Torino, se la Appendino usa i voucher per pagare gli under 30

Il Comune di Torino vara un bando per mediatori linguistici under 30: e promette compenso in voucher. Ma M5s non era contrario a questo strumento?

C'eravamo tanto odiati ma ora è scoppiata la pace. Si potrebbe riassumere così la storia del complicato rapporto fra il MoVimento 5 Stelle e i famigerati voucher lavoro, prima detestati e fatti oggetto di una furibonda (e, per carità, legittima) campagna mediatica e ora sdoganati e promessi.

La storia arriva da Torino, dove, come racconta l'edizione locale de La Repubblica, il Comune guidato dal sindaco di stretta osservanza grillina Chiara Appendino ha lanciato un bando per mediatori linguistici under 30 da impiegare agli uffici immigrazione. Cinquecento ore con retribuzione netta massima di 3750 euro. Pagati con voucher da 10 euro lordi per ogni ora, per una somma netta di 7,5 euro all'ora.

"In considerazione della brevità del periodo di servizio - si legge nella delibera licenziata dal Palazzo Civico - per l’inquadramento contrattuale e la retribuzione dei giovani si utilizzerà lo strumento dei voucher per il lavoro accessorio, finanziati dal contributo erogato dalla Compagnia di San Paolo che per il 2017 è pari a euro 18.000".

Una scelta che appare un po' incoerente con l'obiettivo dichiarato del M5s di una lotta senza quartiere allo strumento "infame" dei voucher lavoro. Sul sito del movimento, in merito, si possono ancora leggere accuse di "sfruttamento, precariato spinto e zero tutele". Chissà se le ha lette anche Chiara Appendino.

Commenti

evuggio

Lun, 02/01/2017 - 15:54

i pochissimi 5stelle in gamba - Pizzarotti e pochissimi altri - vengono defenestrati dal movimento perchè altrimenti lo annienterebbero.

MassimoR

Lun, 02/01/2017 - 16:06

considerata la brevità dell'incarico dovevano essere pagati 29 euro/ora con contratto a termine. 7,50 sono i ticket restaurant

angelo1951

Lun, 02/01/2017 - 16:26

Voucher, denari per i mantenuti finti-profughi, riduzione di stipendio ignorata: basta questo per rendersi conto chi sono i grillini. Gli avvisi di garanzia che se contro di loro non sono più motivo di cacciata dalla politica ma complotti, sono solo l'idea di quanto siano uguali se non peggiori degli attuali fancazzisti parassitari al governo.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 02/01/2017 - 16:35

ma cosa significa mediatori linguistici? Sono mica degli interpreti? Allora, sono degl'immigrati? Se si, vuol dire sfruttamento degl'immigrati come avviene nelle campagne del sud col caporalato e nelle piccole fabbriche col lavoro nero.

pilandi

Lun, 02/01/2017 - 17:34

Certo che rosicate bene, eh! Bravi bravi, rodetevi...d'altronde se governasse il M5S i finanziamenti pubblici all'editoria sarebbero azzerati e giornali come questo non esisterebbero più...

petra

Lun, 02/01/2017 - 17:36

#orione 1950 Le risulta che al sud col caporalato gli immigrati guadagnino Euro 10 lordi/ora pari a Euro 7,50 netti? Penso ne sarebbero ben felici.

Juniovalerio

Lun, 02/01/2017 - 21:28

tutti appendini appesi a un filo questi lavoratori....

Trinky

Lun, 02/01/2017 - 22:26

se governasse il M5S saremmo ridotti peggio di roma..........

MaxHeiliger

Mar, 03/01/2017 - 00:25

Mediatori Linguistici....ovvero somali, curdi, afghani, libici, Pakistani, Sudanesi etc che masticano un poco d'italiano e fanno di traduttori.

claudioarmc

Mar, 03/01/2017 - 08:05

Ridicoli cialtroni