Spuntano i big nelle carte: Alfano, D'Alema e Fassina

Il dirigente dell'Eur Spa Pucci e il commercialista Lausi fanno pressioni sul ministro, l'ex premier e l'ex viceministro per un misterioso affare legato alla Nuvola di Fuksas

Da una Nuvola spuntano i big politici. Massimo D'Alema, Stefano Fassina, Angelino Alfano. E pure Marco Di Stefano, il deputato del Partito democratico autosospeso dopo che la procura l'ha accusato, in un'altra inchiesta, di aver preso una tangente da 1,8 milioni di euro dai costruttori romani Pulcini.

Evocati, tutti insieme, in un'unica intercettazione di un anno fa, che il Ros riporta a proposito dei rapporti tra l'ex direttore marketing dell'Eur Spa Carlo Pucci e un commercialista, il consigliere della Marco Polo Spa (già nel consiglio di amministrazione dell'Ente Eur) Luigi Lausi. Quest'ultimo è considerato dagli inquirenti come il facilitatore dei pagamenti verso le coop di Buzzi per le commesse ottenute nel quartiere romano sorto per l'Esposizione universale.

È il 6 dicembre del 2013 quando Pucci, braccio destro dell'ex presidente dell'Eur Mancini, chiama Lausi e gli passa il direttore internal auditing dell'Eur, Loretta Allegrini, «la quale lo informava d'aver partecipato alla riunione con i massimi vertici» dell'Ente, tra i quali il presidente Pierluigi Borghini, l'amministratore delegato Gianluca Lo Presti, il responsabile direzione Asset e property Massimo Piergallini. La Allegrini spiega che quest'ultimo «aveva criticato l'operato professionale di Lausi sulla questione della Nuvola», il nuovo centro congressi dell'Eur progettato dall'archistar Massimiliano Fuksas, opera i cui tempi e costi si sono via via dilatati negli anni, sfociando in un'indagine della Corte dei Conti.

Quando Lausi viene a sapere d'essere stato messo in discussione, sbotta. «La mela marcia è Francesco Parlato», attacca. Parlato è il responsabile della direzione generale Finanza e Privatizzazioni del Mef, azionista di Eur per il 90 per cento (l'altro 10 è di Roma Capitale). «Lui - prosegue Lausi - è l'artefice, l'ideatore, il suggeritore, quello che non ha fatto capire un cazzo a Fassina, il deus ex machina insieme a Di Stefano di questa operazione». Di quale operazione - che farebbe capo al parlamentare indagato Di Stefano e al dirigente del ministero di cui Fassina era sottosegretario - si parli, non è dato sapere. Ma Lausi è un fiume in piena. «Bisogna cacciare Parlato - ringhia con l'Allegrini -. Parlato è il colpevole numero uno di questa situazione, la mia relazione è stata data a Parlato due anni fa. Che parlasse col Senatore, ok? Perché questa relazione ce l'ha anche il Senatore, la cosa è nota da due anni. Loro mi ammazzano perché io ho detto due anni fa quello che sarebbe accaduto. Chiaro? Questo è». Poi Lausi aggiunge: «Tieni presente che questa cosa Alfano già la sa». Pochi minuti e Pucci richiama Lausi per continuare il discorso. «Lui - gli spiega il commercialista (che Buzzi e soci chiamano «il nanetto») riferito a Piergallini di Eur Spa - sta facendo una questione di principio, con 396 milioni di debito che oggi avete sul collo. È una situazione insostenibile. È Parlato - ribadisce Lausi - che deve saltare, ha ragione il senatore Esposito (presumibilmente Giuseppe Esposito di Ncd, ndr), ci ho parlato stamattina, stavo là con lui, Alfano già sa tutto, è quello che deve salta', mo' vado da D'Alema, mi faccio porta' da Di Cani, prossima settimana che tanto viene a Roma, è il mio avvocato, amici d'infanzia, mo' ce faccio un piatto che la metà basta». L'«operazione», evidentemente opaca, che Lausi vuol portare a conoscenza pure di D'Alema e Fassina e che Alfano già conosce, potrebbe riguardare l'albergo in costruzione con la Nuvola. Fa propendere per questa ipotesi una telefonata tra gli stessi interlocutori, quattro giorni dopo. Lausi chiede a Pucci «se vi fossero novità, verosimilmente all'Eur Spa», e Pucci replica: «Caos totale». I due si vedranno l'indomani, e il tema dell'incontro lo spiega l'ex braccio destro di Mancini: «Sì, sì, no, d'albergo te voglio dì... dà i vantaggi... so' venuti da me, capito? Gli ho detto d'aspettare gennaio».

La controversa e travagliata opera dell'archistar, insomma, trascina negli atti dell'inchiesta altri big politici. E non è l'unico passaggio delle carte che ha al centro la «Nuvola». Del centro congressi vuol parlare, con Carminati, l'ex direttore commerciale e responsabile commesse all'estero di Finmeccanica Paolo Pozzessere, che va a trovare il «cecato» sei mesi prima, a giugno 2013, nel benzinaio-quartier generale di Corso Francia. Chiedendogli notizie per conto di una sua amica giornalista di eventuali «impicci» intorno al cantiere del centro congressi di Fuksas, per la cronista al centro di un'indagine. Pozzessere chiede: «M'ha detto “ma secondo te, Massimo...” (...)“a parte che non lo sa... secondo me non ti dice niente”...io ti credo». Carminati minimizza ma sembra interessato dal risvolto giudiziario: «E che cosa c'ho da sape' sulla nuvola io? Cioè poi l'indagine... c'è l'indagine sulla nuvola, ah?». L'amico conferma: «Se l'ha detto è così, perché ricordati che la manda... quell'altro». C: «La nuvola, la nuvola (...) Sì, ma i soldi, i soldi non li ha cacciati il Comune, li ha cacciati il Tesoro. Praticamente mancano, mi sembra, oltre 100 milioni per finirla». P: «Io non so manco che cos'è sta nuvola, ma che roba è?». C: «È il centro congressi che stanno facendo all'Eur, tra l'altro molto bello, però, voglio di'...». Pozzessere quindi chiede se «Riccardo», ossia Mancini, «sa». Carminati è dubbioso: «Non lo so… noooo, non credo! non so se c'è magagna lì, lo sai? Inc.. lì hanno fatto carte false per la gara». Carminati dice che lui non c'entra, che non gliene può «frega' de meno», ma poi sembra ricordare qualcosa: «certo la Nuvola è un impero... però aspetta, aspetta lì c'era stato... lì c'era stato un inghippo, ce stanno questi, eh?». Pozzessere parla di «grandi appoggi» e poi chiede: «Il senatore non l'hai visto?». «Sì - chiude Carminati - ma lì hanno fatto carne di... poi lui si è estromesso». Della Nuvola parlano poi il ras delle coop romane Salvatore Buzzi e la moglie. Buzzi, alla donna che gli chiede il perché dei ritardi nei pagamenti da parte dell'Eur Spa, replica che «stavano pagando La Condotte d'acqua (committente dell'opera) e la Nuvola di Fuksas».

Commenti

magnum357

Mer, 10/12/2014 - 10:07

Son marci tutti ....................

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Mer, 10/12/2014 - 10:10

Veramente complimenti a tutti questi onesti onorevoli e senatori BANDA BASSOTTI, preferisco uno che tromba perché non è reato, rubare e far morire le persone, se non sono stati depenalizzati da questo governicchio, sono reati e belli impegnativi. Domanda ma la magistratura quella che pubblicava le d'arte delle indagini dov'è finita?

marcomasiero

Mer, 10/12/2014 - 10:18

uh ... c' erano dubbi ? ancora non abbiamo capito che sono TUTTI intortati in qualche modo ? il più pulito c'ha la rogna !

linoalo1

Mer, 10/12/2014 - 10:25

A questo punto, bisognerebbe che,un Politico Coraggioso proponga una modifica alla Costituzione,che,nell'immediato,risolverebbe molti problemi!Ossia,introdurre l'età massima per ricoprire una qualunque Carica Statale!Cosa comporterebbe?Probabilmente:una minore Corruzione!Sicuramente un continuo ricambio generazionzale,con tutti i relativi benefici!Dulcis In Fundo,ci libereremmo,finalmente,della vista sempre delle stesse facce,che,finora,ci hanno perseguitato per decenni!Lino.

Atlantico

Mer, 10/12/2014 - 10:33

E' un reato ricevere pressioni ? Eheheheh

geronimo1

Mer, 10/12/2014 - 10:33

Mi piace constatare che TUTTI i nodi vengono al pettine.... Erano anni che tenevo d' occhio il calvo Fuksas, architetto di regime di dubbie capacita' e fama piu' legata ai talk show ed alle trasmissioni televisive che ai fatti (in confronto mooolto piu' furbo Piano, forse prossimo presidente che ha sempre tenuto un low profile pur "tessendo" moltissimo...!!!). Il Fuksas dalle mega parcelle (ma rigorosamente dimostrabili con calcolo a tariffa professionale...)..!! Vuoi vedere che arriviamo anche a lui ed avremo un protagonista in meno da Santoro e Floris??????

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mer, 10/12/2014 - 10:37

alla faccia loro . meno male che loro erano bianchi come una educanda , più puliti che più bianco non si può. marcomasiero dice bene , il più pulito ha la rogna . ddove sono finiti i magistrati ? ma se sono più marci dei mafiosi , non vorrete che si facciano vedere , adesso faranno di tutto per far cadere le accuse . un poco come la barzelletta di 30 anni fa , processi a cosa nostra , alla fine arrivava il magistrato che trovava il cavillo , e tutti liberi , alla faccia degli onesti

Atlantico

Mer, 10/12/2014 - 10:37

Poi c'è stato anche un big della politica italiana che a maggio del 2013 si intrattenne a parlare con Salvatore Buzzi su presentazione di Alemanno durante una cena elettorale per la corsa al Campidoglio di cui ieri ho fatto il nome come si evince dalle intercettazioni. Purtroppo il mio post non è stato pubblicato e non capisco perchè ...

Marcuzzo

Mer, 10/12/2014 - 10:48

Potrebbe un bananas qualsiasi, spiegarci da dove evincono che Dalema e Fassina sono implicati nello scandalo ??Per quaqnti sforzi possa fare a me sembra che non c'entrino per niente. Magari a qualche bananas piacerebbe, ma non è così !! o, no ??

Gioa

Mer, 10/12/2014 - 10:50

ci sono stati i compagni di merende ecc...di tutto di più..Ora è veramente finita l'era degli INTERESSI PROPRI, DELLA DELINQUENZA ECC....siamo stufi NOI ONESTI DI CONTINUARE A PAGARE PER QUESTA MAFIA, 'NDRANGHETA, CAMORRA ECC... FORZA MAGISTRATI CONTINUIAMO A SCAVARE...PASQUA NON E' VICINA MA E' COME SE LO FOSSE...

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 10/12/2014 - 10:53

Ma come loro sono seri, rubano senza ridere, compagni che hanno sbagliato.

Gioa

Mer, 10/12/2014 - 10:54

BAFFINO ANGELICO E PURE I TUOI AMICI NULLA DA DICHIARARE?... Ora non dire ai MAGISTRATI che tu a casa non hai l'armadio...già non ce l'hai perchè i tuoi scheletri l'hai posizionati in tutto il MONDO...angelino alfano un altro santo... Avvocati che dovete difendere questi delinquenti in primis:...la costituzione prevede il diritto di difesa...LE PROVE DI COLPEVOLEZZA CONFERMANO E FANNO DECADERE IL DIRITTO DI DIFESA. Addio baffino e company!!.

poitelodico

Mer, 10/12/2014 - 10:54

Ma guarda un po', il "ladro", il "corrotto" non era solo Berlusconi? Ora che facciamo? Mandiamoli tutti a custodire i vecchietti nelle case di riposo anche se sicuramente non ne sono capaci!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 10/12/2014 - 10:56

È chiaro che il Paese sia da decenni (dagli anni 70) finito nelle mani di mele marce o meglio in un acquitrino politico infestato da pericolosi batteri E-Coli dal quale ha contratto il tifo o la peste e da cui non sembra più possibile uscirne fuori. Il più pulito dei nostri onorati politici ha la rogna!

Marzio00

Mer, 10/12/2014 - 10:57

Ingenuo chi crede che le verginelle fossero solo di un colore.... Svegliamoci altrimenti non ne usciamo più! Che si sciolga il parlamento e che si vada a votare, basta governi e candidati a tavolino!!!!

Aristofane etneo

Mer, 10/12/2014 - 11:05

mah! Tutti sanno di essere intercettati e tutti parlano per telefono. Chissà quanti altri stanno parlando e tramando per telefono o via email o su facebook o su twitter e non lo sapremo mai. E intanto io speriamo che me la cavo.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mer, 10/12/2014 - 11:12

Purtroppo i media hanno già rincoglionito gli elettori ... TUTTE le colpe dono del cdx Alemanno eCarminati(che non è un esponente ma è stato fatto passare per tale). Marino invece vine fatto passare per salvatore della patria ... risultato altri voti per il PD che alla prossima tornata raggiungerà il 70%. Putroppo siamo al limite del ridicolo e pure gli Italiani continuano ad elogiare questo partito "mafioso"... pertanto possiamo trarre solo UNA CONCLUSIONE gli Italiani meritano questo schifo.

scott

Mer, 10/12/2014 - 11:16

Sequesto dei beni e interdizione perpetua dai pubblici uffici. Come stanno adesso le cose, vale la pena rischiare per prendere una tangente.

giuromani

Mer, 10/12/2014 - 11:21

Renzi ha dichiarato di voler aumentare le pene per i corrotti. da 4 a 6 anni!!! A costoro bisognerebbe invece triplicare le pene e ridurli sul lastrico fino alla terza generazione. Sia per i politici di qualsiasi livello (parlamentari, presidenti di regione, di provincia, sindaci) che per chiunque gestisca enti, associazioni, partecipate o uffici pubblici, semplici impiegati compresi

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 11:35

@ Atlantico (10:33 e 37) - non è reato se le pressioni provengono da sinistra. Anch'io mi chiedo il perché di tante cose che non riesce a capire. Mah!!!!

magnum357

Mer, 10/12/2014 - 11:53

Il solo fatto di aver avuto immobili in locazione a prezzi irrisori o averli acquistati da Enti pubblici a prezzi di favore rende bene l'idea di quanto marcio ci fosse in questi perbenisti del c....o !!!!! Ergo sono colpevoli come tutti gli altri marcioni, senza scusanti !!!!

scipione

Mer, 10/12/2014 - 11:56

Per baffino,il traditore e il neo commissario di Roma,NON ci sara' nessun giudice che indaghera'. Come al tempo di "mani pulite " ( UNA CATASTROFE PER L'ITALIA),gli stalinisti e i neo stalinisti,NON C'ENTRANO NIENTE.

eloi

Mer, 10/12/2014 - 12:01

Per Atlantico. Certamente ricevere pressioni non è un reato. Non denunciarle è un reato, molto più grave se a riceverle è un politico od un amministratore pubblico.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 12:03

Marcuzzo, a parte che qui di dementi degni di appellativi come "bananas" ce ne sono solo tra quelli che votano per il PD ovvero "a sinistra" di quest'ultimo, se lei ha bisogno di sentirsi colpire da una pallottola per capire che qualcuno le voleva sparare, non se la prenda con i poliziotti che possono solo avvertirla...

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mer, 10/12/2014 - 12:04

Nooooooooooooooooooooooooo, non ci credo. Anzi ci credo ci credo ci credo!!! eccome se ci credo!

eloi

Mer, 10/12/2014 - 12:06

Non solo quanto incassano i politici deve essere pubblicato in rete. Sarebbe tutto inutile, anzi una presa di c...per i contribuenti se non viene pubblicato quanto spendono in tutti i settori, vigne comprese.

toto50

Mer, 10/12/2014 - 12:09

non accettare mai più morale da questi sinistronzi.

Cinghiale

Mer, 10/12/2014 - 12:15

MI RI-RIPETO: CHE SCHIFO!

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 12:16

Atlantico cc eloi: bel comportamento per chi si autodefinisce "moralmente superiore", vero? si riceve notizia di reato o comunque di qualcosa di eticamente inaccettabile, ed il senso civico dei suoi cialtroni impedisce loro di denunciare il fatto... chi sarebbero i "bananas"? chi vota "a sinistra" dimostra la stessa maturità di un ragazzino di undici anni, come un'agenzia demoscopica britannica evidenziò più di vent'anni fa, e gli interventi dei servi della gleba qui riportati confermano che nulla è cambiato, in tutto questo tempo...

Romolo48

Mer, 10/12/2014 - 12:19

Marcuzzo … i bananas ti riordano che qui stiamo parlando del "sacco di Roma" ad opera di coop rosse, sponsorizzate da politici rossi, e colluse con manager di chiaro stampo PD. Forse per te non è sufficiente che si parli di "sacco di Roma", vorresti forse qualcosa di più per capire che sei in mezzo a una manica di delinquenti?

michetta

Mer, 10/12/2014 - 12:20

....come volevasi dimostrare! Anche quando saranno morti, verranno ricordati per le loro malefatte! E stavolta, insieme agli onesti Italiani, ci saranno anche quelli dell'Emilia Romagna, che, comunque, tanto hanno ricevuto dai loro padrini rossi......

unosolo

Mer, 10/12/2014 - 13:07

non mi ripeto ma i parlamentari che si sono alternati alla guida del Paese si sono creati tanti divertimenti e tutti a spese nostre , ex alla guida di regioni , province e comuni che hanno seguito l'esempio dei grandi regalandosi il meglio e vitalizi con leggi fatte appositamente e creando allargamento del potere regalando posti di lavoro con stipendi enormi e fuori dalla logica del risparmio .Oggi con la scoperta dei danni nessuno pone una legge immediata con retroattività per fermare questi esborsi impropri , doppi vitalizi , doppie pensione o abbinate a più vitalizi . basta neanche il PCM mette fine immediata , gli farà comodo anche a Lui per un domani.

squalotigre

Mer, 10/12/2014 - 13:10

Atlantico- non mi risulta che sia reato parlare con qualcuno, specialmente in campagna elettorale. Mi risulta invece che sia reato prendere soldi, soprattutto se questi provengono da cooperative che non devono per legge neppure finanziare campagne elettorali di chicchessia. Buzzi non ha fatto carriera con Alemanno ma con Veltroni ed i tentativi maldestri di addossare tutto il malaffare sulla sindacatura di Alemanno oltre che essere ridicola dimostra la malafede sua e degli idioti par suo. Non parliamo poi del negare di conoscere un individuo che finanzia il 50% della tua campagna elettorale e che viene ripagato con una quantità di benefit non ultimo quello del prezzo stracciato di un immobile per una perdita di 60000 euro a carico del Comune che amministri. Ma Marino e la sx costituiscono l'argine contro il malaffare! Cambi spacciatore.

scipione

Mer, 10/12/2014 - 13:28

gian paolo cardelli, Romolo 48....mi chiedo perche' sprecate il fiato con gli stalinisti (Atlantico,Marcuzzo....).Stalinianamente LORO non sbagliano mai,hanno l'aureola della LORO SUPERIORITA' MORALE,LE COOPO ROSSE DI " ROMA MAFIOSA " NON SONO CRIMINALI,i bananas sono gli "altri",l'ideologia di cui sono imbevuti non e' criminale,non sono ladri,.....sono solo... STALINISTI E BASTA.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 13:31

atlantico cc squalotigre, che ci dice della casa di D'Alema presa in affitto a prezzo ridicolo grazie ad una legge FATTA ANCHE DA D'ALEMA? provi a vergognarsi, ogni tanto: quello che pensa di sapere di "politica" gliel'hanno insegnato persone che ci si sono arricchite sopra, grazie alla stupidità sua e di quelli come lei!

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 13:39

E, come se si sente la mancanza dei commenti dei sinistronzi. Con questo articolo hanno dimostrato ancora una volta la loro codardia, lasciando l'Oceano Atlantico, solo : il sinistrato di turno.

guerrinofe

Mer, 10/12/2014 - 13:45

Per fermare questo scempio esiste ancora solo un'arma, proclamare lo SCIOPERO GENERALE ed ELEZIONI IMMEDIATE,solo cosi forse si puo uscire da questo pantano.

Marcuzzo

Mer, 10/12/2014 - 13:48

@ Gian Paolo Cardelli. A parte le solite abbaiate di cui è' solito inondare il blog, lei non mi risponde . Le ripeto la domanda :" potrebbe spiegare ai bananas del blog da dove si evince il coinvolgimento di D'Alema e Fassina così come specificato nel titolo ?" Grazie per quel che andrà (forse) a fare.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 13:53

scipione, è semplice: qualcuno, oltre ai pochi partecipanti, legge, e così puo' farsi un'idea su chi sono i veri "bananas" di questo scalcinato Paese...

Marcuzzo

Mer, 10/12/2014 - 13:54

@ Romoletto 48. Lei parla di inchiesta che riguarda sinistra. Le chiedo ::" È o non e' informato che dei 137 tra arrestati ed indagati , ben 133 appartengono a destra e suoi derivati, Alemanno in testa ??" Da dove evince che la vicenda riguardi i rossi comunistoidi ?. Grazie per quello che andrà ( forse) a spiegarci .

peter46

Mer, 10/12/2014 - 14:09

gian paolo cardelli,prof...tocca il tasto case?Stia attento che da sx(non io,le raccomando di non iniziare col solito bla bla)potrebbero toccare non solo il tasto case,ma anche quello ville...e che ville:con annessi e connessi anche.L'unico che almeno non ha approfittato al 100%(regalandosela completamente a-gratis)ma 'sottostando' alla valutazione(forse o sicuramente compiacente,ma non sua)è stato...Fini.Ricorda chi era?NB:da due giorni sembrate(o il giornale non vi dà il 'motivo')un po' mosci...è quì la festa?

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 10/12/2014 - 14:11

Balle balle e ancora balle, quelli del PD e sinistra asociación, non centrano nulla, erano solo di passaggio, o solo lì per caso in visita parenti, troppo grande è la loro onestà intellettuale, mai ruberebbero un cent al prossimo, state sereni.....i ladroni sono solo nel centro destra, sotto sotto lo fa capire Orfini, mentre papero Matteo che sventola manette per i disonesti.

imodium

Mer, 10/12/2014 - 14:23

Marino è ancora il Sindaco di Roma???? MA che schifezza è mai questa?? I romani ( e gli italioti tutti) godono a farsi derubare evidentemente!!

umberto nordio

Mer, 10/12/2014 - 14:25

Bisognerebbe sostituire parlamentari e politici regionali con dei carcerati.Sicuramente ci guadagneremmo in onestà.

scipione

Mer, 10/12/2014 - 14:26

Marcuzzo,capisco lo stalinismo,ma non fino a questo punto.Non capire o peggio far finta di non capire (piu' consono allo "stile" stalinista )che gli amministratori,rossi ,neri, gialli verdi,colordirosa....erano delle frattaglie di quaqquaraqua' e che i DOMINUS della MAFIA ROMANA erano le CCOP ROSSE,vuol dire NEGARE la realta' dei fatti,( stalinianamente,appunto ) o essere proprio SCEMI.

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 14:29

@ Marcuzzo (13:54) - quindi, se su 137 personaggi, 133 appartengono alla destra, la differenza dovrebbe essere (salvo errori) di quattro "Unità" che, sicuramente, non risultano apparentati con la sinistra, giusto? Un consiglio spassionato : se non ha nulla da fare, si cerchi un posto dove andarlo a fare.

geronimo1

Mer, 10/12/2014 - 14:29

Interessante l' idea di eloi di pubblicare la SPESA dei politici vigne del Baffetto incluse. Io avevo seguito attentamente la vicenda e sembra che parte di quelle somme derivassero dalla vendita del Baltic sul quale il Migliore (scusa Palmiro, ma nella storia c'e' sempre qualcuno che ti supera, vedi i record....!!) timonava (pero che belle allegorie faceva Massimo: al timone della barca e del paese...!!!! suonava bene ai trinaricciuti..!!)

epc

Mer, 10/12/2014 - 14:35

Ma perchè, Fassina è un big della politica?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mer, 10/12/2014 - 14:42

BIG, che andrebbero TUTTI sotto processo e con restituzione del "Maltolto".

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 14:46

Atlantico: sono, mio malgrado, costretto a dover intervenire su un suo commento a dir poco ignobile. Continua a battere sul tasto della cena di Alemanno nel corso della quale sarebbe stato presentato il faccendiere della coop a Berlusconi. Su questo punto le ho già risposto l'altro giorno, ma lei - da perfetto "pervertito ideologico" - preferisce ritornarci per soddisfare le sue esigenze politico/maniache. Da un lato si meraviglia dell'interesse suscitato da certe "normali" pressioni ricevute dai suoi simili; dall'altro, calca la mano su una ipotesi di incontro avuto dal faccendiere con Berlusconi- Segue

pinux3

Mer, 10/12/2014 - 14:49

@gian paolo cardelli...Oltre ai soliti insulti che "connotano" come sempre i tuoi post non vedo alcuna risposta da parte tua alla domanda che ti ha fatto Marcuzzo (anche perchè dove stiano tutti questi "reati" di Fassina e D'Alema di cui si insinua nel titolo dell'articolo leggendo l'articolo stesso non si capisce bene...)...Cosa poi c'entri "affittopoli" con questa storia lo sai solo tu...

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 14:51

Atlantico (2 di 2): che dire poi della sua personale e parziale lettura sull'informative dei ROS? Per farla breve: le consiglierei di evitare per il futuro interventi simili, altrimenti chi la legge, capirebbe subito di che razza di pasta lei è fatto.

swiller

Mer, 10/12/2014 - 14:56

Non c'era assolutamente nessun dubbio, ci sono dentro tutti dal 1° all'ultimo, e mi sorge il sospetto che più che corrotti siano degli autentici corruttori..... la storia insegna, non ci sono insulti adeguati per questi (signori). nel frattempo quelli conosciuti se li beccano tutti.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 15:01

peter46, Fini chi: quello che "adesso vedi che bomba arriva su Berlusconi!", il perfetto esempio, insieme a quel Giuda di Follini, di "alleato" secondo il vocabolario "made in Frattocchie"? proprio un bell'esempio "di destra" ha tirato fuori, complimenti...

Pinozzo

Mer, 10/12/2014 - 15:07

non mi sembra, da questo articolo molto confusionario, di riscontrare alcun coinvolgimento ne' di d'alema ne' di fassina. pero' e' divertente vedere i bananyotes latrare rabbiosi, auuu auuuuuu, gia' mi pregusto quanto schiumeranno quando scatteranno le condanne e il primo della lista sara' alemanno mentre giustamente d'alema e fassina non saranno nemmeno menzionati.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 15:17

Pinozzo, stia pur tranquillo che quei due parassiti che l'hanno presa per i fondelli a lungo non saranno mai indagati, però D'Alema stava in una casa pagata da lei...

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 15:20

Marcuzzo (13.54): potrebbe cortesemente indicarmi egregio lettore, da quale fonte informativa UFFICIALE lei ricava il dato attraverso cui si evidenzia che dei 137 (tra arrestati e indagati) solo 4 apparterrebbero al mondo di sinistra? Grazie anticipate.

Libertà75

Mer, 10/12/2014 - 15:20

@Atlantico, quindi se uno di destra parla con un malavitoso è colpevole, se uno di sinistra invece ci fa affari, ruba soldi a noi tutti, la colpa è di Berlusconi? Quindi quando lei passa con il rosso in auto, la colpa è di Berlusconi che non l'ha fermata gettandosi in mezzo alla strada?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 10/12/2014 - 15:23

Chi, ci ha guadagnato sopra gli Extracomunitari é la Coop rossa 29 giugno pilotata dal PDPCI Romano,é chi e che ha richiesto 2500 Extracomunitari per stabilirli a Roma, invece dei 250 spettanti a questa cittá? non é stato il Sindaco Ignazio Marini?!; É SE QUALCUNO MI VIENE A RACCONTARE CHE LUI L;HA FATTO PER FARE OPERE DI BENE; ALLORA QUESTA PERSONA É PIU SCEMA DI 1000 MULI!!!. É;se buzzi dice che rendono piu gli extracomunitari che il traffico di droga, é Ignazio marini che fá? LUI NE RICHIEDE 2500! INVECE DI 250!;é qui una Cosa é certa che Marini sicuramente ha incassato tangenti per aver richiesto tutti questi Extracomunitari!,é che la sommossa di Tor Sapienza é una conseguenza del suo Magna Magna!!!!.

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 15:33

Ciao Angelo, è sempre un piacere leggere il tuo pensiero anche perché mi ritorna alla mente il sempre valido detto :"a lavar la testa all'asino....". Non ho più incrociato Lino, Ciannosecco. Ti ringrazio per i saluti che ricambio, Vincenzo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 10/12/2014 - 15:38

Il fetido spettacolo di questi giorni, nei quali destra e sinistra cercano di scaricarsi reciprocamente la responsabilità del trionfo della nuova mafia in Roma, testimonia in modo inoppugnabile che la classe politica, la "casta", è infarcita di delinquenti, la cui unica mira è di arrotondare il gruzzolo. Lo scandalo ulteriore è che un paio di giorni fa, in una trasmissione serale su La7, un omuncolo di sinistra ha riaffermato il principio antico, quello che piace tanto alla casta, e cioè che il voto di preferenza è un pericoloso strumento per manipolare le elezioni, quindi antidemocratico. Evidentemente alla casta, in specie alla sinistra, va bene un sistema in cui il cittadino va al voto (del resto in “democrazia”, per quanto finta, non lo si può impedire, almeno per ora), ma i candidati e quindi gli eletti li deve designare la politica, cioè la casta, senza che gli elettori possano “interferire”. Il tutto, naturalmente, per il nostro bene

Marcuzzo

Mer, 10/12/2014 - 15:52

Angelino 48.. Le carte , caro. Sono le carte che ad oggi conosciamo che dicono ciò. A meno che Ella non ne conosca altre !!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 10/12/2014 - 15:52

e poi tutti sanno che il PD è un partito di gente pura ed onesta

Marcuzzo

Mer, 10/12/2014 - 15:57

Gian Paolo Cardellino ( in gabbia ?). Dopo averle obbligatoriamente ricordato la superiorità etica e morale della sx verso la destra, sono costretto, costernato, a prendere atto che Ella non riesce a rispondere ad una semplice domanda, che, per ben 3 volte le sto formulando, confermando, quindi ed altresì , che lei e' un campione di ....bla bla bla. Saluti !!

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 16:01

@ Pinozzo (15:07) & Company - a quanto asserite, il duo d'alema-fassina, dovrebbe arricchirsi, in futuro, quando entrambi penseranno di querelare chi li ha ingiustamente menzionati? Fate bene a prendere le loro difese, non si sa mai, la speranza di qualche centesimo.

peter46

Mer, 10/12/2014 - 16:09

Cardelli...Lui,proprio Lui...quello che aveva 'imparato' fin quando c'è rimasto i tre consiglieri eletti recentemente dal cdx in Emilia Romagna:perchè lo sa che il suo non ha nessun eletto,di suo,mentre Lui....quello,proprio quello...li aveva 'imparati' proprio e solo lui?...e non mancherà molto che ...torneranno:però vi resteranno Gasparri e la Mussolini,tranquillo.

Pinozzo

Mer, 10/12/2014 - 16:13

giampino, d'alema come tutti i politici che si approfittano del bene pubblico sta sulle balle se fosse per me lo indagherei (il reato esatto me lo dica lei, e' lei l'azzeccagarbugli), ma cosa c'entra la casa di d'alema ad affitto ridicolo (mi pare fosse questo il problema) con l'inchiesta mafia capitale? Nulla. Quindi caro giampino: voto 2, fuori tema.

Pinozzo

Mer, 10/12/2014 - 16:32

odifrep, si rilassi e non abbia paura, non credo che ne' fassina ne' d'alema quereleranno ne' lei ne' nessun dei bananyotes di questo forum. io non prendo le difese di nessuno, semplicemente so leggere.

gio 42

Mer, 10/12/2014 - 16:35

Buonasera signor "guerrinofe"" lei giustamente come altri invoca le elezioni. Guardi che si sono già svolte. Le hanno chiamate PRIMARIE a due(2) modici euri a voto. Saluti

Pinozzo

Mer, 10/12/2014 - 16:39

02121940: anch'io trovo spregevole l'accordo renzie-preg su una legge elettorale senza preferenze dopo che entrambi avevano promesso piu' volte di reintrodurle per ridare ai cittadini la possibilita' di scegliere. Vorrei pero' ricordarle che 1) le preferenze furono abrogate con un referendum nel '91 perche' erano considerate sinonimo di voto di scambio mafioso, e 2) ci sono altri paesi (e.g. Francia) in cui non ci sono preferenze e che hanno comunque una classe politica migliore (piu' preparata e meno corrotta) della nostra.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 16:44

Peter46, sa perchè il Paese è allo sfascio? perchè la maggior parte dell'elettorato se non ha, come lei, la possibilità di schierarsi non ha nulla da dire...

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 17:12

Marcuzzo: una risposta generica la sua a fronte di una accusa lanciata (questa sì) in modo particolareggiato. Le carte lei dice, ma non specifica di quali carte trattasi. Ed allora, genericità per genericità, io sostengo invece che altre carte a me note affermano l'esatto contrario e che - di conseguenza - evidenziano come lei menta spudoratamente sapendo di mentire.

gian paolo cardelli

Mer, 10/12/2014 - 17:22

Pinozzo 16.39: 1) il voto di scambio era possibile perchè il 90% dell'elettorato, quello non soggetto a tale obbrobrio, le preferenze o non le metteva, o votava un "solito noto", nell'illusione, anche sua da quello che scrive, che "quello noto era sicuramente più preparato dell'ignoto"; lei le usava le preferenze, prima del 1991, e se sì, che nomi indicava? si guardi nello specchio prima di rispondere... 2) che dice: importiamo "politici" dalla Francia, oppure andiamo a scuola dall'elettorato francese per sapere come farebbero, LORO, a sceglierli "meno corrotti dei nostri"?

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 17:40

odifrep: caro Enzo, anche io da un po' di tempo ho perso le tracce di Lino che, comunque, so essere molto impegnato con il lavoro. Per il resto, sappi che ho sempre da parte una buona scorta di sapone per certi...asini.

Angelo48

Mer, 10/12/2014 - 18:38

Marcuzzo: a proposito di carte, conosci questa intercettazione del 7 aprile 2013? Buzzi a Carminati, testuale:" ..er problema è un altro - conclude Buzzi - er problema, è che non ce stamo più noi, semo stati incu**ti,una cosa incredibile. Grillo è riuscito a distruggere il Pd e tu sai che il Pd, per il nostro sistema è fondamentale." Non è un caso poi, che Salvatore Buzzi, il 7 novembre scorso, abbia partecipato alla cena di finanziamento del Pd organizzata da Matteo Renzi, investendo 10mila € per ottenere un tavolo + 1.000 di contributo al partito. Che criminali questi del centrodestra vero?

volp

Mer, 10/12/2014 - 18:45

Siete fenomenali...un'inchiesta che ha smascherato tutto il ciarpame dei fascisti de noantri e rovi riuscite a nominare gli avversari di Forza Italia soltanto e Alemanno, Gramazio...? Direttore Sallusti uno scatto di dignità' ...non faccia sempre il lecchini...

odifrep

Mer, 10/12/2014 - 19:48

@ Pinozzo (16:32) - e meno male che sa leggere!!!!! Ho visto quanto ha capito dal mio delle 16:01. Comunque, quando non avete nulla da fare, perché non cercate un posto dove andarlo a fare? Non mi costringa a chiedere in prestito un po' di sapone al Signor Angelo48.

peter46

Mer, 10/12/2014 - 19:55

Son tornati ad accoppiarsi le 'mezze pugnette' che hanno contribuito all'affossamento di Silvio e FI:ma la Pascale non è della stessa pasta,essendo 'mezzogiorna' sa 'pesarli':sempre 'mezze pugnette' rimangono,specie se qualcuno è anche suo ...corregionale.

peter46

Mer, 10/12/2014 - 20:11

cardelli,...non si addentri fuori dalle sue competenze:è alla sfascio un paese che fra 6 giorni 'incasserà' sull'unghia il restante dei 35miliardidieuri(col concorso del Suo)di imu-tasi?E senza che accada alcuna 'rivoluzione'?Rimaniamo meglio sul 'cazzeggio' mi creda...e si metta il cuore in pace.Lei costa troppopoco,sarebbe anche capace di farlo a-gratis,per amore del suo amore,figuriamoci,per uno come lui abituato sempre al "dippiù" e alla valutazione delle persone in base al 'costo':non può prendere il posto di Ghedini,anche se ormai,anche lui,'soppiantato' da Longo...cerchi altri 'santi' da ...venerare.Per Lei....non per noi.

giovannibid

Mer, 10/12/2014 - 20:58

FUCILATELI SONO DEI TRADITORI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

guerrinofe

Mer, 10/12/2014 - 22:36

@@gio42 le elezioni a 2 Euro mi sono propprio sfuggite,chiedo venia .. ma a quel prezzo non ci si poteva aspettare di meglio.

lamde28

Gio, 11/12/2014 - 11:37

SIAMO ALLE SOLITE !!!! SEMBRANO SCOPERTE SENZAZIONALI E INVECE SONO FATTI CONOSCIUTI DA SEMPRE . RICOMINCIANO GRANDI GIORNALATE E QUESTI SCANDALOSI PERSONAGGI GIA SANNO CHE , CON SCALTREZZA , QUALCUNO FARA' SI CHE CON UNA MANCIATA DI BOROTALCO SI COPRIRANNO TUTTE LE MAGAGNE MAGARI CON L'AGGIUNTA DI QUALCHE ALTRO BENEFICIO !!!!!!! CAPITO!!!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 11/12/2014 - 12:12

È INUTILE ILLUDERSI I CANI ROSSI COME ATLANTICO, PICAZZO, PENIS3, MARCOTRUZZO E COMPAGNI VARI...LA PAROLA 'ORDINE È NEGARE,NEGARE, NEGARE..ANCHE L'EVIDENZA..COSÌ VUOLE IL PARTITO..E STATE CERTI CHE NON MORDERANNO MAI LA MANO DEL PADRONE CHE DA LORO DA MANGIARE..È RISAPUTO I KOMMMUNISTI SONO I MIGLIORI AMICI DEL DELL'UOMO CON I BAFFONI..FEDELI ALLA LINEA E ALLA SALAMELLA..SEMPRE!!!