Il sindaco Pd che ha vietato la cattiveria? Su Twitter dà del "c..." a Salvini

Il sindaco Pd di Luzzara (Reggio Emilia) ha emesso una ordinanza per punire la cattiveria. Ma pochi giorni fa ha insultato Salvini sui social

Ecco qui: il sindaco che emette l'ordinanza anti-cattiveria era solito insultare Matteo Salvini. La città di Luzzara, di cui Andrea Costa è primo cittadino in quota Pd, è diventato il primo Comune in cui la violenza verbale è messa al bando. In caso di "esibizione di cattiveria, rancore o rabbia, verbale o fisica", i malcapitati cittadini che verranno beccati a infrangere la regola saranno "puniti" con varie sanzioni, da quella di leggere la costituzione a altri libri, passando per l'obbligo di fare almeno dieci ore di volontariato.

A segnalare le infrazioni del buonismo potrà ossere "ogni cittadino di Luzzara o ogni persona che dovesse transitare sul territorio comunale" e basterà inviare una mail all'inidirizzo del Comune di Luzzara (stopcattiveria), fornendo ovviamente le prove della denuncia.

Ora, si può essere d'accordo o meno con la mossa del sindaco Pd. Qualcuno potrà anche credere legittimo sanzionare "ogni atto fisico teso a recare offesa a singoli o gruppi di persone, ogni forma di violenza" sia essa commessa nella vita reale o sui social. Qui il fatto però è un altro. Perché scorrendo la pagina social di Costa si scoprono insulti diretti contro Matteo Salvini.

"Sindaco del Pd emette un’ordinanza per “punire” la “violenza verbale, il rancore, la rabbia” (e già qui...) - scrive Salvini sul suo profilo social - nel frattempo mi dà pubblicamente del “pagliaccio che punta all’infermità mentale” e del “coglione”. Ma secondo voi questi cos’hanno nel cervello? E, soprattutto, quanto volontariato dovrà fare questo poveretto in base alla sua stessa “ordinanza”?".

In effetti sul profilo Twitter di Costa (dove condivide fotografie del Luzzara), si legge: "È abbastanza semplice da dire: al Ministero degli Interni c’è un coglione pericoloso". E ancora: "Ormai è chiaro, il pagliaccio ministro degli Interni @matteosalvinimi punta alla infermità mentale per uno sconto di pena. Non accadrà: dovrai rendere conto delle tue boiate senza attenuanti".

E pensare che lo stesso Costa spiegava così, al Fatto Quotidiano, la scelta di emettere l'ordinanza contro la violenza. "Proprio perché intorno a noi vedo questo incremento di violenza e cattiveria nelle relazioni sociali fisiche e virtuali - diceva - mi sono sentito in dovere di fare qualcosa per preservare questa sorta di isola felice e creare, anche un pochino forzando quelle che sono le mie prerogative, un argine contro questa deriva". La parola "cogl..." non rientra tra le cattiverie?

“ogni cittadino di Luzzara o ogni persona che dovesse transitare sul territorio comunale a segnalare la violazione di tale divieto, opportunamente segnalandolo alla scrivente autorità attraverso la casella di posta elettronica stopcattiveria@comune.luzzara.re.it fornendo le prove per quanto possibile della violazione (screenshot di pagine web, foto di messaggi pubblici, registrazioni audio e video, la testimonianza da parte di più soggetti che accreditino la violazione”

Commenti

killkoms

Dom, 06/01/2019 - 16:09

comunista ed ipocrita!

Cheyenne

Dom, 06/01/2019 - 16:15

che c'entra ? i buonisti sono tutti pdioti e Salvini è un mostro, per lui vale il razzismo antileghista.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 06/01/2019 - 16:22

In casa PD ormai fanno a gara a chi è più scemo. Sono alla frutta.

Redfrank

Dom, 06/01/2019 - 16:23

Ma va a ciapa' i ratt.... un sindaco ?

DanieleQ

Dom, 06/01/2019 - 16:30

I soliti comunisti zecche, che si vantano di civiltà assoluta, e di superiore intelletto . Ecco ove sta la loro democrazia, perché poi non va ad insegnare ai suoi amici dei centri sociali che non bisogna distruggere tutto il patrimonio comune di tutti noi Italiani.

Ritratto di Blent

Blent

Dom, 06/01/2019 - 16:40

classico comunista ormai sono tutti uguali omologati. ipocriti 100% e spesso ignoranti

vince50

Dom, 06/01/2019 - 16:52

Bisogna non dico capirli(cosa per'altro molto ardua),ma in qualche modo ignorarli.Sono pregni di rabbia repressa per non poter portare avanti la loro dittatura,difatti non perdono occasione per dimostrarlo.Si rodono il fegato giorno e notte poverini,si auto distruggeranno a breve.

Malacappa

Dom, 06/01/2019 - 17:02

Roba da pdioti

Mauritzss

Dom, 06/01/2019 - 17:02

Questi sono più cattivi dei preti !!!! . . . . . E poi seguirà l'inferno comunale??? . . .

Amazzone999

Dom, 06/01/2019 - 17:17

L'ennesimo delirio italiano. I partigiani del buonismo, gli irriducibili avversari di razzismo, xenofobia,islamofobia, tendono ad assumere comportamenti e attuare provvedimenti da Stasi e KGB. Sono gli adepti di un nuovo totalitarismo che vuole ledere la libertà di pensiero, parola ed espressione. Che fine avrebbero fatto Swift e Dante con il divieto "anti cattiveria" dell'impareggiabile sindaco di Luzzara? Ma c'è di peggio. L'Università di Trento conduce un progetto, finanziato dalla UE, teso a schedare con monitoraggio continuo tutti coloro (siti, persone, profili social e altro) che sul Web dissentono o si oppongono all'islamizzazione, pubblicando anche il loro numero ID. Beffe crudeli del destino. Ricordiamo che l'Università di Trento era frequentato dallo sfortunato Antonio Megalizzi, ucciso dal fanatico islamico di Strasburgo.

DRAGONI

Dom, 06/01/2019 - 17:19

E' UN COMUNISTA!

Ritratto di DVX70

DVX70

Dom, 06/01/2019 - 17:24

Cominciano i campi di rieducazione, stile,Cina maoista e Khmer Rossi di Pol Pot....

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Dom, 06/01/2019 - 17:28

Andrea Costa.....sarebbe il nome di un padre fondatore del Socialismo vero. Attribuito a quest'individuo senza merito alcuno...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 06/01/2019 - 18:16

Certi politici sono come quei bambini viziati che se gli levi di mano un giocattolo potenzialmente e oggettivamente pericoloso si mettono a strillare e battere i piedi come dei forsennati.

Stefano-69

Dom, 06/01/2019 - 18:18

Alla faccia della coerenza. Veramente uno scemo come pochi!!! E non posso essere denunciato o multato perchè gli sto facendo un complimento :-)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 06/01/2019 - 18:20

Finalmente un Torquemada in salsa polentone.

IAMRIGHT52

Dom, 06/01/2019 - 18:21

QUANDO "QUALCUNO" LA SMETTERA' DI APRIRE IL PORTAFOGLIO QUESTI INDIVIDUI CAMBIERANNO SUBITO IDEA! SCOMMETTIAMO?

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Dom, 06/01/2019 - 18:22

Salvini non insulta e incassa. Sa perfettamente che l'insulto è la sola, ultima, arma dei perdenti.

mifra77

Dom, 06/01/2019 - 18:25

Non ci sono commenti; basta guardarlo in foto e capisci tutto anche senza leggere le sue esternazioni idiote. Mi sto chiedendo se è stato eletto o nominato dai perdenti pidioti

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Dom, 06/01/2019 - 18:34

Su un tg nazionale,ieri hanno fatto un servizio e intervistato il sindaco del paesello riguardo all'ordinanza emanata, nonchè alcuni cittadini. Tutti hanno confermato di essere felici, sereni, non rancorosi e non si arrabbiano mai. Insomma, alla prima occasione possibile è stata data una dimostrazione impeccabile dando del cxxxxxxe ad un ministro della Repubblica.Un biglietto da visita da esibire al mondo intero.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 06/01/2019 - 18:35

come vedete essere di sinistra non è mai una gran bella figura :-)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/01/2019 - 18:42

Che figura da cioccolataio, il sinistro. Quelli del "fai quello che dico, ma non quello che faccio"?

Adespota

Dom, 06/01/2019 - 18:43

Iniziativa davvero lodevole..mi auguro che qualche sindaco non dem(ente) e cattivista proponga analoga ordinanza contro uno stomachevole buonismo imperante nella dittatura del politicamente corretto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 06/01/2019 - 19:09

Immaginatevi un solo istante se l'ingiuria fosse partita da Salvini verso un rappresentate di rilievo del PD. Una bordata di interrogazioni, fiumi di inchiostro, arruolamento a tempo pieno dei 'mâitre á penser' nostrani a sbrodolare indignati le loro elucubrazioni. Ma siccome si tratta di Salvini questa ingiuria, partita dai un sindachetto sxxxxxxxxo asinello sapiente (se ingiuria lui lo posso pure io), diventa una semplice e demokratica espressione di dissenso. Non importa se l'ingiuriato é ministro dell'Interno, alta carica delle istituzioni. Con buona pace dei manigoldi sxxxxxxxxxi. Purtroppo a loro manca il senso dello Stato, non fa parte del loro dna.Devono scrollarsi di dosso anni di asservimento alle dottrine sovietiche.

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 06/01/2019 - 19:10

Ma certo, l'ordinanza è per gli altri, non per i compagni rossi.

barnaby

Dom, 06/01/2019 - 19:15

Sono d'accordo col sindaco, purché si faccia multare dai suoi vigili per le parolacce che ha indirizzato al ministro dell'interno Matteo Salvini.

DIAPASON

Dom, 06/01/2019 - 19:27

Perché meravigliarsi,i comunisti sono così.Va tutto bene se la pensi come me,altrimenti sei un nemico da combattere. È una questione di apertura mentale,un comunista è comunista perché è privo di questa caratteristica

steacanessa

Dom, 06/01/2019 - 19:37

Non occorrono più parole, ne basta una: comunista.

frapito

Dom, 06/01/2019 - 20:10

Altro che frutta, sono arrivati alle bucce della frutta. Ma le bucce sono di fichi d'india!

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 07/01/2019 - 08:23

@barnaby: e se i vigili non lo fanno, siano denunciati per non aver fatto il loro dovere e per favoreggiamento.....

belmoni

Lun, 07/01/2019 - 08:32

Coerente come tutti i pdioti! fate quello che dico ma non guardate quello che faccio! coglio..e!

MarcoTor

Lun, 07/01/2019 - 09:54

Venga denunciato, loro lo fanno sempre a parti inverse. Vanno colpiti nel portafoglio.