Unioni civili gay, oggi le prime cerimonie a Milano

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha celebrato oggi le prime unioni civili a Palazzo Reale: davanti al primo cittadino si sono presentati due uomini e due donne

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha celebrato oggi le prime unioni civili omosessuali secondo la legge recentemente approvata dal governo sulla base del ddl Cirinnà.

Il primo cittadino del capoluogo ambrosiano ha unito civilmente due coppie omosessuali, due uomini e due donne, nella prestigiosa sede di Palazzo Reale. A presentarsi di fronte al sindaco sono state Elena Denzellini e Cristina Cassinelli e i trentenni Paolo Paolillo e Alessandro Giovannetti.

"L’amministrazione di questa città - spiega Sala, presente in fascia tricolore - si è sempre battuta perchè in Italia si arrivasse all’approvazione di una legge sulle unioni civili e quindi per me e per tutta la giunta questa è una grande e storica giornata. Ho tenuto a essere io il primo a celebrare queste unioni, e sono emozionato, anche perchè è il primo matrimonio che celebro."

"Siete i primi di una lunga lista di persone che si sono prenotate per sposarsi. A voi gli auguri miei e di tutta l’amministrazione – ha detto Sala – Consideratemi vostro interlocutore, aspetto i vostri racconti e il vostro aiuto per fare grande la città”.

Il sindaco ha poi voluto richiamare l'evento anche sulla propria pagina Facebook, augurandosi che Milano "possa continuare ad essere capofila nelle battaglie per i diritti, di tutti."

Commenti

macommmestiamo

Ven, 05/08/2016 - 16:22

bella roba....

baio57

Ven, 05/08/2016 - 16:34

Priorità.

orso bruno

Ven, 05/08/2016 - 16:36

che schifo.....

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 05/08/2016 - 16:39

Nella foto sembra felice come una pasqua, neanche avesse fatto qualcosa di cui essere orgoglioso. Totò diceva per le cose che gli facevano schifo: "Obbrobbrio", con due "b" anche alla fine.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/08/2016 - 17:13

Già,priorità!!...Comunque sia, votato a maggioranza dal 55% che si è recato alle urne,e dal 45%,che non si è nemmeno degnato di votare(perchè in ogni caso,le "cose" gli vanno bene comunque).

Gius1

Ven, 05/08/2016 - 17:16

ma hanno tutti e due la barba ?

florio

Ven, 05/08/2016 - 17:48

Babilonia è risorta! E non finisce qui, con questi sinistri al potere, al peggio non c'è mai fine!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/08/2016 - 17:48

E vissero a lungo FELICI e CONTENTI!!!!lol lol Mentre la Milano da BERE è diventata MILANISTAN come la chiama Salvini nel suo video in onda su FACEBOOK. AMEN!!! Ciao Baio salutami Como che a quanto vedo anche lei NON sta tanto bene .

ziobeppe1951

Ven, 05/08/2016 - 18:01

Bacio! Bacio! Bacio!

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 05/08/2016 - 18:19

Milano ne è la "la patria" tra stilisti, modelli, architetti ecc. ed è giusto quindi che sia anche il primo Comune a farlo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/08/2016 - 18:21

Finalmente un afflato di civiltà! Dai tempi di Eliogabalo il vento della sodomia non soffiava così forte...

Ritratto di il navigante

il navigante

Ven, 05/08/2016 - 18:34

Le prime"FARSE" finocchiesche a Milano. "Farsa": Una farsa è un genere di opera teatrale la cui struttura e trama sono basate su situazioni e personaggi stravaganti, si distingue nel mostrare eventi, storie e atmosfere quotidiane, ma declinate in modo grottesco e nei loro aspetti irrazionali.

Totonno58

Ven, 05/08/2016 - 18:40

Doveva essere una cosa normale una trentina di anni fa e invece oggi fa notizia...vebbè, meglio tardi che mai:)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 05/08/2016 - 18:46

Bravo, bravissimo, questo serve. Questa mattina, ancora pieno di gente che lavora metropolitana dopo 8 minuti. Cambio metro, altri 8 minuti. Comunisti di mer........

diesonne

Ven, 05/08/2016 - 19:12

diesonne povero sindaco.ai consola per poco e dimentica la sua citta' .il suo è un sorriso mefistofelico

belmoni

Ven, 05/08/2016 - 19:19

Fai letteralmente schifo.

petra

Ven, 05/08/2016 - 19:20

Ma che ti ridi Sala? Dai che non ci credi nemmeno tu. Fai solo finta.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 05/08/2016 - 19:25

Che dolci,che teneri....e il pi.la in mezzo che gli regge il moccolo....

Polgab

Ven, 05/08/2016 - 21:57

Una società fondata sulla sodomia, sulla sporcizia, sulla disorganizzazione, sul furto, su una giustizia ingiusta, sull'incompetenza,su i rom e gli immigrati e una società dove l'anarchia sguazza.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 05/08/2016 - 22:12

Chissa' come saranno contente tutte le risorse islamiche. p.s Redazione sta diventando frustrante non avere mai un commento passato.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 05/08/2016 - 22:15

totonno58...normale sara' fra le tue amicizie. Tra i non deviati non c'e' niente di normale in questo, ne' ora ne' 30 anni fa. Comunque tanto ci penseranno le risorse a pettinarvi.

guardiano

Ven, 05/08/2016 - 22:26

Sindaco e la mussulmana non ti ha detto nulla? come è triste la vita per un briciolo di potere si può vendere la dignita e l'anima.

19gig50

Ven, 05/08/2016 - 23:02

Che schifo!!

angelovf

Ven, 05/08/2016 - 23:18

Ma che bel trio, auguri e figli maschi, magari gli farà da padrino. Povera la nostra Italia.

angelovf

Ven, 05/08/2016 - 23:20

Ma sti gay sono diventati tutti barbuti, forse non vogliono sembrare tale?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 06/08/2016 - 00:54

Ci rendiamo conto che sui problemi di 1.347.036 abitanti di Milano questo zuzzerellone, in ossequio ai comunisti travestiti da democratici, si occupa del MICROSCOPICO PROBLEMA DI QUATTRO PERSONE, sbandierandolo come se si trattasse di una conquista sociale? Milanesi, non vi era bastata l'insulsaggine di Pisapia?

MOSTARDELLIS

Sab, 06/08/2016 - 03:13

Che schifo di paese

Totonno58

Sab, 06/08/2016 - 12:20

cape code...ah, adesso esiste anche il certificato di residenza "deviato"?!con sportello in Municipio? annesso se stai facendo lo spiritoso ok, altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi...