Sondaggi, calo per Lega e Movimento 5 Stelle

Per la prima volta entrambi i partiti di governo fanno registrare un calo nei sondaggi. Dipenderà dai problemi con la manovra economica?

Da quando è nato il governo i due partiti che lo sostengono hanno sempre visto crescere i propri consensi. Ora per la prima volta si registra un loro calo, sia pur leggero. La flessione, secondo un sondaggio di Youtrend/Agi, è pari allo 0,8% per la Lega e dello 0,2% per il Movimento 5 Stelle. E è il secondo calo in due settimane di fila, per i partner della maggioranza. Sino ad ora quando una delle due forze faceva registrare un calo, l'altra saliva, e viceversa. Il calo che si rileva oggi risulta più accentuato se si considerano solo quegli istituti che realizzano delle rilevazioni su base settimanale. Swg, ad esempio, indica che il Carroccio è passato nelle ultime 2 settimane dal 32,2% al 30,5% e M5s dal 29,8% al 28,1%. Nel complesso la coalizione di governo è quindi scesa dal 62% al 58,6% in appena quindici giorni.

Ma se i due partiti che sostengono il governo hanno poco da sorridere, le opposizioni non possono di certo festeggiare. Il Pd recupera poco (+0,3%) mentre Forza Italia perde mezzo punto. Nel Pd la discussione è ferma alle candidature per la segreteria in vista del prossimo congresso, ma il tema scalda poco l'elettorato: sembrano tutte chiacchiere interne, con scarsa rilevanza per i cittadini. Ipsos con un sondaggio ha chiesto agli italiani da chi dovrebbe ripartire il Pd: al 61% ha vinto "nessuno". Un dato a dir poco sconcertante. Il più gettonato, ma con una percentuale bassa, è l’ex premier Gentiloni (11%), seguito da Zingaretti (9%) e dal trio Renzi-Minniti-Calenda (5% ciascuno).

M a a cosa può essere dovuto il calo dei consensi per Lega e M5S? Di sicuro hanno influito le polemiche e le sofferenze per varare la manovra. Prevale una forte preoccupazione per le conseguenze di un atteggiamento "disinvolto" nella gestione dei conti pubblici. La maggior parte degli italiani è preoccupata da un eventuale rialzo dello spread. E la scelta, tanto sbandierata, di fare più deficit per finanziare le riforme? Secondo Tecnè gli italiani sono spaccati a metà: il 44% è a favore, mentre il 42% la ritiene una mossa sbagliata che "indebolisce il paese e rischia di far esplodere nuove crisi".

Secondo un sondaggio Ixè soltanto il 18% degli italiani pensa che le casse pubbliche possano far fronte a tutte le misure annunciate dal Governo. Il 29% ritiene invece che solo alcune proposte possano essere messe in cantiere. Il 37% è decisamente pessimista: pensa che le risorse a disposizione non siano sufficienti a realizzare alcuna proposta governativa. L’analisi degli elettorati mostra - senza troppe sorprese - che i votanti di M5s e Lega sono da questo punto di vista i più ottimisti: tra loro, infatti, circa la metà è convinta che ci siano le risorse per finanziare tutte le misure promesse. Ma ci sono, anche in questa fetta di elettorato, i pessimisti: il 16-17% le ritiene tutte irrealizzabili.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 18/10/2018 - 16:52

su quale ruota li dobbiamo giocare i numeri che date?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 18/10/2018 - 17:04

Fatale che così fosse. Ogni giorno la situazione si ingarbuglia, a allo stesso tempo si chiarisce. Chiaro che il governo targato M6S non può e non é capace di fare nulla, se non chiacchiere che non reggono una settimana. Tutto deve cambiare e Salvini finalmente lo deve capire. Giustamente si disse che non si potevano ripetere le elezioni in piena estate, ma ormai siamo in autunno ed il momento per sentire cosa pensa il POPOLO é giunto. Cada il governo e si vada a nuove elezioni entro l'anno, possibilmente a novembre.

baio57

Gio, 18/10/2018 - 17:12

Tombola !

Duka

Gio, 18/10/2018 - 17:13

L'idiota scelta di governo della lega di Salvini porterà il partito al disastro molto presto. Per i 5Stalle lasciamo perdere erano già perdenti il giorno dopo l'incarico ricevuto.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 18/10/2018 - 17:36

Con i migranti Salvini ha violato tutti gli accordi e tutte le convenzioni stipulate dall'Italia. Ha riemüito di menzogne demagogiche gli italiani e addirittura li ha resi fieri di essere dei delinquenti impuniti. Con i soldini le cose vanno diversamente e le norme che regolano queste cose o le rispetti o ti rompi l'osso del collo. Ed è quello che sta avvenendo. Qualcuno se ne sta accorgendo.

vale.1958

Gio, 18/10/2018 - 17:37

Qualcosa non torna, martedi da Floris il sondaggio dava la lega al 33,8%.....Quale e' lo studio sondaggista che non ci azzecca? il vostro

Popi46

Gio, 18/10/2018 - 17:37

Non dipende dai problemi della manovra economica, dipende dalla incloncludenza del tutto contro tutti, perché mai si è riusciti a mescolare olio ed acqua..... Contenti quelli che li hanno votati? Si? Bene, beccateveli e non vi lamentate

jaguar

Gio, 18/10/2018 - 17:47

Quindi il prossimo governo ritroveremo il PD?

Trinky

Gio, 18/10/2018 - 18:13

Omar El Mukhtar......quelli senza passaporto non si possono chiamare migranti ma con un nome che comincia per c....! Ripeto, torni da dove è venuto e magari si porti dietro tutti i migranti suoi amici!

i-taglianibravagente

Gio, 18/10/2018 - 18:13

Paradossalmente, la pressione e gli attacchi concentrici che stanno organizzando gli "amici" europei a 360 gradi, potrebbero riportare i cogxxxxx degl'italiani sopra la tempratura di ebollizione....e allora altro che 60%

oracolodidelfo

Gio, 18/10/2018 - 18:19

Omar el Mukhtar 17,36 - Attenzione a vilipendere il popolo italiano con i termini di delinquenti impuniti! Rischia di risponderne in Tribunale, Lei e chi ha fatto passare il suo commento. Illustre, la violenza, anche verbale, è l'arma del più debole!

Ritratto di hurricane

hurricane

Gio, 18/10/2018 - 18:46

Youtrend/Agi dovrebbe scrivere a caratteri cubitali il campione ritenuto rappresentativo, ovvero il numero di persone che avrebbero contattato e quali domande hanno posto. I soliti "1.000 soggetti intervistati" contano quanto il due di coppe quando briscola è bastoni !

venco

Gio, 18/10/2018 - 19:07

Si vota lega perche blocchi l'immigrazione, il resto è tutto inutile e dannosa.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 18/10/2018 - 19:26

E' normale che ad un certo punto si cali... I voti sono quelli e non è pensabile un travaso tra lega e m5stalle e viceversa: il movimento 5 stalle si è cuccati tutti i voti persi dal PD e la lega quelli persi da FI e FdI. Ma ora il colpo è saturato e quindi, viste le prodezze in atto, è logico che qualcuno torni sui suoi passi. Oppure qualche bamba pensava che la salita potesse continuare fino al 100%? Ho un bruttissimo presentimento e spero sinceramente di sbagliare, ma credo proprio in un tonfo imminente. Queste fesserie macroscopiche non possono venir tollerate. Pagheremo caro questo "cambiamento" in peggio.

Ritratto di hurricane

hurricane

Gio, 18/10/2018 - 19:42

Omar El Mukhtar, se noi italiani siamo delinquenti lei è un figlio di cammello bastardato con un asino.

maxxx666

Gio, 18/10/2018 - 20:57

Quindi gli italiani intervistati sono tutti premi nobel in economia? Meno male che ogni tanto Lega e 5S abbiano dei cali di consenso (sempre che sia vero) altrimenti arriverebbero a percentuali bulgare.

ziobeppe1951

Gio, 18/10/2018 - 21:23

Mukkapig....sei peggio del fetentone atomico

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 18/10/2018 - 21:31

@venco.... Egregio hai detto una verità sconcertante... Ed infatti, se togli a Salvini il mantra dell'immigrazione, rimane inutile e dannoso. Ora, aver messo su un governo come questo solo per il problema immigrazione che, lo ricordiamo, era già ampiamente ridimensionato, a quanto è valso? Ora ci ritroviamo sull'orlo di un burrone di cui nessuno riesce ad intuire la profondità e tutto per averla vinta su un fenomeno già morto? Ma qualcuno si chiede quanto ci sta costando questo ambaradan? Va bene che Lui se lo spalma sul pane, ma noi no!!!

Ritratto di chiri

chiri

Gio, 18/10/2018 - 23:39

Non ho nulla contro il Movimento 5 Stelle e la Lega, voglio soltanto dire da semplice cittadino che il problema non è la manovra in sè perchèle intenzioni sono giuste, il vero problema sta nelle troppe prese di posizione; chiedo perdono se dico che la sfera civile e quella politica non possono essere confuse.

ex d.c.

Ven, 19/10/2018 - 00:54

Piano, piano ci arriviamo

titina

Ven, 19/10/2018 - 08:56

Il problema è che non si sa chi votare.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Ven, 19/10/2018 - 09:51

Ottimo l'intervento di Salvini nella trasmissione di Gerardo Greco. Mamma UE ha sempre promosso le manovre finanziarie della congrega di governo abusiva nel quinquennio 2012-2017, congrega che ha mandato dal cu..ore il paese pur di asservire mammina. Appare evidente, salvo ai mentecatti antiitaliani, che gli interessi della UE e di organismi satelliti nei confronti dell'Italia, hanno del tragicomico. Potremmo addirittura delegare la UE e rinunciare al nostro governo mandando a casa tutti i politici, sai che risparmio! Il giochino dello spread che inquieta tanto l'esperto Friedman potrebbe in effetti destabilizzare il governo; è un bel giochino e garantirebbe nuovamente a non eletti di prendere le redini del paese. Ma potrebbe essere anche la scintilla che può far saltare la polveriera. Auguri.