a tagliare il nodo gordiano. Se non ci riusciamo, saremo, destabilizzati e spolpati completamente. Il mondo gira sui rapporti di forza e sulle capacità strategiche e tattiche, è un gioco al quale non ci si può sottrarre.

ilbelga

Mar, 26/01/2016 - 16:32

le frontiere nell'interesse dei cittadini è la cosa più logica che ci sia, solo che di logico in europa non c'è niente.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 26/01/2016 - 16:34

L'ultima vera politica europeista è stata quella del Governo Berlusconi. I governi fantoccio del Napolitano hanno causato il fallimento dell'Europa... per compiacere l'antieuropeo Obama.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 26/01/2016 - 16:39

Quello dei migranti non è un esodo perché gli Ebrei migranti erano maschi e femmine. Invece si tratta di un'avventura sessual-economica perché al 99 si tratta di maschi.

moshe

Mar, 26/01/2016 - 16:59

... l'ennesima prova che la UE non è mai esistita, è sempre e solo stata una presa in giro a favore di politici ed affaristi senza scrupolo. La cosa più assurda è che l'Italia, primo approdo per migliaia di clandestini, non adotti soluzioni in merito, d'altra parte, quando si è governati da una pletora di delinquenti che pensano solo ad ingrassare loro stessi, non ci si può aspettare niente di meglio. Siamo invasi, ma i marci che ci governano, sono impegnati solo per i matrimoni di busoni e lesbiche !!!!!

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 17:42

Gli stati senza sbocchi sul mare o distanti/inaccessibili dalle coste nordafricane/mediorientali, chiudendo le frontiere argineranno in larghissima parte l'invasione infinita (anche se qualcuno si organizzerà e riuscirà comunque a passare alla chetichella lontano dai varchi canonici) e inoltre in automatico potranno dichiarare "immigrato-illegale-clandestino" chiunque venga pizzicato sul territorio nazionale senza gli appropriati documenti o almeno l'avvenuta registrazione (impronte digitali, foto, identificazione certa della provenienza, richiesta di status di rifugiato, ecc...) a un valico di frontiera e quindi rispedirlo a casa sua (ovvero da dove ha dichiarato di provenire) o nello stato confinante dal quale si è introdotto clandestinamente. L'Italia ha almeno 4000km (degli oltre 7000) di coste adatte agli sbarchi e la Grecia segue a ruota... 1 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 17:44

...come facciamo a "chiudere" un valico largo 4000km ininterrotti, dove ogni chilometro è perfettamente usabile per l'invasione? Oltretutto, una buona parte degli stati che hanno chiuso o vogliono chiudere le frontiere confinano con noi e come faremo per (almeno) protestare per la valanga di "preziose risorse" che questi ci spediranno a casa? Eh si, ci spediranno a casa qualsiasi "roba" vorranno buttare fuori perché abbiamo anche ufficialmente dichiarato che alle centinaia di migliaia di "sovvenzionatori coi nostri soldi di Coop rosse e onlus di ogni tipo" sbarcati (o meglio, che siamo andati a raccattare per tutto il mediterraneo fino a 2cm dalle coste africane) non abbiamo preso impronte né sono stati identificati... e quindi chiunque dirà che quelli spediti in Italia sono entrati in Europa da qui! Il pericolo è anche che quando i "diversamente criminali" si accorgeranno che con un paio di milioni di invasori-clandestini-immigrati irregolari-finti rifugiati... 2 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 17:45

...e un po' di ricongiungimenti (a cui rilasciare subito la cittadinanza-diritto di voto) potranno blindarsi al governo, arriveranno a chiedere agli altri stati di mandarcene il più possibile nel più breve tempo possibile! E gli italiani veri? Che si estinguano! Che così la smetteranno di pretendere quelle assurdità anti-rossi chiamate democrazia, sovranità, libertà, rispetto di tradizioni-usi-costumi, sicurezza, futuro vivibile, ecc... e inoltre non potrà più accadere che un cane-sciolto mandi all'aria questa "gioiosa armata da guerra" come accadde nel '94! A completamento del tutto ci "infileranno" anche un bello "ius soli" e, al ritmo di 5 o 6 figli per famiglia di "preziose risorse", si garantiranno la maggioranza per tutti i secoli dei secoli! Come dite? Che per l'ennesima volta stanno confermando la loro totale mancanza di cervello, dignità, amor patrio e l'incapacità "biologica" di capire che si/ci stanno suicidando?... 3 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 26/01/2016 - 17:47

...E cosa vi aspettavate da gente che da 70anni pensa solo al loro potere e alle loro tasche! Non appena le loro "preziose risorse" saranno in grande numero e avranno occupato il territorio, avranno cancellato ogni traccia di società civile occidentale, avranno violentato e intimidito ogni nostra possibilità di protestare-reagire... le loro amate bestie "estingueranno" anche i "diversamente handicappati" e AMEN. Vi garantisco che io non mi farò "estinguere" facilmente e sono sicuro che presto molti altri azzereranno buonismo, stupida cecità, immobilismo vigliacco e saranno costretti a fare individualmente quello che si sarebbe dovuto fare da lungo tempo a livello di "stato" (volutamente minuscolo)!!! Un'ultima domanda: come mai la Spagna (e Gibilterra-UK) che è a 2 cm dalle coste nordafricane, non è scelta come destinataria primaria di sbarchi biblici? 4 di 4 FINE

VittorioMar

Mar, 26/01/2016 - 17:54

...se i clandestini vogliono raggiungere le loro mete ..non ci sono impedimenti che tengano ....non sono le barriere a fermarli...non vogliono restare né in Italia né in Grecia!!....chi ha messo in atto tutto questo ne verrà travolto...!!!

Fossil

Mar, 26/01/2016 - 18:26

E dopo aver abbondantemente riflettuto sulla catastrofe che ci sta precipitando addosso, che possiamo fare? Renzi ha ben scodinzolato dietro alla Merkel e non ha forza contrattuale in Europa per far fronte all'invasione dei culi al vento. Non ha alcun interesse ad avere cura della vita degli italiani e se non ci decidiamo noi a fare qualcosa soccomberemo. Svegliamoci!

lamwolf

Mar, 26/01/2016 - 19:40

Via da questa UE schifosa e ripugnante un ammasso di stati dove ognuno dice la sua senza regole. Via questo Governo incompetente e inconcludente che ci riempie ogni giorno di farabutti criminali assassini. Renzi e la sua banda non vedono quello che ogni giorno nelle vie e piazze siamo in pericolo loro scortati e le abitazioni vigilate che sguazzano nel lusso e privilegi.

linoalo1

Mar, 26/01/2016 - 20:21

L'Italia agli Italiani e l'Europa agli Europei!!!Si alle Frontiere con divieto assoluto di accesso a tutti gli Immigrati!!!Rimpatriare tutti gli Immigrati,senza distinzione!!!Stabilire nuove Regole Ferree e ricominciare ad accettare gli Immigrati che abbiano passato il Controllo Ferreo!!!Poniamo fine all'Invasione,se vogliamo salvarci!!!!