Usa, Corte Suprema conferma: il Muslim Ban non è anticostituzionale

Il Travel Ban di Donald Trump è stato approvato dai giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti.

Il ‘Muslim Ban’ non è anticostituzionale. A dichiararlo i giudici della Corte Suprema di Washington che oggi si sono espressi a favore dell’ordine restrittivo emanato dal Presidente Donald Trump lo scorso settembre nei confronti di alcuni Paesi a maggioranza musulmana. Il divieto riguarda gli arrivi sul suolo americano da parte di Siria, Iran, Libia, Nord Corea, Somalia, Venezuela e Yemen. Il Giudice Capo della Corte di Suprema americana, John Roberts, ha dichiarato che l’ordine restrittivo emanato dal Presidente Trump nei confronti dei sette Paesi a maggioranza musulmana rientra a pieno titolo nelle prerogative dell’autorità presidenziale.

Dopo un’esultante post su Twitter, Trump ha definito il verdetto della Corte Suprema “una profonda rivincita” dopo “mesi di cronache isteriche da parte dei media e dei democratici”, accusati di non voler prendere provvedimenti reali in materia di sicurezza. Per il Capo della Corte Suprema americana, l’unico scopo della direttiva presidenziale conosciuta come Muslim Ban è quello di prevenire l’ingresso di cittadini che non possono essere controllati e spingere alcune nazioni a migliorare le proprie prassi. “Il testo non parla affatto di religione” ha aggiunto Roberts, respingendo definitivamente le proteste di chi accusava l’ordine di essere motivato dall’odio religioso.

Passato alla storia come Muslim Ban, l’ordine restrittivo voluto dal Presidente Trump nei confronti di alcuni Paesi a maggioranza musulmana si iscrive all’interno di un caso giuridico controverso. Il verdetto odierno ha sancito una spaccatura profonda all’interno della Corte suprema degli Stati Uniti. Insieme al Capo della Corte, John Roberts, si sono espressi a favore i cinque giudici repubblicani Anthony Kennedy, Clarence Thomas, Samuel Alito e Neil Gorsuch. Contrari al Muslim Ban i quattro democratici Stephen Breyer, Elena Kagan, Sonia Sotomayor e Ruth Bader Ginsburg.

Commenti

manson

Mer, 27/06/2018 - 08:46

questo è un grande presidente, magari avere noi gente così!

Ritratto di renzoditolve

renzoditolve

Mer, 27/06/2018 - 09:36

1)Quando i Magistrati, anziché applicare le Leggi, fanno Politica. Credo che sia giunto il momento a dare a Cesare quello che è di Cesare: Se il Commander in Chef ha problema nell’emanare le Leggi, in Italia addirittura abbiamo avuto un periodo di veder surrogare il Parlamento e Tangentopoli di sicuro è stato un terremoto causato approfittandosi del tintinnio di manette e dell’abuso di Potere, peggiorato dagli ultimi Capi di Stato non essendo eletti hanno agito come se fossero stati eletti dai Popolo a danno dei Cittadini. Secondo voi, Mattarella non vi sembrato poco corretto del non dare il mandato al Centrodestra? Ergo, le Istituzioni UE e Chiesa allo sbando: fanno schifo e si scannano per pochi poveracci in attesa nelle barche di negrieri, altro Sevizio soccorso e Sanitario: secondo voi, si sono mai preoccupati a dare una guida sicura questa Popolazione Africana di oltre 1,216 miliardi che aumento sempre di più?

Ritratto di renzoditolve

renzoditolve

Mer, 27/06/2018 - 09:36

Io da Turista fai da te dal 1980 ho visitato e ho visto che c’era bisogno che al Parlamento Europea al mio Stage, ne ho approfittato a dare notizie a Membri PSE, ma il problema e lo constatate che i nostri Politici non sanno parlare con una Lingua: avevo accennato oltretutto la necessità nel’85 di Legiferare per dare una sola Lingua Ufficiale, cioè, Obbligo per l’Inglese per tutte le scuole Europea, Seconda, Lingua della Nazione aderente, Terza, quella Dialettale Locale. Già, manco siamo bravi a comunicare ma balbettare e scimmiottare! Quale, Stati Uniti d'Europa, se abbiamo perso tutti i Valori, Cristiani e nostri Confini, 2) TRUMP-Leggi e Sicurezza? Mai possibile che si sprecano miliardi per la NATO e questa Invasione: dovuta all’ignoranza e Guerra alla Libia creando un Esodo Biblico? Così assistiamo alla rivincita del Tycoon Trump: “ La Corte Suprema americana conferma il Muslim Ban. Donald Trump esulta: "Wow" Secondo l'Alta Corte,