Sumaya Abdel Qader, la candidata musulmana vola a Milano

Sumaya Abdel Qader ottiene oltre mille preferenze personali e vola verso Palazzo Marino: in passato era stata contestata da comunità ebraica e musulmani moderati

Sumaya Abdel Qader ce l'ha fatta. La candidata musulmana del Pd alle elezioni comunali di Milano è stata sommersa da una valanga di voti, con oltre mille preferenze personali.

Lo ha annunciato lei stessa questa mattina con un post sul proprio profilo Facebook, rivendicando un "importante risultato personale": "Un sentito grazie ai più di mille milanesi che hanno voluto darmi fiducia ieri scrivendo il mio nome scrive la candidata - Un importante risultato personale certamente, ma non è finita. Il 18 giugno andremo al ballottaggio e servirà ancora l'impegno di tutti per portare a casa la vittoria definitiva."

Chi è Sumaya

Sumaya, musulmana osservante, correva per un seggio a Palazzo Marino come sesta candidata in lista per il Partito Democratico, terza donna dopo l'ex vicesindaco Carmela Rozza e Milly Moratti. Nel corso della campagna elettorale si è guadagnata una notevole visibilità intestandosi molte battaglie per i diritti dei cittadini milanesi di religione musulmana, a partire da quella per la costruzione di una moschea, promessa da Pisapia ormai cinque anni fa e poi mai realizzata.

La prossima consigliera comunale incassa inoltre il sostegno del Caim, sigla che riunisce molte associazioni islamiche del Milanese e che spesso è stata attaccata dalle frange moderate della galassia islamica milanese.

Le critiche della comunità ebraica

La figura di Sumaya, peraltro, è stata anche criticata in occasione dell'ultimo 25 aprile, quando aveva rilasciato dichiarazioni che avevano fatto infuriare la comunità ebraica: "Sfilerei con la brigata ebraica senza problemi - aveva scritto - se non confondesse il suo essere profondamente italiana con Israele che non rappresenta me e tanti italiani." Parole accolte con fastidio da piddini legati alla comunità ebraica meneghina, con Emanuele Fiano che aveva giudicato "inaccettabile" l'esitazione, da parte di un candidato Pd, a sfilare dietro il vessillo della brigata ebraica, e con Daniele Nahum, che aveva accusato la compagna islamica di partito di confondere la sfilata del 25 aprile con il carnevale ambrosiano.

Commenti

giovauriem

Lun, 06/06/2016 - 12:59

noi siamo 10 anni dietro l'inghilterra(nel bene e nel male)e dunque il sindaco di milano islamico , lo avremo tra 10 anni precisi.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 06/06/2016 - 13:02

Il Pd, religiosamente ,si uniformi ai precetti di Maometto, sostituisca il vecchio e malandato "Marx con il nuovo testo: il Corano, visto con simpatia da più parti. Ciò favorirà l'integrazione dei cattolici "alla Bergoglio" con i clandestini musulmani all'interno di moschee numerose e moderne. Difatti le costruirà il noto manager Sala....naturalmente: se vince."

tormalinaner

Lun, 06/06/2016 - 13:06

Si finirà come in Belgio a Molenbeck dove il sindaco socialista per avere i voti degli islamini gli ha concesso tutto con il risultato di creare una enclave del terrorismo. A Milano succederà lo stesso, il PD pur di avere il voto degli islamici gli concederà tutto, moschee, licenza alimentari quartieri popolari islamici e finiremo come in Belgio.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 06/06/2016 - 13:10

Non erano 1.000 milanesi, erano 1.000 musulmani.

venco

Lun, 06/06/2016 - 13:12

E scommetto che saranno state più donne che uomini a votarla, e non certo islamici.

Fossil

Lun, 06/06/2016 - 13:26

Quello di Milano è un ottimo esperimento che può allargarsi ad altre città. Ci conquisteranno con la loro maggioranza e con le nostre stesse leggi che appena possibile cambieranno a loro favore. Sveglia! E PUBBLICATE PER FAVORE. 6/6/2116 ore 13.30

Giorgio5819

Lun, 06/06/2016 - 13:33

Che grande schifo !

cicocichetti

Lun, 06/06/2016 - 13:51

capirai che ci vuole a trovare 1000 musulmani a milano che votino per lei. forse era meglio presentare un candidato cinese, quelli mi sembrano meno pericolosi

Ritratto di Valance

Valance

Lun, 06/06/2016 - 14:02

Ora, se non altro, sappiamo quanti sono.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 06/06/2016 - 14:02

Islamizzazione di fatto in atto: fra qualche hanno dovremo lottare affinché non ci impongano la sharia. Dopo tante battaglie contro la barbarie, anche islamista, l'occidente ha perso la guerra grazie alle sue leggi ed al suo buonismo.

Una-mattina-mi-...

Lun, 06/06/2016 - 14:07

Palazzo Marino, per non offendere, sarà SICURAMENTE rinominato Palazzo Mohammad

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 06/06/2016 - 14:15

riflettete popolo di somari, riflettete.

Ritratto di il navigante

il navigante

Lun, 06/06/2016 - 14:18

Quattro gatti in cerca di una visibilità. State tranquilli, fanno più danni 10 balordi dei Centri Sociali che questi 1000 buontemponi.

linoalo1

Lun, 06/06/2016 - 14:52

E quanti sono gli Immigrati Musulmani che hanno invaso Milano?Vi basta per capire perchè ha preso otre mille voti?Il brutto è che,ora,dovremo anche pagarla e domani le spetterà anche la Pensione!E chi paga???Babbo Natale????

frabelli1

Lun, 06/06/2016 - 15:02

Mancava solo questo

il sorpasso

Lun, 06/06/2016 - 15:05

E' l'inizio della fine.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 06/06/2016 - 15:22

io lo dicevo più di 10 anni fa. Si infiltreranno e le macchine da guerra, le partorienti che sfornano un figlio all'anno faranno il resto. Comunque non pensavo che ci fosse un gran numero che hanno scelto il degrado e l'invasione di stranieri in città. Poi si lamentano che non avranno la pensione e le medicine insieme alle cure non le forniscono più gratis. Votate votate, votate sempre ci vi fa male!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 06/06/2016 - 15:26

Perfettamente d'accordo con Giovanni Da udine, non sono Milanesi sono Musulmani: forse non conoscendo ancora bene la lingua fanno confusione.

gnamen

Lun, 06/06/2016 - 15:59

Tormalinaner. Hai centrato perfettamente il bersaglio. Sei informato. Grazie.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 06/06/2016 - 16:24

i milanesi sono italiani. chi l'ha votata sono africani invasori.

bruno.amoroso

Lun, 06/06/2016 - 16:31

"è stata sommersa da una valanga di voti". Mille voti in una città che ha 200mila stranieri registrati. Se queste è essere sommersi...

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 06/06/2016 - 16:37

Per ora sono solo 1000, ma gia alla prossima tornata elettorale saranno 10.000!!!! AUGURI ITALIANIII!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 06/06/2016 - 17:01

Sumaya Abdel Qader, la candidata musulmana vola..... a casa tua!!!

joecivitanova

Lun, 06/06/2016 - 17:11

Tante devote parole compli'mentose a tutte le femmisinistre di Milano. g.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 06/06/2016 - 17:38

TORMALINARER SPERIAMO CHE I MILANESI NON SONO I BELGI CHE SUBISCONO IMPUNEMENTE. IO CREDO DI NO. STAMATTIMA PARLANO CON UN OPERAIO CULO IN ARIA MI HA DETTO CHE E' PREOCCUPATO GLI HO RISPOSTO PER NOI O PER VOI MI GUARDA DICE NO PER NOI

Ritratto di MLF

MLF

Lun, 06/06/2016 - 17:39

A milano ci sono ben piu' di 1000 musulmani... dove erano gli altri? Al mare col burka?

mariolino50

Lun, 06/06/2016 - 17:50

Lo disse un presidente credo algerino, vi conquisteremo con le vostre leggi e il ventre delle nostre donne. Già visto anche in Kossovo, i legittimi abitanti cacciati e pure bombardati, da noi poveri fessi.

claudio faleri

Lun, 06/06/2016 - 18:04

bello schifo una fanatica sulla poltrona, i catto-comunisti sono il massimo

routier

Lun, 06/06/2016 - 18:27

Un grande storico ha detto: "Non esistono popoli schiavi ma esistono popoli che baciano le proprie catene"! Milano è ormai una città cosmopolita. Di veri milanesi ne sono rimasti ben pochi e di questi, credo nessuno ha dato la preferenza all'islamica.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 06/06/2016 - 18:41

Gia me la vedo una fanatica musulmana,avvezza a sabbia e cammelli, ad amministrare milano,ma va la ...dai.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 06/06/2016 - 19:08

È questa l'essenza del popolo PD: fanno ca22ate per sentirsi intelligenti!

Ritratto di Situation

Situation

Lun, 06/06/2016 - 20:25

Milanesi non cominciate a frignare............è colpa vostra se solo il 50% degli aventi diritto NON va a votare. Beccatevi ancora un sindaco komunista e musslem&gay friendly. Colpa vostra ciula!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 06/06/2016 - 20:33

giuvauriem: mi auguro d'essere indietro almeno 50 anni. Certi progressi non li condivido. Li potrei prendere in considerazione quando nell'islam permetteranno altrettanto a degli europei.

Ritratto di hermes29

hermes29

Lun, 06/06/2016 - 20:50

Questa è la prova regina del perché il PD favorisce finanzia legifera le accoglienze sugli immigrati. Avendo perso lo zoccolo duro del suo elettorato, vuole sostituirlo gradualmente con il voto degli ingenui immigrati, favoriti non solo con finanziamenti a fondo perduto per aprire attività agli under 18-30, ma soprattutto per cittadinanze legislative. Poco importa che prenderanno possesso delle istituzioni, l'importante sarà islamizzare il VOTO italiano. Ora si che stiamo diventando una Repubblica delle banane: Chiquita for President. L'uomo del PD ha detto si.

ambrogiomau

Lun, 06/06/2016 - 21:00

credo anch'io che non siano stati i milanesi da darle il voto ma le migliaia di musulmani accasati e che diventeranno sempre di più. Adeeso diventeremo anche noi moderni ed eguali come gli altri paesi ovvero con faide razziali , con scontri tra etnie e tante leggi anti pensiero libero.

corto lirazza

Lun, 06/06/2016 - 21:57

motivo in più per stare lontani dai compagni!

Royfree

Lun, 06/06/2016 - 22:05

Ora sono mille. Poi diecimila, poi centomila, poi un milione. Questa qualcuno la definisce democrazia. Io la considero decadenza. I deboli periranno, è storia.

lento

Mar, 07/06/2016 - 06:15

La cosa piu' importante e' obbligare di portare il velo islamico ,come segno di riconoscimento a prima vista !

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 07/06/2016 - 09:09

tra qualche anno saranno più musulmani che italiani al voto , arriveranno ad ottenere la guida del paese in maniera democratica , il sogno del PD .

Ritratto di hermes29

hermes29

Mar, 07/06/2016 - 10:40

Il voto non deve essere segreto? "mi consenta" Vedo una donna col burga e gonna che arriva sotto le caviglie, entrare in cabina elettorale per votare: certamente tutti i presenti e gli assenti sanno a chi e cosa voterà. L'abbigliamento etnico può figurarsi come "chiaro segnale di scelta elettorale" che penalizza non soltanto il principio di uguaglianza e libertà, ma indirizza un messaggio elettorale chiaro ed inequivoco, durante il silenzio elettorale imposto dalla legge. Le prossime elezioni mi apposto tutta la giornata davanti al seggio elettorale con burga raffigurante SILVIO, mentre la gonna lunga sarà stampata con diversi monitor con scritte Italia1 Rete 4 Canale 5. Anch'io ho diritto di esprime la mia etnia, attraverso l'abbigliamento tradizionale del pensiero libero.

Ritratto di hermes29

hermes29

Mar, 07/06/2016 - 11:19

La solidarietà tra mussulmani è incredibile, Tutti andranno a votare, assieme allo zoccolo duro del PD: si tapperanno la bocca e naso,(dicono sempre cosi) lasciando la vista libera per mettere la x sul loro partito. A noi, per farci desistere dal voto, ci provocheranno con nuove tasse scandali e leggi razziali contro gli italiani bisognosi. Attraverso alcuni togati metteranno a tacere i nostri rappresentanti, creando il dubbio sulla loro onesta: tanto quando saranno assolti le elezioni saranno passate da tempo. Bel Paese?

Ritratto di hermes29

hermes29

Mar, 07/06/2016 - 12:05

Parlando SINCERAMENTE delle condizioni fisiche e mentali di SILVIO, non dobbiamo considerare soltanto l'età, ma le infinite persecuzioni subite, gli innumerevoli affronti giudiziari, i multi tradimenti politici elettorali coniugali ed Istituzionali, con ultimo: il difetto di lavorare almeno 14 ore giornaliere, tutti i giorni. Se ogni tanto sgasa, "AR PIU' detto anche ER MEJO" si può concedere. Un simbolo fatto icona non merita l'abbandono nei momenti di pausa.