Si intascano 50 euro Ma agli immigrati ne lasciano solo due

Le mani della cupola sui fondi ai centri per i rifugiati. Così l'accoglienza è diventata un business per i boss

Un business da oltre 800 milioni di euro, calcolando per difetto. È questo il valore stimato dei piani di accoglienza e sostegno per i rifugiati e i richiedenti asilo, un programma gestito dal ministero dell'Interno e che implica anche il ricorso a strutture private. Tra queste le immancabili Coop del gruppo «29 Giugno» che volevano anche ottenere l'affidamento del Cara (centro accoglienza richiedenti asilo, ndr ) di Castelnuovo di Porto, in provincia di Roma. «Poi ti devo da' una buona notizia: abbiamo vinto il Cara, è arrivata l'aggiudicazione evvai...». «Ah sono contento... lo vedi nella vita... c'è la giustizia». È il 30 settembre 2013 Salvatore Buzzi è al telefono con il suo boss Massimo Carminati e gli comunica una buona novella.

Di sicuro hanno fatto maggiore effetto le frasi con le quali «Er Cecato» afferma che con «migranti e zingari si fanno più soldi che con la droga». Chi mette le mani sul dramma di persone costrette a fuggire dalla propria terra può speculare come un qualsiasi «scafista». Prima di entrare nel merito, bisogna prima specificare che i Cara sono di responsabilità del Viminale e situati al di fuori delle grandi città, mentre le altre strutture come gli Sprar (sistema protezione richiedenti asilo e rifugiati) e i centri temporanei sono un po' meno «vincolati». Questi ultimi sono anche i meno costosi: ogni centro riceve 35 euro al giorno per migrante. Di questi 2,5 euro vanno al singolo individuo che può comprare un biglietto dell'autobus o qualche piccolo genere di conforto perché gli Sprar si trovano nei centri urbani e quindi consentono, in teoria, di integrare gli immigrati con la popolazione residente.

I Cara, invece, sono molto più grandi ed isolati, immensi parcheggi come quello di Mineo, vicino Catania dove migliaia di richiedenti asilo aspettano di toccare «Lamerica» con le proprie mani. Un Cara, teoricamente, dovrebbe avere la stessa base di costo di uno Sprar, ma nella media tende a essere più caro: circa 50 euro in media al giorno per migrante (2,5 euro vanno sempre all'immigrato che però può usarli solo all'interno del cara stesso). Ovviamente, lo Stato non paga le spese di soggiorno ad libitum ma solo per un periodo di sei mesi (in attesa che la pratica per l'asilo sia definita, ndr ) salvo proroghe.

In ogni caso, calcolare il costo effettivo è molto complesso. Ci si può affidare ai dati del Viminale: a fine novembre c'erano circa 65.500 persone ospiti delle strutture (34.700 in quelle temporanee, 9.800 nei Cara e 21mila negli Sprar). L'andamento del 2014 è stato più o meno omogeneo: una media mensile di 60mila presenze (30mila nelle temporanei, 10mila circa nei Cara e 20mila negli Sprar) non si discosta eccessivamente dalla realtà. Moltiplicando per i 35 e per i 50 euro al giorno (per i Cara) per ciascuno per 11 mesi si ottiene una cifra di tutto rispetto: 752,5 milioni di euro. Se dicembre mostrerà un andamento analogo, si dovrebbero spendere altri 68,4 milioni portando il totale annuo a 820 milioni di euro circa.

Atteso che la tutela dei rifugiati è sancita dai trattati internazionali e che la confusa situazione in Libia rende difficile gestire l'emergenza, ci si può interrogare sui motivi per i quali l'Italia spenda così tanto dirottando ingenti risorse verso soggetti non sempre affidabili. Ad esempio, il fatto che i rifugiati provengano da Paesi con servizi anagrafe che lasciano a desiderare fa sì che alcuni tentino la «furbata» di spacciare maggiorenni per minori non accompagnati ottenendo così rimborsi maggiori. A bilancio invariato si potrebbero potenziare le Questure e velocizzare le pratiche di asilo. Così invece ci sarà sempre un Buzzi qualunque che dirà: «A 67 euro ce guadagniamo un sacco de soldi, però chissà quando pigliamo i soldi, questo è il problema».

Commenti

Agostinob

Ven, 12/12/2014 - 08:41

Non è compito del cittadino fare ciò che dovrebbero fare coloro che sono predisposti a doverlo fare. Ma basta pensare, anche solo pensare chi vuole difendere l'arrivo degli immigrati o dei rom. Riflettete su persone, associazioni e partiti che protestano se si blocca il flusso di immigrati e, chi dovrebbe, avrebbe già in mano un ampia gamma di personaggi o un partito su cui indagare.

Beaufou

Ven, 12/12/2014 - 08:57

...E picciotto Alfano sta a guardare.

honhil

Ven, 12/12/2014 - 09:00

Il ministro degli Interni Angelino Alfano, il governo nella sua collegialità, la Marina Militare, adesso sanno (il popolo italiano lo sapeva già) che tutte quelle braccia allargate all’ accoglienza erano interessate soltanto a fare business. Insomma, le mafie di tre continenti: Europa, Africa e Asia ringraziano. Si vuole continuare ancora a foraggiare questa gente?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 12/12/2014 - 09:31

Come volevasi dimostrare non sono i migranti a depauperare gli italiani. Ma gli italiani stessi! Ci vuole tanto ad aiutare i migranti senza rubare? E se per non far rubare dovessimo smettere di aiutare i migrantim allora dovremmo smettere di fare ogni cosa col pubblico. Tanto rubano in tutti i settori. Forse che non rubano quando si costruisce una strada?

dementina1

Ven, 12/12/2014 - 09:42

non e 1 caso se gli emigrai sono gestiti tutti da coop rosse o dalla caritas a loro interessano solo i profitti non a caso gli italiani non vengono aiutati perché su di loro non ci sono fondi ladroni dobbiamo scendere nelle piazze con i bastoni e ora di finirla cn il finto buonismo e solo interesse economico

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 12/12/2014 - 09:54

A quando gli accertamenti della magistratura sul siculo Algerino Alfano che, nel nome di un buonismo ipocrita, persegue con la complicità della sinistra una immigrazione selvaggia della quale, in prima battuta, beneficiano largamente le organizzazioni cattoliche e le coop rosse della Sicilia ?

Rossana Rossi

Ven, 12/12/2014 - 10:21

Alfano che fa? Sta a guardare (e probabilmente mangia anche lui........)

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Ven, 12/12/2014 - 10:24

che le coop rosse + caritas abbiano sempre fatto affari d'oro è sempre stato noto; quindi commenti inutili. Facciamo un semplice conto: 2.5 euro al giorno per 30 giorni fanno 75 euro al mese..NETTI. Cosa dice il putto fiorentino dei suoi 80 euro LORDI????

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Ven, 12/12/2014 - 10:25

che le coop rosse + caritas abbiano sempre fatto affari d'oro è sempre stato noto; quindi commenti inutili. Faccioamo un semplice conto: 2.5 euro al giorno per 30 giorni fanno 75 euro al mese..NETTI. Cosa dice il putto fiorentino dei suoi 80 euro LORDI????

Ritratto di Loudness

Loudness

Ven, 12/12/2014 - 10:31

Omar guardi che la mafia arriva dalla sua religione (مهياص mahyas = spavalderia, vanto aggressivo e anche مرفوض (marfud = reietto)). La mafia è arrivata in Sicilia, portata dai suoi correligionari. Quindi non venga qui a rompere la mxxxxxa e a fare il maestro d'onestà. La sua religione prevede il pagamento della decima, che non è altro che il pizzo che i mafiosi chiedono alle vittime. Voi sui clandestini invasori (altro che migranti)ci lucrate, ci speculate, ci diventate ricchi... come dimostra il partito degli onesti (PD) a Roma... avete trasformato il politicamente corretto nel politicamente corrotto.

francesconeglia

Ven, 12/12/2014 - 10:37

Ma come è possibile credere che sti "premi Nobel" alla Buzzi o alla Carminati abbiano fatto tutto da soli?? Dietro a sti due primi criminali c'è per forza di cose la "partecipazione statale" con governi, ministri, senatori e onorevoli, deputati solamente a gestire sta bella e grassa gallina dalle uova d'oro. Quel pupo di Alfano con quel cxxxo di 'MARE NOSTRUM' ha fatto rapinare tanti di quei milioni, che la metà sarebbero bastati a salvare un numero nell'ordine delle centinaia di migliaia, di posti di lavoro. Adesso sto vaso, che ricorda quello di Pandora, è stato scoperchiato e nel fondo c'è rimasta solo la speranza di mandare axxxxxxxo tutti coloro che in codesto 'bussines' hanno avuto parte.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 12/12/2014 - 10:41

MA;PERCHE NON BUTTIAMO FUORI DALL;ITALIA É DALL;EUROPA TUTTI GLI ASILANTI COME "OMAR EL MUKKAIOLO"? VIA QUESTA GENTAGLIA NON CI SARÁ PIÚ NESSUN MOTIVO PER PAGARE QUESTI PARASSITI ISLAMICI; CHE VADANO DAI LORO "GLORIOSI TALEBANI" A VIVERE! L;IMPORTANTE É CHE LORO SI TOLGANO DAVANTI AI PALLE! É CHI IDOLATRA I TELEBANI NON HA NIENTE A CHE VEDERE CON I NOSTRI IDEALI;É CHE ANDASSERO A FARSELO METTERE IN QUEL POSTO NEI LORO PAESI!!!.

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 12/12/2014 - 10:53

Capito perchè "tutti" predicano l'accoglienza e chi dissente viene accusato di razzismo e fascismo. Qualcuno diveva che gli immigrati erano la nostra ricchezza, si sbagliava, la ricchezza riguarda solo chi ci "taffica" a tutti i livelli, non ultimi chi gli procura lavoro in "nero".

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 12/12/2014 - 11:05

Unica soluzione al problema: quella adottata dai Francesi nel 1789. Loro avevano capito che per togliersi dai piedi certi problemi e certi personaggi era necessario ricorrere a soluzioni drastiche e definitive. Quali, ad esempio, la sperimentazione forzata dell'invenzione del Dr. Guillotin da parte dei regnanti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 12/12/2014 - 11:30

Loudness. Veramente io in Italia nemmeno ci abito. Che Allah me neguardi di vivere tra fetenti come voi!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 12/12/2014 - 11:32

pasquale.esposito. Perché non cominci a buttare fuori me? In fondo io abito a Norimberga, che è abbastanza vicina alla "tua" München!

mezzalunapiena

Ven, 12/12/2014 - 12:00

ma come sia possibile che nessuno al ministero degli interni abbia verificato come venivano gestiti decine di milioni al mese?inoltre le intercettazioni risalgono a settembre 2013 e perché non è intervenuta la magistratura?

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 12:05

@Omar, le ho già consigliato di studiare, questo Paese le offre tante opportunità. Veramente, avere cultura è un vanto, non bisogna (come nel suo caso) vantarsi di non averne. Qua non si parla dell'aiuto ai migranti, perché se lei fosse intelligente, si renderebbe conto che non hanno aiutato alcun migrante, ma l'hanno sfruttato. Aiutare vuol dire integrare con il lavoro, ma far arrivare qui disperati senza opportunità non è aiuto, bensì è solo sfruttamento. Io posso capire, che lei non abbia abbastanza cultura, però glielo dico con amore fraterno. Non bisogna permettere che il PD faccia le tratte negriere come 4 secoli fa gli schiavisti, anzi all'epoca almeno gli davano cibo, oggi li sfruttano e basta e li obbligano a delinquere per sopravvivere

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 12:06

@Omar, non credo che Allah sia felice di vedere i suoi figli venire sfruttati da un partito e dalla malavita...

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 12/12/2014 - 12:08

Omar El Merdar..per caso ti vesti di nero con una custodia di pelle marrone a tracolla e ti piace farti fotografare nel deserto con tizi inginocchiati vestiti in arancione?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 12/12/2014 - 12:17

OK, ne prendiamo atto. In ogni caso lo stato scuce 50 euro al giorno e per cranio immigrato. Davanti a una simile manna qual'è il santo che resiste? Qui si stanno ribaltando i ruoli. E' la politica e i politici specifici che elargiscono e quindi sono loro il marcio. Il pirlattacchione monocolo nulla avrebbe potuto se non c'erano i baiocchi a pioggia da mettersi in tasca. E poi, francamente, invertendo le percentuali, sempre cinquanta euro uscivano dalle tasche del pueblo bue.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 12/12/2014 - 12:42

Ma il Presidente del C.S.M. lo sa o lo sa?

Démos_Cràtos

Ven, 12/12/2014 - 12:48

Tante volte mi sono incacchiato come un diavolo quando leggevo di immigrati che ricevono cellulari, stipendio fisso più alto delle pensioni che ricevono gli italiani e altri benefit super lusso. Ora tutti abbiamo la prova che non sono gli immigrati i responsabili della crisi economica, ma gli italiani stessi. Dovremmo aver capito una volta per tutte a chi dare la colpa per la situazione economica in cui viviamo, a meno che non siamo proprio stupidi. Saluti.

mnemone44

Ven, 12/12/2014 - 12:49

E' urgentissimo modificare l'atteggiamento dei nostri governanti verso i migranti per i seguenti motivi:1.le nostre casse non ci consentono atteggiamenti da nababbi;2.nella gestione sono entrate organizzazioni poco raccomandabili(forse c'erano da sempre sotto falso nome all'italiana);questa massa di nuovi cittadini,diventati elettori,cercherà di mantenere lo status quo,al di là degli interessi del Paese;l'islamizzazione della società portera ulteriori disordini sociali(e già questi a noi non mancano);non tutti quelli che si presentano hanno diritto d'asilo,secondo il diritto internazionale,e solo gli interessi dei pochi hanno fatto ignorare il giusto in nome dell'opportuno).

Artorius11

Ven, 12/12/2014 - 12:50

da quello che si apprende..e quello che ancora non esce fuori, bisognerebbe cambiare il testo della Costituzione in : "l'Italia è un Paese fondato sulla mafiosità"..

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 12/12/2014 - 12:55

#Omar el mukkaiolo.Io, non ho bisogno di buttarti fuori, un giorno lo faranno i tedeschi per me,é tu é i tuoi cammellieri non sarete mai parte della Nostra societá, perche voi siete abituati ad essere schiavi dei vostri Califfi e Talibani,é civilizzare voi e come voler farvi imparare Cosa vuol dire la democrazia, voi siete abituati a schiavizzare le vostre Donne, é le vostre Donne sono quelle che vi mettono le corna con piu piacere, perche loro non vi amano;é perche voi siete piu Incivili, Rozzi, Primitivi,Inumani e puzzolenti 1000 Jak Tibetani, io non só come le vostre Donne vi sopportano? sará perche voi le terrorizzate alla morte? oppure perche le ammazzate per farvi obbedire?!. MA, DI UNA COSA TI POSSO ASSICURARE! VOI MUSSxxMANI NON COMANDERETE MAI IL MONDO! PERCHE VOI NON AVETE NIENTE DA DARE AL MONDO! CI AVETE PROVATO CON I SxxTANI TURCHI A CONQUISTARLO; É AVETE PRESO TANTI DI QUEI CALCI IN CxxO DA FARVI ARRIVARE AD ISTANBxx SENZA PRENDERE I CAMMELLI!!!.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 12/12/2014 - 12:56

D'altronde il PD è alla disperata ricerca di nuove fonti di finanziamento..l'apparato si sa..kosta!!

beale

Ven, 12/12/2014 - 12:58

siete sicuri che ad intascare i 48 euri siano Muzzi e Carminati. Non è che essi ci mettono la faccia mentre la ripartizione dell'incasso viene decisa altrove? Ricordate il MPS e Mussari? Il silenzio paga!!!

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 13:34

Frescone di un Omar Al Mukhtar, se nella battaglia navale di Lepanto aveste vinto voi Musulmani adesso non saresti a fare il provocatore usando internet ma ululando. Goditi la luce elettrica, il telefonino, la televisione, il frigorifero, la lavatrice e tutti i benefici che ti offre il progresso tecnologico che noi Europei abbiamo creato con il nostro ingegno e soprattutto opponendoci o cercando di aggirare l’oscurantismo da sempre presente anche nel nostro pensiero religioso o in alcune nostre potenti ideologie laiche. La vostra cultura non è inferiore alla nostra ma è diversa e non mi riferisco alla vostra capacità di “convincere” le vostre donne a non darla a chi vogliono quando vogliono e a non far figli con chi vogliono.

Alessio2012

Ven, 12/12/2014 - 13:40

E' risaputo che i comunisti usano gli immigrati per i loro porci comodi... Non sanno cos'é un dormitorio... non sanno cosa significa l'angoscia di non sapere dove andare... Loro sono tutti statali...

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Ven, 12/12/2014 - 13:50

Lo Stato paga un tot euro alle associzioni anche per prendersi cura degli orfani, anziani non autosufficienti, disabili e anche li' sono sicuro che qualcuno ci faccia la cresta. Seguendo il ragionamento illuminato dei commentatori , dovremmo ESPELLERE IMMEDIATAMENTE immigrati, orfani, disabili e anziani. Per fare questo ci vorrebbe un politico stile nuovo Mussolini (o vecchio Silvio)

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 15:13

Mi rivolgo ancora a te, sagace di un Omar AL Mukhtar. Perchè i tuoi correligionari straccioni, senza arte né parte o semplicemente paraculi, anzichè andare nei ricchi Emirati o nell'Arabia Saudita, attraversano deserti e pelaghi perigliosi, buttano via i documenti e noi Italiani perciò dobbiamo adottarli come animaletti rari? Perché altrettanto non è permesso fare a noi Italiani con i loro Paesi di provenienza? Una questione di razzismo, vero? Ve ne siete accordi, paraculacci della Terra, che Terroni e Polentoni formiamo un Popolo di co..ioni!