Sondaggio Ixè: balzo in avanti del Movimento Cinque Stelle

Balzo in avanti di ben 1,1% del Movimento 5 Stelle secondo le intenzioni di voto dell’Istituto Ixè, in esclusiva per Agorà

Balzo in avanti di ben 1,1% del Movimento 5 Stelle secondo le intenzioni di voto dell’Istituto Ixè, in esclusiva per Agorà (Raitre). In una settimana, infatti, il M5S passa dal 26,4% al 27,5% mentre il Pd si ferma al 33,8% (-0,2%). Scende anche la Lega Nord (14,1%, -0,7%). Da registrare, inoltre, la "scomparsa" di tre partiti come l'Italia dei Valori e Scelta Civica ormai allo 0,4 per cento e dei Verdi fermi allo 0,3 per cento. Se si votasse oggi, l’affluenza sarebbe al 64,2%. Stabile la fiducia in Matteo Renzi al 32% mentre quella nel governo cresce di 2 punti, raggiungendo quota 29%. Secondo l’istituto di Roberto Weber, il politico più amato rimane il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al 63%. Altissima la fiducia in Papa Francesco, stabile all’89%.
Questo il quadro completo delle intenzioni di voto (tra parentesi la differenza percentuale rispetto alla settimana precedente): - PD 33,8% (-0,2).

- M5S 27,5% (+1,1).
- LEGA NORD 14,1% (-0,7).
- FI 9,8% (+0,2).
- SEL 3,9% (-0,2).
- FDI 3,0% (-0,1).
- AP (NCD+UDC) 2,8% (-0,7).
- PRC 1,0% (+0,1).
- IDV 0,4% (-0,2).
- SC 0,4% (+0,2).
- VERDI 0,3% (-0,1).

Commenti

swiller

Ven, 06/11/2015 - 11:12

Ma chi è quel ixxxxxxxe che vota ancora PD.

Altoviti

Ven, 06/11/2015 - 11:28

Ma penso che i sondaggi vadano a chi li paga di più. La gente non è così stupida da non capire che CINQUE STELLE È LA FOTOCOPIA DEL PD: Sono pro immigrati come il PD e cercano di attirarne nella nostra Patria a più non posso, sono per distruggere la libertà dell'Italia, sono contro la famiglia italiana! SPERIAMO CHE IN OCCASIONE DEL PROSSIMO RADUNO DI BOLOGNA L'ITALIA SI DESTI VERAMENTE. Non è possibile che questa sinistra cristalizzi tutte le feci ideologiche sull'Italia, ma cosa abbiamo fatto ai sinistri, ma che razza di scuola è la nostra che cresce così tanti cattivi Lenin e malfattori.

Altoviti

Ven, 06/11/2015 - 12:10

Renzi e Grillo sono la stessa cosa: reddito di autonomia vuol dire attirare ancora più stranieri e intanto gli italini muoiono di fame! I sondaggi sono manipolati: quei due nessuno li vuole!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 06/11/2015 - 12:37

Quella di Renzi è un'occupazione e non un Governo, perché lui non è eletto da nessuno. Lui è come un clandestino come i migranti abusivi. Eppure, non c'è ragione per dubitare, che quando il Popolo Sovrano andrà nuovamente al voto, eleggerà nuovamente il Governo di Berlusconi con la Lega. Allora dove eravamo rimasti?

m.nanni

Ven, 06/11/2015 - 22:59

i sondaggi sono fasulli, perchè il vero verdetto del popolo sta in incognita tra l'oltre 40% di chi non si pronuncia. il temporale è nascosto li.