La stretta finale sul governo: la lista dei ministri dell'inciucio

Il risiko delle nomine: Di Maio verso la Farnesina. Franceschini alla Difesa. Due tecnici per Interni ed Economia

Stretta finale sulla squadra di governo. Con il "plebiscito" di Rousseau al nuovo esecutivo, il timing si fa serrato sulla composizione della lista che il premier incaricato Giuseppe Conte potrebbe portare forse già domani in mattinata al Quirinale. Un puzzle su cui i lavori sono in corso e potrebbero continuare fino a tarda notte ma, a quanto si apprende da fonti parlamentari, al momento sarebbe in ascesa l'ipotesi di Dario Franceschini alla Difesa e Luigi Di Maio agli Esteri. Due ministeri di peso per le due personalità che saranno rispettivamente capodelegazione di Pd e del Movimento 5 Stelle. Mentre non sarebbe ancora sciolto il nodo sulla casella di sottosegretario alla presidenza. Il premier Conte avrebbe in mente Roberto Chieppa, attuale segretario generale della presidenza del Consiglio. Ma sulla questione, si fa sapere da fonti parlamentari, ci sarebbe una dialettica in corso. Intanto, dato per certo nella squadra di governo, Andrea Orlando ha fatto un passo indietro oggi pomeriggio. "La nostra richiesta di discontinuità implica la necessità di una forte innovazione anche nella nostra compagine".

Resterà al partito come vicesegretario unico se, come sembra probabile, Paola De Micheli avrà un incarico di governo come titolare dello Sviluppo Economico (ma circola anche il 5 Stelle, Stefano Buffagni) o, secondo i rumors di giornate, delle Infrastrutture.Casella però, quella delle Infrastrutture, ambita anche dal capogruppo M5S al Senato, Stefano Patuanelli che, in alternativa, potrebbe andare ai Rapporti con il Parlamento. "Ora che si è svolto il voto di Rousseau e con percentuali di quel tipo a favore del governo -osservano fonti parlamentari Pd- i 5 Stelle hanno un'arma in meno nella trattativa". Si rafforzano intanto le voci su un tecnico al Viminale in 'discontinuità' con la gestione tutta politica del ministero da parte di Matteo Salvini. Anche per il Mef potrebbe esserci un tecnico di primissimo livello. I nomi circolati fin qui vanno da Daniele Franco a Salvatore Rossi, Dario Scannapieco. Ma non è detto che alla fine torni un politico a via XX Settembre. Il nome di Roberto Gualtieri continua a circolare molto in queste ore. E comunque su questi ultimi due punti - Viminale e Mef- avrà certamente un peso rilevante l'opionione del Colle. Con l'ipotesi di Franceschini alla Difesa (alcuni danno ancora in sella Elisabetta Trenta, anche in ottica del rispetto delle quote rosa) scendono le chances di Lorenzo Guerini che finora veniva dato in pole. Di area strettamente renziana i nomi possibili per il governo sono quelli di Ettore Rosato, Teresa Bellanova e Anna Ascani. Le ultime due (la Ascani per la Cultura, Bellanova per il Lavoro) con più probabilità di entrare vista la volontà del Pd, confermata anche oggi via twitter da De Micheli, di parità di genere nella delegazione dem.

Mentre Orlando nel suo annuncio oggi del passo indietro ha esplicitato anche un'altra caratteristica che i dem vorrebbero dare alla loro delegazione: la discontinuità. Un messaggio, forse, anche per le correnti e i capocorrenti dem che aspirerebbero a un ruolo nel nuovo governo. Orlando, dal canto suo, se Graziano Delrio sarà al governo, potrebbe sostituire l'attuale capogruppo a Montecitorio. "Delrio al governo? Non so. Io di certo resto al Senato", diceva oggi pomeriggio il presidente dei senatori dem, Andrea Marcucci. Quanto alla delegazione M5S continua a circolare il nome di Nicola Morra all'istruzione e le conferme di Alfonso Bonafede alla Giustizia e Riccardo Fraccaro ai Rapporti con il Parlamento. Gira con insistenza il nome di Federico D'Incà per gli Affari regionali.

Commenti

killkoms

Mar, 03/09/2019 - 21:50

una banda di i()ti..!

faman

Mar, 03/09/2019 - 22:09

Di Maio agli esteri? Mahhh...........

faman

Mar, 03/09/2019 - 22:11

non dura...non può durare...dura minga....dura no....E se invece dura?

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Mar, 03/09/2019 - 22:15

Non è ancora detta l'ultima, no? Se Giorgia Meloni e Matteo Salvini si svegliano e suggeriscono di scendere in piazza ad esternare, pacificamente, il malcontento a qualche milione di persone il nostro esimio PdR Mattarella cosa farebbe??? Allora o si agisce in tanti e compatti oppure basta lamentele!!! Del resto anche gli schiavi dell'antica Roma ad un punto dissero basta... siamo finanche peggio?

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 03/09/2019 - 22:15

Non e` un inciucio piu` di quello 5*-Lega. Dov'e` la differenza? Anzi! Inciucio e` quando due opposti si accordano sottobanco per fregare gli altri. Salvini ha fregato Berlusconi+Meloni PUR di avere una POLTRONA. O NO??????

nunavut

Mar, 03/09/2019 - 22:16

Franceschini alla difesa ?? non seppe nemmeno difendere le ROVINE DI POMPEI!!!! come ministro dei beni culturali dopo la trenta ora questo personaggio pro tutto!! Povero popolo italiano,però devo ammettere,che una certa maggioranza sia un'inveterata masochista.

Boxster65

Mar, 03/09/2019 - 22:17

Avremo un ministro degli esteri che non conosce neppure l'Italiano! Siamo la barzelletta del mondo!

istituto

Mar, 03/09/2019 - 22:18

Se non fosse che è una cosa seria e tragica che rovinerà e distruggerà ulteriormente l'italia, ci sarebbe da ridere a vedere i nomi dei nuovi ministri e soprattutto dei loro ministeri . Perfetti zerbini per l'Europa ed il resto del mondo.

magnum357

Mar, 03/09/2019 - 22:19

Ahhhhhahhhhahhhahhhahhhahhhhahhhahhhahhahhhahhahhhahhhahhahhhahhhahhhahhhhhhhhahahahahahahahaah, lamaionese agli esteri.

nunavut

Mar, 03/09/2019 - 22:20

Caro Luigi alla Farnesina? che peso avrai ? ora spero capirai che ti hanno silurato, con un siluro amico, sul quale é scritto da conte con amore fraterno. Te lo avevo scritto(un paio di volte)mai fidarsi di un avvocato fa solo gli affari suoi.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 03/09/2019 - 22:30

si spartiscono la preda.....che in questo caso sono gli italiani.

Una-mattina-mi-...

Mar, 03/09/2019 - 22:36

QUESTA SI' CHE E' "DISCONTINUITA", ALTRO CHE BALLE, NON C'E' CHE DIRE! AHAHAHAHAHAH! QUI E' MEGLIO DEL CARNEVALE DI RIO... A-E-I-O-U IPSILON...

Frusta2

Mar, 03/09/2019 - 22:40

Ora cominciano il divertimento e le barzellette!!! Intanto la freddura sulla discontinuità tanta sbandierata dai due esimi partiti : Conte è il ridicolo esempio di discontinuità (ahahahahahah) : premier prima con i leghisti e premier con i comunisti radical chic adesso.E poi la barzelletta più bella è di Maio agli Esteri. Se vuole farci rimpiangere alfAno è sulla strada giusta.

Fr4ncesco

Mar, 03/09/2019 - 22:42

Bandiere della lega sui balconi e manifestazioni a manetta, se necessario per 5 anni.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 03/09/2019 - 22:43

E vai con lo sparti poltrone...

Antonio Chichierchia

Mar, 03/09/2019 - 22:45

Via libera ad assunzioni sfrenate nello Stato, Regioni, Comuni. L'Italia è finita.

Vola

Mar, 03/09/2019 - 22:50

Che vergogna! Ma dove siamo arrivati!? Un Paese del G7 che viene pilotato e deciso da 80.000 voti su una piattaforma virtuale! Sveglia gente! Aveva ragione Dante Alighieri: "Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!" Ma ci sarà sempre un risveglio!

hellas

Mar, 03/09/2019 - 22:51

Fantastico: Giggino agli Esteri!! Dai che andremo a fare l'ennesima figura da pulcinella!! Da Pomigliano con furore! Roba che neanche Bruce Lee...

QuasarX

Mar, 03/09/2019 - 22:58

profondo disprezzo; speriamo solo che i danni fatti al paese non saranno irrimediabili

jaguar

Mar, 03/09/2019 - 23:05

Italiani svegliatevi, le piazze non servono solo per festeggiare vittorie calcistiche.

faman

Mar, 03/09/2019 - 23:20

Zaakli-Mar, 03/09/2019 - 22:15 milioni di persone in piazza cosa fanno? di sicuro non eleggono parlamentari, manifestano (giustamente le loro idee) e basta e il Presidente fa quello che deve fare, secondo la Costituzione, non secondo la piazza.

JosefSezzinger

Mar, 03/09/2019 - 23:28

Il m5s ha rivelato la sua sostanza: un progetto di gestione del dissenso popolare verso le politiche di austerità attuate da PD & Co., reclutamento di giovani aspiranti tra cui attuare una selezione di quelli maggiormente predisposti a curare soprattutto la propria carriera personale una volta messi al sicuro dal voto popolare.

qualunquista?

Mar, 03/09/2019 - 23:29

Tecnica fantastica, anche se in parte già vista. Non vogliamo assumerci la responsabilità delle contraddizioni? Ebbene, laviamocene le mani, accendiamo l'elettro"domestico" Rosseau,, e possiamo esaltare il cambia"menti": nuovo Franceschini, DeMicheli, da ridere... Ma i PD sono veterani, Orlando ha avuto il buon senso di non esporsi, nei cambia"menti" espongono in gran parte figure non già utilizzate, che non hanno nulla da perdere perché in caso di elezioni anticipate non avrebbero spazio, e quindi dovranno guadagnarsi la "pagnotta" della prossima candidatura... e son convinto ci riusciranno, con buona pace dei grilli che credono di essere volpi e (in un campo di volpi rosse DOC)faranno la fine delle talpe

andrea70ge

Mar, 03/09/2019 - 23:40

il mondo intero applaude pd e grillo solo perche' peggio di bagnai salvini e borghi è impossibile.la lega al governo ha fatto solo disastri.non ammetterlo è da stupidi

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 03/09/2019 - 23:41

Osserviamo attentamente. Alla prima burrasca affonderanno.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 03/09/2019 - 23:50

NOOOO Cecchino delle 22e15. Dato che vivi in Inghilterra e ti sei dimenticato l'Italiano ti ERUDISCO. Quando dopo le elezioni 2 partiti decidono di mettersi insieme per governare il paese si chiama ACCORDO (e Salvini lo fece coi 5s dopo aver avuto l'OK di Berlusconi visto che il Presidente non volle mandare in Parlamento l'alleanza del CDX che aveva avuto piu voti in assoluto, perche glie ne mancavono un 3% circa che Berlusconi contava di "trovare" in Parlamento). Quando invece uno dei 2 partiti che aveva fatto l'accordo, a distanza di piu di un anno si mette con un'altro che stava all'opposizione, pur di mantenere le poltrone in gergo POLITICO si chiama INCIUCIO. Hai capito o devo farti anche un DISEGNINO!!!! AUGH.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 04/09/2019 - 00:05

Adesso, sempre che al senato non vi sia qualche inattesa giravolta, vedremo cosa ne verrà fuori da quest'altro "ibrido".

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 04/09/2019 - 00:07

Di maio agli esteri ahahaahahahah mamma come siamo messi male .poveri noi. Inaugureremo il 4 mondo non il terzo

Ritratto di spectrum

spectrum

Mer, 04/09/2019 - 00:07

Quanto dura ? In una sana e libera democrazia non sarebbe neanche nato. l'UE fara' di tutto perche duri, anche perche', anche se nessuno le nomina piu, alle europee Salvini ha avuto un grosso consenso, e non si deve votare fin che Salvini non sara ridotto a coriandoli dai magistrati. Solita strategia usata con Berlusconi. Ovviamente i media oscurano i risultati delel europee in italia, sono importanti solo quando i voti li prende Renzi. L'UE fara' durare questo governo di vegognosi pagliacci venduti, molto piu a lungo del previsto, comprando come ha gia fatto i personaggi comprabili.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 04/09/2019 - 00:11

Auguro ai neo promossi ministri della Repubblica Italiana di rammentare i classici e rivedere la lapide proveniente dall'illuminata civiltà ellenica: CONOSCI TE STESSO.

alox

Mer, 04/09/2019 - 00:12

@sniper la differenza? Il governo Conte ha fallito: abbiomo il Conte bis: MA NON SI VERGOGNANO?. E’ vero che la Lega si e’ messa di traverso per superare l’impasse di una legge elettorale che anche un bambino delle elementari farebbe meglio: basta copiare da chiunque in occidente. Invece a questi poltronari, TUTTI, invece di fare una legge che OBBLIGA di non disfare le alleanze, di restare li’ a governare per 4 o 5 anni va bene cosi’! L’italia fallisce ma non per colpa dell’EU, dei migranti, Trump o Putin ma per colpa della nostra leadership, per colpa degli Italiani...

g.l

Mer, 04/09/2019 - 00:14

Salvini grande stratega grandissimo,forza capitano moby dick non vinceràhahahahahahahahahah.

alox

Mer, 04/09/2019 - 00:15

Ricordarsi che quando ci sara' il voto: la priorita' e' la legge elettorale….migranti, Ue, Mafia e tutto il resto sono solo propaganda.

larsen61

Mer, 04/09/2019 - 00:39

Di Maio agli esteri vista la sua vasta esperienza all’estero nonché la sua profonda conoscenza delle lingue estere oppure perche’ dopo aver detto di recente “Mai con il partito di Bibbiano” si e’ rimangiato la parola e la sua dignita’ per una poltrona?

larsen61

Mer, 04/09/2019 - 01:09

@Sniper , la differenza e’ che quando il M5S si e’ accordato con la Lega non aveva mai detto prima “mai con la Lega!” E viceversa. Nel caso del PD , Di Maio aveva detto recentemente “Mai con il partito di Bibbiano” e viceversa pochi giorni fa Zingaretti aveva detto che non avrebbe mai fatto l’accordo con il M5S....ecco perche’ Questo e’ un inciucio ovvero un matrimonio di convenienza (in questo caso di mutua convenienza) , e’ questa la differenza sostanziale anche se qualcuno ha cercato di sdoganarlo come una necessita’ fatta per l’italia.

alox

Mer, 04/09/2019 - 01:17

Mi sembra logico che prima del voto ci deve essere il Conte tris M5S/F.I.Meloni. No? Cosi' son tutti contenti...no? Repubblica delle banane...

Ritratto di iNick

iNick

Mer, 04/09/2019 - 02:25

Circensi

Popi46

Mer, 04/09/2019 - 05:45

Di Maio ministro degli Esteri? Dico io, lo mandiamo in giro per il mondo? Così,tanto per aumentare il prestigio internazionale di cui già gode l’Italia? Non è stato sufficiente il Dibba? Ah,già, lui faceva il turista senza galloni

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 04/09/2019 - 06:29

"LA PERA, NON CADE MAI LONTANO DAL PERO"!!! Da bravi studenti sul libro paga della democrazia all`Italiana, NELLE DIMOSTRAZIONI, hanno dimostrato alla popolazione che li ha votati, di non essere "CREDIDILI" DELLE LORO PAROLE!!! In questo paese, pieno di PEREGIUDIZI e di CAPRONI, c`è un detto,"""DIMMI CON CHI VAI E TI DIRÒ CHI SEI"""!!!

Uncompromising

Mer, 04/09/2019 - 07:00

Il tutto naturalmente in base alle specifiche competenze di ognuno degli interessati. Naturalmente...

Uncompromising

Mer, 04/09/2019 - 07:06

@Sniper 22:15 - Anch'io considerai un "tradimento" quello di Salvini nei confronti del CDX, il tutto sotto le spoglie de "vabbeh, vado avanti io e mi sacrifico per dare un governo a questo Paese...".

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 04/09/2019 - 07:50

quei giovani che hanno votato Rousseau che andassero in pensione a 75 anni, visto che la sx non gli va giù la quota 100. Mi dispiace veramente che la quota 100 l'abbiano ottenuta proprio gli insegnanti fedeli alla sx, compresi quelli di sx.

Duka

Mer, 04/09/2019 - 07:58

Il Governo dei cialtroni e mezze calzette- Ma nemmeno questo mega schifo muoverà le coscienze degli italiani a rivoltarsi.

VittorioMar

Mer, 04/09/2019 - 08:09

..il giorno 3 Settembre u. s. E' venuta a mancare in modo IMPROVVISO ed INATTESO,a soli 73 anni,la nostra cara DEMOCRAZIA !!...ne danno il triste Annuncio il POPOLO ITALIANO..l'ITALIA e la sua BANDIERA listata a LUTTO !!..le esequie avverranno in forma semplice...privata e per pochi intimi anche per non Disturbare l'ESULTANZA di coloro che la ODIAVANO in VITA ( media..giornaloni..politici..intellettuali ecc.) !!!!

pioneer

Gio, 05/09/2019 - 13:42

C'è stata una violenta discussione tra Conte e di Maio sulla nomina del sottosegretario alla presidenza. Di maio ha imposto Fracarro.