Un'altra promessa di Renzi & C.: "Reddito minimo di 320 euro al mese"

La misura interesserà un milione di poveri. E Poletti promette flessibilità a uscita pensionistica entro l'anno

Un sostegno al reddito con un assegno da 320 euro al mese. La misura, che interesserà un milione di poveri, sarà accompagnata da un piano per la loro inclusione sociale. Il reddito minimo è l'ultima promessa di Matteo Renzi agli italiani per cavarsi fuori dallo scontento scatenato dalle unioni civili e dalle emergenze che incombono sull'Italia.

La scorsa settimana il governo ha approvato il disegno di legge delega. Entro sei mesi dal via libera del parlamento arriveranno i decreti attuativi. Nel 2017 la riforma dovrebbe partire, ma già da quest'anno potranno essere utilizzati i 600 milioni stanziati nella legge di Stabilità. L'obiettivo è far crescere nel tempo sia l'indennità sia la platea di beneficiari (si comincerà dalle famiglie con minori) fino a coinvolgere tutti i quattro milioni di italiani in condizioni di povertà assoluta. "È un cambiamento radicale - spiega il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in una intervista a Repubblica - perché nel nostro Paese non c'è mai stato un istituto unico nazionale a carattere universale per sostenere le persone in condizione di povertà. Vogliamo dare a tutti la possibilità di vivere dignitosamente. È una riforma che vale almeno quanto il Jobs act". "Chi riceverà l'assegno - precisa poi il ministro - avrà alcuni obblighi, come mandare i figli a scuola o accettare un'occupazione".

Di promessa in promessa si passa al sistema previdenziale. Il governo ha, infatti, confermato l'impegno a dare flessibilità all'uscita pensionistica entro quest'anno. "Entreremo nel merito solo con proposte precise", promette Poletti. Sul cosiddetto "lavoro agile", invece, il ministro fa sapere di non essere in possesso di stime: "So che i cambiamenti tecnologici sono molto più veloci dei cambiamenti sociali. E penso anche che le innovazioni tecnologiche possono da una parte bruciare posti di lavoro, ma dall'altra renderci più liberi nel lavoro. È un mix che il legislatore non può ignorare". Non saranno introdotti sgravi fiscali per incentivare il lavoro da casa. "Anche se - fa notare - gli sgravi per il welfare aziendale previsti nella legge di Stabilità si muovono in quella direzione".

Annunci
Commenti

IlCandido

Lun, 01/02/2016 - 09:07

Ha trovato un altro modo per spendere i nostri soldi. Non ne trova invece per ridurre la spesa pubblica. Preparatevi a nuove tasse !

Cheyenne

Lun, 01/02/2016 - 09:09

altre sbruffonate di pinocchio e del suo lacchè polpettone

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 01/02/2016 - 09:12

promesse da marinai! e comunque, se fossero attuate, provocheranno ulteriori danni ai contribuenti! non è con le promesse che si fanno annunci roboanti, ma con i tagli alle spese: boldrini, ad esempio, ha promosso i barbieri a commessi con 136 mila euri annui! serviva? :-) no! tagliare! invece no, vogliono salvarli, come se fossero più importanti dei contribuenti sull'orlo del fallimento e del suicidio!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 01/02/2016 - 09:13

Le studiano tutte per mantenere gente nell'indigenza. Nessun intervento per ridare lavoro, anzi se uno si permette d'intraprendere qualsiasi iniziativa, giù mazzate con tasse,sindacati ecc. ecc. fino al suo annientamento. Questa famosa gens resterà un serbatoio di voti, potere in cambio di un'elemosina. Complimenti vivissimi ai beneficiari.

conviene

Lun, 01/02/2016 - 09:13

Sig RAME E' VERAMENTE PREVENUTO. METTA UNA VOLT ALE COS EIN POSITIVO. 320 EURO AL MESE NON SARANNO MOLTI MA PER CHI NON HA NULLA E' MOLTISSIMO, RENZI NON FA PROMESSE. QUELLO CHE DICE LO MANTIENE A DIFFERENZA DEL NANO RIFATTO CHE AVEVA PORTATO TUTTE LE PENSIONI A 1000 EURO . LO CHIEDA AI PENSIONATI GIORNALISTA PREZZOLATO

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 01/02/2016 - 09:23

Però ai preziosi parrucchieri della Camera - ora mutati in "commessi" - si assicurano 130 mila euro all'anno, cioè oltre 10 mila al mese. Questa sì che è democrazia! Probabilmente l'uomo del Quirinale è uno di quelli che incassa di meno. Un vero governo del popolo. Viva Renzi! Viva Boldrini! Due garanzie di vera democrazia.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 01/02/2016 - 09:23

Parole, promesse e prendere per i fondelli la popolazione, """IL MOTTO DI QUESTO GOVERNO ILLECITO E ABUSIVO"""!!!

Duka

Lun, 01/02/2016 - 09:26

Ci avviciniamo ad un turno elettorale e, manco a dirlo, arrivano le mega-balle. Il soggetto in foto, ovvero l'uomo COOP, ancora NON ha spiegato che ci faceva al tavolo con due delinquenti della mafia romana.

vince50

Lun, 01/02/2016 - 09:34

In questo disgraziato paese non cambia mai nulla,prima si fa di tutto per impoverire la gente poi gli si da l'elemosina per averne ritorni elettorali.Quindi Ulteriori prelievi distribuendone una parte(si fa per dire),tutti contenti o quasi e potere garantito.

01Claude45

Lun, 01/02/2016 - 09:45

È una riforma che vale almeno quanto il Jobs act". LEGGI QUALCHE ARTICOLO sui quotidiani odierni relativi al Mobbing in Italia causato dal Jobs act e poi.....non spararti, ma spara!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 01/02/2016 - 09:45

Pensate,forse, che i soldi vadano ai nostri Connazionali?? Ma allora credete anche che gli asini...volano. I soldi estorti agli Italiani,serviranno UNICAMENTE per le "risorse" importate ed all'incremento delle loro famiglie,riunificazione fino alla settima generazione compresa!!!

buri

Lun, 01/02/2016 - 09:47

è tornato a fare promesse Pinocchio, sicuramente spallegiato dal gatto e dalla volpe, ti promettono il paese deo balocchi ma trovi solo mangiafuoco

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 09:58

Chi riceverà l'assegno avrà alcuni obblighi "Mandare i figli a scuola,accettare un'occupazione",siamo sicuri che si parla di Italiani? Non è che i beneficiari saranno i rom e le risorse così care alla Vatessa Sboldry?

conviene

Lun, 01/02/2016 - 10:02

buri COMPLETA IL TUO NOME AGGIUNGIUNGENDO UN "NO". ANCHE GLI80 EURO ERANO PROMESSE? I 480.OOO NUOVI POSTI DI LAVORO NEL 2015 SONO PROMESSE? LE 200 SCUOLE CHE SOLO MIO MARITO DEVE SISTEMARE SONO PROMESSE. SOLO PE RFARE MINIMI ESEMPI MA FATEMI IL PIACERE!!!!!

moichiodi

Lun, 01/02/2016 - 10:02

A leggere i commenti spendere subito i 600 milioni per aiutare i poveri non vanno bene?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/02/2016 - 10:03

MANDALI A LAVORARE I POVERI ooooh pOrca miseria. Ma è possibile che uno debba lavorare 8 ore per poi essere ripulito per far vivere i poveri? Riduci le ore e quelle mancanti assumi i poveri. Ma ci fate o ci siete? Volete far scoppiare la classe media per far vivere nella bambagia i fannulloni come voi? Hanno molti figli....ed un chissenefrega non ce lo mettete? Mica abbiamo partecipato noi a fare i loro figli e per quale motivo devo essere obbligato a mantenerli, ci stavano attenti, prima.

maurizio50

Lun, 01/02/2016 - 10:05

Ho la sensazione che Frottolo tragga ispirazione per le sue "trovate" nel famoso libro chiamato "Il fiore delle Mille e una notte". Solo che il tesoro lo va abitualmente a racimolare nelle tasche degli Italiani, non in quelle del Mago della lampada di Aladino!!!!!!

scarface

Lun, 01/02/2016 - 10:15

manca solo: "più pilu per tutti" e poi possiamo pure chiudere definitivamente le porte.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/02/2016 - 10:16

per nascondere gli aumenti che si daranno sui loro stipendi da parlamentari ora vogliono avere la simpatia di molti che li votano. Ma al reddito partecipano anche tutti gli impiegati licenziati per il cartellino facile? Quelli che se ne andavano in giro invece di lavorare?

gigi0000

Lun, 01/02/2016 - 10:32

O sono scemi loro, oppure i fessi siamo noi! 600 milioni per 1 milione di poveri sarebbero 600 Euro per ogni povero. Dunque 320 Euro il primo mese, 280 il secondo e ZERO dal ventisettesimo giorno del secondo mese in poi. Certamente meglio di niente, ma rimane la balla dei 320 Euro al mese, spacciata per continuativa.

rossono

Lun, 01/02/2016 - 10:34

conviene? Mamma mia conviene l'unico che ripara scuole in italia? rinnova i cessi?

unosolo

Lun, 01/02/2016 - 10:36

avete rotto col regalare soldi create lavoro abbassando le tasse sia alle imprese che la ritenuta IRPEF , vi siete garantiti gettiti troppo pesanti per il popolo , avete alzato la IRPEF sul TFR , avete abbassato la soglia sulla eredità , vi siete regalati il meglio del meglio a spese di chi produce ricchezza , ladri , ancora col regalare soldi per il solo galleggiare , vergognatevi e leggete cosa pensano dal nuovo Mondo.

fiorerosso

Lun, 01/02/2016 - 10:43

Buffoni! Il Job acts è una presa in giro mivcidiale, ha solo tolto ogni tutela ai lavoratori, ricattabili in ogni momento dal licenziamento. Il Job acts ha affossato il diritto del lavoro, statuendo solo la precarietà strutturale nel nostro sistema lavorativo. Di cosa si va vantando questo Governo incapace e corrotto?? Figuriamoci se viene introdotto il Reddito di cittadinanza!

Libertà75

Lun, 01/02/2016 - 10:46

Come rovinare le buone idee, io che sono un'economista più a sinistra di Renzi posso tranquillamente affermare che il reddito di cittadinanza è doveroso, non solo moralmente, ma anche per equità economica e sviluppo del paese. Tuttavia 320 euro sono una presa in giro, non sono un aiuto a migliorare le proprie condizioni di vita, ma sono uno strumento di cementificazione della povertà. L'assegno di cittadinanza deve essere utile ad inserirsi in un mercato del lavoro e non a gozzovigliare con pochi euri. Quindi va bene darne 800 (Berlusconi) o 1000 (Grillo) ma in cambio di lavori socialmente utili o di mobilità per impiego dislocato sul territorio nazionale. Insomma più soldi per più lavoro e non un premio alla povertà!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 01/02/2016 - 10:49

Certo che quel riferimento all'obbligo di mandare i figli a scuola per i beneficiari del provvedimento è illuminante circa i destinatari.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 01/02/2016 - 10:50

Ecco perché non bisogna lavorare: Se sei un lavoratore non ti conviene lavorare per mantenere i disoccupati Se sei un disoccupato basta che vai Renzi e ti fai mantenere. Che bel mondo!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 01/02/2016 - 11:03

conviene: parlando di quante scuole deve sistemare suo marito, ci ha chiarito perché si sbraccia tanto a favore di Renzi. Ma poi, mi faccia capire: 200 scuole solo per suo marito? O ha un'impresa a livello nazionale, con centinaia di dipendenti, o ha santi in paradiso che lo aiuteranno nel miracolo di fare i lavori presto e bene. In ogni caso, essere dalla parte di Renzi .........."conviene"!

moshe

Lun, 01/02/2016 - 11:13

... altri extracomunitari che vivranno sulle nostre spalle ... governo di m...a !!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 01/02/2016 - 11:27

conviene, la compagna che ha il marito che ristrutturerà 200 scuole....azzzzzzzzzzzzzz MAHHHHHHHH ha partecipato a regolari gare d'appalto o appartiene al cerchio magico fiorentino???

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 01/02/2016 - 11:36

Senza riforme strutturali serie,senza tagli alla spesa improduttiva come quella di certi carrozzoni pubblici,nazionali e locali, senza tagliare il "mana magna attorno alla gestione dei clandestini,senza tutto questo il debito si somma ad altro debito improduttivo e l'itaglia che raglia finisce nelle mani della culona di germania e dei clandestini. nopecoroni.it

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 01/02/2016 - 11:40

Poletti tornatene alla lega delle coop rosse,tornatene alle banche del credito cooperativo,come quelle di pontassieve e del nord,tutte rigorosamente con un piede nella fossa,come peraltro il "vostro" Monte dei Paschi di Siena.State facendo fallire il futuro degl'italiani con i vostri NON provvedimenti in termini finanziari e di immigrazione CLANDESTINA. no pecoroni.it

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 11:41

I soliti regali elettorali,mirati a certe fascie a discapito di altre,per tutte l'esempio degli 80 euro,da cui sono esclusi indigenti,pensionati e redditi più bassi,praticamente li hanno dati a quelli che se li sputtanano nei ristoranti

27Adriano

Lun, 01/02/2016 - 11:42

..fatemi pensare.. Qualche anno fa qualcuno disse: abbiamo una banca! poi i comunisti depredarono i Monte dei Paschi... poi Bonny e Clyde, pardon renzi e boschi + Kompagni "svaligiarono" Banca Etruria.. Questo gruzzolo.. è per la loro campagna elettorale?

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 11:49

Conviene...spararti

ziobeppe1951

Lun, 01/02/2016 - 11:51

Conviene...non scrivere in stampatello che poi il PiDiota s'incazza e possibilmente in italiano comprensibile..ti conviene

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/02/2016 - 12:17

soldi chi manda i figli a scuola!!!??? E chi sarebbero quelli che non li mandano a scuola, per giunta considerati poveri, fammi indovinare...gli zingari? Perchè non è già tanto quello che ricevono e rubano? Il messaggio se continua così: Poveri di tutto il mondo venite in Italia che riceverete un contributo per far niente.

conviene

Lun, 01/02/2016 - 12:26

Aegnor sei veramente un figlio di p..... sai solo insultare e non ragionare. ziobeppe idem per te IDDIOTA SARAI TU. NON HO SANTI IN PARADISO. SONO SOLO IN REGOLA PE RLE GARE D'APPALTO E L'AZIEND ADI MIO MARITO SA COME LAVORARE E MANTENERE I TEMPI DI CONSEGNA SENZA RITOCCHI D'ASTA CAPITO.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 01/02/2016 - 12:34

Dunque, vediamo. La classica famiglia a cui tiene Renzi. Lui, pakistano o cingalese, ha lavorato per sei mesi da un parente per avere il permesso di soggiorno. Ora disoccupato. Avrà il reddito minimo. La moglie di sedici anni "ricongiunta" dal Pakistan, sta in casa in cucina, non parla una parola di italiano e esce solo col marito. Avrà il reddito minimo. La coppia fa un figlio all'anno per i quali percepisce sussidi e assegni familiari. Risultato: quando saranno in cinque vivranno solo di redditi minimi, assegni e sussidi per sempre, con un tenore di vita pari a dieci o venti volte quello che avrebbero in Pakistan, India, Sri Lanka o qualsiasi altro stato asiatico. Avanti coi barconi, presto!

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 01/02/2016 - 12:45

Poletti, ora BASTA, avete rotto VERAMENTE. Vuoi anche tu, dare 320 Euro come il Grillino di Maio 600, a tutti i DISOCCUPATI?. Bene, li dai di TASCA TUA. In tutti i paesi, esiste si, un reddito di Cittadinanza, ma lo puoi godere FINO CHE'il Comune, non ti viene a prelevare per dirti che devi raccogliere la cacca dei Can, sui marciapiedi e tu sei costretto a farlo, altrimenti il REDDITO SPARISCE. Se sparisce sei a SECCO PER SEMPRE. Solo a queste condizioni puoi usare i soldi degli Italiani. In più, quando al Comune viene richiesta una persona per un lavoro determinato e tu vieni chiamato, non ti puoi rifiutare.

Duka

Lun, 01/02/2016 - 12:54

SIG. COOP AL POSTO DI BLATERARE BALLE COME SE FOSSE L'ORACOLO DI MENFI, DICA PIUTTOSTO CON QUALI COPERTURE ELARGITE L'ASSEGNO . LA NOSTRA CERTEZZA E' CHE ESCONO DALLA TASCA DI DESTRA PER ENTRARE NELLA SINISTRA MOLTIPLICATE PIU' VOLTE. COME ABBIAMO GIA' SIN QUI BEN SPERIMENTATO. ALMENO DUE SOLDI DI DIGNITA' !

semprecontrario

Lun, 01/02/2016 - 12:58

l'ennesima balla del pinocchio

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 01/02/2016 - 13:04

Parole parole soltanto parole....

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Lun, 01/02/2016 - 13:05

E' vero che Renzi fa promesse (ha avuto nell'ex cav un insegnante eccezionale) ma a differenza del maestro qualcuna la mantiene. Questa è la differenza fondamentale che fa rosicare d'invidia i mal destri.

agosvac

Lun, 01/02/2016 - 13:08

Dare a tutti la possibilità di vivere dignitosamente??? Con 320 euro al mese????? O questo è fuori di testa oppure....peggio!!!

ziobeppe1951

Lun, 01/02/2016 - 13:17

Conviene...ti tratto con i guanti perchè sifilitica....vai a suola, non è mai troppo tardi ..analfabeta

canaletto

Lun, 01/02/2016 - 13:27

PINOCCHIO, COSA CI FA UNO CON 10 EURO AL GIORNO?????? NEMMENO UN PO DI PANE RANCIDO, MA AGLI IMMIGRATI ALBERGO 5 STELLE E PRIVILEGI VARI. COME SI FA A DIVENTARE MIGRANTE PER ESSERE PRIVILEGIATO?????

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 13:31

Conviene è un troll PiDiota

franco-a-trier-D

Lun, 01/02/2016 - 13:36

invece voglio sapere dell'aumento della pensione minima.BUFFONI...

fft

Lun, 01/02/2016 - 13:41

@gigi0000 "O sono scemi loro, oppure i fessi siamo noi!". Nessuna delle 2. Secondo Lei una famiglia povera di 5 persone prendera' 1600 euro?

compitese

Lun, 01/02/2016 - 13:46

I poveri non vanno aiutati, vanno arricchiti!!

OMINE

Lun, 01/02/2016 - 14:09

Conviene: Informati Berlusconi ha portato le pensioni ad unilione di lire. Poi non capisco perché gli avversari politici aggiungono al nome Berlusconi degli epiteti. Sarà invidia e gelosia per i successi di Berlusconi nella vita e negli affari o solo cretineria innata nella categoria del falliti alla quale Conviene sicuramente appartieni

zucca100

Lun, 01/02/2016 - 14:47

Signora Conviene, non se la prenda. Questi raffinati intellettuali sanno solo insultare

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 01/02/2016 - 14:49

conviene: ma se quell'intrallazzone di tuo marito ristruttura ben 200 scuole, un certo reddito immagino possiate disporlo; vero ? Allora per quale motivo ti fai pagare 10/€ per scrivere scemenze simili ?

Keplero17

Lun, 01/02/2016 - 14:51

Fra pochi mesi si voterà in alcuni grandi comuni capoluogo di regione di notevole importanza. E' giusto protestare in TV, scrivere sui giornali, fare manifestazioni, ma poi alla fine quello che conta sono i voti. Siccome la batosta è nell'aria, ma non si è ancora concretizzata parte una PENOSA campagna elettorale delle scarpe pagate che se non ci fossero le elezioni no partirebbe mai.

ghorio

Lun, 01/02/2016 - 15:25

320 euro non sono una cifra dignitosa per poter vivere: questo Renzi e Poletti e compagnia cantando dovrebbero saperlo. Se poi l'elargizione ha fini elettorali siamo fuori da ogni logica. Affrontiamo i problemi di quest'Italia che sono quelli di cerare lavoro , abolire i privilegi e tagliare gli sprechi

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 01/02/2016 - 15:42

@Libertà75: analisi perfettamente condivisibile, rimane il fatto che il "contadino" Poletti parla solamente perchè ha la lingua in bocca, ma in quanto a visione mentale per essere un ministro.... ce ne passa eccome.

Mr Blonde

Lun, 01/02/2016 - 15:57

Libertà75 modesto come pochi, io che sono un economista e per di più a sinistra... Scherzi a parte concordo comunque sull'inutilità della proposta, anzi, da "destra" sono proprio contrario, sia essa di 320 o 800 o addirittura mille. Per tutto quello che riguarda la possibilità di far fare dei lavori socialmente utili, mi viene in mente ambiente o assistenza sociale, li si potrebbe già far fare alle persone in mobilità o cassa integrazione, laddove spesso si nascondono anche altri lavori in nero

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 16:46

E' stato obbligato dalla Merkel......

Mr Blonde

Lun, 01/02/2016 - 17:01

conviene cioè mortimeer di sinistra :-)

chiara63

Lun, 01/02/2016 - 17:21

Conviene non ti curar di loro....i destrorsi sono terribilmente invidiosi per quel di buono che è stato fatto e si sta facendo in questi ultimi due anni..

rossini

Lun, 01/02/2016 - 17:28

Questo si chiama bancomat politico. Si trasformano le casse dello Stato in una sorta di bancomat personale che Renzi ed i suoi complici utilizzano per comprarsi il consenso dei cittadini. Nemmeno ai tempi di Caligola e di Nerone era stato raggiunto un tale grado di sfrontatezza.

Libertà75

Lun, 01/02/2016 - 17:31

@biondo, come vede e come spesso le dico, il PD è un partito di destra liberale e anch'egli conferma questo dal suo modo di vedere le cose. In realtà quella che chiama lei assistenza può essere una semplice attualizzazione di costi futuri. Faccio un esempio, un parco lasciato allo spaccio, si fa presidio e pulizia, son costi che prima o poi si sarebbero sostenuti e si impiegano magari disoccupati con turni di lavoro di 24 ore a settimana. Per questo 800 euro sono un giusto compenso, mentre 320 sono una presa in giro. Inoltre, prevedere degli assegni per trasferirsi sul territorio nazionale è utile ad integrare redditi di ingresso nel mondo del lavoro. Es. se va a fare l'apprendista in Veneto per 800 euro e ne spende 400 di affitto, tanto vale che se ne resti a casa. Saluti.

terzino

Lun, 01/02/2016 - 17:35

Un pò di conti: 320 euro al mese per un milione di fa 320 milioni che moltiplicato 12 mesi fa 4,240 miliardi ed hanno stanziato 600 milioni. Poichè la matematica non è una opinione c'è qualcosa che non quadra. Ennesima ed evidente presa per i fondelli del popolo italiano prescindendo dalla esiguità della soma che forse richiama il Picierno pensiero in virtù del quale lei avrebbe campato con 80 euro a settimana, moltiplicato 4 fa 320. Pagliacci.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 01/02/2016 - 17:41

Che? Pittibimbo ha consultato il PROMESSOMETRO per caso?

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 01/02/2016 - 17:46

x conviene: Il nano, come lo chiama lei,aveva promesso 1 milione al mese ai pensionati, c'erano ancora le lire; e la promessa è STATA MANTENUTA! Memoria corta eh!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/02/2016 - 18:53

ma no, 320sono pochi, dategliene 1000, al massimo noi torneremo a fare le 48 ore settimanali, e andremo in pensione a 75 anni. Perchè farli lavorare, ci siamo già noi!

Aegnor

Lun, 01/02/2016 - 19:57

Se effettivamente ne beneficeranno gli Italiani,non è altro che un razzista nei loro confronti in quanto sono 11 euro al giorno mentre ai clandestini ne danno 35 al giorno

linoalo1

Lun, 01/02/2016 - 20:22

Ma vi rendete conto in che mani siamo????Altro che Armata Brancaleone!!!!

istituto

Lun, 01/02/2016 - 20:26

Tg La7 ore 20.00 del 01/02/2016. Dal titolo e dal contenuto di un servizio del tg in questione si scopre che il provvedimento riguarderà famiglie con 5 membri. E allora si capisce che hanno colto nel segno tutti i lettori (ad esempio bandog e aegnor )che paventano giustamente che il tesoretto andrà a finire quasi totalmente nelle tasche delle "RISORSE". Eh già di famiglie italiane con 5 componenti ce ne sono ormai ben poche , la quasi totalità sono di extracomunitari (lo so per esperienza operando nella S.Vincenzo). E poi sono gli Italiani che mandano i figli a scuola pur con mille sacrifici non le RISORSE.

Asimov1973

Mar, 02/02/2016 - 07:22

Ah no, io ci credo che daranno 320€ euro ai poveri: li daranno ovviamente ai marocchini, zingari, clandestini e terroristi, visto che tra gli italiani nessuno é povero! Anche chi ha avuto la casa distrutta dal terremoto continua comunque a beneficiare della presenza di un mucchietto di macerie e quindi é ricco e deve pagare le tasse....chi invece gira in Mercedes (rubata) ma vive in roulotte con acqua ed elettricità gratis avrà diritto all'assegno.