"Segnali e bugie: così le Ong proteggevano i trafficanti"

Il racconto dell'uomo della security sulla nave: vietato raccogliere elementi che identificassero gli scafisti

Lucio M. è addetto alla sicurezza privata della nave Vos Hestia, di Save the children, che ha dato vita all'inchiesta della procura di Trapani sull'Ong tedesca Jugend Rettet. Lunga esperienza in polizia, la sua squadra è stata imbarcata dal 5 settembre, all'inizio della missione dell'Ong, fino al 10 ottobre. E si è reso conto che c'era del marcio denunciandolo alle autorità.

Quali sono anomalie e collusioni nei soccorsi dei migranti da parte delle Ong che ha visto coi suoi occhi?

«Durante i miei 40 giorni in mare abbiamo prelevato in tre occasioni dei migranti dalla nave Juventa (messa sotto sequestro dalla procura di Trapani per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, ndr). Una volta hanno sostenuto di averne soccorsi 300-400, ma attorno alla nave non c'erano né gommoni, né barconi. I trafficanti che li hanno accompagnati dalla Libia sono tornati indietro con i natanti per riutilizzarli. Poi, in ottobre, non solo io, ma chi era a bordo di nave Vos Hestia di Save the children abbiamo visto che dalla Iuventa si allontanava un barchino ad alta velocità, con due persone, verso la costa. A mio avviso erano gli scafisti che avevano appena concluso il trasbordo di circa 140 migranti».

I membri di Save the children erano consapevoli di ciò che stava accadendo?

«Sì erano consapevoli. Quantomeno a livello di team leader a bordo, che, suppongo, informava i responsabili di Save the children».

Poi c'è stato uno strano caso con degli eritrei?

«Avevano appena sostituito il mediatore a bordo con un giovane italo-eritreo, che non parlava arabo ma tigrino. Guarda caso, solo due giorni dopo becchiamo un barcone con degli eritrei. Ed era stato il responsabile di Save the children a bordo a dare la posizione esatta al comandante. Nessuno dei migranti era in pericolo immediato di vita, ma li abbiamo recuperati lo stesso».

Esiste una chat parallela delle Ong sulla quale arrivano le informazioni sulle posizioni dei barconi?

«So che i team leader di Save the children ricevevano sul proprio cellulare le coordinate delle posizioni dei barconi o gommoni dei migranti».

Quali Ong erano coinvolte?

«A mio avviso la Jugend Rettet (sotto inchiesta, ndr) di nave Iuventa e ritengo coinvolta anche tutte le Ong che ricevevano le segnalazioni come Save the children».

E chi forniva queste informazioni?

«Quasi sicuramente venivano trasmesse o dal territorio libico o da telefoni satellitari in dotazione agli scafisti. Sembrava quasi che si trattasse di appuntamenti».

Le operazioni in mare erano per salvare vite o altro?

«Mai salvato qualcuno che stesse morendo».

I migranti portati in Italia erano profughi o clandestini?

«I profughi veri erano circa il 20%. Per il resto si trattava di gente che voleva rientrare in Italia dopo un'espulsione, soprattuto magrebini. Alcuni mi dicevano: Ero in carcere nel tuo paese. Poi mi hanno espulso e questa è l'unica possibilità per tornare in Italia».

Perché i membri di Save the children non volevano consegnare foto e video dei soccorsi alla polizia?

«A bordo c'era un professionista che riprendeva e fotografava tutte le operazioni. Secondo me per timore che la polizia potesse ricevere immagini compromettenti preferivano dichiarare di non averle».

Anche a lei è stato intimato di non farlo?

«A me e all'intero team della Imi (la società di sicurezza ndr) è stato intimato di non scattare foto, di non avere contatti con le autorità di Polizia, con la Guardia Costiera e di omettere qualsiasi segnalazione che potesse portare alla individuazione di "scafisti" o di persone che detenessero qualcosa di illecito».

Però poi pubblicavano sul loro sito, anche le sue foto?

«É vero. Per esempio con una bambina siriana in braccio, una delle pochissime che andava aiutata. Questa foto è stata postata su tutti i siti di Save the children per ricevere donazioni».

Giravano tanti soldi?

«Il noleggio della nave costa svariati milioni di euro l'anno ed è stata noleggiata presso la Vroon Italia di Genova, dopo mesi di inattività in Egitto. Ma il punto è un altro: Vorrei sapere quanti soldi il governo, le istituzioni hanno dato a Save the children. Una dei membri dell'Ong a bordo ha detto: Ci sono piovuti addosso una pioggia di soldi dalla pubblica amministrazione, che non potete immaginare quanti».

I volontari vengono pagati?

«C'erano rapporti tesi fra i membri di Save the children italiani e gli altri. In questo clima uno di loro un giorno è sbottato dicendo non è possibile che qualcuno fra noi pigli 10mila euro al mese...».

Ci sono coperture politiche, che hanno permesso alle Ong di fare quello che volevano?

«Sì, credo che ci siano».

Perché lei e pochi altri avete parlato alzando il velo sul vero ruolo delle Ong di fronte alla Libia?

«Per fare del bene si può anche sbagliare, in buona fede, ma dopo avere visto, sentito, osservato, toccato con mano, non potevamo tacere. Non erano in buona fede, ma si trattava di qualcosa di pianificato e quindi doloso».

Commenti

ambidestro

Dom, 13/08/2017 - 08:59

Sono / ero donatore di Save the Children... Non aggiungo altro...

Gion49

Dom, 13/08/2017 - 09:30

Ha detto tutto ! Ma proprio tutto ! Un ipocrita e dorato volontariato che spilla soldi da tutte le parti speculando sulle miserie umane.

Treg

Dom, 13/08/2017 - 09:43

Le Autorità italiane competenti dovrebbero essere denunciate pubblicamente per alto tradimento e sottrazione di denaro pubblico.

Nick2

Dom, 13/08/2017 - 09:45

Ora alle ONG viene attribuita la responsabilità dei flussi migratori. Da mesi insultate chi salva vite umane e chi accoglie. Altri responsabili non li andare a cercare e non li toccate, perché non vi conviene. Ma in questi giorni non me la prendo tanto con la destra, da sempre becera, razzista e populista, ma con la sinistra (per modo di dire) che, con l'avvicinarsi della data delle elezioni, scimmiotta la destra e prende posizioni demagogiche e false giusto per raccattare qualche consenso in più.

giusto1910

Dom, 13/08/2017 - 09:52

Le ONG hanno salvato molte vite umane. Ma queste vite umane non erano naufraghi ma erano ( e sono) ricattatori che hanno usato e usano la situazione contingente di pericolo per obbligare chi si trova appositamente in loco a porgere aiuto. Le ONG, sotto stretta dettatura ideologica, hanno operato, sicure di agire protette della legalità post illuminista dei diritti umani distorcendo anche la "legge del mare", ben sapendo di far parte di un piano di sostituzione etnica funzionale al loro "status" di salvatori di vite umane. Il tempo e le indagini chiariranno molte cose. Per ora il "nuovo piano Kalergi" ha portato l'Italia sull'orlo del baratro. Sarebbe opportuno pretendere dalle ONG (che sono così ricche) un rimborso spese per tutti i clandestini che loro hanno portato in Italia, e che ora dovranno essere rimpatriati (si tratta di molti miliardi di euro).

Duka

Dom, 13/08/2017 - 10:01

Si rivela sempre più un affare mega-galattico gestito dai Comunisti italiani- Fortuna che ci è rimasto qualche magistrato che ancora ha il senso del dovere. Ha rischiato molto perchè si è introdotto in un covo di delinquenti ma, alla fine, aveva visto giusto.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Dom, 13/08/2017 - 10:39

NIK2 09:45 Prendi il tuo commento e giralo tal quale a tua sorella! Per quanto riguarda gli insulti puoi utilizzare qualcuno/a appartenente alle elites che ti insegnano tutte quelle frasi fatte. Adios.

giumaz

Dom, 13/08/2017 - 10:40

Occhio alla scomunica. Queste organizzazioni con scopo di grande lucro hanno fatto ciò che dice il Papa. Il Papa, capito?!

steluc

Dom, 13/08/2017 - 10:44

Salvataggi? Quali salvataggi? Questa storia ricorda quelli che si mettono su un cornicione per ottenere qualcosa, i cosiddetti profughi sono dei suicidi potenziali, poi qualcuno ha scoperto che rendono più della droga e taca banda! Nick, concordo, le ong si occupano di un terzo dei traghettamenti, il resto a carico di GC e MM sotto ordini dementi e tenutibuoni con le indennità di missione manco fossero a Guadalcanal , ovviamente emanati per ideologia interesse ed obbedienza ai grembiulini.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 13/08/2017 - 10:45

Il diavolo fa le pentole, ma non sa fare i coperchi.

Ritratto di LOKI

LOKI

Dom, 13/08/2017 - 11:00

Medecins sans Frontieres, organizzazione fondata da Bernard Kouchner, fino a novembre 2010 ministro degli Esteri nel governo Sarkozy, proprio il governo che ha scatenato la guerra alla Libia di Gheddafi e contribuito a fare lo stesso contro la Siria di Bashar al Assad, Lo stesso Kouchner che viene definito tra i 15 ebrei piu' influenti al mondo....

INGVDI

Dom, 13/08/2017 - 11:10

Il governo italiano, ripeto per l'ennesima volta, è il primo responsabile di ciò che sta accadendo, soggetto finanziatore e coordinatore dell'industria della carità, il cui scopo primo è l'invasione e la sostituzione di un popolo. Coprono questa vera e propria porcheria con la scusa dei "salvataggi". Vergogna!

Triatec

Dom, 13/08/2017 - 12:25

I volontari vengono pagati? Nella nota integrativa al Bilancio 2016 di MSF è indicata una spesa complessiva per i dipendenti in organico pari a € 5.371.430. Anche Save the children dichiara in € 10.528.152 il costo del personale. Volontari eh? Anch'io per tanti anni ho fatto il volontario in aziende diverse, ma sono sempre stato pagato.

mnemone44

Dom, 13/08/2017 - 12:41

Nick2.Sono sbalordito da questo commento.Dimostra una assoluta incapacità di analisi,di sintesi e di dedurre.Però non mi faccio coinvolgere dal problema e non ho nè interesse nè speranze per un dibattito personalizzato.Bisognerebbe però tener conto che in una rapina, ad esempio,viene condannato anche chi ha fatto consapevolmente il " palo",oltre a chi ha organizzato,finanziato ed operato materialmente per la realizzazione del crimine.

checciazzecca

Dom, 13/08/2017 - 14:33

adesso queste ong, con le loro navi, i loro soldi, i loro stipendiati che non hanno altro da fare si riprendono tutti i migranti e li riportano da dove sono venuti, accompagnati da tutte le benedizioni del caso. si possono anche vestire di bianco

magnum357

Dom, 13/08/2017 - 14:39

Da me non vedranno più un centesimo !!!!!!!!

ItaliaSvegliati

Dom, 13/08/2017 - 14:56

Bravo LOKI, hai detto la verità, contrariamente ad alcune stupidaggini di sinistra che ho letto sopra, credono che le ONG si muovono per solidarietà umana, macché solo per soldi si muovono, e il governo è complice e colluso, a adesso presto sotto elezioni per salvare la faccia, ma solo a parole hanno messo Minniti a blaterare, perché di fatto poco o nulla di è fatto!! Alla faccia della solidarietà bolscevica.

bobots1

Dom, 13/08/2017 - 14:58

@Nick2: mi faccia capire...lei è d'accordo con questa invasione selvaggia ed illegale di uomini (90%...le donne non rischiano nei loro paesi :-( ) africani e non, che noi non possiamo e non vogliamo invitare nè in Europa nè in Italia. Ma perchè? Cosa c'è dietro? Incoscienza, ignoranza della storia, falso buonismo...non capisco!

bobots1

Dom, 13/08/2017 - 15:05

Il danno storico, politico, finanziario e sociale che questi squallidi personaggi hanno causato lo pagheranno gli europei. Purtroppo loro no! E questo oltre al danno mi dispiace immensamente.

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 13/08/2017 - 15:53

@giumaz Di quale papa parli? Il cristianesimo è cessato con l'elezione di Bergoglio e poi se uno agisce come lui, credo che qualsiasi scomunica vale come il due di briscola

CHELETTORIDIMERDA

Dom, 13/08/2017 - 16:17

Sono e rimango donatore di ong, chissa questo poliziotto quanto guadagna a spese dello stato, e quanto per vendere questo aricolo. Che vi vende l oro colato da bere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 13/08/2017 - 16:35

Eccolo arrivato alle 09e45, quello che RIGIRA sempre la FRITTATA!!!Se le tue amate ONG, non ci fossero state,non ci sarebbero state neanche le CENTINAIA DI MIGLIAIA di partenze!!! Ora che non stanno operando da una settimana ,quanti MORTI ANNEGATI HAI CONTATO??? Neanche UNO, perche sapendo che NON ci sono ad aspettarli, i TRAFFICANTI DI SCHIAVI (cosi gli ho sempre chiamati) non fanno partire piu nessuno!!!! AMEN.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 13/08/2017 - 16:35

Eccolo arrivato alle 09e45, quello che RIGIRA sempre la FRITTATA!!!Se le tue amate ONG, non ci fossero state,non ci sarebbero state neanche le CENTINAIA DI MIGLIAIA di partenze!!! Ora che non stanno operando da una settimana ,quanti MORTI ANNEGATI HAI CONTATO??? Neanche UNO, perche sapendo che NON ci sono ad aspettarli, i TRAFFICANTI DI SCHIAVI (cosi gli ho sempre chiamati) non fanno partire piu nessuno!!!! AMEN.

freedomforever

Dom, 13/08/2017 - 18:29

Boldrini, Saviano e Nick2: gli unici che difendono ancora le OMG!!!!!

t.francesco

Dom, 13/08/2017 - 19:47

HO UN DUBBIO. GLI SCAFISTI NON SARANNO MICA DIPENDENTI DELLE ONG???

Garombo

Dom, 13/08/2017 - 22:24

Le ong salvano vite punto e basta tutto il resto sono chiacchiere, stiamo tornando all'età della pietra l'umanità è sostiutita dalle barbarie moderne dei paesi occidentali.

billyjane

Dom, 13/08/2017 - 22:47

Non ho mai avuto fiducia, e ciò da diversi lustri, di queste specie di organizzazioni benefiche quali msf e pure salve the children. Ricordo indagini su questa ultima associazione circa dei fondi che sparirono in quel di Londra, dove furono coinvolti ed indagati alti dirigenti. Questi sono gli effetti del becero, ipocrita buonismo che squotendo anime candide, si arricchiscono spudoratamente.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 13/08/2017 - 23:01

boicottare questi CRIMINALI. Speculano sugli africani. Collaborano a un piano genocida.

billyjane

Dom, 13/08/2017 - 23:09

Certo che i volontari vengono pagati: 10 mila euro, ogni quanto non si sa.

Iacobellig

Lun, 14/08/2017 - 07:05

DELINQUENTI, SOLO PER INTROITI ECONOMICI! VERGOGNATEVI! DANNO GRAVE AL PAESE E AGLI ITALIANI.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 14/08/2017 - 08:07

Save the children è peggio di una catena di Sant'Antonio.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 14/08/2017 - 08:35

Ora che le "Ong", son state smascherate per quello che sono veramente, si ritirano per non perdere la faccia. Strano che coloro che difendono questi delinquenti, """FANNO LE LORO VACANZE SU SPIAGGE, DOVE ITALIANI E MIGRANTI NON POSSONO CIRCOLARE??? FORSE HANNO PAURA DI ESSERE IMPESTATI DA MALATTIE, CHE SOLAMENTE LA PLEBE HA DIRITTO DI PRENDERSI"""!!!

Massimo Bocci

Lun, 14/08/2017 - 08:45

Un trittico con le coop, di veri imprenditori schiavisti!!!

Ritratto di sgt.slaughter

sgt.slaughter

Lun, 14/08/2017 - 09:42

Nick 2 al solito argomenti con le favole di cappuccetto rosso. Ho un dubbio, ma tu li accogli in casa tua i rappper arroganti e spocchiosi dotati di Beats Audio e berrettino da baseball? A vederli non mi sembrano così "disperati". Oppure sei il classico comunista figlio di papà che recita le scemenze del pensiero unico a memoria, standosene bello coccolato nella sua casina dorata od a fumare canne in un centro (a)sociale? In caso invece fossi un disoccupato, nella malaugurata ipotesi che la tua amata sinistra rimanga al governo, spero che uno dei tuoi idoli afroasiatici ti fotta il lavoro e la casa popolare qualora ne avessi bisogno. Cosa che in molti comuni sta già accadendo. Comunisti, soliti schifosi razzisti anti italiani.

uberalles

Lun, 14/08/2017 - 12:06

E tutti quei gonzi che hanno fatte donazioni alle varie ONG, magari impietositi dalla bambina che vorrebbe andare a scuola, oppure del bambino con gli occhi cisposi? Complimenti al regista, merita quasi un Oscar, alla faccia di chi è caduto nella "trappola".

uberalles

Lun, 14/08/2017 - 12:12

Ragazzi, dopo gli ultimi eventi, chi crede ancora alla favola dei "volontari" che per bontà salvano le persone si è bevuto il cervello. Io faccio ed ho fatto il volontario in Caritas; il compenso? Una/Due cene all'anno a base di cibi cucinati dalle colleghe della Caritas...e ho detto tutto!

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 14/08/2017 - 13:20

billyjane alle 23:09, chissà cosa aveva bevuto quando ha scritto "Certo che i volontari vengono pagati: 10 mila euro, ogni quanto non si sa.!" A molti italiani piacerebbe prendere questi soldini anche soltanto una volta all'anno.