Terrorismo, ora Grillo invoca un giro di vite contro l'immigrazione

Il fondatore del M5s chiede la sospensione di Schengen in caso di attentato, il rimpatrio di tutti gli irregolari, una banca dati europea sui sospetti terroristi

Beppe Grillo invoca un giro di vite contro l'immigrazione irregolare. Il fondatore del MoVimento 5 Stelle commenta la notizia della morte di Anis Amri, freddato nella notte dalla polizia a Sesto San Giovanni, con un duro post sul suo blog personale.

"È folle che due agenti ordinari debbano essere messi a repentaglio e ritrovarsi ad avere a che fare con un terrorista ricercato da mezza Europa - scrive il comico genovese - Questo accade perchè la situazione migratoria è ormai fuori controllo. L'Italia e l'Europa sono un colabrodo."

Segue una lunga serie di dati relativi agli sbarchi e alle richieste di asilo registrate in Italia nel 2015, con tanto di percentuali dei diniegati. "Dove è finito chi si è visto diniegare la protezione internazionale? Dove è finito chi non è stato esaminato e chi non ha proprio fatto richiesta?", si chiede Grillo.

L'Italia, spiega il leader M5s, sta diventando un "viavai di terroristi", in grado di "sconfinare indisturbati in tutta Europa" grazie al Trattato di Schengen.

Quattro, infine, le richieste del comico: rimpatrio immediato di tutti gli irregolari; sospensione del trattato di Schengen in caso di attentato; banca dati europea sui sospetti terroristi; revisione del Regolamento di Dublino.

Commenti

leserin

Ven, 23/12/2016 - 15:17

Ben venga, finalmente qualcuno si sveglia. Ma come la mettiamo con la depenalizzazione dell'immigrazione cladestina? Guarda caso molto magistrati erano favorevoli. Per forza, meno lavoro per loro, ma per noi comuni mortali é una iattura.

pensaepoiagisci

Ven, 23/12/2016 - 16:50

SE I 5S CAMBIAMO ATTEGGIAMENTO NEI CONFRONTI DELL'IMMIGRAZIONE IRREGOLARE..LI VOTERO'..IN QUANTO PRIMA ERANO PER L'ACCOGLIENZA INDISCRIMINATA

Ritratto di gian td5

gian td5

Sab, 24/12/2016 - 00:07

Grillo chi? Sarà per caso quello che fa ridere anche quando fa il comico?

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Sab, 24/12/2016 - 09:03

Il comico sta dando spettacolo, facendo spudoratamente l'imitazione sconclusionata di Salvini. Questo dimostra cosa fa politicamente il M5S, il motto è: dire una cosa dopo averne detta un'altra diversa. Essendo questo paese un ricettacolo di creduloni il personaggio attira.

maurizio50

Dom, 25/12/2016 - 18:13

Sul problema clandestini , M5S non è credibile. Basta vedere quel che ha detto la tizia del M5S di Biella a riguardo dei poliziotti che giustamente hanno steso il farabutto autoredella strage a Berlino!!!!!!