Effetto Mes sui sondaggi: la Lega vola quasi al 34%. Male il Pd, crolla il M5S

Le tensioni nella maggioranza e nel governo non aiutano dem e penstallati. La Lega di Salvini è l’unico partito a guadagnare consensi

I sempre più accesi contrasti all’interna della maggioranza giallorossa, la manovra di Bilancio, le tasse come quella sulla plastica e le polemiche sul Mes, il meccanismo europeo di stabilità, sembrano non giovare al governo Conte e ai partiti che lo sostengono. Il sondaggio condotto da Swg per il TgLa7 di Enrico Mentana dà il quadro di una situazione abbastanza chiara: il Pd e il M5s perdono terreno a scapito della Lega, unica forza d'opposizione a guadagnare.

I dem, infatti, calano di uno 0,4% scendendo al 17,7%, molto lontano da quanto il partito guidato da Nicola Zingaretti ha conquistato alle politiche del 2018. Gli alleati pentastellati, invece, subito un vero e proprio crollo e ormai sono in caduta libera. Rispetto alla scorsa rilevazione, Di Maio e Grillo perdono un altro punto percentuale attestandosi al 15,5%.

Esordisce nei sondaggi il nuovo partito di Carlo Calenda, Azione, che registra un 3,3%, alla pari della coalizione di sinistra interna alla maggioranza giallorossa. Nella maggioranza travolta dalle polemiche sul Mes ha vita difficile anche Italia Viva di Matteo Renzi che risulta essere sempre in affanno tanto che ora è ritornata sotto quota 5: la nuova creatura dell’ex rottamatore perde 0,6 punti in una settimana e si ferma al 4,9%. Il calo potrebbe essere dovuto dall’inchiesta sulla fondazione Open.

La Lega di Matteo Salvini è nettamente il primo partito d'Italia con il 33,8%: Ciò significa +0,7 rispetto all’ultimo sondaggio. Sempre nel campo del centrodestra Fratelli d’Italia si stabilizza al 10% (-0,1), mentre perde leggermente terreno Forza Italia al 5,1% (-0,9).

Ma gli occhi sono puntati anche sull’Emilia-Romagna, dove si voterà per le Regionali il prossimo 26 gennaio. Secondo Izi, l’Istituto indipendente di ricerca guidato da Giacomo Spaini, il candidato del Pd e del centrosinistra Stefano Bonaccini è al 45.4% mentre la candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni è al 40.6%.

Sul fronte partiti le intenzioni di voto indicano che la Lega è primo partito in quella che è da sempre una regione tradizionalmente rossa. Il partito guidato da Salvini è al 29.8%. Secondi, a 5 punti percentuali di distanza, i dem dati al 24.7%. Staccatissimi invece i 5 Stelle al 10.9% al di sotto anche delle altre liste pro-Bonaccini accreditate dell’11%.

Buono il risultato di Fratelli d’Italia che anche in Emilia-Romagna si attesta al 9.4%, in netta crescita rispetto alle score Regionali, che quasi doppia Forza Italia al 5.1%. Le liste che appoggiano la Borgonzoni non riescono a raccogliere più dell'1.1%.

Commenti

gianf54

Mar, 03/12/2019 - 06:38

Forza Salvini, che le eleziooni si avvicinano...! Troverai...campo libero!!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 03/12/2019 - 08:42

Male il pd...intanto rimane fisso al 19, quando era 18...

elhombredegoma1

Mar, 03/12/2019 - 08:48

altro che sardine non c'e' nessuno che organizzi un meet up davanti ai palazzi delle istituzioni a roma a gridare TRADITORI DEL POPOLO ?

antipifferaio

Mar, 03/12/2019 - 09:22

Soliti sondaggi farlocchi...tra poco la LEGA SPARIRA' dalla Calabria, com'è giusto che sia. Ormai sono ai ferri corti e con FI che ha indicato il candidato alle regionali, ma il ducetto verde pensa, SOLO IN BASE AI SONDAGGI FARLOCCHI, di poter decidere TUTTO lui... La Calabria andrà di nuovo alla sinistra grazie al piffero verde NORDISTA, quindi questi sondaggi valgono ZERO.

Arslan

Mar, 03/12/2019 - 09:29

A leggere i titoli de il Giornale, tutti i giorni la Lega "vola"...poi ci si accorge che sta sempre lì....ma questo è "il Giornale" o la "Pravda sovranista"?

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Mar, 03/12/2019 - 10:06

Alcuni dicevano che volevano aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno... invece si sono trovati di fronta a un banco di sardine sguscianti da una città all'altra.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Mar, 03/12/2019 - 10:20

E' il minimo: la lega campa sull'ignoranza della gente, e quale argomento è migliore del mes? nessuno, neanche lo stesso salvini, ha la minima idea di cosa cambia, come è strutturato e quale sia la procedura per la ratifica; l'importante è intorbidire le acque, perché la trasparenza non vi è mai piaciuta (hai visto mai che trasparentemente spuntano fuori i 49 milioni spariti, chi li ha presi e cosa ci ha fatto!).

ghorio

Mar, 03/12/2019 - 10:24

Ma nel sondaggio dell'altro giorno la Lega era al 31 e in calo. Non sarebbe meglio ignorare Mentana e compagni che vivono di questa visibilità?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 03/12/2019 - 10:55

Meglio, caro dott. Laganà, parlare di media dei sondaggi (di cui personalmente mi fido poco): Lega, tendenza a favore Tecné (35,3%), tendenza a sfavore Ixé e Piepoli (31,5%) - PD, tendenza a favore Ixé (20,4%) tendenza a sfavore: SWG (18,1%) - M5S, tendenza a favore Piepoli (17,5%), tendenza a sfavore Tecné (15,8%) - FdI, tendenza a favore Ixé (10,6%), tendenza a sfavore: Piepoli (9%) - FI, tendenza a favore Tecné (8,1%), tendenza a sfavore SWG (6%) - Italia Viva, tendenza a favore: SWG (5,5%) tendenza a sfavore: Tecné (4,1%). Vive cordialità.

epc

Mar, 03/12/2019 - 11:05

Trovo sconcertante il fatto che non si riesca a capire la posizione di Forza Italia sulla faccenda.......

graffio2018

Mar, 03/12/2019 - 11:17

io vorrei chiedere ai lettori che votano PD.. senza polemica, eh, solo per capire.. ma perchè siete favorevoli all'immigrazione illegale, non vi rendete conto dei danni che può fare? e perchè siete favorevoli all'aumento delle tasse, anzichè alla riduzione, non è meglio avere sviluppo economico invece di ulteriore disoccupazione e poverta? vorrei capire, ma sinceramente.. tralasciando tutte le polemiche sulle singole persone come Salvini, Meloni ecc.

baio57

Mar, 03/12/2019 - 11:33

@ clastidium Spiega a noi ignorantoni il Mes ,avanti.... Per quanto riguarda i 49 milioni ,occorre precisare ai sinistrati come te,che sono compensi elettorali ricevuti nell'arco di una decina d'anni in base al numero di elettori nelle varie tornate elettorali. La procura ha condannato Bossi e Belsito per una cifra vicina ad 1 milione di euro,senza per altro aver potuto documentarne la veridicità. Siccome hai "FORSE" sottratto 1 milione ,ti richiedo pure gli altri 48.....IN CIRCA 10 ANNI LA LEGA AVRA' UTILIZZATO LA CIFRA ANCHE PER LE SPESE DI PARTITO SI O NO ????????? MAKKETIRISPONDOAFFAAAA .

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 03/12/2019 - 13:31

Direi che la Lega torna a volare. Se non ricordo male, poco tempo fa era arrivata al 38% circa. Forza centro destra, anche con Silvio e la Meloni.

EliSerena

Mar, 03/12/2019 - 14:13

Addirittura non citate dalla vergogna Forza Italia che è al 5,1%. Bravi. Il piccolo cala del PD non può essere ascritto al 3,3% di Calenda? Siete di una faziosità deprimente.