Il segnale di Mattarella: invita Berlusconi al Colle

Telefonata al Cavaliere per averlo al giuramento di domani, poi il saluto ai predecessori. Il presidente al lavoro con lo staff per il discorso incentrato su difficoltà, speranze e unità

«Sarei felice di incontrarla». Dopo due giorni passati a mangiare panini e abbozzare il discorso, Sergio Mattarella decide che è il caso di lasciare il bunker della Consulta e di farsi vedere un po' in giro. Ma prima di uscire ha una cosa da fare, chiamare Silvio Berlusconi e invitarlo alla cerimonia di insediamento. Il capo dello Stato, che sarebbe dunque «molto felice» di avere il Cavaliere tra i suoi ospiti domani al Quirinale, compie così il primo gesto politico del suo mandato. I rapporti tra i due sono buoni. Nei giorni scorsi il Cavaliere ha spiegato al neo presidente che non ha nulla di personale contro di lui, che lo stima, che la scheda bianca era un segno di rispetto, e Mattarella ha fatto sapere di voler essere il garante di tutti, l'arbitro. Ora, la telefonata, un passo per ricomporre la frattura politica. E nell'intervento alle Camere, dove ci sarà un appello all'unità, ne è previsto un altro.

Domenica ecologica, ha stabilito il sindaco Marino, tutti a piedi. Pure il presidente della Repubblica, che lascia la Panda grigia e si fa due passi fino alla chiesa dei Santi Apostoli. Dopo la messa, un selfie con un gruppo di suore e la richiesta di mettere una buona parola lassù. «Pregate per me, affinché io sia uno strumento per il bene del Paese». Poi si mette in posa con Giuseppina, che lavora in un bar vicino al Vaticano e che ha già deciso come capitalizzare la foto. «Lancerò il panino del presidente».

Mattarella saluta e inizia la risalita verso la Corte Costituzionale. Muto, un po' incurvato, le mani allacciate dietro la schiena, vagamente imbarazzato, inutilmente inseguito da una muta di giornalisti e telecamere: sembra di essere tornati ai tempi di Enrico Cuccia, che non parlava nemmeno sotto tortura.

Raggiunto l'ufficio, il capo dello Stato ha un «lungo e affettuoso» colloquio telefonico con Carlo Azeglio Ciampi. «Sono grato - dice - per tutto quello che hai fatto per il Paese. Tu puoi capire bene quali siano le prime preoccupazioni». Nel pomeriggio, sempre braccato dalla stampa, la seconda passeggiatina, fino a casa Napolitano. Stavolta dalla Consulta a vicolo dei Serpenti sono solo duecento metri. «Ho ringraziato il presidente Napoltano per quello che ha fatto per l'Italia e lui mi ha fatto gli auguri per il mio mandato. Abbiamo pure scambiato qualche opinione».

Ma nonostante le preghiere delle suore, le «preoccupazioni» espresse a Ciampi e i consigli forniti da Re Giorgio, Sergio Mattarella sembra avere l'ansia della prestazione. «È tranquillo e sereno», lo dipingono quelli che gli stanno accanto in questi giorni. «Consapevole dell'importanza dell'incarico e concentrato e determinato», raccontano alcuni vecchi amici di Palermo. E così, finite le passeggiate e le visite di rito, il dodicesimo capo dello Stato si ribarrica nel suo ufficio. C'è del lavoro per la Consulta da fare, che non vuole lasciare in sospeso. Certo non farà in tempo a terminare i procedimenti di cui è relatore, un ricorso della regione Campania contro il governo su materie ambientali e un'ordinanza del tribunale di La Spezia sui compensi dei difensori d'ufficio. Ma alcuni atti interni vanno completati.

E poi c'è il discorso da scrivere. Dodici-quindici persone chiuse in una stanza, provvisti di un solo computer, che vanno avanti a supplì e tramezzini: in attesa di formalizzare la settimana prossima gli incarichi a palazzo, ecco la squadra di Sergiuzzu , da due giorni impegnata con il presidente sulla stesura del testo. A grandi linee è già tutto deciso, Mattarella parlerà di riforme e di Costituzione, di economia e di crisi. Sarà un intervento asciutto, basato alcuni concetti chiave. Primo, le «difficoltà» dell'Italia di oggi. Secondo, le «speranze» dei cittadini. Terzo, «l'«unità», condizione necessaria per uscire dal pantano.

Annunci

Commenti

Lupner

Lun, 02/02/2015 - 08:08

iniziamo proprio male

cicero08

Lun, 02/02/2015 - 08:11

E se si trattasse di sadismo?

scala A int. 7

Lun, 02/02/2015 - 08:24

Beh ! devo ammettere che e' un gesto importante che non avrebbe fatto di sicuro uno come rodota' che avrebbe considerato Silvio un " pregiudicato " ; a meno che l'atteggiamento di chiusura di F.I. sul nome dell'attuale presidente non sia stato tutta una strategia concordata a tavolino tra Silvio e Renzi

rigadritto

Lun, 02/02/2015 - 08:47

Credo sia un gesto sincero dal valore simbolico molto forte e che rende merito al Presidente appena insediato. L'antiberlusconismo gretto e stupido è finito (almeno, si spera). Vorrebbe dire che si apre una nuova stagione politica.

Agostinob

Lun, 02/02/2015 - 08:47

Gli dirà di non rompere, di aiutare Renzi e di non pretendere da lui alcun aiuto.

Agostinob

Lun, 02/02/2015 - 08:48

Un uccellino, mi ha raccontato (ma prendetela come una fiaba ) che in realtà Mattarella non è stato tanto voluto da Renzi quanto imposto, come nome, durante l’incontro di Firenze dalla Markel che vuole, per l’Italia e per questo periodo storico, un uomo duro, legato a principi di rigore (ipocrisia) e di moralismo che non ceda davanti a richieste e movimenti anti euro e che metta in riga gli italiani sull’obbedienza. In pratica, un dittatore mascherato che, aiutato da un altro dittatore meno mascherato ma intenzionato a rimanere sino al ’18 e oltre, facciano filare gli italiani come marionette facendo loro passare dalla testa le idee di libertà. E’ stato anche voluto per un tentativo finale di eliminare la destra, sfibrandola, riportando l’Italia ad una sana guida di sinistra o comunista. Va infatti fatto notare che Renzi aveva ben altri nomi e ben altri accordi e che improvvisamente, spiazzando tutti ha tirato fuori o nome di Mattarella che nessuno si aspettava

perSiIvio46

Lun, 02/02/2015 - 08:48

Sergio sono cntendo che mi hai ascoltato ieri,di la verità i panzerotti di mia moglie li hai graditi e per disobbligarti hai chiamato il più grande statista di tutti i tempi,il Cav Silvio. Adesso però quando viene per favore ldai a lui la carica che ha se pre avuto e che tutti e dico tutti gli italiani lo vogliono quella del Presidente del Conziglio al posto di quel bamboccio che abbiamo ora hai capito?

Agostinob

Lun, 02/02/2015 - 08:51

E' bastato un giorno per capire che la "boria" premia poco ed eccolo subito a fare selfie ed a stringere mani. Avevo dato 24 ore di tempo per cambiare e così è stato. Povera italia!

james baker

Lun, 02/02/2015 - 08:54

Non é il mio presidente : Berlusconi abboccherà un'altra volta.

Zanello Piero

Lun, 02/02/2015 - 09:00

Spero che Berlusconi, se ancora ha una minimo di razionalità, non ascolti il canto delle molteplici sirene interessate a trascinarlo politicamente ancora piu' a fondo di quanto si trovi attualmente (ammesso che esistano abissi politici ancora piu' profondi in cui lui e Forza Italia sono sprofondati).

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Lun, 02/02/2015 - 09:07

PERCHE'!!!??? Nulla e` dovuto ad un criminale condannato. Anzi! Uno nella sua posizione, un eletto, che delinque e` mille volte piu` colpevole, e piu` esecrabile. Quale messaggio viene dato ai giovani? Che a delinquere ci si guadagna! Speravo veramente che Mattarella desse segnali di legalita` forti. Comincia malissimo.

xgerico

Lun, 02/02/2015 - 09:09

Ma prima di uscire ha una cosa da fare, chiamare Silvio Berlusconi e invitarlo alla cerimonia di insediamento...............Scafi Mattarella non apre bocca neanche quando va dal dentista, e a te racconta tutto!?

perSilvio46

Lun, 02/02/2015 - 09:12

Ovvia la telefonata di Mattarella allo statista SILVIO BERLUSCONI. Mattarella sa di avere bisogno dei consigli, dei suggerimenti e delle indicazioni dell'unico statista di rinomanza mondiale esistente in Europa. Sa bene che solo seguendo le Sue indicazioni potrà essere un degno Presidente della Repubblica. SILVIO gli saprà e vorrà certamente essere da guida senza nulla chiedere, ma, a buon senso, la immediata concessione motu proprio della grazia diviene un atto dovuto, oltre che giusto. Mattarella ha detto di vole essere vicino al popolo ed il popolo vuole, anzi pretende, la piena agibilità dello statista BERLUSCONI.

Il giusto

Lun, 02/02/2015 - 09:12

Il suo primo errore:a che pro invita un pregiudicato per assistere al suo discorso?A quel punto qualunque delinquente potrebbe avere la pretesa di partecipare!

xgerico

Lun, 02/02/2015 - 09:14

Ma non è che gli ex P.D.C. hanno "diritto" nel partecipare all'insediamento e basta?! Il resto e tutta fantasia giornalistica e/o son arrivate veline in Redazione???

xgerico

Lun, 02/02/2015 - 09:17

Scafi ma intercetti il telefono di Mattarella???

epc

Lun, 02/02/2015 - 09:22

A parte il godimento di vedere i travasi di bile dei trinaricuti all'idea di Berlusconi invitato al Quirinale, spero che non sia un modo inventato dal fratello di Piersanti Mattarella per dare un colpo al cerchio ed uno alla botte....

Zanello Piero

Lun, 02/02/2015 - 09:23

Penso che Kommissar sia un piccolo provocatore che opera incursioni in un territorio che non gli appartiene. Porti le sue idee politiche in altri mezzi di disinformazione che gli sono piu' consoni. Credo che la K inziale del suo nickname la dica lunga.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 02/02/2015 - 09:24

Ma come, Mattarella, figlio di una cultura illiberale, invita l'ex cav? Qualcuno lo faccia presente a Ostellino.

Mr Blonde

Lun, 02/02/2015 - 09:26

Ma basta a dare importanza a un pregiudicato, una volta almeno c'era la scusa che rappresentava un tot degli italiani ora neanche più quello. Tanto è sempre lì il problema, non c'è nè metodo nè nazareno di mezzo, è che amato gli avrebbe dato la grazia questo no. E spero glielo ribadisca stamattina

guerrinofe

Lun, 02/02/2015 - 09:26

SE NON E' UNA BUFALA ,INCOMINCIA CON IL PIEDE SBAGLIATO!! poveri noi.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 02/02/2015 - 09:26

vedremo subito che arbitro avra la "schiena dritta" se firmerà tutte le leggi antidemocratiche che continuerà a proporre Renzi insieme a Berlusconi Alfano e compagnia bella

Triatec

Lun, 02/02/2015 - 09:26

xgerico # "Voglio essere intercettato" con questo slogan ci sono state decine di manifestazioni, quindi nessun problema se Scafi intercetta Mattarella.

guerrinofe

Lun, 02/02/2015 - 09:27

e aggiungo_;SE NON E' VERO E' BEN TROVATO!

Accademico

Lun, 02/02/2015 - 09:29

Chapeau! Quando si dice "UN GRANDE"! E adesso, merdacce, mettetevi a tacere. Non una parola, merdacce: à bon entendeur, salut. Questo è per davvero il Presidente degli Italiani.

Triatec

Lun, 02/02/2015 - 09:30

Il giusto # Se lo invita ci sarà il suo perché, citofonare Mattarella in caso di assenza chiedere a Renzi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 02/02/2015 - 09:30

Mah... di questo invito non c'è traccia negli altri organi di stampa. Le cose sono due: o si tratta di un'autentica anteprima oppure dell'ennesima balla di Sallusti & Co.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 02/02/2015 - 09:32

...seeeeeeeeeeee... come no!? Comincia la "Funzione", con la solita Liturgia: E' di quell'"epoca", caro ingenuo Cavaliere: Una stretta di mano, una lisciatina al pelo... vedrai. Occhio ai "Catto" (lacrimuccia della Rosy il sintomo), spesso più spietati dei "Comunisti". Di "Lealtà" (s'è vista ieri l'altro) dei Catto-Comunisti... sono piene le fosse. Vacci con i "polaroid", non è un matta-cchione questo, tutt'altro! Vorrei sbagliarmi: Sarà quello che ti passerà "la corda".

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 02/02/2015 - 09:35

Olio di ricino e vasellina.Comunisti?,fascisti? No, democristiani seppure demitiani.In certe curie sono abituati a tali abitudini. I primi a prendersi una mattarellata in testa sono quelli di falce & carrello: quelli della coop,alla Buzzi.

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 02/02/2015 - 09:35

il contentino per silvio! deriso e abbandonato da un boyscout democristiano!

Accademico

Lun, 02/02/2015 - 09:37

Pensate... questo Presidente, a parte l' Onestà non solo intellettuale, ha financo le phisyque du rol. Ma vi rendete conto di che figura dim (omissis) avremmo fatto con le facce dac (omissis) di un prodi o di un amato?

swiller

Lun, 02/02/2015 - 09:38

Il presidente della casta ladrona.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Lun, 02/02/2015 - 09:40

Mattarella comincia benissimo, invitando il Cav. in tribuna d'ONORE ha rimarcato in modo INEQUIVOCABILE che non lo considera un PREGIUDICATO. Bravo Presidente, metta il sale opportuno sulla coda dei Commissari Tecnici che allenano i Buffon, vincono qualche partitella ma perdono il Campionato. Cocorita Renzi è avvisato, hasta Silvio siempre ! Aahahahahaha !

darry

Lun, 02/02/2015 - 09:42

attento Silvio cosi ti inchiappettano in due non uno solamente

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 02/02/2015 - 09:43

@perSilvio46: ahahaha, certo che se ne fa di fatica per difendere ancora il pregiudicato, complimenti per la tenacia e la completa mancanza di spirito critico!

Accademico

Lun, 02/02/2015 - 09:44

Allora... a conti fatti, a parte la forma usata, il Premier aveva visto chiaro. Mi sa che le quotazioni di Renzi, con oggi, tornano a salire. Scommettiamo?

Blueray

Lun, 02/02/2015 - 09:47

E Berlusconi va avanti e indietro chiamato da tutti e poi scaricato, poi si rattrista e si demoralizza e ne esce provato (in politica ciò non si dovrebbe mai dire), poi riparte e ci dice che tutto sommato è andata bene, che le riforme le appoggerà ancora ecc... Ma insomma Silvio dicci per favore da che parte stai, dillo almeno a quelli che ancora ti votano che tanto quelli che hai perso non li riacciuffi più. La gente è stanca di queste manfrine politiche. Se invece hai solo paura che il PdR non ti dia la grazia alla prossima condanna allora dillo chiaro che hai le mani legate!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 02/02/2015 - 09:49

rigadritto in politica nulla è sincero tutto è opportunismo,da sinistra a destra e viceversa. Un esempio è stato Mussolini:una marcia che voleva cambiare certi poteri secolari in Italia: Chiesa ,banche e latifondismo.La chiesa e le banche,con le rispettive leve,preso il dolce all'amaro hanno deciso di uscire senza pagare.Una monarchia senza palle ha fatto il resto.Ora la storia si ripete,con i dovuti cambiamenti di casacca, ma sarà sempre il cittadino comune a pagare il conto.

blackbird2013

Lun, 02/02/2015 - 09:50

Ex cavaliere....cominciamo ad accettarlo. E poi, visto che tra i destroidi non ci sono alternative a Berlusconi, pregiudicato o no va ascoltato per rispettare la volontà di chi lo vota. Per il resto, continueremo sicuramente ad avere gente che al primo segnale di parità-di-trattamento inveirà come al solito contro i comunisti (= ossessione di soggetti con la mente bacata).

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 02/02/2015 - 09:50

Un grande gesto con un altrettanto grande valore simbolico e spero intrinseco. Il trattamento intriso di odio che TROPPI hanno usato e usano contro l'uomo Silvio Berlusconi deve finire. L'odio non riesco mai a giustificarlo: tutte le religioni, tutte le morali, tutti i comportamenti dovrebbero epurarlo. Eppure viene predicato quotidianamente in tutte le lingue, e riusciamo persino ad accettarlo e giustificarlo.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 02/02/2015 - 09:51

Se non lo avesse fatto, avrebbe offerto il profilo di una mezza calzetta. E' stato un atto dovuto, nel rispetto che si deve al più Grande Politico ed Uomo che l'Italia abbia dal dopoguerra. Oltre alla considerazione che Berlusconi rappresenta la crema dell'Italia. In tutti i versanti politici estranei all'epicentro berlusconiano vi è miseria e vergogna. Escludere la partecipazione del Migliore in Assoluto avrebbe ulteriormente immiserito il Paese tutto. -riproduzione riservata- 9,51 - 2.2.2015

Ritratto di £aF@rsa

£aF@rsa

Lun, 02/02/2015 - 09:52

cosa avranno da dirsi un rappresentante della vecchia casta democristiana ed un pregiudicato?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 02/02/2015 - 09:52

dreamer: oppure e' un metter le mani avanti...di olindo & co sempre il berluscaz in galera!!!

vince50_19

Lun, 02/02/2015 - 09:52

Un invito double face: per dargli un'importanza che ha solo per quello che il Pd non riuscirebbe a fare in fatto di riforme, vista l'opposizione interna a quello stesso partito e di voltafaccia di chi, a sx, ha votato si all'elezione di Mattarella a P.d.R. ma pronto al "no" in tutto il resto delle proposte renziane. Una specie di stampella, silviuzzo, in stile Al_fano.. Vedi un po' come vanno certe faccende? Datti una smossa e ripensa questo partito "responsabile". Si, responsabile all'oggi di un disfacimento in pompa magna dettato dalla Troika.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 02/02/2015 - 09:53

Pare sia uno scherzo di "scherzi a parte" e che l'invito sia stato esteso per il giorno sbagliato.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Lun, 02/02/2015 - 09:54

cosi lo puo far ammanettare subito dai carabinieri

linoalo1

Lun, 02/02/2015 - 09:58

Non credo proprio che sia un suo gesto spontaneo!Credo,invece,che sia più un Ordine Tassativo di Renzi per cercare di rabbonire F.I.!Lino.

scala A int. 7

Lun, 02/02/2015 - 09:59

@Kommissar = l' Italia ha Bisogno di gente che " delinque " come Silvio , ossia uno che non dichiara al fisco 300 mln di euro mentre ne dichiara quasi 10 mld di euro ( sono le risultante della famosa condanna della Cassazione ) , con tutto il Gettito contributivo derivante . Sai che ti dico , caro Kommizzar ?? Viva i Pregiudicati no agli incensurati ( tipo Penati per intenderci )

magnum357

Lun, 02/02/2015 - 10:05

Sa bene mr Mattarellum che senza FI non si fanno riforme, il Pd da solo con franchi tiratori se lo mette in quel posto !!!!! Ncd ormai spaccato, Vendoliani allo sbaraglio, forse l'unica via sarebbe corrompere i transfuga del M5S !!!! Ma si sa non è etico ma loro sono komunisti moralmnte superiori a tutto !! ahhhahhhahhhahh

stesicoro

Lun, 02/02/2015 - 10:08

Ottimo inizio che lascia ben sperare Presidente Mattarella!

abocca55

Lun, 02/02/2015 - 10:11

Il segnale che ci aspettiamo da Mattarella è bloccare lo "scandalo Alfano" che con il suo partitino di quattro voti, non a difendere gli interessi del Paese, ma difendere i loro interessi nelle Banche Popolari.. Ecco lo scambio co Renzi: noi ti votiamo Mattarella, e tu ci blocchi il decreto di trasformare le Popolari in SPA. Il loro partitino ha un solo scopo, quello di mantenere il controllo sulle Popolari Noi ci dobbiamo appellare al Presidente della Repubblica, e a Renzi, affinche queste porcate non avvengano.

buri

Lun, 02/02/2015 - 10:12

è un passo importante, che sicuramente non piace agli antiberlusconiano in servizio permanente ed effettivo, ma ritengo che se ne devono fare una ragione, è una sorta di avvertimento a tutti, ai PM di Milano, a Renzi per fargli sapere "mi hai voluto ed imposto ma non sono e neanche sarò uno tuo strumento" ed a tutti che sappiano che non fa il tifo per nessuno

Zanello Piero

Lun, 02/02/2015 - 10:13

Quanti incursori che sbavano la loro invidia e il loro rancore politico nei confronti di Berlusconi. Come ho già detto, vadano a vomitare questo loro rancore su mezzi di disinformazione piu' consoni al loro disagio politico !!!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 02/02/2015 - 10:20

blackbird, dreamer66, ettore muti, er kommossar..sono esilaranti, zecche esilaranti, appartengono ad uno schieramento di DELINQuenti LADRI PAPPONI PAPPA TRAFFICANTI DI UOMINI PEDERASTI..e chi ne ha e piu ne metta..e parlano ancora del "pregiudicato" Berlusconi, vi ricordo che a sinistra ci sono pregiudicati condannati per evasione quali Soru..o evasori ladri come lo svizzero scappato in svizzera tessera pd..penati errani bassolino iervolino..gli omicidi intorno al caso marrazzo..il traffico di umani i ladricoop, la mafia rossa toscana ed emiliana, montepaschi..ne AVETE..a bizzeffe e parlate del "pregiudicato " Berlu? e il pregiudicato Grillo, e il pappovendola?? ma sciacquatevi la bocca zeccacce voi la legalita' manco sapete dove sia! parassiti, e parla uno supercritico e deluso da Fi e cav..

ex d.c.

Lun, 02/02/2015 - 10:21

Se il Presidente è persona seria deve concedere immediatamente la grazia a Berlusconi ripristinando la denocrazia. In caso contrario serità significherebbe solo mancanza di umorismo

beowulfagate

Lun, 02/02/2015 - 10:28

I commenti dei rossi dimostrano che le sprangate a Visigalli sono l'unica soluzione.

ilfatto

Lun, 02/02/2015 - 10:28

@maggiulli...ma da 1 a 1000 quanto le rode? 10.000 come minimo..ps(grazie per il sorriso con la battuta del "politico migliore" vecchiotta ma fa sempre sbiellicare dalle risate....)

gesmund@

Lun, 02/02/2015 - 10:29

Sappiamo tutti come si è arrivati alla condanna e quali sono state le reali motivazioni. Tutti, Presidente compreso. Non mi meraviglia quindi l'invito al Colle per la cerimonia di insediamento.

ilfatto

Lun, 02/02/2015 - 10:34

@Zanello Piero..vuole mettere il gusto di leggere il rodimento che traspare negli scritti di persone come lei? impagabile...gustosissimo...un toccasana per lo spirito....grazie

giosafat

Lun, 02/02/2015 - 10:40

Berlusconi deve, gentilmente ma fermamente, rifutare l'invito con la più semplice delle motivazioni: non mi voglio trovare faccia a faccia con tutta quella gentaglia che con la complicità della magistratura e con l'assurda interpretazione di una legge mi ha estromesso dal Parlamento. Ma tant'è, lui corre dietro alle chimere..

michetta

Lun, 02/02/2015 - 10:47

I tanti perche' elencati precedentemente, non mi convincono o, soltanto alcuni, mi convincono in parte. Ammesso e non concesso, che la Religione Cristiana, NON ammetta l'ODIO verso chiunque e che, ovviamente il neo-PDR, avalla, SAREBBE PIU' OVVIA COSI', LA TELEFONATA FATTA a BERLUSCONI, per invitarlo a Palazzo. Resta, comunque ed a prescindere da tutte le ipotesi fatte prima di me, una grande possibilita' decisiva all'invito, quella che in quella famosissima SENTENZA DELLA CASSAZIONE, Lui, il MATTARELLA, NON abbia votato per la condanna (!?). Undestand? Capito? Comunque, per tutto il resto, a Berlusconi, suggerirei di parlare solamente con la Meloni e con Salvini. NESSUN ALTRO !!!

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Lun, 02/02/2015 - 10:53

Mi sembra un buon segnale. Mattarella, proprio perché ha vissuto dall'interno il comportamento tenuto da alcuni esponenti della magistratura nei confronti di Berlusconi, sa che la sua condanna, tanto sbandierata dai nostri sinistri, è stata frutto non di un normale giudizio ma di una lotta a tutto campo politica.

Démos_Cràtos

Lun, 02/02/2015 - 10:57

@giosafat Berlusconi dovrebbe gentilmente ringraziare il governo attuale: gli ha permesso di prendere parte alle riforme costituzionali (cosa che lo rende a tutti gli effetti un "padre ricostituente"), è stata scritta una legge dal premier in persona che assolve tutti gli evasori fiscali che abbiano evaso sotto al 3% dell'imponibile (lei sa qual è la percentuale di evasione di Berlusconi quindi può velocemente trarre tutte le conclusioni del caso), è stato scelto un PdR della Repubblica democristiano e non, ad esempio, uno scomodissimo (per Berlusconi) Prodi, che ha si è dimostrato essere l'unico avversario a non voler trattare con lui nemmeno sotto tortura. Ora, mi spiega gentilmente perché Berlusconi dovrebbe declinare l'invito?Grazie, Saluti.

pinkopallino

Lun, 02/02/2015 - 11:01

Sono tutti una bella e grande " famigghia"

ilfatto

Lun, 02/02/2015 - 11:02

@michetta...lei invece understand...molto poco...di grazia mi spiega cosa centra un giudice della corte COSTITUZIONALE, quale era il nuovo presidente con un collegio giudicante della CASSAZIONE? attendo con ansia una risposta

james baker

Lun, 02/02/2015 - 11:11

Per rimettere le cose VERAMENTE a posto, una sola cosa da fare : rimettere al proprio posto IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ELETTO. ( a Mattarella, esperto giurista e costituzionalista, non gli mancano i ""dettagli"" per una bazzeccola del genere ). -james baker-.

antiom

Lun, 02/02/2015 - 11:11

I decerebrati bastardi trinariciuti, nominati da Rapex e tutti quelli della stessa lunghezza d'onda dei vari livelli sociali: dovrebbero far tesoro di quanto elencato dallo stesso, cui aggiungo l'incongruità del ruolo della ignobile Boldrini, anche alla luce di ciò che, recentemente, hanno casato gli zingari sulla tangenziale di Milano.

Ritratto di £aF@rsa

£aF@rsa

Lun, 02/02/2015 - 11:13

e toto' cuffaro porta i cannoli?

Démos_Cràtos

Lun, 02/02/2015 - 11:17

@michetta premetto che sono d'accordo con lei riguardo agli interlocutori che dovrebbe avere Berlusconi, sarebbe un modo efficace per riavvicinarsi alla sua gente. Però, si metta per un attimo oggettivamente nei suoi panni: chi poteva dargli l'opportunità di partecipare attivamente alle riforme costituzionali che da 20 anni cerca di fare senza successo? Di certo non la Meloni o Salvini, con loro sarebbe potuto andare al massimo da Barbara d'Urso a fare mega annunci populisti per avere più follower su twitter. Per lui sarebbe stato deleterio restare fuori da giochi tanto importanti e, considerato anche il fatto che nel suo partito c'è gente come Gasparri e la Santanché (non invidio per niente Berlusconi quando deve ragionare con gente del genere), converrà che non ha avuto altra scelta. Saluti

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 02/02/2015 - 11:20

alla fine i bananas diranno che Mattarella l'ha scelto Silvio!! vincete sempre voi! grazie di esistere...

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 02/02/2015 - 11:24

@Agostinob... quell'uccellino non è tanto aleatorio: l'imposizione proviene dai Signori che comandano l'Italia, l'Europa e tutto l'Occidente, per il tramite di Mario Draghi..

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 02/02/2015 - 11:27

Mattarella ha voluto che anche Berlusconi presenziasse al suo insediamento e giuramento per fargli capire che lui è sempre un gradino sopra il Cavaliere, e quindi di restarsene buonino buonino dove è, che potrebbe andare a finire anche peggio!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 02/02/2015 - 11:32

Forse che anche questo presidente ha bisogno di più stampelle????Avrei preferito avesse invitato sia berlusconi che alf ano ai giardinetti per una salutare passeggiata.

Atlantico

Lun, 02/02/2015 - 11:36

Quuesta notizia varrà al neo presidente il plauso incondizionato di tutti i media posseduti o controllati, direttamente o indirettamente, da Berlusconi, dei relativi direttori e redattori e, per quanto valga, anche dei bananas postatori più o meno al completo. Ma quando Mattarella dirà di essere indisponibile a firmare l'atto relativo tutto cambierà e Mattarella diventerà, per gli stessi soggetti di cui sopra, peggiori di Scalfaro, Ciampi e Napolitano. Anzi i più colti e sobri di essi diranno immancabilmente "Ho sempre detto che i cattocomunisti sono peggio anche dei comunisti !". Accetto scommesse. Per quanto mi riguarda Mattarella è una delle migliori scelte possibili in ogni caso, oggi e domani.

yulbrynner

Lun, 02/02/2015 - 11:37

io mi chiedo ma perché traete gia giudizi conclusivi senza sapere un emerita MAZZA???SARa' pur vero che i sinistri se la tirano e si credono culturalmente superiori, ma voi l'alimentate questa loro convinzione, grazie ai vostri commenti superficiali populisti e qualunquisti.

roberto1970

Lun, 02/02/2015 - 11:37

Avanti cosi Bananas che fate proprio ridere

michetta

Lun, 02/02/2015 - 11:37

x ILFATTO - Se mio figlio dovesse comportarsi male con un compagno di scuola, lo rimbrotterei ed oltre fargli chiedere scusa, mi sentirei un po' in colpa anche io per non....... Ecco! Questo, e' cio' che e' accaduto nel cuore del neo-PDR Mattarella, che comunque, in quella occasione, apparteneva alla stessa.....famiglia! A proposito, I understand very well......mentre lei, guardi i suoi "c'entra", senza apostrofo! By by

roberto1970

Lun, 02/02/2015 - 11:38

@Silvio46.. Non so se sia il suo anno di nascita oppure la sua eta´ anagrafica..una cosa e´certa lei non sta bene..Bananas

Atlantico

Lun, 02/02/2015 - 11:39

Ah, dimenticavo ! Sino a nuovo ordine è severamente proibito ricordare, anche larvatamente, le dimissioni del 1990 che il presidente Mattarella diede da ministro ai tempi dell'approvazione della cosiddetta legge Mammì.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 02/02/2015 - 11:40

Qualcuno avrà fatto notare al neo-presidente che se si condanna al carcere considerando "frode", il 3% irregolarità fiscale, (l'importo ingiustamente contestato a Berlu era circa all'un percento), l'Italia è un Paese di pregiudicati, escluso i bambini.

michetta

Lun, 02/02/2015 - 11:47

x DEMOS-CRATOS - La mia considerazione, perche' Berlusconi parli solamente con la Meloni ed il Salvini, intendeva riferirsi agli UNICI, oggi in circolazione, che condividono le richieste fatte ed auspicate dai piu' di noi del centrodestra. Gli unici insomma, che promettono cio' che desideriamo. Tutto cio' a prescindere dalla "potenza di fuoco" posseduta (ma, ne sono certo, aumentera' di molto, purche' Berlusconi, non si avvicini al traditore Alfano ed i suoi accoliti) ed alle necessarie Riforme, che si chiedono per un Paese, oggi, veramente alla frutta. Comunque, auguri al nuovo PDR, auguri a Berlusconi, a Salvini ed alla Meloni. Cordialita'.

Marcuzzo

Lun, 02/02/2015 - 11:48

E questa bufala dell'invito a Berlusconii chi ve l'ha fornita ?? Sisi, sono proprio convinto che il primo atto ufficiale di Mattarella sia stato quello di "invitare" Berlusconi al Quirinale. Ahahahahah . Avanti bananas .....!

Atlantico

Lun, 02/02/2015 - 11:59

@ agostinob, non so se la sua favola sia vera o meno e poco me ne importa ma guardi che per, come lei dice, "eliminare la destra, sfibrandola" è inutile perdere tempo ad organizzare complotti, essendo sufficiente lasciar fare alla 'classe dirigente' della destra che si è ampiamenti illustrata dal 1994 in avanti e soprattutto dal 2008 ad oggi, come si è visto da ultimo, anche negli scorsi giorni.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 02/02/2015 - 12:03

Mattarella non ha invitato proprio nessuno. Il protocollo prevede che siano presenti tutti i leaders politici. Ovvero segretari e presidenti dei partiti.

Gianni Cinarelli

Lun, 02/02/2015 - 12:04

Ma se Matteo collabora con Silvio, perchè mai Matteorella non dovrebbe invitare Berlusconi? Herr "Kommissar" ma Lei conosce la canzone di Falco "Der Kommissar geht um?" Ho l'impressione, dai Suoi interventi, che un pò gli assomigli.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 02/02/2015 - 12:05

Démos_Cràtos 11:17. Si ricordi che una profonda riforma costituzionale Berlusconi l'aveva completata nel 2006, assieme alla riformina della Giustizia di Castelli (separazione fra carriere di inquirenti e giudicanti), alla riforma scolastica della moratti, alla riforma delle pensioni (gradone) di Maroni. Tutte cancellate in pochi mesi da quell'illusionista di Prodi tornato nel 2006 e sparito nel 2008 assieme a quella sinistra che adesso Renzi fa fatica a contenere. Quindi la volontà di non cambiare nulla in Italia viene da lì, non certo da Berlusconi.

Beaufou

Lun, 02/02/2015 - 12:06

Dati i precedenti, può anche darsi che Mattarella voglia prendersi le sue rivincite, dicendo a Berlusconi:"O te ne vai proprio, o rincariamo la dose"...Non mi stupirei. Ma forse sono un po' troppo sospettoso.

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 02/02/2015 - 12:15

c'è un nuovo direttore sanitario a Cesano... il suo primo atto ufficiale: convocare silvio! è proprio uno statista che conta.....

aaantonio5555

Lun, 02/02/2015 - 12:15

Un grande gesto di un grande uomo,chiamare Berlusconi.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 02/02/2015 - 12:15

Dopo averlo votato per 20 anni, fino “all'altro ieri”, penso che Silvio farebbe bene a godersi la vecchiaia lasciando ai più giovani il compito di ricostruire uno schieramento di destra ormai logoro e diviso. L'apertura di Mattarella fa onore al nuovo presidente, ma francamente - rebus sic stantibus - non mi sembra opportuno che chi è stato (ingiustamente) cacciato dal Parlamento sia invitato al Quirinale. Per altro un atteggiamento del genere può servire a favorire le condizioni per cui la destra continui ad essere divisa, ma mi guardo bene solo dal pensare che ciò rientri nelle intenzioni del Presidente.

ilfatto

Lun, 02/02/2015 - 12:21

@michetta...quale famiglia di grazia? confondere un giudice della corte costituzionale con un giudice della cassazione è come mischiare la ca..a con la cioccolata...le auguro un buon appetito e mi creda lei e "understand" non andate proprio daccordo...studi va che non le può fare che un gran bene...

Démos_Cràtos

Lun, 02/02/2015 - 12:22

@Civis ma io non ho mai detto che Berlusconi non ha la volontà di cambiare l'Italia. Tutto l'opposto: Berlusconi ci prova da 20 anni a cambiare le cose e, come ha giustamente ricordato anche lei, per un motivo o per un altro non ci è mai riuscito. Ed è proprio per questo che credo debba essere contento del PdR perché è un democristiano e non è Prodi, che lo affosserebbe definitivamente. Quindi, poteva andare meglio ma anche molto molto peggio. Renzi non è "cattivo" con lui come molti pensano, anzi è molto più berlusconiano di tanti nel suo partito (tipo Fitto).

squalotigre

Lun, 02/02/2015 - 12:24

Mr Blonde - dove lo ha letto che Berlusconi non rappresenta più nessuno? Nel Parlamento attuale rappresenta milioni di voti, compresi quelli presi da Alfano, Quagliarella et similia che sono stati eletti grazie a lui. Poi vedremo. In politica com ein medicina non esistono controprove. Prima di fare affermazioni come le sue prima bisogna andare a votare e non alle europee, regionali o condominiali ma a quelle politiche. E poi basta, avete rotto con questo epiteto di pregiudicato. Grillo è un pregiudicato. Anche Pertini era un pregiudicato (tribunale fascista simile a quello di Esposito

fiducioso

Lun, 02/02/2015 - 12:26

Ai sinistrati ( sinistrati, sempre riferito al loro cervello) che criticano Mattarella perchè ha invitato un "delinquente" al colle, non pensano che il nuovo PdR sia in grado, in qualità di giudice, di riconoscere molto bene quali siano i delinquenti, e quali invece siano le persone a cui bisogna chiedere scusa per aver subito da parte loro tante e tali persecuzioni allo scopo esclusivamente politico? Anche se non chiederà poi scusa, il suo gesto è più che eloquente.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:28

Ha fatto benissimo l'uomo del Kremlino ad invitare Silvio! E' il primo traditore dell'elettorato di centro-destra che ha votato Forza Italia!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:29

A Berlusconi basta una carezzina e come tutti i cagnolini si accuccerà ai piedi dell'uomo ombra!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:31

Chi porta i Loden dopo questi incredibili figuri farebbero bene a buttarlo!

squalotigre

Lun, 02/02/2015 - 12:31

Mr Blonde - ho sbagliato calcando un tasto. Dicevo, Pertini era un pregiudicato, con sentenza di un tribunale fascista che aveva più credibilità di quello presieduto da Esposito, perché rispettava le regole del Codice Penale vigente e non c'era alcun dubbio che Pertini, giustamente, avesse contravvenuto alla legge vigente. Silvio invece è stato condannato senza prove, anzi con la certezza della sua innocenza. Siete talmente imbevuti di odio e di invidia che non vi rendete più conto a quali livelli è giunta la vostra idiozia.

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Lun, 02/02/2015 - 12:37

Renzi non capisce che Mattarella e´un prodotto di Napolitano, voluto ed indicato da Napolitano per riparare al suo proprio errore di affidare il governo a Renzi, che come vediamo tutti e´un meschinotto semianalfabeta- il compito di Mattarella e´sovrastarlo con il suo superiore bagaglo politico culturale e governare direttamente l´Italia, la parte di Renzi e´quella di prestanome e portavoce di Mattarella, speriamo che lo abbia capito,che non ha sostanza per reggere l´Italia, perche´l´Italia non e´il comune di Firenze con gli appalti truccati dell´asfalto che sempre nomina perche´ci prendeva i regalini

giosafat

Lun, 02/02/2015 - 12:38

@demos....allora giriamola nell'altro modo: come possiamo stare a rendere omaggio al nuovo Pdr alla presenza di un pregiudicato?...direbbero gli altri. La miglior difesa è sempe l'attacco, magari a tre punte se possibile. Altrimenti si prende atto, si raccolgono le pive e si sta a casa.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:41

Altro che cerimonia! Comincia a sbaraccare il Karrozzone del Quirinale! Quella montagna di fuffa ci costa oltre 240 milioni di Euro all'anno (quasi 480 miliardi delle vecchie care lirette). Più di ogni altra struttura mondiale simile (Buckingam Palace, L'Eliseo, La Casa Bianca, Il Kremlino, ecc.)!

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Lun, 02/02/2015 - 12:43

Caro Presidente Silvio Cav. Berlusconi, io in forma iniziale ho il massimo rispetto verso l'alta carica Istituzionale del Presidente della Repubblica e sarà - dal sottoscritto - sempre rispettato finché vedrò l'arbitro agire come le regole impongono, altrimenti sarò il primo "ad attaccare nella forma più critica e democratica esistente". CARO SILVIO per ESPERIENZA STAI ATTENTO DI NON RICEVERE ATTI COME QUELLI di Scalfaro "Bastone e carote".

Ettore41

Lun, 02/02/2015 - 12:46

Questo segnale dovrebbe silenziare Fitto e tutti gli altri Giona, Gufi, invidiosi e protagonisti mediatici che si annidano nelle file della destra ed anche della sinistra. L'ora delle pierinate e' finite, speriamo, per il bene dell'Italia.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:47

Si comincia ad intravedere la vera natura della manovra per eleggere un fosco democristiano alla carica di Presidente! Alla faccia dei vecchi (D'Alema,Bersani,Fassino, Fassina, Ferrero, ecc.) e nuovi (Vendola, Landini, Rodotà, ecc.)Kounisti!

fisis

Lun, 02/02/2015 - 12:49

Mattarella comincia a essere un attimino più simpatico. Speriamo che sia davvero garante di tutti, distaccandosi dal metodo quanto meno discutibile degli ultimi presidenti, in particlare Napolitano, sicuramente il peggiore.

michetta

Lun, 02/02/2015 - 12:50

x ILFATTO - Insisto e persisto nell'errore (secondo lei!) Giudice di Cassazione e Giudice della Corte Costituzionale. Mi basterebbe leggere quanto esposto sulle varie enciclopedie esistenti, ammesso che non capissi alcunche' di queste cosette. Non lo faccio e ripeto quanto detto sopra, senza dilungarmi! Se poi, lei ritiene di non far parte della famiglia di suo cugino, suo zio, suo nonno ecc. ecc., mbe'', affari suoi! La c..ca con la cioccolata, NON hanno lo stesso colore! Soltanto lei, vede le cose, in questo verso! Au revoir

Agostinob

Lun, 02/02/2015 - 12:50

MINA 2612 Gli uccellini che mi dicono le cose...ci sono (o forse me li invento io...mah!) ATLANTICO la mia è una favola "vera". Circa il fatto che la destra si sia sfibrata da sola in questi 20 anni, ognuno la vede ovviamente dal proprio punto di vista ma se fingiamo di non aver visto ciò che è accaduto in questi anni vuol dire non essere obiettivi (su questo). Non si può guardare ciò che accade senza sapere cosa è stato fatto dagli altri affinché questo accadesse. La politica non la si vede sui quotidiani e non la si capisce leggendo gli articoli. E' tutta altra cosa e se noi valutiamo i fatti per quello che leggiamo, sbaglieremo sempre. Che la classe dirigente abbia sbagliato tutto mi fa rispondere: "perché i dirigenti degli altri partiti, cos'hanno fato?" Ma anche questa è una risposta inutile perché, ripeto, non si vede la politica sui quotidiani. Cordialità

Démos_Cràtos

Lun, 02/02/2015 - 12:53

@giosafat si stava discutendo vedendo le cose dal "lato di Berlusconi" ed elencando i vantaggi che oggettivamente può ottenere lui stesso da questo scenario politico. Non ho mai detto che tale punto di vista sia vantaggioso anche per gli elettori. Lei ha detto che Berlusconi dovrebbe declinare l'invito e io le ho risposto che solo un cieco non si accorgerebbe che poteva andargli molto peggio, e lui non è un cieco, anzi. Se vuole analizzare le cose da un'altra prospettiva va bene, ma la mia analisi era riferita prettamente a Berlusconi.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 02/02/2015 - 12:55

Gioite kulattoni komunisti che gargamella è ringiovanito nonostante l'ictus che lo ha colpito senza affondarlo (per ora)!

fisis

Lun, 02/02/2015 - 12:56

Volendo seguire alcuni commentatori nel "ragionamento" di odio contro Berlusconi: chi ha scontato la pena, come previsto, rientra nel noverro dei normali cittadini. La pena, secondo la Costituzione deve tendere al recupero e non alla punizione fine a sè stessa. Se ne facciano una ragione gli odiatori di professione. Berlusconi rientra nel gioco politico.

ilfatto

Lun, 02/02/2015 - 13:05

@michetta...masochista? felice? Mattarella fu eletto in corte costituzionale dal PARLAMENTO e NON ha mai giudicato nessuno anche perchè NON potrebbe farlo NON essendo stato MAI giudice...i giudici di cassazione hanno TUTTI fatto parte della magistratura giudicante..ohh ma che ci vuole a cercare...

gianni59

Lun, 02/02/2015 - 13:21

Certamente... e Mangano farà da cerimoniere....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 02/02/2015 - 13:42

Atlantico 11,39 ci sarebbero anche dei buoni benzina ed altro da ricordare ma tirem innanz.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 02/02/2015 - 14:05

Ma, i komunistronzi che chiamano Berlusconi "pregiudicato", si sono mai chiesti dove sono finite tutte le inchieste che riguardano il PDPCI!?;certo che ci sono piú di 20 scandali colossali che sono opera del PDPCI, é in nessuno di questi scandali ci sono stati processi, Cosa é successo nello scandalo MPS? ma che é si sono bagnate le polveri ai Magistrati?!. Ma, anche in quelli riguardanti Telecom Italia, Il Forteto, le mazzette di Cialente, il caso Marrazzo con 2 omicidi non si é piu saputo niente!;É IO ASPETTO CHE I KOMUNISTRONZI DI QUESTO BLOG; CHE SONO TUTTI BEN INFORMATI MI POSSONO SPIEGARE DOVE SONO FINITE TUTTE QUESTE INCHIESTE? OPPURE LA "GIUSTIZIA" FUNZIONA SOLO QUANDO SI TRATTA DI BERLUSCONI?!.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 02/02/2015 - 14:07

Certamente... é penati fará il Maestro di cerimonia di Mattarella, tanto lui puo rubare quello che vuole!!!.

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 02/02/2015 - 14:25

@ Kommissar ... anche senza la kappa si sente lontano un miglio puzza di "sbirro", incaricato dal "politburo" di condominio. E' che sei superato nelle "indagini investigative", nemmeno nel Comitato Centrale del Partito lo incriminano per quei tre o quattro etti di Euro "trattenuti" al fisco, a fronte di migliaia di tonnellate versati, sempre al Fisco, dal berlusca. E' ridicolo insistere. Nel C.C. del PCI oggi PCIpd lo hanno Pre-Giudicato fin dal 1994. Informati bene, anche la segretaria del PCIpd te lo può dire ormai. Su via, fattene una ragione, oppure non hai proprio "fiuto"... allora cambia mestiere e non raccontarci le fole della nonna. Restano fole e filastrocche desuete, adatte solo ai compagni battilocchi.

buri

Lun, 02/02/2015 - 14:37

Quanti male di pancia a sinistra, ammorbano l'aria rendendendola irrespirabile, consiglio enterogermina per ristabilire l'equilibrio intestinale

lucaberardi

Lun, 02/02/2015 - 14:46

Perseverare diabolicum, credete davvero che Mattarella, che deve il suo insediamento a Renzi ed è un cattocomunista demitiano che più volte si è espresso in modo pregiudiziale contro Berlusconi, sarà un Presidente superpartes? Quando capirà Berlusconi che più si piegherà a Renzi e a coloro che a lui devono le loro posizioni di potere e più perderà i suoi elettori che o non si presenteranno più alle elezioni come già avvenuto alle recenti Regionali o migreranno alla Lega? Illusi

Ritratto di Baliano

Baliano

Lun, 02/02/2015 - 15:05

Un'ultima cosa e poi me ne "vado in ferie", mi sono proprio scocciato di "dialogare" con ciuchi sinistrati e "psicolabili". Passeranno diversi anni, ma prima o poi la verità verrà a galla: Quel giorno ci sarà un terremoto, talmente forte, che anche gli struzzi saranno costretti a dissotterrare la loro testa di coccio. Verrà posta fine a questa ridicola farsa del "pregiudicato" che non è altro che uno smaccato complotto iniziato subito dopo le famose "mani pulite", da chi le aveva ancora più sporche. Un complotto, maldestro, stupido e ridicolo, ad esclusivo "uso e consumo" degli allocchi sinistrati e dei recidivi Comunisti del PCIpd. Incoraggiato e sponsorizzato dalla Germania della Merkel e dal FMI. La Banca Centrale, basso profilo, alla finestra. Restava reclutare quel tal Napoletano, quale esperto "sicario"... e fu un giochino per bambocci. Stupidi soprattutto, seppure invidiosi - Questione di tempo: Basta saper aspettare, sulla riva del fiume.

mima64

Lun, 02/02/2015 - 15:11

Magari il PDR dirà al Preg. che si è acchiappato 300 ml. DALPOPOLOITALIANO: io so io e tu non sei un cax. ma dubito che andrà

g-perri

Lun, 02/02/2015 - 15:30

Penso che i sinistri dovranno presto abituarsi a fatti che loro riterranno indigesti. Il Presidente di tutti gli italiani che invita alla cerimonia del suo insediamento l'italiano più ingiustamente bistrattato, penso che compia solo un gesto umano, dando, nello stesso tempo, da una lezione di vita agli odiatori di professione.

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 02/02/2015 - 16:41

Mattarella è stato voluto da Napolitano, garanzia di alto profilo che continuerà nel solco tracciato dal grande Giorgio

forbot

Lun, 02/02/2015 - 18:58

Leggendo questi commenti, la cosa che più mi salta all'occhi e sinceramente mi procura un certo fastidio, è il continuare a leggere che Berlusconi viene definito il " pregiudicato ". Vorrei dire a tutta questa gente che provassero a dimostrare la loro forza e coraggio, provando a dire la stessa cosa a Riina o a Provenzano o magari a qualcuno dei Casalesi. Scommettiamo che lo direbbero solo per poco tempo? Proviamo?

GattoBrina

Mar, 03/02/2015 - 07:06

Risulta da fonti ufficiali che Mattarella non ha fatto alcuna telefonata a Berlusconi. La prassi prevede l'invito ai leader di partito. Non essendo parlamentare dovrà stare fra il pubblico. Quindi evitate di raccontare storie. Chi vuole sapere la verità legga l'articolo di Paolo Colonnello su La Stampa di oggi.

GattoBrina

Mar, 03/02/2015 - 10:05

Berlusconi non ancora inquadrato! Come mai?