Spagna, istituita per legge la transessualità dei bambini

Si chiama “legge di identità ed espressione di genere e uguaglianza sociale e di non discriminazione” l'ultima innovazione legislativa imposta dalla "teoria gender"

Si chiama “Legge di identità ed espressione di genere e uguaglianza sociale e di non discriminazione”. È l’ultima innovazione approvata dall’assemblea autonoma di Madrid con l’intento dichiarato di sancire per legge che il sesso genitale di una persona “non è un concetto puramente biologico, ma soprattutto psicosociale”, come ha spiegato la presidentessa Cristina Cifuentes.

Ognuno potrà, quindi, costruire la propria identità di genere senza che “sia necessario accreditare in nessun caso l’identità di genere manifestata mediante informazioni psicologica o medica”. Una deputata ha esultato: “Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”. Come spiega il sito La nuova bussola quotidiana, nelle scuole, sia pubbliche che private, si investiranno risorse educative e psicologiche per aiutare gli scolari di età infantile ad avviare “un processo di manifestazione della propria identità di genere al fine di elaborare un possibile piano di azione per l’integrazione dell’alunno nella scuola”. In pratica si fornirà una terapia ormonale ai bambini che mettono in dubbio la loro identità sessuale così da impedire il normale sviluppo e un trattamento ormonale incrociato (ormoni maschili alle bimbe che si sentano bambini e viceversa) anche contro la volontà dei propri genitori. Si prevede, inoltre, che gli insegnanti si rivolgano “allo scolaro trans con il nome scelto per lui o in caso di un non maggiorenne o che non abbia una sufficiente maturità, quello indicato dai suoi rappresentanti legali”.

Il bambino trans avrà poi il diritto di scegliere l’uniforme che più si addice alla propria identità sessuale. Anche negli spazi sanitari, sportivi ed educativi – ospedali spogliatoi, palestre “si deve rispettare l’identità di genere che ogni persona riferisca di avere nel momento in cui fa uso degli spazi separati per sesso”. Un bambino potrà, dunque, accedere agli spogliatoi delle bambine se “si sente donna”. La Regione di Madrid ha così “istituzionalizzato” la transessualità dei bambini con il tacito assenso dei media e il silenzio della curia spagnola che sul tema non si è espressa.

Annunci

Commenti

Aleramo

Ven, 25/03/2016 - 10:49

"anche contro la volontà dei propri genitori" ?????????????!!!!!!!!!!!!!!!

grazia2202

Ven, 25/03/2016 - 10:59

ma vuoi vedere che essere " normali" sta diventando fuori luogo. ma basta non se ne può più. ma pensate a prosperare non alle schifezze e alle inclinazioni sessuali. ma che mondo è. hanno ragione i mussulmani a tagliarci la capoccia

titina

Ven, 25/03/2016 - 11:03

Potente la kasta lgbt

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 25/03/2016 - 11:05

E adesso ci vuole una legge analoga sulla transessualità dei tori.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/03/2016 - 11:13

La "transessualità dei bambini" va di pari passo con la "transcog-lionaggine dei legislatori" spagnoli!

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 25/03/2016 - 11:15

LA CHIESA NO PARLA? E QUINDI NON CONDANNI NESSUNO. CHI TACE ACCONSENTE. DON FRANCESCO D'ARGENTINA NON DICE NULLA? FORSE E' COMPLICE OPPURE NON PUO' PARLARE ED OPPORSI PERCHE' HA SCHELETTRI NELLA CURIA, PARDON NELL'ARMADIO?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/03/2016 - 11:16

"Una deputata ha esultato: “Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”. Bene, faranno coppia con le deputate scervellate che c'erano già!

gattogrigio

Ven, 25/03/2016 - 11:38

Carina come idea. Sopratutto nella parte che consente una terapia ormonale anche "contro la volontà dei propri genitori" A che età si può cominciare a decidere o a pensarci ? Quando si incomincia a parlare ? E se poi si cambia idea si rifà tutto al contrario creando altro lavoro e PIL. In comasco si dice "fà e desfà lè tut laurà"

linoalo1

Ven, 25/03/2016 - 11:51

Quanta Ignoranza!!!!Ma,questi Ignorantoni,non si rendono conto che ci stanno portando verso la Fine Dell'UMANITA'????La Natura fa in milioni di anni e l'Uomo Ignorante,distrugge in un attimo!!!Questi Quattro Ignorantoni Saccentoni,si sono mai soffermati a studiare le Leggi della Natura???Avrebbero tanto da imparare!!!Forse,nella loro Infinita Ignoranza,riuscirebbero anche a capire perchè l'Umanità è composta,in egual misura,dai Due Sessi!!!Sia nel Regno Animale che nel Regno Vegetale!!!Un caso,forse??

faberlonc

Ven, 25/03/2016 - 11:52

"Il sesso genitale di una persona non è un concetto puramente biologico, ma soprattutto psicosociale". “Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”. Solo dei malati, depravati mentali possono pensare oscenità del genere, imporle per legge e applicarle ai bambini! Ho paura che sia solo l'inizio, ma verrà il giorno che questa gigantesca Sodoma che è diventata la società occidentale verrà spazzata via...

giulio29

Ven, 25/03/2016 - 12:13

spero sia una bufala. Però potrei approffittarne per entrare nello spogliatoio femminile.

Ritratto di DVX70

DVX70

Ven, 25/03/2016 - 12:15

Ma qualcuno non ha mai pensato di far analizzare l'aria che respiriamo? Non mi stupirei se si trovassero alte concentrazioni di acido lisergico

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 25/03/2016 - 12:15

Giuro che sono nato con il pisellino e le pallette. Anche i miei figli maschi hanno ricevuto lo stesso patrimonio. La teoria "gender" avanza a larghi passi in un'Europa destinata a soccombere in un non lontano futuro. Tutti senza palle.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 25/03/2016 - 12:21

La teoria gender ha una funzione politico-elettorale? A parte la dubbia sessualità regnante nel paese che la ha prodotta, non si capiscono le ragioni di questa montante "filosofia". Piace anche al vostro Francesco, quello che dovremmo restituire all'Argentina?

marco.olt

Ven, 25/03/2016 - 12:34

Ma al governo chi hanno?? Un branco di schizzati dalle idee confuse?? Sarebbe meglio che cambino spacciatore.

Tergestinus.

Ven, 25/03/2016 - 12:34

Un mio amico anni fa disse con tono sentenzioso: "Vedrete, più i paesi europei si spingeranno verso ogni sorta di perversione, più Dio lascerà mano libera ai fondamentalisti islamici". Mi pare che la profezia si stia avverando.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 25/03/2016 - 12:44

Semplicemente ABOMINEVOLE!!!!Non passa giorno che non si scopra di quali nefandezze sia capace la mente umana.Ma quello che fa rabbrividire è la parte che dice "anche senza il consenso dei genitori":mi chiedo chi e con quale diritto,sancito da quale legge si può arrogare il diritto di interferire nella educazione dei figli spodestando i genitori e,soprattutto, obbligando all'assunzione di terapie ormonali che modificano quasi geneticamente i bambini.Siamo alle soglie degli umani OGM? Ma questo mondo è impazzito?

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 25/03/2016 - 12:46

Perfetto, quindi lo stato deciderà se mio figlio sarà maschio, femmina o gay. Un altro deciso passo avanti verso l'autodistruzione (il primo è stato quello di non riconoscere le nostre tradizioni di fronte all'offensiva islamica)

rudyger

Ven, 25/03/2016 - 12:57

a questo punto, ben venga l'ISLAM !

ziobeppe1951

Ven, 25/03/2016 - 13:01

Posso dire di sentirmi femmina e frequentare lo spogliatoio femminile?

Cheyenne

Ven, 25/03/2016 - 13:05

C'è poco da stare allegri siamo nelle mani di mentecatti furiosi

Cheyenne

Ven, 25/03/2016 - 13:06

faranno dei poveri bambini degli psicopatici

Sentry

Ven, 25/03/2016 - 13:09

ma il diritto per esempio delle bambine con la patata a non volere nello spogliatoio una bambina con il pisello?

soldellavvenire

Ven, 25/03/2016 - 13:11

DVX70 a giudicare dai vostri commenti credo che il suo sospetto sia più che fondato

Ritratto di llull

llull

Ven, 25/03/2016 - 13:13

Mi chiedo che ne sia rimasto della "Catolicisima España”?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 25/03/2016 - 13:39

El Caudillo si starà rivoltando nella tomba ..... Povero noi CATTOLICI, che fine stanno facendo fare anche alla CATTOLICISSIMA Spagna......TORQUEMADA RISORGI.....

elpaso21

Ven, 25/03/2016 - 13:47

In Spagna sono avanti...voi invece avete un concetto della normalità distorto.

freevoice3

Ven, 25/03/2016 - 13:54

Che sxxxxxxxe....Chissà come è contento "mammo" Vendola.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 25/03/2016 - 14:12

Ecco cosa succede a chiudere i manicomi; tutti i pazzi sono in libera uscita. Purtroppo queste scelleratezze spagnole non fanno nemmeno ridere; anzi.

elpaso21

Ven, 25/03/2016 - 14:23

#ziobeppe# certamente ma ti devi vestire da donna.

Nano Ghiacciato

Ven, 25/03/2016 - 14:25

l'assemblea autonoma di madrid (governata ora da sinistroidi che si rianno a podemos e altre organizzazioni che considerano spaccare vetrine e inneggiare a che gueavara e chavez come una possibile espressione democratica) non ha neanche la competenza di deliberare su certe cose. una giunta di tangheri che non ha la benchè minima idea come amministrare la regione, e allora si immergono in queste abominazioni

polonio210

Ven, 25/03/2016 - 14:35

Qualora la notizia sia vera( ma siamo a ridosso del 01/04/2016) è palesemente una legge razzista.Lo è perché prende in considerazione solo alcune possibilità:essere maschio ma sentirsi femmina e viceversa,ma non prende in considerazione gli asessuati,gli ermafroditi ed altre categorie varie.Eventualmete,ad un bambino o una bambina che si definisse asessuato/a che cosa succederebbe?Verrebbe evirato e castrato se maschio o infibulata se femmina?E se lo/la stessa/o bambino/a dicesse che vuole essere riconosciuto/a come ermafrodita?Gli ricostruiremo un pene o una vagina a seconda di ciò che gli manca?Come pesce di aprile è abbastanza divertente.Come notizia,se fosse reale,sarebbe inquietante.

Raoul Pontalti

Ven, 25/03/2016 - 14:40

E' UNA BUFALA! bufala bufala bufalaaaaaaaaa! In nessuno Stato al mondo è concesso alle autorità di intervenire farmacologicamente su soggetti minori sani! E nella legge madrilena (peraltro demenziale per altri versi) è scritto esplicitamente (commi 2 e 3 dell'articolo 4) che sono vietati sia prova di trattamenti medici, chirurgici, psicoterapeutici etc. a sostegno della dimostrazione della identità di genere dichiarata (e difforme da quella genetica) sia l'attuazione nelle strutture pubbliche di trattamenti medici, chirurgi, etc. per correggere l'identità di genere dichiarata. La legge riguarda poi l'identità di genere in ogni stadio della vita ed è per questo che sono ammessi i trattamenti medici, chirurgici, etc. volontariamente richiesti da soggetti adulti e certamente non dai bambini che non hanno capacità di agire.

donzaucker

Ven, 25/03/2016 - 15:09

La transessualità é anche genetica

sorciverdi

Ven, 25/03/2016 - 15:09

Chi propone e chi approva una "legge" del genere è un PAZZO CRIMINALE. Punto!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/03/2016 - 15:13

Avanza l'orrore, la manipolazione più totale, ....neanche nell'URSS. Speriamo che scoppi presto la guerra mondiale e il cancro del mondo, l'occidente massonico, sparisca.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/03/2016 - 15:16

Il mondo libero, oggi l'Asia, si difenda dal veleno americano.

paolonardi

Ven, 25/03/2016 - 15:32

Questo e' stravolgere la biologia da parte di gente ignorante che si autonominano cultori della sociobiologia che altro non e' che cialtronaggine fatta passare per scienza.

al40

Ven, 25/03/2016 - 15:36

Sarà un pesce d'aprile anticipato....non c'è altra spiegazione.

killkoms

Ven, 25/03/2016 - 15:43

imbecilli sinistroidi!

titina

Ven, 25/03/2016 - 15:44

Quindi quando i bambini nascono niente fiocco rosa o celeste: arancione per tutti

Una-mattina-mi-...

Ven, 25/03/2016 - 15:49

SUI DOCUMENTI DUNQUE si scriverà alla voce SESSO:dipende dal contesto psicosociale presente e passato, attualmente pare essere XX ma in futuro, per il rinnovo del documento va compilato l'allegato inerente le modifiche intervenute. Si fa presente che la dichiarazione mendace è sottoposta alle verifice di legge, come previsto.

obiettore

Ven, 25/03/2016 - 16:17

Sarebbe questa la civiltà che vogliamo difendere dai fanatici beduini ?

mainardi2000@gm...

Ven, 25/03/2016 - 16:20

mainardigiacomo. Ho sempre avuto una normale attrazione per il sesso femminile. Chiedo, mi devo sentire un diverso?

ziobeppe1951

Ven, 25/03/2016 - 16:24

Elpaso21....infatti, oggi le donne portano pantaloni, giacca e scarpe basse (le donne di classe)

roseg

Ven, 25/03/2016 - 16:28

E francischiello sempre zitto...Ah dimenticavo è impegnato nella pedicure delle risorse.

roseg

Ven, 25/03/2016 - 16:33

elpaso21-- MA VA A CACHER...PIRLA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/03/2016 - 16:56

neanche Stalin arrivò a tanto. Orrore. occidente criminale. C'è da vergognarsi.

belmonte

Ven, 25/03/2016 - 17:33

@grazia2202. Cara amica, inutile preoccuparsi, quando saremo islamizzati, problemi del genere non si porranno più. Per quanto ovvio, parlare di educazione sessuale a scuola sarà più che bestemmiare. Giorno verrà........

Raoul Pontalti

Ven, 25/03/2016 - 17:35

Ribadisco e puntualizzo i concetti di cui al mio commento precedente: le legge madrilena de qua (corrispondente ad una nostra legge regionale e quindi non incidente in materia strettamente civilistica) è demenziale sì ma per aspetti completamente diversi da quelli della bufala internettiana di cui all'articolo che proviene da Facebook. E' una fuga in avanti che formalmente da un lato prende la mosse da pronunciamenti del parlamento europeo e dall'altro promuovere il rispetto di chi esprime orientamenti sessuali diversi (io dico devianti e perversi). Vuole preservare la dignità della persona ma in realtà la umilia e consente di considerar valori ciò che sono disvalori e di punire chi afferma che le anomalie del comportamento sessuale non sono valori da tutelare. Ma tutto questo non ha nulla a che vedere con le forzature di cui all'articolo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/03/2016 - 17:49

Il titolo dice Spagna, poi nel fondo dell'articolo c'è scritto "la regione di Madrid a cosi istituzionalizato" ma allora è una legge Regionale?? Che come tutte le leggi Regionali, verra SUPERATA con una legge statale, O NÒ???? Se vedum.

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 25/03/2016 - 18:07

PROBLEMA SANITARIO NON SI POSSONO IMPORRE CERTE CONDIZIONI SE NON SI ARRIVA ALLA PUBERTA' O MAGGIORE ETA' O COMPLETAMENTO DELLO SVILUPPO. ALMENO COSI' HO LETTO PER TENERMI INFORMATO. IL CORPO DEVE ESSERE IN CONDIZIONI COMPLETE E SANE.

Beaufou

Ven, 25/03/2016 - 18:18

“Da oggi ci saranno bambini con vagina e bambine con il pene”. Ahahah. Tutto sta ad intendersi sui termini, cara Cristina Cifuentes. Vi toccherà inventarvi qualche altro termine, altrimenti dovrete ricorrere ad espressioni come "bambina maschio, bambino femmina, bambino maschio, bambina femmina": o anche i termini "maschio" e femmina" non vi van bene? Per voi però "c'è" un termine inequivocabile: imbecilli. Va bene per maschi, femmine, indecisi ed equivoci, non si può sbagliare. Ahahah.

malfiero

Ven, 25/03/2016 - 18:51

Ormai siamo alla pazzia assoluta decretiamo per legge la fine del genero umano.

vince50_19

Ven, 25/03/2016 - 19:02

Basta fare, con un qualsiasi motore di ricerca (Spagna+transessualità*bambini), una.. carrellata sul tema e vi accorgerete che ci sono molti pareri, fra cui il sito bufale - un tanto al chilo che spesso bufaleggia più degli altri pensando di avere "in bocca la verità". Ognuno, poi, potrà farsi un'idea. A me sta faccenda lascia qualche dubbio sulla veridicità, però certi trascorsi zapateriani e i danni che hanno fatto non li dimentico di certo.

Raoul Pontalti

Ven, 25/03/2016 - 19:14

no hernando45, una legge statale non può "superare" una legge regionale, perché disciplinano ambiti diversi con competenze diverse e pertanto una legge statale non può abrogare o modificare una legge regionale e viceversa.

Linucs

Ven, 25/03/2016 - 21:00

Roba voluta dalla lobby dei fenomeni da baraccone.

Ritratto di gammasan

gammasan

Ven, 25/03/2016 - 21:23

Leggeremo: bambina violenta e ingravida compagnuccio di scuola. Tra nove mesi il piccolo partorirà.

aredo

Ven, 25/03/2016 - 22:07

@vince50_19: ah i siti bufali dei noglobal di Grillo e Casaleggio 5 Stelle che sono per una società transessuale? Che blaterano che sarebbe una bufala con la spiegazione "non viene chiesta l'operazione chirurgica per i bambini ma solo una cura ormonale" .. questo è il succo del loro discorso. Come se la cura ormonale ai bambini anche contro il consenso dei genitori fosse una cosa normale.

Algenor

Ven, 25/03/2016 - 22:09

La somministrazione di ormoni contro la volontà dei genitori mi sembra poco credibile ma d'altra parte é vero che negli USA i genitori possono sottoporre a trattamenti ormonali i propri bambini se ne dubitano il "gender". Da un punto di vista conservatore, diventa sempre più auspicabile la vittoria elettorale delle estreme destre per arrestare l'avanzata di islamismo e progressismo, entrambi letali per la società europea.

Ritratto di DVX70

DVX70

Ven, 25/03/2016 - 23:27

@Pontalti: in tutta sincerità spero che lei abbia ragione e che io abbia abboccato come un classico pesce. Sa cosa mi preoccupa però? Che alla fine questa Cifuentes non è una 'pinco palla' chiunque e che, sopratutto, nessuno dei suoi colleghi abbia pensato di internarla in qualche ospedale psichiatrico.... Anzi mi sembra che le abbiano dato l'appoggio necessario per far approvare tale provvedimento al parlamento regionale di Madrid. È questo che mi preoccupa; e visti i precedenti del Tavistock Institute...

apostrofo

Sab, 26/03/2016 - 00:25

Rientra perfettamente nel processo di autodistruzione in corso anche in Italia. La civiltà europea ha raggiunto il suo culmine. Ora può solo sgretolarsi. Quella italiana lo sta facendo con successo, perdendo velocemente la propria identità,assistita "con amore" da una sinistra con presunzione di ultramodernità a tutti i costi. Perché essa è ... "riformista", mica no !

joecivitanova

Sab, 26/03/2016 - 01:46

SIGNORI!! Questa volta ha ragione in pieno il POntificatore RAggiante. E' una bufala. La notizia vera è questa: la presidenta Cristina Citrullentes ha sancito per legge che chi possiede, in Spagna tra i politici, un cervello psicotrans (come il suo, per esempio), potrà accedere, gratuitamente, alla terapia di ormoni neurotrans per la mente, in modo che poi ognuno di loro sceglierà la propria identità mentale per trovare una nuova bussola quotidiana, così potrà accedere alle diverse cariche istituzionali a seconda se si sente più o meno scemo..!! G.

autorotisserie@...

Sab, 26/03/2016 - 08:49

porci al cubo, maiali nati , senza offesa x i maiali, posseduti dal diavolo, siate maledetti .

autorotisserie@...

Sab, 26/03/2016 - 08:54

raulle solito mentecatto cavilloso, sparisci al cesso e smanettata la materia grigia, p.s. non leggo mai i commenti criminale dei dec comunisti, ma tu li superi tutti, (il lei e' inutile).

Giampaolo Ferrari

Sab, 26/03/2016 - 09:19

Siamo al delirio.COME SE QUESTI FOSSERO I PROBLEMI DEGLI SPAGNOLI.

123214

Sab, 26/03/2016 - 09:44

questi sono criminali legalizzati. come possono credere che un bambino possa scegliere qualcosa che non conosce? è ovvio che è il dramma di genitori disturbati che ricade sui figli.

Anonimo (non verificato)