Tajani incalza Salvini: "Stacchi spina a governo"

Antonio Tajani a Matteo Salvini: "Non si può dividere il governo in buoni e cattivi. Se la Lega non stacca la spina, significa che l'accordo con il M5s è solo di potere"

"Non si può dividere il governo in buoni e cattivi. Se la Lega non stacca la spina, significa che l'accordo con il M5s è solo di potere". Antonio Tajani, vice presidente di Forza Italia, in una intervista al Corriere della Sera, all'indomani della vittoria del generale Vito Bardi in Basilicata, rivendica la forza e la necessità di avere un centrodestra unito e vincente.

"Gli elettori stanno dicendo con grande chiarezza quello che vogliono. E che questo governo non può più andare avanti", spiega il presidente del Parlamento europeo che avverte la Lega:"Continuando così diventa corresponsabile dell'operato di un governo che non sta facendo il bene dell'Italia, non taglia le tasse, non porta crescita nè occupazione. Non basta -aggiunge - dissociarsi dalle scelte del governo: dire che il patto con la Cina non piace, dire che sullo stop alla Tav non si è d'accordo non serve ad evitare la corresponsabilità per quello che sta accadendo". E, se da un lato è vero che la Lega in queste ultime tornate elettorali ha fatto il pieno di voti, dall'altro lato è vero che"si vince con FI, che siamo essenziali perchè siamo forza di aggregazione, al centro, nel civismo, verso movimenti e partiti cattolici e liberali: sono con noi l'Udc, la formazione di Lupi, la Svp, tante realtà dell'associazionismo", spiega Tajani che sottolinea: "Non sappiamo cosa succederebbe se (i leghisti ndr) andassero da soli o alleati con il M5s". Pertanto è escluso che Salvini venga meno all'alleanza con una Forza Italia con Silvio Berlusconi leader: "Io non l'ho mai sentito dire, e so due cose: che senza FI non si vince. E che ciascun partito si sceglie il proprio leader. Il nostro è Berlusconi, a capo di un partito che sta crescendo e si sta allargando grazie ad una classe dirigente importante. Vediamo grande partecipazione, siamo motivati, sabato dalla nostra Assemblea nazionale di tutti gli eletti arriverà un messaggio forte in vista delle Europee". Ora, per la coalizione di centrodestra, il prossimo appuntamento elettorale è il Piemonte dove Forza Italia intende esprimere un suo candidato. "Abbiamo firmato un documento io, Giorgetti e La Russa, non c'è nessuno motivo per metterlo in discussione, indipendentemente dai risultati di lista di questa o delle altre elezioni regionali, tutte sempre condizionate dalla presenza di liste civiche. Non è un capitolo che si può riaprire, Cirio è il nostro candidato, e non ho dubbi che saranno tutti d'accordo", conclude Tajani.

Commenti

Duka

Lun, 25/03/2019 - 11:52

NON la staccherà mai di sua iniziativa. Incollato alla poltrona anche più del precedente simil-bullo toscano.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Lun, 25/03/2019 - 11:56

Ho dovuto andare a vedere altri siti d'informazione per scoprire che FI ha raggiunto un clamoroso sucesso epocale, attestandosi trionfatrice al 9.1%. La spina, Berlusconi dovrebbe staccarla a Tajani...

Gianni11

Lun, 25/03/2019 - 11:57

I globalisti, invasionisti, servi degli usurai internazionali e sinistroidi vari non vogliono altro che far cascare questo governo che non balla alla loro musica. Tajani, naturalmente, si aggiunge al loro coro. Che tristezza! Ma senza la Lega e Salvini cosa farebbe FI? Un'altro Nazareno forse?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 25/03/2019 - 11:57

è questo il senso dell'errore che fa salvini! persistendo a fare un governo con il m5S è come insistere a pensare che un mafioso incallito possa entrare a fare il carabiniere.....

VittorioMar

Lun, 25/03/2019 - 12:05

..e quando spetta alla LEGA ESPRIMERE UN SUO CANDIDATO ??

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 25/03/2019 - 12:06

La mediocrità assoluta di questo essere inferiore,non sei nessuno e ancora vaneggi che berlusconi sarebbe il leader del centro dx con l'equivalente di un pugno di voti....la lega deve rimanerne fuori e solo con FDI potrà unirsi......tajani evita di fare dichiarazioni farlocche

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 25/03/2019 - 12:16

Sentire certi commenti da uno di F.I. vengono i brividi. Salvini dovrà stare bene attento a non lasciarsi fuorviare, i consensi vanno e vengono ma deve consolidare la sua linea politica perchè se dovesse ternare a fare il "vassallo" a Berlusconi e F.I., io credo, avrebbe amere sorprese. La Lega dovrebbe affrancarsi dal "vecchio centrodestra" e tracciare un nuovo percorso, escludendo con chiarezza F.I almeno finchè rimane legata a certi personaggi.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 25/03/2019 - 12:22

Silvio stacchi la spina a Tajani: è diventato mestamente monotematico. Non vuol comnprendere che Salvini non ama il vecchio modulo di cdx al governo in cui, se avesse maggioranza, con uno come Silvio - abituato com'è a fare il capo (in casa sua) - è difficile governare. Soprattutto c'è sempre quel peccatuccio che lo frena: aver dato disponibilità alla Merkel di frenare i sovranisti (Lega e Fdi) in caso di governo di cdx. Eh..

Trinky

Lun, 25/03/2019 - 12:51

Duka...........piuttosto che con FI Salvini fa bene a rimanere dove sta........!!! Ricordate a questo pxxxa che in Europa e in Italia a livello nazionale FI e Lega sono avversari!

tormalinaner

Lun, 25/03/2019 - 12:54

Con Tajani si continua a perdere voti e la Basilicata conferma questo trend, perche continuare a dare importanza un'euroburocrate simile che pensa solamente alla sua riconferma a Bruxell.

agosvac

Lun, 25/03/2019 - 13:08

Questo non riesce a capire un bel niente: se ci fosse la sicurezza che in caso di crisi Mattarella concedesse elezioni anticipate allora Salvini potrebbe staccare la spina. Ma finché non c'è questa sicurezza meglio questo Governo che un Governo fasullo del Presidente!!!

contravento

Lun, 25/03/2019 - 13:12

QUELLA DI TAJANI E' PURA INCONSCIENZA.

titina

Lun, 25/03/2019 - 13:14

Questo governo non mi piace, ma hanno vinto le elezioni dunque lasciateli lavorare.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 25/03/2019 - 13:39

Stacca la spina per stare con una nullità come Tajani?? Ma se ne guarda bene. Tajani e F.I. sono una palla al piede con loro solo fallimenti. Ringrazi Salvini che ancora li accetta nelle regionali altrimenti sarebbero a guerreggiare con le percentuali di sbarramento.

omaha

Lun, 25/03/2019 - 13:41

Tajani sei il giullare di Berlusconi e forza italia un pessimo alleato. Fossi stato come FDI, forse Salvini si sarebbe staccato, ma di voi non ci si può fidare troppo

pasquinomaicontento

Lun, 25/03/2019 - 14:02

Ma l'avete visto come s'è inquartato Tajani,pare 'na botticella,dovesse salì la strada che porta ar Campidojo bisognerebbe mettece li mancorenti, li corimano pe' capisse,'nsia mai dovesse scivolà,sai che botto.Riguardo a Sarvini,un auspicio:-che er successo nun je dia a la testa, succede a tutti, e moderi le sue battute,l'indisponenza fa cresce l'avversione, l'astio,l'antipatia, crea fastidio,magara 'gni tanto segui l'esempio der tuo pigmaglione Silvietto,nun sarà bono a dì le barzellette, ma perlomeno ce prova a fa ride'e forse diventa simpatico pe' questo.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 25/03/2019 - 15:03

Ma Tajani non ha una bella sedia nella UE? E per quale ragione Silvio lo ha messo al posto del suo predecessore? "Mala tempora currunt" e chiedo scusa per la ripetizione. Comunque Tajani rappresenta un ennesimo errore di Silvio… uno dei tanti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 25/03/2019 - 19:03

ma avete paura di berlusconi??? ahahahahah poveri babbei....ecco perchè insultate anche tajani. poveri di spirito e poveri di cervella....

ex d.c.

Lun, 25/03/2019 - 21:42

Fino a quando la Lega avrà più voti di FI Salvini non abbandonerà Di Maio. Sta a noi elettori spostate i voti