Sicilia, il Pd licenzia tutti i dipendenti in cassa integrazione

La lettera di licenziamento ai dipendenti del Pd siciliano: "C'è crisi, non abbiamo più i soldi per pagarvi"

La crisi finanziaria del Pd arriva anche in Sicilia e travolge i dipendenti che, dopo la cassa integrazione, saranno licenziati.

Lo decreta la lettera di licenziamento inviata ai lavoratori dal tesoriere e legale rappresentate dell’Unione regionale Sicilia, l’ex deputato Calogero Speziale, che certifica "l’impossibilità di un rientro dalla cassa integrazione alla scadenza della proroga autorizzata"; "Si comunica che il rapporto di lavoro cesserà dal 15 giugno 2018, data di scadenza dell’intervento della Cigs", si legge nella missiva.

"La crisi ha coinvolto drammaticamente anche questa Unione e in particolare i lavoratori dipendenti, i quali, da anni, sono stati chiamati a pesanti sacrifici nel tentativo di riorganizzazione del partito stesso, tentativo vanificato dal pressocchè azzerarsi di ogni entrata necessaria a consentire la prosecuzione dell’attività", spiega Speziale, "Si è costretti, nostro malgrado, ad assumere la determinazione di cessare l’attività di questa Unione regionale, e conseguentemente, di risolvere il rapporto di lavoro di tutti i dipendenti".

La cassa integrazione dei dipendenti del Pd siciliano è iniziata nel giugno 2014, dopo la chiusura dei rubinetti del finanziamento pubblico. Erano 13 allora i dipendenti: due, in aspettativa da anni, sono stati licenziati, gli altri (6 amministrativi, 2 addetti stampa, di cui un part time, 2 autisti, un addetto alle pulizie) messi in cassa integrazione. Dopo appena un giorno, un amministrativo, full time, è stato reintegrato integralmente; dopo un mese reintegrato integralmente un altro amministrativo, part time, e i due autisti al 50% di cassa integrazione. Gli altri in cassa integrazione a zero ore fino ad oggi.

Commenti

xgerico

Sab, 28/04/2018 - 15:15

Fa il "paio" con questi..........http://www.adnkronos.com/fatti/politica/2015/02/27/forza-italia-dal-marzo-scatta-cassa-integrazione-per-dipendenti-zero-ore_oiVcjomzi7vNna9HeZdkQJ.html

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 28/04/2018 - 15:36

Poco male,penseranno,saremo assunti come guardie forestali (in Sicilia!) o in enti pubblici regionali a scaldare la sedia (nonostante il caldo). Qui,in Sicilia,i piccioli sono la unica "pioggia" conosciuta,quella meteorologica questa sconosciuta.

killkoms

Sab, 28/04/2018 - 16:26

fategli una vertenza con la cgil!

killkoms

Sab, 28/04/2018 - 16:28

@mbferno,non guardie (ora carabinieri)"forestali",ma baif (braccianti agricoli impiegati forestali)!in alternativa la casa di pirandello pare abbia più custodi che mattonelle!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 28/04/2018 - 16:40

Questi sono quelli che RIDEVANO, quando a via Bellerio si e dovuta fare una riduzione del personale!!! Ben gli STA!!! AMEN.

titina

Sab, 28/04/2018 - 17:21

e si vede che erano troppi.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 28/04/2018 - 17:36

@killkoms...grazie della precisazione. Saluti.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 28/04/2018 - 17:46

I compagni che licenziano? Ma, secondo loro, non erano solo i PADRONI che licenziavano?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 28/04/2018 - 18:50

Beh, niente di cui preoccuparsi, avranno anche loro il reddito di cittadinanza. ahahaha

maurizio50

Sab, 28/04/2018 - 18:55

Vuoi vedere che i cari Compari metteranno tutti questi ex dipendenti in carico al contribuente??Loro a far 'ste cose sono imbattibili!!!!!

nonnoaldo

Sab, 28/04/2018 - 19:01

E i quindici miliardi spariti dalle casse del Monte sono già finiti?

michettone

Sab, 28/04/2018 - 19:55

Sapete tutti cosa si pensa della Sicilia, come Regione Autonoma, come suolo natio della mafia, come isola di sbarco dei nordafricani, mai rifiutati, come terra dei peggiori prepotenti/pretendenti politici: il tappo! Ci vorrebbe il famosissimo lavoro di cesello per togliere quel tappo dal centro di essa e....non se ne parlerebbe più, visto che da recenti comunicazioni avute da valentissimi professori, sembra che per staccarsi dalla nostra penisola per arrivare a destinazione tunisina, ci vorranno parecchi anni ancora....

jaguar

Sab, 28/04/2018 - 21:07

In loro soccorso accorreranno i grillini con il reddito di cittadinanza.

Reip

Sab, 28/04/2018 - 21:28

Tranquilli infami! Tanto tra un po’ avrete il reddito di cittadinanza e da bravi siciliani continuerete a rubare!

mareblu

Sab, 28/04/2018 - 21:54

AZZOOO!!!!!!! UN PARTITO TIENE I DIPENDENTI!!!!!!!!ALLAAAAAAA!!!!! FACCIA DELLA MIA IGNORANZA!!!!!DOMANI MATTINA , MI RECHERO' A UNA SEDE DEL PD !!!!!!PRRRRROOOOOOO , CHIEDERO' DI ESSERE ASSUNTO COME PORTA BANDIERA PER ALLE MANIFESTAZIONI!. ANZI NOOOOOO!!!! METTERO' ALL'ASTA LA MIA PROFESSIONALITA',,,,, VUOI VEDERE CHE DON SILVIO MI OFFRE DI PIU', E ALLORA SI' CHE AVRO' RISOLTO TUTTI I MIEI PROBLEMI! " CAMPA CAVALLO CHE L'ERBA CRESCE!!!! MA VIVRAI SOLO PERCHE' DEVI TIRARE IL CARRETTO FINO AL GIORNO CHE CREPI!!!". ALTRIMENTI RIBELLATI E TIRA CALCI!!!!