Toscana, Salvini frena sul candidato. Fdi e Fi non accettano diktat leghisti

Il leader del Carroccio smentisce le indiscrezioni: "La Ceccardi era l'unico nome, adesso c'è una rosa". E l'annuncio slitta a fine mese

La partita del centrodestra per le Regionali in Toscana è tutt'altro che chiusa. Ieri a Firenze in molti si aspettavano che il segretario della Lega, Matteo Salvini, facesse il nome del candidato alla presidenza del Granducato. Era però palese che fosse solo un'idea perché, queste le voci che circolano tra i leghisti, i tempi non sono maturi e alla fine a decidere il nome del prescelto saranno Salvini insieme a Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi. La Toscana, governata da sempre dalla sinistra, è infatti una piazza troppo importante affinché possa essere un solo leader a decidere. E a chi ipotizzava che il nome del candidato fosse quello di Susanna Ceccardi, l'ex vicepremier ha risposto senza mezzi termini: «Susanna è bravissima come sindaco e come europarlamentare - ha detto in un'intervista alla Nazione - Il suo è un ottimo nome e fino a qualche tempo fa, sono sincero, era anche l'unico. Ma adesso c'è una rosa più ampia. L'importante è fare in fretta».

La verità è che l'ipotesi potrebbe essere quella che la candidatura in Toscana non tocchi alla Lega, anche se il partito è quello con la percentuale maggiore di voti. Tutto dipenderà dalla suddivisione delle posizioni elettorali nelle altre Regioni che vanno al voto.

Il Granducato potrebbe toccare anche a Fratelli d'Italia, per cui circola il nome dell'onorevole Giovanni Donzelli, ma si parla insistentemente anche del sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, molto amato dai suoi cittadini e che metterebbe d'accordo molti animi. Non a caso Salvini ieri ha parlato di un «amministratore locale» per guidare la Toscana. Altro papabile il responsabile economico della Lega, Claudio Borghi, già candidato la scorsa volta come avversario di Enrico Rossi. Pare invece accantonato il nome del giornalista Paolo Del Debbio. «So che molti toscani - ha detto ancora Salvini - lo vedrebbero bene come governatore, ma lui è impegnato in una professione che lo affascina».

La partita si giocherà comunque nei prossimi giorni ed è possibile che il nome di chi alla fine la spunterà sarà fatto il prossimo 30 novembre al Tuscany Hall di Firenze, dove il partito del Carroccio sta organizzando una cena con oltre mille persone.

Sugli avversari politici l'ex ministro dell'Interno non ha usato mezze misure: «Paura di loro? Non scherziamo - ha detto ancora - A livello nazionale questi signori qui stanno dando uno spettacolo a dir poco penoso. In Toscana mi pare di capire che il tenore sia identico, tra cambi di casacca e giravolte. Lo stesso sindaco Nardella, che era il figlioccio di Renzi, adesso cos'è diventato? Forse un lontano cugino?».

Sulla scelta del candidato Salvini ha specificato che saranno i toscani, comunque, a decidere. Per la Toscana serve un nome forte, qualcuno che sia in grado di contrastare quella sinistra che dal dopoguerra non ha mai mollato la presa e che, di fatto, ha monopolizzato le scelte, scontentando molti cittadini. Ecco perché il nome sarà fatto solo dopo un'attenta valutazione da parte di tutti i partiti in campo che, come è nello spirito di collaborazione del centrodestra, sceglieranno di comune accordo per trovare la persona che possa fare la differenza e conquistare la Toscana portandola via alla sinistra come è avvenuto già con l'Umbria. Cosa certa è che i tre partiti della coalizione stanno discutendo su una rosa di nomi di peso, che possano piacere ai toscani, siano essi sovranisti o moderati.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 09/11/2019 - 09:23

questo dovrebbe far riflettere ai legaioli che salvini non è un politico lungimirante e dotato di buon senso, non si avvicina, neanche lontanamente, a berlusconi, in quanto a intelligenza e preveggenza politica! è solo un banale e quasi ridicolo bulletto da periferia milanese..... e in questo è molto simile a renzi :-)

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 09/11/2019 - 09:32

Signora Chiara, mi consenta: il cdx potrebbe mettere Silvio a concorrere per diventare governatore della Toscana, no?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 09/11/2019 - 09:57

mortimermouse - 09:23 Se questo è il suo pensiero, più che legittino s'intende (sulla condisisisone neanche per idea), cosa vi alleate a fare con la Lega che ha preferenze di gran lunga superiori a quelle di Fi? Ultimamante anche Fdi vi ha sorpassato! Lo stesso Silvio ha detto che il partito che ha più vota "comanda", anche se il dialogo va sempre tenuto in debito conto e Salvini non mi pare che si sia impuntato! Faccia un atto di modestia ed eviti di dare fiato a un famoso aforisma di Oscar Wilde.

Maura S.

Sab, 09/11/2019 - 10:03

Questo galletto di periferia è arrivato primo nelle ultime elezioni mentre il suo protetto sta lentamente slittando. I legaioli cone lei li chiama volgarmente non cambieranno casacca per seguire il suo favorito,

Macrone

Sab, 09/11/2019 - 10:05

Ma davvero FI o FDI pensano solo vagamente di poter far eleggere in Toscana un loro candidato? Gente che da sempre vota PCI avrà già difficoltà a votare la Ceccardi, figurarsi un candidato di FDI. Non voglio neppure pensare che B. e la Meloni siano così ingenui.

kyser

Sab, 09/11/2019 - 10:09

mortimer ma quale articolo hai letto? forse nessuno, hai letto solo il titolo...

antipifferaio

Sab, 09/11/2019 - 10:20

Salvini si sta autodistruggendo esattamente come Renzi. Ormai pensa di essere il Padre eterno e crede di poter imporre le sue idee a tutti...e questo lo rende molto pericoloso!!! Ad esempio la Calabria: per i NIET è a un passo dalla doppia candidatura nel centro destra, il che farebbe vincere a tavolino la sinistra. In una regione distrutta, dove la lega conta zero dal punto di vista amministrativo, vuole dettar legge. Qualcuno spieghi al verde con la barba e la "panza" che il sud non è il Lombardo-Veneto. Il candidato spetta di diritto a Forza Italia ma se non sta bene a lui...picche! Vi sembra normale? All'interno della lega calabrese (solo la definizione mi fa ridere) ci sono spaccature profonde, il che non fa altro che rendere il gioco ancora più favorevole alla sinistra. Salvini non capisce che al sud il "pasto" è unico e viene suddiviso alternativamente, quindi che vinca l'uno o l'altro cambia poco...

Trinky

Sab, 09/11/2019 - 10:32

mortimermouse.......sperro vivamente che ognuno vada per conto proprio! Un partito che quando aveva il 20% comandava il cdx e che pretende di farlo adesso che ha il 5%........

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 09/11/2019 - 10:40

Purchè a qualche consumato Stratega di mia conoscenza non venga in mente di candidare la Carfagna o la Prestigiacomo. Già distintasi, quest'ultima, nell'ormai storico raid marino pro migranti, Vero, Mortimer?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 09/11/2019 - 10:46

@Trinky - concordo.

baio57

Sab, 09/11/2019 - 10:58

@ antipifferaio mi associo a kyser,hai letto l'articolo o solo il titolo ?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 09/11/2019 - 11:08

Sarei molto contento se alla guida della regione toscana ci fosse il centro destra; speriamo siamo su questa strada. Forza Italia. Shalòm.

franco01946

Sab, 09/11/2019 - 11:17

non mi piace questo titolo che da l'impressione di disaccordo

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Sab, 09/11/2019 - 11:58

Fai del bene e scordati, fai del male e pensaci. Matteo Salvini ( non Lega) hai proprio la faccia come il BRONZO, remember , Silvio Berlusconi nel 1994 ti ha salvato dalle acque del Po. Scendi dal piedistallo se cadi e ti fai male, mi limito a un'ultima riflessione. Salvini non ha né la proprietà né lo spessore di uno statista. Ai colonnelli della lega: il CDX deve rimanere unito. Un politico guarda alle prossime elezioni. Uno statista guarda alla prossima generazione. Alcide De Gasperi

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 09/11/2019 - 12:00

Nei commenti leggo di molte critiche a Salvini. Personalmente sono per Meloni, ma ho imparato ad apprezzare Salvini quando ha frenato l'invasione afro islamica. Al momento é il politico, per giunta di destra, che gode del maggiore apprezzamento degli Italiani, almeno così pare. Quindi sono anche per Salvini, come sono per il centro destra intero, tutti compresi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 09/11/2019 - 12:28

ma forse non vi rendete conto! salvini con le sue furbate, sta portando il centrodestra a dividere, mettendo zizzania! prova ne è la sua idea di fare un governo con il M5S, quando invece avrebbe dovuto farla con il centrodestra UNITO! poi se volete farvi del male, come è successo quando bossi si dissociò da berlusconi.... fate pure! ma se riflettete, capirete che salvini stava facendo lo stesso errore di bossi e per questo ha frenato....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 09/11/2019 - 12:30

se state a criticare è perchè guardate il dito e non la luna, non lamentatevi con me :-)

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Sab, 09/11/2019 - 12:42

L'ha deciso lei che Forza Italia o Fratelli d'Italia non possono essere candidati per le Regionali in Toscana? oppure ha avuto segnalazion top secret da........ . Si ricordi, chi ha soci ha "padroni".

Dordolio

Sab, 09/11/2019 - 13:49

Giusto mortimermouse. Ora che hai tessuto le lodi del tuo idolo spiegaci perchè oramai col suo (e tuo) partito non conta più una cippa. Grazie.

Dordolio

Sab, 09/11/2019 - 13:58

Antipifferaio.... Salvini non è "Il Genio dei Carpazi" ma si muove benissimo tra la gente e le dice quel che vuol sentirsi dire. E quando è stato al governo ha dimostrato carattere e polso. Abituati ai melensi quaquaraquà posati, diplomatici e fini dicitori un personaggio del genere è pura rivelazione. E la gente lo nota - e apprezza - subito. I voti vanno a lui, anche da chi non è leghista, è di colore, è immigrato lavoratore. Li vedi nei suoi comizi che sono bagni di folla, al contrario dei quattro gatti che circondano gli altri. Vuoi perdere in Toscana? Candida un personaggio che non sappia sfruttare l'onda lunga SALVINIANA e ci riuscirai di sicuro.

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 09/11/2019 - 14:11

SALVATE SALVINI O NON SI SALVA NESSUNO.

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Sab, 09/11/2019 - 14:21

Fai del bene e scordati, fai del male e pensaci. Matteo Salvini ( non Lega) hai proprio la faccia come il BRONZO, remember , Silvio Berlusconi nel 1994 ti ha salvato dalle acque del Po. Scendi dal piedistallo se cadi e ti fai male, mi limito a un'ultima riflessione. Salvini non ha né la proprietà né lo spessore di uno statista. Ai colonnelli della lega: il CDX deve rimanere unito. Un politico guarda alle prossime elezioni. Uno statista guarda alla prossima generazione. Alcide De Gasperi

antipifferaio

Sab, 09/11/2019 - 15:02

@baio57...Ho letto bene l'articolo. Non è mio costume articolare riflessioni estrapolando da un titolo. Quel che ho scritto è esattamente quel che si dice al sud in Calabria...L'articolo parla della Toscana, ben altra realtà. E mi creda...alla luce delle mosse, o meglio degli stop continui di Invernizzi, il luogotenente locale della lega, che parla ovviamente telecomandato da Salvini, stanno perdendo voti anzicche' conquistarne. Peraltro l'unico parlamentare "leghista calabrese" l'on. Furgiuele è sempre più emarginato. La gente al sud ha già moltissimi problemi e non sopporta vedersi calare dall'alto uno che ne aggiunge di nuovi solo perché "prende più voti degli altri" e si arroga ogni diritto. Questa cosa non si chiama coalizione, si chiama arroganza, appunto. La lega propone nomi talmente sconosciuti che non sarebbero eletti nemmeno come consiglieri, figuriamoci come presidenti...

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 09/11/2019 - 15:04

Eheheh... adesso dovete solo ABBOZZARE. Vi tocca la Ceccardi e ... zitti !

Dordolio

Sab, 09/11/2019 - 15:12

Scapiddatu, ma che dici? Citi De Gasperi? A me sembra che il Salvini - pur nella sua statura non eccelsa - pensi proprio all'avvenire dell'Italia. E di suo da difendere avrà al massimo una maglia del Milan firmata.... Mi citi Berlusconi? MAI NESSUNO COME LUI ha pensato in primis al proprio. E nella fattispecie alle proprie aziende di famiglia. E il "resto" che venisse pure dopo. "Ma facci il piacere...."

antipifferaio

Sab, 09/11/2019 - 15:18

Dordolio...@baio57...Salvini non è il genio dei Carpazi, ma men che meno della Calabria. Pensa di usare un metodo che va bene al nord e centro-nord, ma non al sud. E per di più in Calabria, un altro pianeta per mentalità politica. Non confonda il voto di protesta con altro. I 5S hanno già capito che i voti di protesta si sgonfiano in un attimo. La gente ha già moltissimi problemi e non sopporta vedersi calare dall'alto uno che ne aggiunge di nuovi solo perché "prende più voti degli altri". Gli stop continui di Invernizzi, il "commissario" locale della lega, stanno facendo perdere voti. L'unico parlamentare "leghista calabrese" l'on. Furgiuele è sempre più emarginato per le sue posizioni accomodanti verso FI. Sinceramente a me queste non sembrano mosse da grande stratega...

andy15

Sab, 09/11/2019 - 15:41

Ecco che il Giornale inizia nuovamente a seminare zizzania. E perche'? Perche' vorrebbe che FI o FdI, ambedue con meno del 10%, dettassero legge a Salvini, che e' ormai vicino ai 35%. Va bene che qui si tratta della Toscana, e cioe' di questioni locali, ma l'ho sempre detto che FI e Lega sono come l'olio e l'aceto, non si mischiano, sono su poli opposti sulla maggior parte dei tempi importanti.

Dordolio

Sab, 09/11/2019 - 16:12

Non conosco la situazione locale, antipifferaio. Il sud poi è MOOOLTO particolare, dove vedi note figure antimafia e politici "impegnati nel sociale" finire poi nel fango. Vedo però le strategie di fondo leghiste (non so ovviamente come "incarnate" poi nel sud). A gente sempre abituata a piangersi addosso e campata sul nord che la mantiene la Lega offre un progetto di orgoglio: "perchè non provate a fare come facciamo noi?" Il nord funziona, e potrebbe insegnare "come si fa" sempre che LO SI VOGLIA APPRENDERE. Ah, riflettevo sulle meraviglie del sud: Tutti i medici che mi curano (e io di magagne ne ho parecchie) SONO MERIDIONALI. E bravissimi. Ma lavorano qui nel nord dove si sono affermati, fuggendo dal sud. La cosa avrà un senso....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 09/11/2019 - 17:13

DORDOLIO lei dovrebbe sapere bene che FI nonostante il suo 5-8% può fare la differenza nel centrodestra! ha presente la guerra del vietnam? all'inizio tutti davano per scontata la vittoria di un gigante come gli usa, invece.... :-) lo so bene che sono due situazioni differenti, ma il principio del ragionamento è quello, come il paragone alla lotta di davide e golia, oppure alla folgore nel deserto di qaret el himeimait.... non sottovalutare :-)

Ritratto di scapiddatu

scapiddatu

Sab, 09/11/2019 - 18:27

Dordolio-- Certo! Mi perdoni illustre se non sono d'accordo con lei, La verità molte volte fa male, ma comprenderla può aiutarci a creare relazioni. E dire che ho VOTATO LEGA, per la fiducia che riponevo in lui. Salvini ha finora dimostrato....... !? Il fulcro e’ e rimane migranti, migranti..; le predilezioni che raccoglie in tutta la Nazione si associano primariamente a questo argomento . Se veramente ci teneva all'italia andava ai congressi sull'immigrazione... NO! (nil est dictu facilius ).