Seggiolini antiabbandono, firmato il decreto: obbligo operativo a breve

Ora si stanno studiando le modalità per attuare l'agevolazione fiscale prevista per favorirne l'acquisto e incrementare le relative risorse

Dopo l'approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici, il parere favorevole acquisito dalla Commissione Europea e il via libera dei giorni scorsi del Consiglio di Stato, si è arrivati al passaggio conclusivo della legge relativa ai seggiolini antiabbandono: il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato il decreto attuativo dell'articolo 172 del nuovo codice della strada per prevenire l'abbandono di bambini nei veicoli.

Obbligatorietà a breve

Stando a quanto si apprende dal sito ufficiale del Mit, l'obbligo di installazione dei dispositivi per i bambini di età inferiore ai 4 anni sarà operativo non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, ovvero nei prossimi giorni. È stata sottolineata l'importanza dell'azione in questione, volta "a scongiurare eventi tragici come quelli accaduti negli ultimi anni".

Contemporaneamente, attraverso la nota diramata dal dicastero, è stato fatto sapere che sono in corso delle valutazioni e degli studi circa "le modalità per attuare l'agevolazione fiscale prevista per favorirne l'acquisto ed incrementare le relative risorse".

Qualche giorno fa Giorgia Meloni aveva detto di essere "molto arrabbiata come madre" e di sentirsi "impotente come politico". Infatti fino ad ora la legge era stata approvata ma il Ministero non aveva mai fatto il decreto attuativo: "Non ci hanno messo un euro perché hanno altre priorità, il decreto non è mai stato fatto e quindi la legge non è mai entrata in vigore".

Commenti

MPP

Lun, 07/10/2019 - 17:17

Costeranno di più, per cui è giusta l'obbligatorietà... Molti però non li acquisteranno. I controlli, chi li farà? Quanti controlli ci saranno? Risultato: coscienza a posto ma stesso numero di morti. Che però avranno dato lavoro all'indotto. Amen.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 07/10/2019 - 17:38

Giusto obbligare i seggiolini in auto e ancor più giusto quelli anti abbandono, ma mi lascia perplesso il fatto che poi si possano trasportare i bambini su una bicicletta addirittura privi di casco e si possano trainare in quei rimorchietti agganciati dietro le bici. Mi sembra il caso che si dovrebbe provvedere in merito !

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 07/10/2019 - 17:40

Già con tutti i passeggini auto che vendono e che la gente che li compra.. BRAVI|

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 07/10/2019 - 17:57

Le agevolazioni non ci saranno perche non ci sono soldi.la priorità sono i finti naufraghi che scappano da guerre inventate

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 07/10/2019 - 18:25

Pagliacci , bastava l'obbligo di conta dei bimbi alla materna e conseguente telefonata in caso di assenza ingiustificata. Governo di mentecatti .

cgf

Lun, 07/10/2019 - 19:02

Potrebbero prendere spunto dalle poltrone parlamentari/governative, ma anche quelle municipali vanno bene. Nessuno che voglia abbandonarle!!

Anticomunista75

Lun, 07/10/2019 - 19:09

per tre dementi che si dimenticano i filgi in macchina devo sganciare io i soldi per comprare questo seggiolino antiabbandono? è inconcepibile dimenticare un bambino in macchina..troppo presi dal lavoro e dalle ca@ate, tutto va mille all'ora. Burattini plasmati da questo sistema marcio...questo è il vero problema, e per quei pochi imbecilli che scordano le proprie creature in macchina come se fossero degli oggetti hanno trovato il modo d'innescare l'ennesimo businness.

ilrompiballe

Lun, 07/10/2019 - 19:20

Tutto bello e certamente opportuno. Resta il fatto che nonostante per tutta la vita lavorativa sia stato impegnato 10 ore al giorno, non mi è mai capitato di dimenticare figli o nipoti in macchina. Ma dove abbiamo più la testa? Questo è il problema.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 07/10/2019 - 19:42

MPP Un indotto che naturalmente si guarderà bene dal produrre questi dispositivi in Italia e soprattutto dal pagarci le tasse! Altro lavoro e altri soldi per i paesi dell'est europeo e i cinesi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 07/10/2019 - 19:45

moshe Guardi che i bambini in bicicletta si possono trasportare solo a determinate condizioni e il casco per loro è assolutamente obbligatorio! Che poi ci sia gente che se ne frega e che nessuno controlli è un altro discorso!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 07/10/2019 - 19:46

cicciomessere E se il genitore distratto doveva portare il bambino non alla materna, ma da un'altra parte? Non mi sembra che il sistema da lei suggerito sia del tutto inattaccabile!

mariolino50

Lun, 07/10/2019 - 20:24

Basta far mettere i seggiolini davanti, mia figlia imparò subito ad aprirlo ed era perfettamente inutile.

obiettore

Lun, 07/10/2019 - 22:15

Cosa si stava aspettando ? Ah....roba della Meloni....che la gente si dimentichi e dia il merito a questi qua.

rawlivic

Lun, 07/10/2019 - 22:34

quindi da oggi milioni di genitori dovranno spendere di piu' a causa di qualche rinconjonito che preso da FB si dimentica il bambino in auto???? Roba da matti!

rawlivic

Lun, 07/10/2019 - 22:35

non posso essere obbligato a comprare qualcosa che non mi serve! Questo e' in precedente pericoloso, perche' apre la strada ad altri obblighi pretestuosi causati da una minoranza di rincojoniti

farcare

Lun, 07/10/2019 - 23:20

...certo che è dura dover ammettere che l'introduzione dell'obbligo di installare un dispositivo antiabbandono di minori in auto è dovuto alla volontà e alla caparbietà dell'ex ministro Toninelli...e, ma si sa, lodare l'avversario per aver pensato ed attuato una misura utile alla prevenzione di incidenti mortali, non lo si farà mai, è più bello buttargli solo fango addosso, è più "sportivo".

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 08/10/2019 - 06:54

@cgf ah ah, ha proprio ragione! Almeno in tema di seggiole anti-abbandono i nostri parlamentari sono espertissimi!

titina

Mar, 08/10/2019 - 08:07

Di questi tempi è giusto aver reso obbligatorio l'uso dei seggiolini. Quando il bambino sarà cresciuto i genitori potranno vendere quei seggiolini.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 08/10/2019 - 08:11

Un giorno succederà che leggeremo sui giornali, bambino è morto soffocato dal caldo dimenticato sull'auto, malgrado avesse il seggiolino a norma, perchè il padre stanco del continuo suonare dell'allarme, lo aveva staccato per non sentire il fastidioso cicalino.