Il "taxi" in mare di Medici senza frontiere. Così ci riempiono di immigrati

In polemica con la chiusura di Mare Nostrum, un piano di soccorso e assistenza nelle acque tra Africa ed Europa

Medici Senza Frontiere ci riempirà il Paese di clandestini. Per tutta l'estate metterà a disposizione, insieme alla Migrant Offshore Aid Station, una nave che pattugli il Mediterraneo e, all'occorrenza, intervenga per assistere gli immigrati. Una volta soccorsi, tutti i disperati che dalle coste del Nord Africa si riversano in Italia, saranno traghettati in Sicilia. Da lì sarà poi impossibile rispedirli a casa.

Nei primi tre mesi del 2015 il numero degli arrivi è stato superiore di quasi mille unità rispetto al 2014. E l'approssimarsi dell'estate preoccupa il Viminale. Che, però, non prende contromisure per fermare l'invasione. Ad approdare sulle nostre coste non sono solo disperati che lasciano le proprie terre per motivi umanitari ma anche clandestini disposti a tutto per raggiungere l'Italia. Da maggio queste persone potranno avvantaggiarsi di un punto d'appoggio nel bel mezzo del Mediterraneo. In polemica con la chiusura di Mare Nostrum, Medici Senza Frontiere e Migrant Offshore Aid Station hanno messo a punto un piano di «ricerca, soccorso e assistenza medica» nelle acque tra l'Africa e l'Europa.

Una nave da soccorso di 40 metri, dotata di gommoni ad alta velocità con scafo rigido e droni di sorveglianza, metterà a disposizione un equipaggio di 20 persone che forniranno supporto ai barconi in difficoltà. A bordo ci saranno anche medici e infermieri per trattare casi di disidratazione, ustioni da carburante, scottature gravi e ipotermia.

Medici Senza Frontiere sarà in continuo contatto la Guardia costiera che deciderà in quale porto far sbarcare gli immigrati. Ovviamente non è contemplata l'ipotesi che questi possano essere rimpatriati o smistati in altri Paesi. «Malta -– ci dicono –- non è considerato un porto sicuro». Quindi arriveranno tutti in Italia. L'operazione andrà avanti fino a ottobre. Coprirà, dunque, il periodo caldo degli sbarchi. «L'Europa – spiega Medici Senza Frontiere – ha voltato le spalle alle persone in fuga dalle peggiori crisi umanitarie del nostro tempo». Un invito a nozze per i trafficanti di uomini che d'estate fanno affari d'oro coi clandestini. Barconi stracarichi di immigrati partiranno dal Nord Africa con la certezza di avere chi, in caso di necessità, li soccorrerà e li porterà in Italia.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 11/04/2015 - 10:19

Affondargli il barcone.

moshe

Sab, 11/04/2015 - 10:21

Questo è UN ATTO ILLEGALE che si chiama FAVOREGGIAMENTO ALL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA !!!!! Questo governo DEVE intervenire, in caso contrario va considerato COMPLICE di questi delinquenti !!!!! Komunisti che votate, vi rendete conto che tra pochissimo tempo anche voi lavorerete solo per mantenere i clandestini che grazie al vostro governo arrivano in Italia? vi rendete conto che sempre grazie al vostro governo l'Italia si sta anche riempiendo di delinquenti? COSA PENSATE DI FARE?

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Sab, 11/04/2015 - 10:32

Come si evince da una recente intervista ad una TV russa, anche Beppe Grillo è contro l'invasione indiscriminata dei clandestini (giustamente li definisce proprio così). Peccato, però, che il suo partito abbia votato a favore della depenalizzazione del reato di clandestinità... Ma è nell'ordine delle cose che, qualche volta, possa capitare che i subalterni non ubbidiscano al padrone. Comunque, da come si evince da diversi blog anche di Sinistra, la stragrande maggioranza degl'italiani, di qualsiasi orientamento essa sia, è decisamente contraria all'invasione e alla relativa assistenza o accoglienza che sia. A questo punto è lecito chiedersi: può l'Italia intera essere in balìa di una minoranza (minorata) che vuole l'invasione?

Sapere Aude

Sab, 11/04/2015 - 10:41

I barbari che si presentavano alle porte dell'Impero Romano 1700 anni fa non erano bellicosi, erano affamati e rubavano ai romani come oggi. Niente di nuovo su questo fronte. Nella penisola siamo tutti una razza bastarda. La vergogna è un’altra: Lord Bauer diceva che il “foreign aid” è «rubare ai poveri dei paesi ricchi, per dare ai ricchi dei paesi poveri». Il flusso di aiuti erogati a fondo perduto sviluppa dipendenza, ed è un bancomat che incentiva corruzione e miseria senza fine. Africa docet.

eloi

Sab, 11/04/2015 - 10:45

Se Medici senza frontiere mi assume come bigliettaio non mi ritiro. Mi stò esercitando alla famosa frase "avanti c'è posto".

speranzoso69

Sab, 11/04/2015 - 10:53

penso che la grande maggioranza dei cittadini italiani sono stanchi di questa situazione.Dovremmo costringere il nostro governo a bloccare questi flussi irregolari,che servono soltanto a fare arricchire le organizzazioni che si occupano dell'accoglienza.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 11/04/2015 - 10:53

Finiamola di chiamarli immigrati ed etichettiamoli alla luce del loro comportamento nelle nostre città: delinquenti.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 11/04/2015 - 10:56

Il buonismo distruggerà il bel paese. Sempre che poi sia veramente "buonismo", senza interessi connessi, come spessissimo avviene. Le “cooperative” insegnano.

honhil

Sab, 11/04/2015 - 11:06

Che il Viminale sia davvero preoccupato è da escludere. No, l’agrigentino Angelino Alfano, Ministro degli Interni, non è per niente preoccupato. E basta mettere piede ad Agrigento per rendersene conto. L’ungo il viale Leonardo Sciascia (Villaggio Mosè, ad uno sputo della Valle dei Templi), già centro commerciale e polmone economico e ridente zona alberghiera, le uniche comitive che s’incontrano per strada, e sono numerose a tutte le ore, sono quelle dei richiedenti asilo alloggiati a migliaia nei d’intorni. L’ultima struttura in allestimento ne ospiterà più di 800, nonostante gli abitanti della zona avessero manifestato, con allegata raccolta di circa 3.000 firme, parere contrario al prefetto. E gli amici degli amici brindano! Poco importa che il quartiere venga ghettizzato e muore del tutto e del parere degli abitanti se ne fa carta straccia.

luciano32

Sab, 11/04/2015 - 11:09

In primis dovremmo impedire a questi "soccorritori" di portare i clandestini qui, ma semmai di portarseli dal porto o dal paese di dove viene medici senza frontiere. Sono tutti bravi a fare i ...buoni con i soldi degli altri, ma chi paga questi soccorsi e questi umanitari che scaricano poitutto qua?

ilgrecista

Sab, 11/04/2015 - 11:13

Ha sempre sostenuto che bisogna dichiarare fuori legge tutte le associazioni umanitarie italiane. (Charitas in testa) Sono un vero motore di trascinamento di clandestini in Italia

torodamonta

Sab, 11/04/2015 - 11:13

Non hanno documenti, non hanno soldi, chi paga gli scafisti ?

plaunad

Sab, 11/04/2015 - 11:17

Benissimo, peró dopo che se li portino tutti a casa loro

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 11/04/2015 - 11:21

Una sola navicella di 40 metri non basterà a fronteggiare l'emergenza costituita da torme di clandestini. L'azione propagandistica di medici senza frontiere incrementerà le partenze, ed anche per questo ci saranno inevitabilmente delle perdite umane, la cui responsabilità ricadrà su ogni truffatore che dà false speranze alla gente. Temo però che, alla fine, a questa congrega verrà detto, senza ironia fantozziana, "come è buona lei". Sekhmet.

Zizzigo

Sab, 11/04/2015 - 11:21

Un branco di fuorilegge che se ne frega degli italiani, pur di soddisfare le personali inclinazioni buoniste (stavolta davvero fuori misura, non ci hanno chiesto se siamo d'accordo o meno)... praticamente dei delinquenti!

linoalo1

Sab, 11/04/2015 - 11:25

Mi domando perché,a questo punto,non mettiamo a disposizione dei Migranti,una Nave da Crociera,tipo Costa Concordia,ed andiamo anche a prenderli?A proposito!Ma poi chi pagherà il tutto?E quanto guadagnerà Medici Senza Frontiere?Io non credo proprio che questo sia solo uno Slancio di Generosità,perchè,oggi,nessuno fa niente per niente!

onurb

Sab, 11/04/2015 - 11:30

C'è un sistema indolore per far cessare l'iniziativa di medici senza frontiere: quando chiedono soldi è sufficiente rispondere con il gesto dell'ombrello.

anna.53

Sab, 11/04/2015 - 11:30

bravi! questa si chiama immigrazione a ingressi regolati ... con metodi fuorilegge! Ma da dove ricavano questa autorità quelli di emergency. da cose buone (soccorso e cure ospedaliere in loco ) a legge motu proprio , sulla pelle di noi tutti : chi li ha votati?

NON RASSEGNATO

Sab, 11/04/2015 - 11:33

Hanno bisogno di altri finaziamenti. Di "soccorsi" extra non c'è bisogno, gli arrivi e gli interventi sono concordati in anticipo col servizio traghetto italiano e le agenzie di viaggio africane. Il morto ogni tanto lo mettono già alla partenza per fare un po' di scena.Governo di m...da

anmastru

Sab, 11/04/2015 - 11:35

Signori miei è così che si crea lavoro, un centro di accoglienza ogni km e sparisce la disoccupazione a sud.

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 11/04/2015 - 11:36

Che qualcun eni seriamente ad affondare il natante e spedire questi imbecilli in Africachiudendogli alle spalle le frontier che loro non riconoscono

giagir36

Sab, 11/04/2015 - 11:36

Il nostro governo dovrebbe raggiungere un accordo con uno stato africano (Tunisia, Egitto…) e istituire dei Centri di Identificazione ed Espulsione in quei paesi. Tali Centri potrebbero essere finanziati dall’Italia e gestiti, da personale locale. Credo che a queste condizioni non sarebbe difficile trovare un paese africano disposto ad accettare. (Naturalmente i barconi in arrivo dovrebbero essere dirottati e trainati verso tali centri). Una commissione italiana potrebbe accertare in loco chi ha diritto di essere accolto in Italia e chi deve tornarsene a casa. Attualmente gli immigrati vengono in Italia e, anche se non hanno diritto di asilo, scappano dai centri e restano qua. Il fatto che il CIE si trovi in Africa costituirebbe un notevole disincentivo ad affrontare la traversata.

tormalinaner

Sab, 11/04/2015 - 11:36

Medici senza frontiere sono dei delinquenti, con la scusa dell'assistenza ci riempiono l'Italia di terroristi e di gente da sfamare che creerà problemi sociali e di ordine pubblico. Non ha senso che il loro "aiuto" ci porti delinquenza , spese, disagio e sofferenza ai cittadini sono degli incoscienti.

Stefano Matera

Sab, 11/04/2015 - 11:39

I medici comunisti tutti uguali a gino strada (le minuscole non sono s caso) mi fanno vergognare di essere medico

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 11/04/2015 - 11:41

Inoltre penso che oramai sia impellente l'urgenza della ghigliottina per decapitare tutti I politici seguiti dal clero tutto per poi fare pulizia di tutti I ladri presenti in Italia. Vertici bancari, assicurazioni, coop,sindacati, etc.

little hawks

Sab, 11/04/2015 - 11:55

Basta che li salvino dall'annegamento e poi li riportino da dove sono partiti! Bisogna ripristinare le Bossi Fini, denunciare chi favorisce l'immigrazione clandestina e spendere i soldi delle nostre tasse soltanto a favore degli italiani (però non a favore delle caste ladre!).

nonnoaldo

Sab, 11/04/2015 - 12:02

Mi sembrava di aver letto che medici senza frontiere sollecitavano oboli per lo svolgimento delle loro attività, fra le quali, peraltro, non mi sembra si possa annoverare la raccolta di clandestini. Evidentemente hanno soldi in eccesso per potersi permettere nave, gommoni e droni, quindi evitiamo di dare loro ulteriori contributi. Se proprio vogliono spendere soldi provvedano qualche posto in più in rianimazione neonatale, ad evitare il ripetersi del dramma recente in Sicilia.

killkoms

Sab, 11/04/2015 - 12:03

se li portino ai loro paesi!un battello mercantile è "territorio mobile" dello stato a cui appartiene!

Ritratto di Loudness

Loudness

Sab, 11/04/2015 - 12:08

La decima MAS era specializzata nel far esplodere i natanti quando superavano una certa velocità.

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 11/04/2015 - 12:09

Ma non e' un reato? Se arrestano gli scafisti dovrebbero fare altrettanto con questi fuorilegge.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 11/04/2015 - 12:09

Intanto nel frattempo SIAE "Società autori ed editori , a la Rai Tv hanno iniziato a chiedere pagamenti alle piccole strutture B&B per il possesso di eventuali apparecchi Tv eventualmente messi a disposizione dei clienti all'interno delle due o tre camere concesse per legge. Si sta rastrellando il fondo . Sono iniziate le chiusure definitive anche di questo tipo di attività' . I comunisti stanno compiendo il loro fine , distruggere l'economia Italiana. In attività' resteranno solo i dipendenti statali elettori rossi, cinesi africani lavavetri e vu cumpra , zingari di tutte le specie.

Ritratto di grandisde

grandisde

Sab, 11/04/2015 - 12:14

Da molti anni contribuisco finanziariamente a "Medici senza frontiere" per l'attività prestata nei paesi dove c'è bisogno del loro aiuto. Se però questa organizzazione si occuperà di raccogliere in mare i clandestini rinuncerò immediatamente alla contribuzione.

Ritratto di grandisde

grandisde

Sab, 11/04/2015 - 12:24

Sospenderò immediatamente il mio contributo finanziario a "Medici senza frontiere" se questa organizzazione attuerà questa politica verso i clandestini.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 11/04/2015 - 12:26

MEDICI SENZA FRONTIERE, EMERGENCY E SAVE THE CHILDREN sono organizzazioni che operano con la finalità di distruggere la civiltà occidentale, volendo sostituire gli autoctoni con un indigeribile cocktail di razze del terzo e quarto mondo (queste ultime sono quelle specializzate in PARASSITISMO CRONICO) Tutti coloro che fanno donazioni o aderiscono a delinquenziali ADOZIONI A DISTANZA, sappiano che stanno alimentando ciò che ANNIENTERÀ loro , ancora di più, i loro discendenti. NON ESISTE ALIEN PEGGIORE! Per ciò che attiene il servizio taxi pro clandestini, SE NON INTERVIENE LA MAGISTRATURA A BLOCCARLO, ALLORA DEVONO SMETTERLA DI CONNOTARLA COME ISTITUZIONE PRO GIUSTIZIA.

Ritratto di grandisde

grandisde

Sab, 11/04/2015 - 12:33

Sospenderò immediatamente il mio contributo finanziario a "Medici senza frontiere" se verrà attuata questa politica nei confronti dei clandestini. I medici senza frontiere devono aiutare chi ne ha bisogno nei paesi di provenienza.

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Sab, 11/04/2015 - 12:34

E dire che fino ad oggi ho sempre esaltato il lavoro di medici senza frontiere. Non li sosterrò più!

risorgimento2015

Sab, 11/04/2015 - 12:35

Veri ITALIANI prepariamoci a emigrare in RUSSIA per il bene dei nosti FIGLI e dlla nostra CIVILTA`"FORZA e ONORE"

VittorioMar

Sab, 11/04/2015 - 12:37

Assistere i profughi sui barconi va bene ma se dovero naufragare e morire non è contrario al giuramento di Ippocrate?Antico o moderno che sia?

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 11/04/2015 - 12:48

Se volete fare gli eroi , andate a fare i medici nei luoghi dove combattono , dove serve davvero il vostro intervento e non stare in mezzo al mare per andare a prendere questa gente e portarle in Italia .

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 11/04/2015 - 12:51

Ci indigniamo, facciano bla, bla, bla e poi tutto si scorda. Intanto loro fanno i cxxxi propri si, i cxxxi propri perchè di questo si tratta. Il Viminale, negli scorsi giorni, si è solo preoccupato, in vista della primavera in corso e dell'estate, di invitare le autorità ad essere più disponibile per una accoglienza piu' equa in tutta la penisola.Ciò significa che l'invasione continuerà a tempo indeterminato. Occorrerà, prima che sia troppo tardi, ovvero prima che la nostra identità venga cancellata, scendere nelle pixxxe con i forconi!

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 11/04/2015 - 12:56

Commentatori scusate, perchè questi gloriosi immigrati che invece di difendere il loro paese, scappano rifugiandosi in Italia. E' forse, che in Italia ci sono gli Alberghi VUOTI e qualcuno li vuole riempire. Non lamentiamoci, abbiamo un governo che ha tanti soldi da mantenere Centinaia e Centinaia di persone nulla facenti, con stipendi giornalieri e Assistenza Sanitaria. I nostri Oaspedali sono VUOTI. Si avvicina la stagione Turistica ma la possiamo rimandare negli anni sucessivi da definire. Siamo proprio un POPOLO di Cialtroni, incapace di sollevare le nostre volontà e poi ci dicono, il POPOLO E' SOVRANO, che SCHIFO.

agosvac

Sab, 11/04/2015 - 13:04

In parole povere questi "medici senza frontiere" invece di fare il loro lavoro che è assistere e curare gli ammalati nei loro luoghi di origine si trasformano in nient'altro che delinquenti che aiutano gli scafisti a farsi un mare di soldi a scapito di poveri disgraziati. Evidentemente non si vuole capire che l'unico modo per aiutare chi cerca di abbandonare le proprie terre di origine è aiutarli a non farlo. Se l'ONU fosse un'organizzazione seria dovrebbe intervenire, anche militarmente, quando è il caso, in modo da assicurare stabilità nei paesi d'origine di questi disgraziati. Io credo che non ci sia uno solo tra di loro che non preferirebbe restarsene a casa sua invece di farsi tartassare dagli scafisti rischiando anche la morte! Purtroppo l'ONU è una vera organizzazione barzelletta, che è sempre pronta a chiedere soldi agli Stati partecipanti ma che poi fa meno di niente se non assicurare solo la propria sopravvivenza!!!!!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 11/04/2015 - 13:20

X GIANCAGIO La magistratura è rossa e quindi è con loro! Occorre scendere in piazza con i forconi per far sentire la ns voce. Esiste un disegno criminoso che è quello di sostituire noi autòctoni con il terzo e quarto mondo!

paomoto

Sab, 11/04/2015 - 13:21

Ed ora il governo Renzi applaudirà. L'aumento dei clandestini e direttamente proporzionale al tempo in cui questi pagliacci resteranno al potere.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 11/04/2015 - 13:32

Quando gli immigrati saranno la maggioranza i nostri affabili italiani, eredi di coloro compirono le eroiche gesta del Piave e del Monte Grappa, cosa diranno a questo loro nuovi concittadini: AVANTI SAVOIA?

bernaisi

Sab, 11/04/2015 - 13:39

Un bel siluro alla nave no si può ?????

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 11/04/2015 - 13:45

E' ILLEGALE questi mica sono lo Stato. Anch'io allora posso fare soccorso in mare con chi pare a me. Ecco dove arriva la decenza civile delle Associazioni che si richiamano alla Sinistra...nell' imporre agli altri òle loro scelte personali. La cosa fa il paio col riscatto pagato per "salvare" le due scipite e irresponsabuli del Veresorro (mi sfugge il nome!) che volevano e vogliono aiutare i tagliagole irakeni. W l' Italia e avanti così la fine ci aspetta!!

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 11/04/2015 - 14:23

Mi sembra strano, fatto da Medici Senza Frontiere. Se sarà così, perderanno anche il mio contributo annuale.

Ritratto di aresfin

aresfin

Sab, 11/04/2015 - 14:45

Il kompagno Gino Strada e collaboratori sono illegali, perciò delinquenti. Se proprio vogliono aiutare i poveri e gli emarginati, facciano servizio gratuito in Italia, a favore degli Italiani. Ne avremmo tanto bisogno visto come i sinistri hanno ridotto alla fame e alla disperazione questo Paese.

timoty martin

Sab, 11/04/2015 - 14:48

Roba da pazzi cheil governo non intervenga per fermare questi medici komunisti, irresponsabili. Ma non si rendono conto che gli Italiani non ne possono più di queste invasioni che dobbiano poi anche mantenere. Alfano cosa fai? niente come al solito? te li prendi tutti tu a casa tua, magari conla Boldrini?

titina

Sab, 11/04/2015 - 15:03

ma perchè in Italia e non in altre nazioni? Allora le froniere le hanno!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 11/04/2015 - 15:25

Forse non lo sanno ma i komunisti credono di passarla indenne,non si rendono conto di scavarsi la fossa colle loro mani.Certo i komandanti se ne andranno un momento prima,ma la plebe dei trinariciuti sarà costretta a sopportare le spiacevoli evenienze,perchè queste risorse non guarderanno in faccia a nessuno.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 11/04/2015 - 16:18

I nostri "governanti" vogliono portare all'esasperazione il popolo che dovrebbero tutelare in ogni sua forma. A questo punto sono purtroppo convinto che possa scaturirne una rivolta o, peggio, una guerra civile.

zucca100

Dom, 12/04/2015 - 09:59

Dottor Matera, ho letto bene? Lei si vergogna si essere medico? Complimenti

seccatissimo

Lun, 20/04/2015 - 00:53

X STENOS Ottima idea !