Una stangata da 137 milioni: ecco la "tassa Greta" sui voli

Giallorossi pronti ad aumentare il costo dei biglietti per voli domestici e internazionali. Ira delle compagnie aeree: "Così penalizzate le entrate statali a lungo termine".

La proposta del ministro grillino Lorenzo Fioramonti di tassare i voli aerei (1 euro per quelli domestici e 1,50 per quelli internazionali) con l'intento di finanziare la scuola trova un fronte duramente contrario. Stando a quanto riferito dal Corriere della Sera, nel 2020 lo Stato incasserebbe almeno 137,2 milioni di euro. Una buona parte (circa 101 milioni) deriverebbe da chi parte verso l'Europa o il resto del mondo; i restanti 37 sarebbero generati invece da chi è destinato verso aeroporti italiani.

A partire dal prossimo anno la Francia farà pagare un'ecotassa sia per i voli domestici e dentro l'Ue (1,50 in Economy e 9 in Business) sia per quelli extra Ue (3 euro in Economy e 18 in Business). La green tax della Germania invece partirà da un minimo di 8 euro per voli interni, europei e nel Nord Africa fino ad un massimo di 45 per le destinazioni oltre i 6.000 chilometri.

Colpito il turismo

L'iniziativa è stata bocciata dalle compagnie aeree eccezion fatta per Alitalia e Air Italy, che al momento preferiscono non commentare. A farsi sentire è Chris Goater: "Quella del ministro è una proposta sbagliata per due motivi: le tasse sui passeggeri danneggiano la capacità dell’aviazione di generare prosperità economica e quindi penalizzano le entrate statali a lungo termine". Il portavoce della Iata, la principale associazione internazionale delle compagnie, ha poi aggiunto che tale imposta non "aiuterà l'ambiente". Perciò l'invito rivolto al governo giallorosso è quello di "incoraggiare gli investimenti delle imprese nei carburanti sostenibili per l’aviazione e in una tecnologia radicale dei velivoli", con l'obiettivo di "creare più posti di lavoro, maggiori entrate fiscali e ridurre le emissioni del trasporto aereo".

Al Corriere da Ryanair fanno sapere che "un aumento delle tasse danneggerebbe la concorrenza". Il compito dell'Italia dovrebbe essere invece quello di "diminuirle per favorire la crescita del turismo e creare opportunità di lavoro". Sulla stessa linea easyJet: "Non riteniamo che questa proposta rappresenti il giusto approccio. In Italia i passeggeri sono già soggetti all’addizionale comunale. Un’ulteriore imposta aumenterebbe il costo dei biglietti e avrebbe un impatto negativo sul turismo e sull’economia".

Commenti

cgf

Dom, 22/09/2019 - 17:50

i voli da/per Italia pagano già tanti balzelli che all'estero non esistono, BASTA! Evitate gli sprechi invece che mettere tasse nuove, è la stessa storia italiana a dircelo, ogni volta che è aumentato il gettito, sono aumentate anche le spese in percentuale maggiore.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 22/09/2019 - 18:06

Peccato che in Italia quelle tasse non servano a salvaguardare l'ambiente ma a dividersele fra i vari burattini politici: poveretti, anche loro tengono famiglia...

killkoms

Dom, 22/09/2019 - 18:24

una vera gre ti na ta!

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 22/09/2019 - 18:35

Peccato, con quell'Euro mi sarei potuto comprare un caffè in Italia (mentre in Svizzera occorrono almeno 8 Franchi)...

Ritratto di adl

adl

Dom, 22/09/2019 - 18:44

Ma il governo dei gretini, premier Bisconte Zio, ha gia ceduto tutte le auto blu per acquistare al loro posto i Tricicli VERDI, e prepararsi così in modalità "zerbino slurp slurp", alla prossima visita di Greta Thunderball ???!!!!

cir

Dom, 22/09/2019 - 18:46

Un euro per un volo nazionale e 1,5 euro per uno volo internazionale in piu'? Ma siamo impazziti ? Volete proprio ridurre sul lastrico gli imprenditori , attori ,cantanti, e saltimbanchi vari , giornalisti politici e giocatori , CLOONEY ha detto che mai piu' verra' in italia..

Ermocrate

Dom, 22/09/2019 - 18:47

Ma... se i discepoli di Grillo sono i grillini? I discepoli di Greta mica saranno i gretini? ( detto con l'inflessione dialettale del presidente Ciriaco De Mita )

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 22/09/2019 - 19:05

Come la faccenda dei 2 centesimi per la busta dei supermercati: non credo che fallirà nessuno per aver pagato 1 euro in più di biglietto aereo.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 22/09/2019 - 19:15

usano il riscaldamento globale come scusa per tassarci

Ettore41

Dom, 22/09/2019 - 19:18

Gia da Romano tornare a Roma e pagare la Tassa di soggiorno mi faceva inquietare, ora ho la scusa, invece di tornare in Italia a passare le le vacanze andrò alle Mauritius..

Robdx

Dom, 22/09/2019 - 19:39

Non sanno più cosa inventarsi,ora i pdioti sono arrivati a tassare le merendine e i voli nazionali e internazionali che avranno quindi l’effetto opposto ovvero deprimere la domanda interna e quindi i consumi.Ma che vuoi farci i pdioti non ci arrivano e probabilmente non ci arriveranno mai

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Dom, 22/09/2019 - 20:09

Oltre ai migranti, ora avete preso di mira pure la ragazzina? Volete fare propaganda pure su quella? Ma secondo voi è sempre colpa degli altri se le casse dello Stato sono messe male? Fanno bene invece a metterle, e per me dovrebbero metterle pure su chi utilivva le navi, visto che appena 200 navi inquinano 20 volte in più del parco auto circolante in Europa che sono 260mln. Se lo Stato non ha soldi è anche perché molti ITALIANI non pagano le tasse o le pagano usando vogliono loro!!! Prendetevela con loro!!!! Possibile che nei stati più avanzati gli evasori vengano visti come truffatori, invece da noi molte persone li vedono come persone intelligenti e furbe da imitare per non pagare tasse?

bremen600

Dom, 22/09/2019 - 21:03

renzi ha speso i soldi degli italiani per comprarsi il suo aereo personale per 170 milioni di euro più altri milioni per manutenzione e hangar.....ma per piacere.e state a parlare di 137 milioni di tassa greta sui voli....

fft

Dom, 22/09/2019 - 21:23

Avevo in programma una vacanza in Giappone ma dopo questa stangata di 3 euro credo che rinuncerò

Pigi

Dom, 22/09/2019 - 21:37

Colpiti soprattutto il Sud e le isole. Oltre ad avere strade e ferrovie ottocentesche, l'unico mezzo in grado di spostare i cittadini in tempi ragionevoli, sarà più costoso. Bravi grillini, cedete pure a Salvini gli ultimi elettori rimasti.

TIRATARDI

Dom, 22/09/2019 - 22:33

Tentativi maldestri per salvare un paziente ormai moribondo....

arilibellula

Lun, 23/09/2019 - 10:30

@Cir: che visioen ristretta del mondo che hai. Per te solo i milionari prendono gli aerei? Veramente? Fatti un giro in una ereoporto a vedere chi sono i passeggeri che prendono i voli di linea. Quelli che tu elenchi hanno i voli privati,e come tali non pagano un centesimo di tassa sui voli. A proposito di tasse aeree: una rapida ricerca fatta guardando un volo mIlano-amsterdam con KLM volo: 144 euro tasse: 50.55 euro. totale 194.55 Quindi, ora, le tasse per un volo ammontano al 25%. Aggiungiamone altre... Viene poi definita "ecotassa", ma come viene fatto notare, e come anche scritto ilr iocavato non viene usato per nulla di "ecologico"

dagoleo

Lun, 23/09/2019 - 10:50

incassano i soldi che Renzi ha buttato via per farsi l'aereo presidenziale. ed ora ovviamente governano. fantastico e complimentoni.