Sgarbi contro la Boldrini: "È solo una poveretta"

Sgarbi ci va giù duro: "Boldrini non è Nilde Iotti, ma solo una poveretta senza cultura, votata grazie a un accordo tra i Cinquestelle e Bersani"

Vittorio Sgarbi attacca nuovamente Laura Boldrini. Stavolta il critico d'arte, ospite di Myrta Merlino a L'Aria che tira su La7, si scaglia contro la legge proposta dal democrat Emanuele Fiano e contro l'ipotesi, paventata dalla presidente della Camera, di abbattere l'obelisco di Mussolini.

La Boldrini, secondo Sgarbi, è "una singolare presidenta senza alcuna autorità culturale, letteraria e politica" che "non ha scritto un libro, non ha un passato e neppure ha un partito presente in Parlamento, se non con residui". Sono inutili i tentativi della conduttrice Myrta Merlino di difendere la terza carica dello Stato. Sgarbi affonda il colpo dicendo che la "Boldrini non è Nilde Iotti, ma solo una poveretta senza cultura, votata grazie a un accordo tra i Cinquestelle e Bersani". E ancora: "Non ha combattuto il regime, il suo è antifascismo facinoroso. Nilde Iotti, che era combattente contro il fascismo e che ha vissuto quell'epoca, non ha mai detto le stupidaggini della Boldrini. Lei era colta".

"Quando Togliatti (che è meglio di Fiano) e la Iotti sono persone che hanno visto e combattuto il fascismo e sono andate in Parlamento, questo problema - spiega - non si è posto". Sono soltanto "insensatezze di persone che sono vissute in democrazia, nel lusso, che non sa nulla del fascismo e che combatte per farsi belli". E conclude: "Solo l'Isis distrugge quello che appartiene alla memoria di un passato storico".

Commenti
Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 15/09/2017 - 20:17

In altre parole: la gallinella madama la presidenta è (ancora una volta) nuda. Grande dott. Sgarbi!E.A.

semelor

Ven, 15/09/2017 - 20:25

For President, grande Sgarbi

semelor

Ven, 15/09/2017 - 20:26

For President, grande Sgarbi sempre chiaro e conciso. Che bello vedere zittiti questi emeriti sinistri.

btg.barbarigo

Ven, 15/09/2017 - 20:27

Che goduria! Ho notato anche il grande disappunto della Merlino. Doppia goduria.

Una-mattina-mi-...

Ven, 15/09/2017 - 20:35

NON OFFENDIAMO LA GENTE SENZA CULTURA, ACCOSTANDOLA ALLA boldrini. SPESSO I PRIMI, A DIFFERENZA DELLA NOSTRA, HANNO LAVORATO DURAMENTE E HANNO CREATO E DISTRIBUITO BENESSERE. LA SECONDA INVECE, STUPIDITA' A PARTE, RISULTA ESSERE UNA FABBRICA DI MALESSERE.

swiller

Ven, 15/09/2017 - 20:43

Non è una poveretta è un infame.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 15/09/2017 - 21:58

Quadro impeccabile che spiega il significato di due nullità!

antiom

Ven, 15/09/2017 - 22:20

Rifacendomi all'esatte affermazioni di Sgarbi, dico che napolitano, mattarella e grasso sono persone anziane che hanno attraversate e vissuto l'epoca post fascista e conosciuto la Iotti e Togliatti. Nessuno dei tre, purtroppo, pone un freno a questo insulsa persona, elevata a presidente della camera: ma al contrario l'altro campione, presidente del senato, è sulla stessa linea della collega. Ecco perche lo sprovveduto Fiano si è fatto promotore di analoghe stupidaggini.

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 15/09/2017 - 22:36

quando metti in mano il potere ad un ignorante il risultato è sempre lo stesso.

Car62

Ven, 15/09/2017 - 22:49

Non è meglio riparare le buche che togliere simboli ? e chi paga lo smaltimento ?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 15/09/2017 - 23:58

MENO MALE che finalmente qualcuno comincia a sparare a zero su questa finta crocerossina pseudo-pasionaria del nulla trirettificato! Ma per favore, ORGANIZZATE qualche manifestazione di piazza per rendere i dovuti "omaggi" a siffatta "donzella"!

cgf

Sab, 16/09/2017 - 00:07

"Solo l'Isis distrugge quello che appartiene alla memoria di un passato storico" non poteva trovare conclusione migliore.

g.ringo

Sab, 16/09/2017 - 00:27

Come al solito lo Sgarbone, che pur usando spesso toni da basso casermaggio, dice cose sensate e intelligenti, che mai sentirete uscire dalla bocca della Boldrini o di un Fiano o di un Vauro. Sinistroidi livorosi cui basta far vedere una foto di Berlusconi per fargli uscire la bava dalla bocca. Figurarsi quindi cosa gli provoca una foto del duce. Strano che non abbia usato nei confronti della presidenta il suo cavallo di battaglia: capra! Forse avendo già a suo carico miriadi di denunce e sapendo della facilità con cui questa dà mandato ai legali di agire, si sarà trattenuto. Comunque vero che solo l'Isis distrugge i simboli storici del passato. Meno male che ora anche i PDoti hanno assimilato la lezione.

killkoms

Sab, 16/09/2017 - 08:35

nella sua "comunistità",(oltre alla relazione col "peggiore") la nilde era un personaggio,a cui l'attuale presidenta non arriva nemmeno ai tacchi..!

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 16/09/2017 - 08:49

Ma si discuteva del nulla fatto donna.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 16/09/2017 - 09:07

Sgarbi ha perfettamente ragione. Chi ha veramente combattuto il fascismo non si è abbassato alla facinorosità salottiera di queste nullità radical-chic, che differiscono dall'Isis solo sul piano della concretezza delle azioni.

tonipier

Sab, 16/09/2017 - 09:18

" LA POLITICA ILLEGALE ED ANTIECONOMICA DI RIFONDAZIONE COMUNISTA" E' illogico e stigmatizzabile che il governo in carica abbia imboccato il tunnel della sua sudditanza dal demagogismo capestro di Rifondazione Comunista, demagogismo che nelle implicazioni estremamente negative che ne accompagnano lo svolgimento, non potrà che determinare l'inveramento nella realtà storica dei disastri economici e sociali che sembrano essere in agguato e che sospingeranno l'Italia nel peggiore malessere di tutti i tempi.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Sab, 16/09/2017 - 10:01

Parole che sottoscrivo una ad una.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 16/09/2017 - 10:17

Stavo pensando al rapporto tra i soldi incassati e il duro lavoro fatto nei decenni.

puntopresa10

Sab, 16/09/2017 - 10:55

concordo con Sgarbi,la signora oltretutto viene da una famiglia ricca,che per non averla tra i piedi,avendo già capito di avere una deficente conclamata.vai,vai,vai a far danni come profuga all'ONU,ma hainoi,Bersani è tutto il PD!ha pensato bene di farla diventare Presidente della Camera.Grande idiota.

bettytudor

Sab, 16/09/2017 - 11:14

La Jotti? Ma per favore! La Boldrini è quella che è: faziosa e mediocre, ma la Jotti lo era altrettanto e certo non all’altezza della carica che ricopriva. La sua brillante carriera politica fu dovuta al fatto che era l’amante di Togliatti, non molto diversamente da quello che succede adesso. In quanto alla faziosità, si distinse anche in quella. Per esempio, criticò la Pivetti su questioni marginali, in linea con quel movimento cattosinistro che si attivò subito dopo l’inaspettata vittoria di Berlusconi, fino al colpo di stato attuato grazie alla corruzione di Bossi. Riguardo alla cultura poi, nulla degno di rilievo. Scrisse la prefazione di un libro di Chimica scritto dalla moglie di Ceausescu lodandone le doti di scienziata, quando si sapeva che la signora aveva la terza media e poteva millantare una grande conoscenza della Chimica solo grazie alla propaganda di un terribile regime, quello comunista, alla cui ideologia era votata anche la Jotti.

clod46

Sab, 16/09/2017 - 11:15

Bravo Sgarbi, per quello che hai detto meriti una medaglia, sono pochi quelli che sanno dire pane al pane e vino al vino.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 16/09/2017 - 11:40

ci riprovo . solo in una cosa non sono in accordo con sgarbi , la iotti non fu eletta parlamentare e poi presidente della camera per che intellettuale e partigiana , ma per che comunista e...altro .

manente

Sab, 16/09/2017 - 11:41

Apprendiamo da Sgarbi che per la sciagura della Boldrina alla Camera, gli italiani debbono "ringraziare" Bersani ed i 5 Stelle ! Che Bersani sia un incapace è cosa nota. Quanto ai Di Maio ed ai grillini, cosa protestano a fare contro la Boldrina quando sono anch'essi responsabili della sua nomina ?

Marcello.508

Sab, 16/09/2017 - 12:59

Vittò hai ragione: la sua elezione a terza carica dello stato è frutto di un accordo cui aggiungerei anche la sx radicale (di "ventola"). Tutto poi finito come ben sappiamo, però lei è rimasta in carica ad ostentare quella cultura letteraria e politica che non ha. Fa l'indisponente esibendosi sulla predella con la bacchetta della maestrina in mano con chi non canta nel suo coro, restando comunque una persona poco commendevole. Poveraccia!

lorenzovan

Sab, 16/09/2017 - 13:03

beh...ormai e' un tiro al piccione..e non mi sembra un esercizio di estrema intelligenza criticare le dichiarazini e l'atteggiamento della Boldrini...francamente tra presidente e vicepresidente della camera... vien da pensare che forse invece del senato sarebbe meglio abolire le camere

maurizio50

Sab, 16/09/2017 - 13:17

Tutto condivisibile. Ed è ancora poca cosa quanto detto da Sgarbi. Ognuno di noi potrebbe approfondire il discorso!!!!!

giovanni951

Sab, 16/09/2017 - 14:38

Che il buon Dio ci preservi Sgarbi. E guardi altrove quando si tratta del buldrinume vario di cui, tra i presenti in studio, c'é un esemplare. Inorridisco solo a vederlo e nin scrivo neppure il nome.