Verdini manda in tilt il Pd: è scontro sulla condanna per corruzione

Il senatore condannato per corruzione. Insorge la minoranza dem. I renziani: "Non è al governo e c'è la Severino". Ma lo scontro si fa aspro. All'attacco anche M5S e Sinistra Italiana

Per il tribunale di Roma quello di Denis Verdini nella vicenda degli appalti per la Scuola Marescialli di Firenze fu un concorso in corruzione. Un reato per il quale oggi il leader di Ala è stato condannato a 2 anni di reclusione. La pena è sospesa ma la sentenza che ha subito rilanciato la polemica sull'appoggio dei verdiniani al governo Renzi. La minoranza dem ha ricordato i rischi di questo "asse preferenziale". "Da oggi - tuonano i grillini - Renzi governa con il sostegno di un condannato per corruzione".

La decisione della Settima sezione penale è arrivata intorno alle 15. Alla lettura del dispositivo Verdini non ha avuto la minima reazione, anche se dallo sguardo emergeva amarezza. Un sentimento ribadito anche dai suoi difensori, gli avvocati Franco Coppi e Marco Rocchi, che parlano di "forte delusione" per la decisione. "Il processo - hanno sottolineato i penalisti - non offriva nessun sostegno alla tesi accusatoria. Inoltre, il reato è destinato a prescriversi entro l'estate, il che costituisce un limite alla nostra difesa in appello". Il tribunale ha recepito in pieno le richieste del pm Ilaria Calò. Il procedimento, in cui la posizione di Verdini era stata stralciata, è quello in cui sono stati già condannati, con sentenza passata in giudicato, Angelo Balducci, ex presidente del Consiglio Superiore per i lavori pubblici, Fabio de Santis, ex provveditore delle opere pubbliche della Toscana, l'imprenditore Francesco Maria de Vito Piscicelli e il costruttore Riccardo Fusi. Secondo l'accusa Verdini si sarebbe attivato affinché Fusi venisse aiutato nei suoi affari e De Santis nominato provveditore.

"È stato processato un nome, forse una posizione politica e non certamente un fatto delittuoso - tuona il senatore del gruppo Ala, Vincenzo D'Anna - sarà sempre tardi l'arrivo del giorno in cui i politici saranno giudicati dai fatti e dalle prove e non dai teoremi dei pubblici ministeri". Ma la condanna di Verdini ha riaperto i mal di pancia all'interno del Partito democratico. Per il senatore della minoranza dem Federico Fornaro, la condanna "dimostra che in questi mesi non abbiamo strumentalmente evocato fantasmi, ma giustamente evidenziato i rischi connessi a questo asse preferenziale". E invita Matteo Renzi ad avere "maggiore prudenza nei rapporti politici". A dar forza alle urla dei ribelli piddì ci si mettono i grillini denunciando il sostegno al governo di "un condannato per corruzione" e i parlamentari di Sinistra italiana chiedendo a Renzi di chiarire "se vuole continuare ad andare avanti" con i voti di Verdini. La replica di Ernesto Carbone della segreteria del Pd ("Non è vero che Renzi governa con un pregiudicato, sia Berlusconi che Grillo sono all'opposizione") non basta a calmare i piddini in fibrillazione. Per rabbonirli il capogruppo Pd alla Camera, Ettore Rosato, dice che "le vicende giudiziarie sono tutt'altra cosa". E a chi paventa la possibilità di una nuova lista di "impresentabili" come già fece l'Antimafia, replica: "C'è una legge da rispettare, la legge Severino, che è chiarissima: chi rientra nei parametri si può candidare e chi non lo è è fuori". Inoltre, "per il Pd, e Verdini non c'entra nulla, vale il codice etico del partito".

Annunci

Commenti

lorenzovan

Gio, 17/03/2016 - 19:34

strano nessun commento sulla giustizia ad orologeria...he he he he he...come ??? verdini non sta piu' col padrone ??? ahhhhhhhhhhh allora i giudici sono seri...he he he

Anonimo (non verificato)

pinux3

Gio, 17/03/2016 - 19:44

Ma quale tilt, non diciamo scemenze, guardate in casa vostra piuttosto...

Aegnor

Gio, 17/03/2016 - 19:46

Grazie alla norma Braghettone sulla frode fiscale pena dimezzata,ora si parte con alcune comparsate nel salotti televisivi per ripulirsi l'immagine pubblica e i PiDioti tutti ad inneggiare alla democrazia e alla questione morale che è solo loro.

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 17/03/2016 - 19:52

ORA PARLATE E DITER TUTTO CIO' CHE AVETE DETTO SU BERLUSCONI, SE AVETE IL CORAGGIO E LE PALLE

Massimo Bocci

Gio, 17/03/2016 - 19:56

Certo hanno ragione i PD, anche se è matematicamente IMPOSSIBILE trovarne Di più Ladri, loro temono sempre uno più LADRO DI LORO!!

sottovento

Gio, 17/03/2016 - 19:57

Il paese è allo sbando, tutti contro tutti. Il Pd fa acqua da tutte le parti, di contro Salvini e la Meloni remano contro Berlusconi e come si dice...tra i due contendenti il terzo (5 Stelle), gode e che Dio ce ne scampi se i pentastellati dovessero governare il paese.

CARLOBERGAMO50

Gio, 17/03/2016 - 19:58

E' SOLO IL PRIOMO ATTO. IL SECONDO SI CHIAMA MPS MONTE PASCHI SIENA. SEMPRE TOSCANA PARLIAMO.

Ritratto di ottimoabbondante

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

giosafat

Gio, 17/03/2016 - 20:11

Ed ecco la mela avvelenata servita da Silvio ai peracottari dell'altra sponda.

Una-mattina-mi-...

Gio, 17/03/2016 - 20:14

"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri" George Orwell, 1947 - ITALIA 2016.

elpaso21

Gio, 17/03/2016 - 20:16

Verdini potrebbe fondare un nuovo partito, il PpP, Partito per le Poltrone.

un_infiltrato

Gio, 17/03/2016 - 20:17

Che figura di mxxxa! Espressione colorita la mia? Ohibò, ma davvero? E come classifichiamo in versione scolorita l'operato di un Senatore della Repubblica, condannato per corruzione?

Ritratto di ..alice...

..alice...

Gio, 17/03/2016 - 20:20

♪♫♬ presidente siamo con te...meno male che Renzi c'è ♩♪♫♬

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 17/03/2016 - 20:27

Nei prossimi giorni vedremo uno squallido spettacolino offerto gratuitamente dal PD, visto che se Verdini viene escluso, la maggioranza ritorna a traballare. ... :-) vendutiiiiiiiiiiii !!!!!!

vince50_19

Gio, 17/03/2016 - 20:33

Plasil, plasiiiiiil .. ahahahaha ..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/03/2016 - 20:34

In un giorno solo ha visto condannati il proprio figlio, il prestanome in Mediaset ed il suo ex (ex?) braccio destro. Che dire... gli elettori di Roma con Bertolaso possono stare tranquilli: Berlusconi non sbaglia mai a scegliere le pedine giuste.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 17/03/2016 - 20:48

Spieghiamo a eh eh eh eh che di certo (ci sono le prove) a) i giudici in questo paese non sono seri né affidabili b) sono compagni e, perciò, stanno, semmai, con la minoranza DEM cui fa piacere la condanna a Verdini (infatti sono loro gli unici a commentare e insorgere) c) la Severino vale solo per Berlusconi d) eh eh eh eh ridi in faccia ......................

odifrep

Gio, 17/03/2016 - 20:49

Pur di fare un favore al Cavaliere, ha scelto di fare un torto a Renzi.

lorenzovan

Gio, 17/03/2016 - 20:51

vero..mi scuso... avevo sbagliato pagina...i giudici ad orologeria sono mell'articolo sulla condanna al piersilvio...lololololololvv

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 17/03/2016 - 20:57

HAHAHAHA il reato CONTESTATO, va in PRESCRIZIONE a Luglio!! grazie alle norme sulla PRESCRIZIONE BREVE volute indoviante da chi??? Da Salvini??? Se vedum.

aredo

Gio, 17/03/2016 - 21:02

E che problema c'è? In soccorso del governo correranno Salvini e la Meloni come Fini e Casini.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Gio, 17/03/2016 - 21:02

il tg neanche ne ha dato notizia!!! gente facciamo come stanno facendo in Brasile.....muoviamoci contro questa gentaglia!!!!!

Anonimo (non verificato)

Perlina

Gio, 17/03/2016 - 21:16

dreamer - sei patetico (a). Comunque vale sempre il detto "il bue dice cornuto all'asino". A buon intenditore poche parole.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 17/03/2016 - 21:33

No marvi 21e02, ti sbagli il TG1 (diamo a Cesare quello che è di Cesare) delle 20.00 che RAI International ci fa vedere qui alle 13.00 locali, ha fatto un servizio ed è da li che ho appreso che a Luglio il TUTTO va in prescrizione,come ho scritto nel mio postato (gia pubblicato GRAZIE) delle 20e57. Se vedum

Royfree

Gio, 17/03/2016 - 21:33

Il PD? Un esercito di mercenari pregiudicati e delinquenti. Come del resto la gran parte dei politici Italiani. Come si può cambiare quest'Italia con questa feccia?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 17/03/2016 - 21:36

Patetico il commento di LORENZAVANLOLOLOLOLOLOLOLLO LA PORTOGHESUCCIA, uno che si vende bene sui marciapiedi di Lisbona :-)

Alessio2012

Gio, 17/03/2016 - 21:38

Povero Verdini... un altro utile idiota del PD... "Se ci dai i voti del tuo gruppo ti cancelliamo tutti i reati che i nostri magistrati ti stanno appioppando". Lui gli da' i suoi voti, e poi dopo lo mandano a gambe per aria lo stesso. Come Fini, come Alfano, e come sarà per Salvini, per la Meloni, ecc ecc...

AloisiusUrbinas

Gio, 17/03/2016 - 22:13

Bravo Mxxxini. E' la legge del contrappasso. Chi di mxxxa ferisce di mxxxa perisce. Dopo che ti ha creato e miracolato Berlusconi e lo hai tradito più volte, finisci nello scarico del water. Nello sciacquone. E' la legge di natura. Noi ci turiamo il naso per non sentire la puzza.

aredo

Gio, 17/03/2016 - 22:24

@Alessio2012: esattamente. Sono dei veri dementi. Non imparano nulla poi dal destino riservato a tutti i traditori che vanno con la sinistra. Salvini e Meloni sono solo gli ultimi nuovi idioti ma ne seguiranno purtroppo altri. Perchè questi omuncoli non capiscono niente e sanno solo odiare Berlusconi e credono che gli elettori di centrodestra siano tutti capre ignoranti come quelli di sinistra.

Ritratto di Sniper

Anonimo (non verificato)

Trifus

Gio, 17/03/2016 - 22:49

lorenzovan, la giustizia italiana funziona male punto. Ha presente Ermes Mattielli, morto di crepacuore perché condannato dopo aver sparato a due rom. I rom erano andati a rubare, ma il giudice ha mandato il loro reato in prescrizione, due velocità per un reato conseguente all'altro. Padova, un magrebino, clandestino, spacciatore acoltella due carabinieri e viene subito rimesso in libertà. Tempi biblici di carcerazione preventiva, vedi Bossetti. Il processo per l’accusa di evasione fiscale commessa da De Benedetti, magari per assolverlo, non si fa. Questi sono solo alcuni esempi di come non funziona la magistratura italiana. Per quanto riguarda i Berlusconi io ritengo ci sia un accanimento giudiziario e lei no, ognuno ha le proprie opinioni. Resta il fatto che è stato giudicato da una magistratura al 158° posto su 183 nazioni e questa non è un’opinione è un dato di fatto

masterter

Gio, 17/03/2016 - 22:56

Verdiniani Uber Alles!

masterter

Gio, 17/03/2016 - 23:01

“Inoltre, il reato è destinato a prescriversi entro l'estate”: bisogna subito rinunciare alla prescrizione e far valere le proprie ragioni.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 17/03/2016 - 23:19

Appare chiarissima la mossa di Verdini di abbandonare Berlusconi e allearsi al PD. Sapeva di avere le mutande sporche ed è corso scodinzolante a mettersi sotto l'ombrello delle toghe rosse. LORO HANNO LA GIUSTIZIA CON GLI OCCHIALINI ROSSI.

lorenzovan

Gio, 17/03/2016 - 23:30

x trifus....sono d'accordo su tutto..ma cio' non toglie che tutto cio' non giustifica i reati dei guanti bianchi..." perche' i giudici favoriscono i rom"...che la magistratura faccia pieta' e' un dato dii fatto...ma che in italia si delinqua e molto...e' pure un dato di fatto

antipifferaio

Ven, 18/03/2016 - 08:34

Tranquilli...i vari verdini e verdinelli non mandano in tilt proprio nessuno...tutta sta gentaglia ha la faccia come il c.lo... Non se ne andranno prima di avere dato fondo alla cassa...anche se li beccheranno altre volte con bottino in mano!! Poi che sia tutta una "marmellata" raiset...Nazzareno...in parlamento/magnamento ormai è chiaro a tutti!! Solo Salvini e la Meloni sono fuori dai giochetti... e questo li terrorizza!! Volenti o nolenti dovranno quanto prima sloggiare...e alla svelta....

ex d.c.

Ven, 18/03/2016 - 09:07

Dopo quello che ha fatto la magistratura negli ultimi 22 anni diamo ancora credito alle sentenze e cambiamo idea sulla credibilità di una persona a seguito di una condanna o di una assoluzione? Allora siamo proprio delle pecore!

FabComo

Ven, 18/03/2016 - 09:32

La legge Severino è chiarissima sottolinea il portavoce Rosati (portavoce e basta..)... vale per gli altri e non per noi!! (Vedi De Luca)

timba

Ven, 18/03/2016 - 09:57

I sinistrati mi fanno morire... Oggi il poliglotta toscano si è affrettato a dire che... Verdini non è mai entrato nella maggioranza e neanche nel governo... Ma Cucciolo.. Ecco. Gli ha salvato il culo più volte... però non è mica uno di loro... VOMITEVOLI!!! Ma come si fa ad essere così paraculi?? Renzi. Verdini l'hai voluto e corteggiato e ti è servito. Verdini è una tua stampella. Facci morire dal ridere con il prossimo salto mortale per spiegarci che DA VOI E' DIVERSO!!! Fate pena.

cecco61

Ven, 18/03/2016 - 09:57

@ lorenzovan: perché no? Giustizia ad orologeria un'altra volta per far fuori il nuovo alleato di Renzi, inviso a gran parte della sinistra. Verdini non mi piace per il cambio di casacca ma è innegabile che è stato condannato per pressioni politiche e non per aver intascato mazzette o altro. Se è colpevole Verdini, allora andrebbero condannati tutti, dico tutti, i politici italiani, nessuno escluso. In primis Renzi che, a dispetto di qualifiche e capacità, ha piazzato i propri amici in ogni posto possibile e immaginabile. Forse tu lo definisci "Buon Governo" mentre, ad ogni nomina del Berlusca, ti scandalizzavi per la lottizzazione. Sii serio.