Taglio dei parlamentari, passeranno da 945 a 600 totali, tagliati del 36,5% gli eletti

Il via libera alla riforma arriva anche da Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega. A seguito della modifica costituzionale, varierà anche il numero medio di abitanti per ciascun parlamentare eletto

Passeranno da 945, il numero attuale, a 600 parlamentari. Così il taglio degli eletti complessivi sarà pari al 36,5%. Questa è la diretta conseguenza dell'approvazione definitiva della riforma costituzionale voluta dal Movimento 5 Stelle e ora appoggiata anche dal Partito democratico, da Liberi e uguali e Italia viva, tutte forze che nelle tre precedenti votazioni avevano votato contro e che oggi appoggiano il nuovo esecutivo giallo-rosso. Domani, salvo sorprese dell'ultimo minuto, dovrebbe arrivare il via libera alla riforma tanto voluta dai pentastellati, con il via libera anche di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega.

Il passaggio alla Camera

L'ultimo passaggio spetterà alla Camera prima della sua entrata in vigore che, comunque, non avverrà prima di gennaio 2020, visto che sarà necessario attendere i tre mesi previsti dalla Carta per consentire, a chi lo ritenesse necessario, di richiedere lo svolgimento del referendum. Se si dovesse svolgere la consultazione popolare, l'entrata in vigore potrebbe slittare di alcuni mesi e sarebbe comunque subordinata alla vittoria dei sì.

Le diminuzioni (in cifre)

La riforma produrrà, di fatto, la diminuzione del numero dei deputati, che passeranno da 630 a 400 totali, e dei senatori, i quali scenderanno a 200 totali dagli attuali 315. Verrà ridotto anche il numero degli eletti all'estro: si passerà dagli attuali 12 a un massimo di otto persone. A seguito della modifica costituzionale, varierà anche il numero medio di abitanti per ciascun parlamentare eletto: per la Camera dei deputati, infatti, il rapporto aumenterà da 96.006 a 151.210. La ripartizione dei seggi tra le circoscrizioni, fatto salvo il numero dei seggi assegnati alle circoscrizione Estero, si effettua dividendo il numero degli abitanti della Repubblica (dall'ultimo censimento generale della popolazion) per 392, distribuendo i seggi in proporzione alla popolazione di ogni circoscrizione, sulla base dei quozienti interi e dei più alti resti.

Commenti

trasparente

Lun, 07/10/2019 - 18:58

Così il governo non potrà cadere prima della scadenza.

cir

Lun, 07/10/2019 - 19:04

Tagliare il numero dei parlamentari ...Per quale motivo ?? perche' rappresentano il popolo ? i 3000 dipendenti fra camera, senato e quirinale , esclusi barbieri e baristi chi rappresentano ???Il Napoletano ...in vacanza in toscana ha 4 guardie del corpo per se e moglie oltre 2 autisti e macchina al seguito .ma vogliamo capire dove sono gli sprechi ? certo che dire di tagliare i parlamentari fa bella figura , poiche' i giornalisti spingono la causa, proprio quelli che guadagnano 10 volte un parlamentare senz avere nessuna responsabilita'della quale rendere conto al popolo . I parlamentari sono i nostri rappresentanti , i giornalisti e altri rappresentano ben altri personaggi , questa e' una delle cose che non ho mai capito , o forse si..

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 07/10/2019 - 19:08

Mi levo il cappello davanti ai grillini. Hanno fatto un vero miracolo, tagliando il costo della politica. Non li ho votati e mai li voterò, ma questo é e resterà un fatto storico: riduzione del costo della politica!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 07/10/2019 - 19:22

Dovrebbero eliminare anche i senatori a vita, costano tanto, non fanno niente e sono inutili.

carlottacharlie

Lun, 07/10/2019 - 19:46

Ma per favore!! Sicuramente quasi mille nemmeno gli Usa li hanno, però, se davvero vogliono cominciare a risparmiare dovrebbero prender di petto gli sprechi che ci sono nei due palazzi, una vergogna unica. Aboliranno anche l'usanza farabutta dei senatori indicati annualmente dai presidenti della Repubblica? Speriamo, già che questa è una pratica delle peggiori.

ItaliaSvegliati

Lun, 07/10/2019 - 19:50

Ancora troppi, dimezzarli e 2 mandati al max, via la mafia dal parlamento!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 07/10/2019 - 19:54

Se fossi F.I. Lega e FDI!! Domani mi asterrei, per "scoprire" quanti "franchi tiratori" ci saranno nelle file delle sinistre, che per ben 3 volte hanno votato CONTRO!!! Ora lo scrivo subito a Max.

mau55

Lun, 07/10/2019 - 20:00

Si prendono sempre solo loro i meriti quando ci sono anche altri che erano daccordo

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 07/10/2019 - 20:02

presto si renderanno conto quanto sbaglio facciano. tagliare va bene, ma bisogna compensare, e comunque, a parte questi dettagli tecnici, il centrodestra ha dimostrato di venire incontro, ma il PD e il M5S non si sono dimostrati affatto di venire incontro, hanno voluto imporre, e arriveranno a imporre molto piu di un taglio dei parlamentari. questione di tempo !

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 20:21

una immane stupidaggine, che sottrae democrazia e rappresentanza al popolo sovrano,con amplimento degli abitatni nelle circoscrizioni e che allontanano eletto e elettori!. Fortuna che il PD, ha imposto contrappesi costituzionali e anche sulla legge elettorale, perche' la legge grillina nuda e cruda e' solo una immane boiata...che implica un risparmio annuo di cento milioni e cioe' una caffe' annuo per italiano! grillini affangala! sapete fare solo cas...ni vergognosi tipo redditi nullafacenza!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 07/10/2019 - 20:24

È un passo avanti ma NON BASTA! Sono ancora troppi,ne basterebbero 450 in tutto,300 e 150 rispettivamente. Inoltre bisogna ridurre drasticamente i faraonici e vergognosi stipendi di barbieri e baristi ma,soprattutto,cosa più importante,ELIMINARE la vergogna dei Senatori a vita,una indecenza tutta italiana,che grida vendetta. Si tratta di eliminare veri parassiti senza scopo e utilità concreta.

scorpione2

Lun, 07/10/2019 - 20:52

cir,ma quale popolo rappresentano,se lo rappresentassero veramento non saremmo in queste condizioni, cir quelli pensano solo alla loro tasca. poi fatti due conti,quanto e' lo stipendio mensile di questi parlamentari? moltiplicalo x 345 e poi moltiplica ancora per 12 e vedi quanti milioni lo stato risparmia per questi rappresentanti del popolo.

Fjr

Lun, 07/10/2019 - 21:43

Troppi sono ancora troppi e le amministrazioni le province mai eliminate ma quanta gente dobbiamo mantenere?

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 07/10/2019 - 21:48

Berremo UN caffè gratis all'anno, questo è il calcolo di quanto risparmierà ogni cittadino con questa BAGGIANATA a 5 STALLE.

Surfer67

Lun, 07/10/2019 - 21:50

Eliminiamo Bruxelles e risparimiamo 20mld

bernardo47

Lun, 07/10/2019 - 21:51

scorpione 2, sono 100 milioni annui di ridicolo risparmio e cioe' un caffe' annuo per italiano! tutto qua!

Euge

Lun, 07/10/2019 - 22:51

MA ADESSO NON DIMENTICHIAMO DI ABOLIRE I SENATORI A VITA!! LASCIANDOLI IN VITA DIVENTERANNO ANCORA PIU' PESANTI SE TAGLIAMO IL NUMERO DEI PARLAMENTARI ELETTI

cir

Lun, 07/10/2019 - 23:14

scorpione2 Lun, 07/10/2019 - 20:52 : si si risparmiamo 30 milioni all' anno circa . 150 mila euro all' anno x 300 deputati Ma saranno in meno a prendere decisioni , saranno piu' facilmente soggiogabili ai disegni di chi li comanda da dietro le quinte , un compito semplificato per chi ha poco tempo da perdere dietro alla democrazia. ma per risparmiare sulla politica , visto che ben pochi sanno cosa sia e lo credono un teatrino di provincia , perche' chiamiamo il popolo a votare ? sai quanto si risparmierebbe se a votare andassero solo i sindaci e i direttori di banche ? Ora rivedi quanto hai scritto , ragiona e decidi cosa e' per te la politica. Sai la politica costava pochissimo quando in Piemonte regnavano i SAVOIA, le decisioni le prendevavano andando a caccia alla volpe o durante un pranzo di gala.

Robdx

Lun, 07/10/2019 - 23:40

Bernardo47 anche in questo articolo sei riuscito a metterci dentro il reddito di cittadinanza che costa sempre 3,6 mld e il quale costo non é cambiato rispetto a ieri

faman

Lun, 07/10/2019 - 23:42

è un risparmio poco più che simbolico, comunque un buon esempio, cui dovrebbe però seguire la riforma della gestione (spese folli) delle spese dei due rami del parlamento e un taglio drastico delle auto blu.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 08/10/2019 - 00:26

Il vero nodo sarà la legge elettorale, questo è poco ma sicuro.

ex d.c.

Mar, 08/10/2019 - 01:11

Dovrebbero iniziare con i parlamentari del 'gruppo misto' persone elette in un partito è che ora rappresentano solo se stessi

mcm3

Mar, 08/10/2019 - 07:00

e meno male, e' finita la pacchia, centinaia di persone imboscate a non fare nulla tutto il giorno, pagati con le nostre tasse

Calmapiatta

Mar, 08/10/2019 - 07:58

Manovra demagogica. Non serve a nulla. Si butta lì un'esca per far vedere che si fa qualcosa, mentre nella realtà non si fa nulla. Niente vincolo di mandato, niente limiti di mandato, niente taglio degli emolumenti (più alti d'Europa), niente cancellazione dei benefici, niente riduzione del personale della Camera e Senato, più di 3000 che prendono stipendi da nababbi. il risprmio previsto è di 500 mln a legislature (ogni 5 anni), ovvero spicci. Perchè ci devono per forza prendere per il fondo dei pantaloni?

cir

Mar, 08/10/2019 - 10:22

Surfer67 Lun, 07/10/2019 - 21:50 . proposta piu' che condivisibile..

cir

Mar, 08/10/2019 - 11:43

Calmapiatta Mar, 08/10/2019 - 07:58 : il vero motivo del taglio dei parlamentari ? meno parlamentari , meno rappresentanza concreta del popolo , ma piu' facile da condizionare. Inoltre ma non per ultimo ormai le scelte le fanno le commissioni europee , i cui parlamentari sono un contorno solo per immagine e foto di gruppo.