Viva le Camere liberate: finisce l'era Grasso-Boldrini

Tra gaffe, doppia morale e faziosità cala il sipario sui due pasdaran rossi. Non ci mancheranno

La festa è finita. I più grandi miracolati della storia repubblicana fanno finalmente cartella. E la XVII legislatura affoga nella triste storia di questo Paese. Cambiano la seconda e terza carica dello Stato e Piero Grasso e Laura Boldrini (che hanno voluto un seggio a tutti i costi) ritornano ad essere i peones della politica che erano, l'uno senatore e l'altra deputata semplice (salvati dal proporzionale).

Se solo cinque anni fa all'ex capo dell'Antimafia e alla funzionaria Onu per i rifugiati avessero detto che sarebbero stati premiati dalla politica in questo modo, loro stessi non ci avrebbero creduto. «Ma voi siete matti - racconta la stessa Boldrini di aver detto al gruppo di Sel con il quale era stata eletta alla Camera, quando apprese della sua nomina - ero sotto choc». Lo crediamo bene. Lo stesso vale per Grasso, pescato dal Pd di Pier Luigi Bersani per scalare Palazzo Madama. E il fatto di essere due parvenu lo hanno ampiamente dimostrato durante i loro mandati tra gaffe e inciampi.

«Un leader sbiadito, privo di esperienza politica e inadatto a realizzare le riforme attese dal Paese», definiva Grasso l'ambasciatore degli Usa a Roma, John Phillips, quando si ventilava un governo affidato all'ex magistrato dopo il terremoto del referendum costituzionale. Il presidente del Senato è stato spesso considerato un «grillino in libera uscita» e quando è diventato presidente del partito bersaniano persino Sergio Mattarella si è irritato, soprattutto dopo che sul sito di Palazzo Madama, comparve il simbolo di Liberi e Uguali. Poche idee, nessuna empatia: Grasso, un rosso antico senza trasporto, fuori luogo, inadeguato al ruolo sia come presidente del Senato che ancor meno come leader politico, imprigionato dalla traccia dei suoi discorsi scritti su fogli sventolati come volantini letti male. Un ruolo il suo che non è mai riuscito ad interpretare con convinzione.

Sulla Boldrini sarebbe da scriverci un libro, tante le sue sgarbatezze. Ossessionata dal fascismo fino all'esasperazione (canta «Bella ciao» coi partigiani in aula e si scaglia contro il Mein Kampf pubblicato dal Giornale) e dagli haters del web (solo quando offendono lei), pronta a crocifiggere CasaPound, tace invece sugli oltraggi della terrorista Barbara Balzerani. Una dalla querela facile (ha chiesto 250mila euro persino alla Gazzetta di Lucca), naviga su fiumi di retorica per difendere i cari amici migranti e si immola per le donne (rigorosamente non italiane) vittime di violenza. Femminista radicale, è stata la più faziosa presidente di tutti i tempi, «terzomondista borghese e triste», come la definisce Giancarlo Perna, si è barcamenata tra buonismo nauseante e spudorate contraddizioni in una continua doppia morale da quattro soldi: punta il dito sulle pagliuzze negli occhi altrui senza far caso alle travi infilzate nei propri o in quelli dei compagni. Come ha fatto prima di congedarsi. Commentando il risiko per le nuove presidenze delle Camere ha moralizzato che «non ci può essere la spartizione delle poltrone come nella Prima Repubblica». Proprio lei che nel 2013, è stata eletta col Porcellum senza prendere un voto in un partito al 3 per cento, ottenendo poi lo scranno più alto della Camera, grazie a una spartizione politica da Prima Repubblica. Bersani non sapeva più cosa inventarsi per riuscire a formare un governo, e così tirò fuori, a sorpresa, questo coniglio dal cilindro. Lui fallì lo stesso, ma lei ormai era eletta. La prima sbrodolata demagogica (condivisa con Grasso) è stato l'annuncio di un presunto taglio degli stipendi del 30 per cento, con l'obiettivo di raggiungere il 50 (mai attuato) e la proposta di aumento della produttività per i parlamentari passando da 48 a 96 ore settimanali per 5 giorni su 7 (mai attuato). Chiede di «abolire i vitalizi agli ex parlamentari condannati», ma il suo lo tiene stretto.

Battaglie stupide le sue, come quella di cambiare la carta intestata, da «il» presidente a «la» presidente e i nuovi badge con la declinazione della mansione al femminile. Gli aneddoti si sprecano: commessi mandati a ritirare tailleur di Armani e infilati in buste no-logo; siepi artificiali a spese del Viminale attorno alla casa del fratello nelle Marche; licenziamenti dei collaboratori non graditi (saltò la testa del capo della sicurezza di Montecitorio per le false foto osé della Boldrini circolate su Facebook). Infine la scorta della polizia (categoria che la signora detesta per partito preso) ritenuta inaffidabile (dodici uomini distribuiti in tre turni sulle 24 ore). Dicendo addio al suo ufficio ha avuto persino il coraggio di dire: «Un po' di malinconia c'è. Sono rimasta da sola, lì, nel buio... trasloco, ma vado in un bell'ufficio, non mi lamento».

Commenti
Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Ven, 23/03/2018 - 08:09

Si può scrivere; 2 persone vergognose e ignoranti? Grazie

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 23/03/2018 - 08:14

silurati dal pd...silurati dalle votazioni,quindi dal popolo italiano...ma la loro bella sedia da 15milaeuro/mese non la si tocca!! il passo successivo? senatori a vita!!

rossini

Ven, 23/03/2018 - 08:15

La Primavera ha portato una boccata di aria fresa e profumata anche a Montecitorio e a Palazzo Madama.

jenab

Ven, 23/03/2018 - 08:18

AMEN!!

sesterzio

Ven, 23/03/2018 - 08:22

Spocchiosi fa rima non faziosi.Ma anche con odiosi.

Mefisto

Ven, 23/03/2018 - 08:26

Un articolo ottimo. Il kompagno sbiadito e la sboldra dalla querela facile.

Ritratto di Zohan

Zohan

Ven, 23/03/2018 - 08:40

Nel caso qualcuno decidesse di commissionare un libro sulla Boldrini, suggerirei come scrittore Stephen King che senza condire troppo, avrebbe di che terrorizzare la gente con un tomo di un migliaio di pagine.

tosco1

Ven, 23/03/2018 - 08:46

Veramente, quando vedo questi personaggi,e ricordo quello che hanno fatto, sento molto la mancanza di Emilio Fede , e del suo commento piu' famoso e sintetico. Con quei due, ci sta veramente a fagiolo.!

Lapecheronza

Ven, 23/03/2018 - 08:50

Ma adesso nella carta intestata della Camera, si riscriverà "il" presidente o rimane "la" presidente ?

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Ven, 23/03/2018 - 09:11

Si può' dire che ci siamo liberati di 2 parassiti arroganti e ignoranti?

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 23/03/2018 - 09:12

Finalmente le pulizie di primavera! Ma temo che poi dovremo attendere quelle d'autunno...l'ipocrisia politica in Italia è una religione estremista.

glago

Ven, 23/03/2018 - 09:13

Una precisazione: Laura Boldrini non è un alto funzionario dell'ONU ma: POSTAVOCE, di un alto funzionario dell'ONU-

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 23/03/2018 - 09:16

Era ora a due figuri che mai hanno fatto gli interessi dell'Italia.Regards

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 23/03/2018 - 09:24

Hanno lasciato un segno indelebile come presidenti delle Camere. Alle elezioni solo il 3 % ha indicato come positivo il loro operato e la loro politica. Chissà come mai?

amedeov

Ven, 23/03/2018 - 09:27

Due personaggi falliti nel proprio lavoro hanno trovato la cuccagna in politica

Sabino GALLO

Ven, 23/03/2018 - 09:28

Possiamo tenerci il vecchio "ZINGARELLI"?

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 23/03/2018 - 09:30

almeno loro non sono dei pregiudicati e qualcosa prima di fare i politici lo hanno fatto, vediamo chi ci ritroviamo...

Ritratto di emiliobarone1

emiliobarone1

Ven, 23/03/2018 - 09:30

Con questo articolo fascista vi siete esposti a rispondere dei crimini che hanno affossato la democrazia italiana.

un_infiltrato

Ven, 23/03/2018 - 09:34

Due tromboni sfiatati, male accordati, amati da nessuno. Praticamente, schifati da tutti.

un_infiltrato

Ven, 23/03/2018 - 09:35

Ma, a chi credevano di darla da bere ?

unghiecondenti

Ven, 23/03/2018 - 09:36

Cosa commentare dopo che è stato detto tutto con questo articolo meraviglioso , così preciso e dettagliato che fotografa una impietosa coppia di individui . I più fasulli degli ultimi tempi .Grazie de Feo

maxmello

Ven, 23/03/2018 - 09:37

Boldrini saccente, Grasso arrogante. Annusando l'aria che tira in questi giorni la mia paura è che me li faranno rimpiangere.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 23/03/2018 - 09:38

Purtroppo sono riusciti a rientrare. Spero proprio che questa legislatura duri tre mesi, anche fosse soltanto per sbatterli fuori una volta per tutte. Perché ormai non li vuole proprio più nessuno.

carlo19361

Ven, 23/03/2018 - 09:38

Finalmente le camere cambieranno colore, al sottoscritto piace l'azzurro!

titina

Ven, 23/03/2018 - 09:48

Noi elettori dovremmo avere la possibilità di votare i candidati, senza liste bloccate: i due scomparirebbero dalla politica. Il voto ormai è diventato inutile se non possiamo scegliere i fra i candidati

nopolcorrect

Ven, 23/03/2018 - 09:56

La cacciata della Boldrini è stato uno dei risultati più belli di questo inizio di legislatura. Con il suo fanatico appoggio all'immigrazione irregolare di massa ha contribuito, insieme al papampero, a indurre Letta e Renzi a quella demenziale politica "mare loro" che ha scardinato il solidissimo potere del PD nelle regioni rosse basato su un voto di scambio in grande stile (posti nelle amministrazioni pubbliche, nelle redazioni dei giornali, nelle televisioni, primariati negli ospedali, cattedre universitarie....), altro che il casereccio voto di scambio alla Lauro, pacchi di pasta e scarpe!E buon per Renzi che non votando lo ius soli si è almeno salvato da un risultato al 10%!

simonemoro

Ven, 23/03/2018 - 10:08

Il mio è un commento a latere, se avete notato tutti i magistrati che scendono in politica, vanno a militare in partiti di sinistra e di estrema sinistra,in sostanza degli estremisti, questo dà il segno a chi è in mano la giustizia in Italia, avete capito adesso perche la giustizia in Italia funziona cosi bene?

Luigi Farinelli

Ven, 23/03/2018 - 10:08

Ora a Montecitorio e Palazzo Madama spalancate porte e finestre per rinnovare l'aria stantia pregna di afrori politicamente corretti e "super partes".

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 23/03/2018 - 10:10

Questi loschi figuri non meritano nessun commento.

babilonia

Ven, 23/03/2018 - 10:11

La Boldrini e Grasso non saranno certo rimpianti dal popolo italiano! In un ipotetica classifica di gradimento si piazzerebbero negli ultimi posti, ipotetica classifica capeggiata naturalmente dagli indimenticabili Pertini e Cossiga, che erano di tutt'altra pasta. BOLDRINI E GRASSO FINIRANNO BEN PRESTO NEL DIMENTICATOIO...

Ritratto di karmine56

karmine56

Ven, 23/03/2018 - 10:18

Finalmente!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 23/03/2018 - 10:18

Non posso scrivere quel che penso della presidenta Boldrini perche' sarei immediatamente querelato. Mi limito a pensarlo. Come diceva George Clooney in uno spot: "Presidenta, immagini.... puo'!"

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 23/03/2018 - 10:24

Dovremmo spostare il giorno della Liberazione dal 25 Aprile al, se non erro, 23 Marzo.

GioZ

Ven, 23/03/2018 - 10:24

Presidenze da dimenticare. Purtroppo i danni fatti restano.

cla_928

Ven, 23/03/2018 - 10:25

Che Iddio benedica questo momento e faccia in modo che non tornino piu'

semelor

Ven, 23/03/2018 - 10:26

Gaudium magnum - finalmente, nonostante tutto, oggi sono contento non dovrò sorbirmi le loro becere esternazioni di nullafacenti. Purtroppo l’unico neo è che li abbiamo pagati e li pagheremo con lauti stipendi e pensioni. Spero non usufruiscano ancora della scorta.

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 23/03/2018 - 10:30

non cantate vittoria, e ricordatevi che oltre il peggio c'è il peggiore , secondo me si corre il rischio che il presidente del senato sia pentastellato e quello della camera del pd.

Giorgio Colomba

Ven, 23/03/2018 - 10:32

Ma le macerie restano. E coi pentastellati oltre il 30 per cento ricostruire sarà duro.

Emiliotoscana

Ven, 23/03/2018 - 10:34

Due persone che solo un governo pd poteva mettere insieme.COMPLIMENTI!!!!

evuggio

Ven, 23/03/2018 - 10:34

arroganti, supponenti e faziosi fino alla nausea! speriamo si migliori e si restituisca dignità alle più alte cariche dello stato

semelor

Ven, 23/03/2018 - 10:37

Gaudium magnum - finalmente, nonostante tutto, oggi sono contento non dovrò sorbirmi le loro becere esternazioni di nullafacenti. Purtroppo l’unico neo è che li abbiamo pagati e li pagheremo con lauti stipendi e pensioni. Spero non usufruiscano ancora della scorta. Adesso che faranno, i senatori? Riconosco però che tutti lor signori godono di ottima salute vol dire proprio che la bella vita fa bene al corpo, quindi avranno tempo di goderne a lungo mentre noi popolino plebeo con lavori usuranti fatichiamo per arrivare alla pensione e sul più bello al momento di goderne un bel cancro e via.

federik

Ven, 23/03/2018 - 10:39

Il 23 marzo 2018 passerà alla storia come il 25 aprile 1945, con la sola differenza che oggi non ci sono stati partigiani ad assassinare gente comune.

giancristi

Ven, 23/03/2018 - 10:40

Ite! Missa est! La legislatura comincia. Leu ha avuto il 3.4% dei voti alle elezioni. Gli italiani hanno manifestato in maniera evidente la loro "disistima" per questi personaggi. Ci sarebbero altri termini più appropriati, ma non vorrei essere censurato. Intanto la Boldrini non parla più. Che liberazione!

hectorre

Ven, 23/03/2018 - 10:42

sentendo parlare grasso, mi chiedo come sia riuscito a costruire una carriera in magistratura e poi sia stato scelto come presidente del senato..ma c'è un precedente "il trattorista" e tutto si spiega!....della boldrini cosa posso dire, nulla, non ha lasciato traccia del suo passaggio...resta solo antipatia,faziosità e tanta,tantissima ipocrisia!!......sapere che verranno ancora mantenuti da tutti noi mi disturba, in special modo quelli regalati alla boldrini, antitaliana per eccellenza che si riempie le tasche con i nostri soldi....mi ricorda la lega di bossiana memoria, che insultava la roma ladrona pur facendone parte, partito che la boldrini odia........strana la vita

roseg

Ven, 23/03/2018 - 10:47

L’equinozio di primavera, cioè l’evento astronomico che segna l’inizio della primavera, quest’anno è avvenuto OGGI 23 MARZO CON LA CACCIATA DI QUESTE PERSONE INQUALIFICABILI...ARIA PULITA EVVIVA LA PRIMAVERA!!!

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 23/03/2018 - 10:50

era soprattutto ora che due esseri decisamente marxisti leninisti uscissero dalla scena politica italiana: in politica, buttati letteralmente fuori campo dagli elettori, sono stati ripescati in base ad una legge assurda e per almeno una legislazione, dovremo ancora sentire parlare di loro ma certamente con una nuova legge c'è da sperare possano sparire definitivamente senza vitalizi, dai nostri occhi!

Rotohorsy

Ven, 23/03/2018 - 10:53

Amen !! Veramente AMEN !

c'eraunavoltal'Uomo

Ven, 23/03/2018 - 10:54

PURTROPPO, SE C'E' NAPOLITANO SARA' TUTT'AL PIU' LA LIBERAZIONE ....DELL'UNGHERIA.....

19gig50

Ven, 23/03/2018 - 10:58

Che la scomparsa di queste due figure, specialmente di quella che all'anagrafe si definisce donna, sia un segnale per il risorgimento di una Nazione, semidistrutta dalla loro politica assurda.

voiturderi

Ven, 23/03/2018 - 11:00

Leggendo l'articolo, per non parlare del titollo, e i soliti commenti fatti dai soliti leoni da tastiera personaggi il cui credo è il famoso 'armiamoci e partite' capisco come ndrangheta,camorra,mafia, sacra corona unita, e ladri di speranza siano ancora presenti in questo paese

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 23/03/2018 - 11:01

Uno dei periodi più bui della storia italiana post resistenziale. Dimostrazione che in itaglia ai vertici ci va il peggio della naziine.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 23/03/2018 - 11:01

Uno dei periodi più bui della storia italiana post resistenziale. Dimostrazione che in itaglia ai vertici ci va il peggio della nazione.

Gianni11

Ven, 23/03/2018 - 11:03

Ipocriti? Diciamo la verita': traditori e nemici del popolo italiano.

perseveranza

Ven, 23/03/2018 - 11:03

E meno male che é finita l'era di Grasso e soprattutto della Boldrini! Sono pero' preoccupato perché se al posto della Boldrini ci andrà Fico (5stelle), che la pensa esattamente come la Boldrini, saremo daccapo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 23/03/2018 - 11:05

È una soddisfazione impagabile soprattutto esserci tolti di torno quella prepotente,spocchiosa,antipatica CORNACCHIA INACIDITA della Boldrini:un esempio di rara fattezza di come un politico non dovrebbe essere. Non mancherà a nessun italiano,a qualche immigratis si.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 23/03/2018 - 11:18

Fora d'i ball!

ciccio_ne

Ven, 23/03/2018 - 11:19

pare una domenica di primavera con il cielo sereno e le campane che suonano a festa...don, dindon dà, don...

SteveCanelli

Ven, 23/03/2018 - 11:20

Purtroppo continueranno a ricevere lauti compensi e importanti privilegi (assolutamente immeritati e vergognosi), pagati anche con le mie cospicue tasse. Che schifo!

VittorioMar

Ven, 23/03/2018 - 11:38

..LO AVRANNO CAPITO CHE SI SONO COMPORTATI DA ANTI ITALIANI ??...E NON SONO GLI ELETTORI CHE HANNO SBAGLIATO.....MEDITATE....MEDITATE !!!

parmenide

Ven, 23/03/2018 - 11:38

mi chiedo a cosa servono il presidente del senato e della camera quando a turno ogni eletto al senato o alla camera può assumere il ruolo di suonare il campanellino e richiamare all' ordine gli scatenati ?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 23/03/2018 - 11:40

Oggi, un giorno stupendo per la politica.

maurizio50

Ven, 23/03/2018 - 11:42

Le due espressioni più violente dell'arroganza dei borghesi col portafoglio ancorato a destra che vogliono sembrare schierati con gli onesti lavoratori di sinistra.Peccato che entrambi si sono sempre tenuti ben stretti compensi, indennità e privilegi a loro riservati dalla stupida iniziativa di un tizio chiamato Bersani!!!!!

accanove

Ven, 23/03/2018 - 11:42

è come un 25 aprile, oggi stapperò uno spumante

roseg

Ven, 23/03/2018 - 11:43

@voirturderi Bravo difendere l'indifendibile è un inequivocabile manifestazione di estrema stupidità. Di tutti i miracoli di Gesù menzionati nei Vangeli, nemmeno uno si riferisce alla guarigione di un stupido. Tanto è incurabile la stupidità.

Razdecaz

Ven, 23/03/2018 - 11:49

Non serve aspettare il 25 aprile: la vera festa della Liberazione è quando questa signora non ricoprirà più la terza carica dello stato. Leggendo i commenti si capisce quanta rabbia prova la gente nei confronti di questo personaggio che non ha fatto nulla se non invocare le risorse d'oltre mare avanguardia della nostra cultura (sono parole sue) che i fatti di cronaca ci confermano continuamente. signora lei ha cercato a modo suo di fare bene il suo lavoro ma ha solo omesso un piccolo particolare da itagliana avrebbe dovuto preoccuparsi un po' di più della sua gente. Un piccolo consiglio a lei e a grasso: cambiate mestiere la politica non fa per voi gli italiani se la sono legata al dito e non cambieranno facilmente opinione. Mi voglio rovinare, se la boldrini mi promette che se ne andrà in africa gli pagherò la sola andata su un ottimo gommone e gli pagherò anche la scorta vogatore.

franz11

Ven, 23/03/2018 - 11:51

Evviva! queste due "schifezze" ce le siamo tolte di mezzo, ora riprendiamoci il nostro dizionario, la nostra cultura e le nostre tradizioni!

parmenide

Ven, 23/03/2018 - 11:53

Queste 2 caccole sono state bocciate nei rispettivi collegi uninominali ma come ladri sono rientrati attraverso la finestra e continueranno come ectoplasmi a maleodorare il parlamento. " "Amo talmente la mia terra che pensare di poter fare qualcosa qui per me è un imperativo categorico", Questo diceva il fanfarone con un alto concetto di sè. Certo fare qualcosa cioè " schifo "

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 23/03/2018 - 11:54

basta proprio poco per rendervi felici... il Parlamento è nel caos, il nuovo governo in alto mare e voi qui ad esultare per persone che comunque siedono ancora in Parlamento e possono tranquillamente non curarsi del vostro inutile odio... contenti voi...

Ritratto di adl

adl

Ven, 23/03/2018 - 11:59

I SINISTRATISSIMI PRIVELEGIATI CASTALI diversamente L&Uguali, hanno sbattuto contro il muro della REALTA', restano grazie ai privilegi SINISTRI nelle OVATTATE STANZE PRIVILEGIATE, ma avranno fatto tesoro della LEZIONCINA ????!!!!!!

Fjr

Ven, 23/03/2018 - 12:05

Sentite lacrime di gioia nel non vedere più questi due seduti alla camera e al senato il problema è che non ce li siamo tolti di torno definitivamente e prima o poi faranno come in quel il film”a volte ritornano”,ma spero anche no

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 23/03/2018 - 12:13

x bassfox,infatti l'importante è questo, siamo felici di non vederli piu' come una volta.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 23/03/2018 - 12:14

Il 25 aprile 1945 e per un mesetto oltre, al Nord e' cominciato a scorrere il sangue di diverse persone innocenti assassinate da una cricca di disertori vigliacchi ignoranti senza onore, scesi dalle montagne dove erano rimasti codardamente nascosti per 600 giorni, passati alla storia come "partigiani". E' stata chiamata FESTA DELLA LIBERAZIONE. Oggi, 23 marzo 2018, si celebra una NUOVA FESTA DELLA LIBERAZIONE, molto meno cruenta, molto meno vigliacca e -soprattutto- molto meno ignorante. La partigiana Boldrina che ha avuto persino il coraggio di oltraggiare la memoria degli italiani caduti con onore, cantando BELLA CIAO alla Camera, ha finalmente liberato quella sedia.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 23/03/2018 - 12:14

@bassfox.. la boldrina mai sì è curata del sentire della gente, degli umori del suo popolo.. ma sempre e solo di se stessa.. dei suoi convincimenti da IMPORRE.. praticamente con la forza. fino alle elezioni, dove con la sua plurima candidatura ha impedito ad altre l'elezione. è una donna viscida.. e qui ha solo il giusto Disprezzo meritato.

paci.augusto

Ven, 23/03/2018 - 12:25

Certamente i due, di gran lunga, peggiori presidenti della storia d'Italia!!!! E, guarda caso,entrambi di ortodossia trinariciuta!!!

corivorivo

Ven, 23/03/2018 - 12:26

non mi vengono le parole per infamarli

Klotz1960

Ven, 23/03/2018 - 12:28

Eh si, nonostante la pubblicita' a colpi di centinaia di prime pagine del Giornale, ce li siamo tolti di torno! Ma sono sempre in prima pagina sul Giornale....per caso vi mancano? O non ci sono personaggi positivi di centro destra ai quali dedicare attenzione? Sempre e solo scandalismo....

kayak65

Ven, 23/03/2018 - 12:28

2 brutte persone che purtroppo anche se non votate ritorneranno per il ripescaggio con I seggi al proporzionale . sarebbe stato meglio il ddt che il voto. portandosi via anche il terzo traditore il napo creatore di tutto lo sfacelo italiano.ma anche lui e' ancora tra I presenti come senator a vita. l'erba Marcia e' dura da estirpare ma prima o poi si riesce

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 23/03/2018 - 12:34

Ahhhhhhh......, finalmenteeeeeeeee.........

routier

Ven, 23/03/2018 - 12:45

Boldrini e Grasso lasciano finalmente le prestigiose poltrone occupate solo per dubbi "meriti" politici. Gli italiani per bene diranno in coro: "Sunt lacrimae rerum" (sono lacrime sulle vicende umane)

hectorre

Ven, 23/03/2018 - 12:49

bassfox.....qualche settimana di caos a confronto con gli ultimi 5 anni??????....dove giornali e tv,collusi con un governo irresponsabile, ci hanno venduto un italia in ripresa,senza alcuna emergenza clandestini, esaltando riforme inesistenti, proteggendo renzi, boschi e familiari vari...un governo che ha portato alla fame i pensionati ma sempre pronti a riempire le tasche di ong,coop e amici con il business immigrati...ecc...ecc......e tu mi parli di qualche giorno di caos?????????.....ecco perché il pd è arrivato al 18%, nonostante tutto ciò, può contare su elettori come te e credimi non è un complimento.

Magosirian

Ven, 23/03/2018 - 12:56

speriamo che veramente ci siamo tolti dalle balle la tre narici e l'amico Grasso, ora state a cuccia.

jaguar

Ven, 23/03/2018 - 13:04

bassfox, forse non ricorda, quando nel 2011 fecero cadere il governo Berlusconi, quelli del PD festeggiavano a champagne nelle piazze, quindi ognuno si diverte a modo suo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 23/03/2018 - 13:04

Grasso e Boldrini obesi di comunismo e ignoranza.

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Ven, 23/03/2018 - 13:09

Una cosa e`per me non chiara, ossia...come ha potuto Grasso, persona intelligente, caricarsi nel suo partito, la persona piu`odiata in Italia ? Possibile che nessuno, lo ha consigliato a tal merito ?

mnbvcxz

Ven, 23/03/2018 - 13:22

DUE BUONI A NULLA

agosvac

Ven, 23/03/2018 - 13:49

Diciamo che l'unica cosa "buona" di queste elezioni malandate è la fine politica di queste due persone politicamente del tutto inutili. Il senatore grasso, come Presidente del Senato è stato inconcludente, ma la signora boldrini, purtroppo, è stata molto dannosa. C'è da dire che grasso, almeno, l'italiano lo conosceva, la signora boldrini non ne ha mai avuto dimestichezza!!!

Ogliastra67

Ven, 23/03/2018 - 13:57

Il problema che il danno è stato già fatto.

voiturderi

Ven, 23/03/2018 - 14:00

@ROSEG meglio essere stupidi che ignoranti. Tu sei il re degli ignoranti e ignavi. Scommetto che come i decebrati della tastiera che commentano per te' la mafia e compagnia cantanti non esiste. Fate solo pena, meriterestre di essere castrati.

Altaj

Ven, 23/03/2018 - 14:22

Due figure, figurine direi, che definire ipocrite è un complimento. Altri aggettivi su questi squallidi personaggini sarebbero più appropriati, ma è inutile sprecarli per così insignificanti individui.

Giorgio5819

Ven, 23/03/2018 - 15:17

Dio stramaledica tutti i comunisti, sempre !

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 23/03/2018 - 15:19

L'importante è che adesso in parlamento possono pure essere insultati e nessuno dei due può censurare.

parmenide

Ven, 23/03/2018 - 15:35

gentile de feo: la boldrini è " portavoce " non un alto funzionario dell' onu. occupava un tempo , prima di inquinare ulteriormente la camera un ufficetto di piccola metratura a roma e non certo alla sede onu europea a ginevra. Insignificante coleottero

leopard73

Ven, 23/03/2018 - 15:50

Finalmente la liberazione di due ciarlatani della politica ad personam

uberalles

Ven, 23/03/2018 - 16:14

Quindi le possiamo cantare Bella Ciao! A mai più rivederti!

Mokelembembe

Ven, 23/03/2018 - 16:41

Fate ironia, ma questi 2 e tutto il resto della cricca anche se per il momento non sono riusciti a farci ingurgitare per intero i folli piani di chi li ha mandati (e pagati),continueranno a far soldi a spese nostre con un lauto stipendio e ad essere salutati e scortati dalle ''forze d'ordine''che seguitano a mettersi sull'attenti alla sola loro vista.Questo significa che in Italia,qualunque criminale di quell'ambiente oltre che essere pagato dalle sue vittime,male che vada la farà sempre franca...altro che soli commenti ironici...la costituzione continua ad essere usata per pulirsi nel WC, perchè applicata, questi 2 finirebbero incriminati per gravissimi reati contro l'umanità (corte marziale).Il chè rende evidente in che razza di tenaglie tentacolari si trova non solo l'italia ma tutti i paesi.Non cè giustizia umana che potrà pareggiare il conto con balordi del genere.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 23/03/2018 - 16:48

Volevano somigliare al gatto e alla volpe ma non è mai stato nelle loro capacità!

voiturderi

Ven, 23/03/2018 - 17:24

@Mokelembembe o meglio mokelembamba se tua madre quel giorno fosse andata al mercato il SSN, e tutti noi avremmo risparmiato una quantità di soldo, chissà da quanti istituti sei uscito. Se uno è nato con delle patologie demenziali come le tue non c'è ancora cura. Rientra in istituto li troverai gente paziente e in grado di cercare di attenuare le tue fobie

voiturderi

Ven, 23/03/2018 - 17:27

@giorgio5819 per te vale il discorso fatto a mokelembamba. Se andate tutte nello stesso istituto forse vi fanno uno sconto

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 23/03/2018 - 17:32

ci siamo liberati di due zecche senza cervello finalmenteeeeeeee

Archimede37

Ven, 23/03/2018 - 17:34

Ringrazio sentitamente grasso boldrini fiano centri sociali antifacìsciti e clandestini che hanno contribuito in modo determinante all'affossamento del pd

amledi

Ven, 23/03/2018 - 18:58

Sarò breve: oh...finalmente se n'è andata! Alzi la mano chi ha gradito la sua presenza sugli alti scranni.

voiturderi

Ven, 23/03/2018 - 19:23

Manasse uccise il figlio e promosse la prostituzione tu quale parente butti giu dalla rupe? Sei un frequentatore di via Pre? Un. Nickname che ti qualifica

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 23/03/2018 - 20:35

meno male che lei avrà molto meno occasioni per esternare le sue idee razziste e fasciste nei confronti degli italiani....e in piu' la smetterà di darsi l'autorevolezza intellettuale di inserire e divulgare nuovi e ridicoli vocaboli al femminile nel dizionario della lingua italiana. esaspera i concetti per difendere le donne, ma le donne, quelle vere, non hanno bisogno del suo estremismo da frustrazione.

fifaus

Ven, 23/03/2018 - 20:37

Finalmente! Bisognerebbe però togliere loro i privilegi che continuerebbero ad avere

Ermanno1

Ven, 23/03/2018 - 21:02

SENZA DUBBIO UNA BRUTTA E BUIA PAGINA DEL PARLAMENTO ITALIANO! LORO ASSIEME A NAPOLITANO SONO LE CARICHE DELLO STATO CHE NESSUNO RIMPIANGERÀ MAI!!!

vottorio

Ven, 23/03/2018 - 22:07

Per ragioni di sicurezza sanitaria si consiglia una disinfestazione a fondo di entrambi i locali della Camera e del Senato.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 23/03/2018 - 22:18

No, non basta la condanna ad damnationem memoriae, non saro` contento finche` non risponderanno ALL'ITALIA per il crimine reiterato di ALTO TRADIMENTO.

magnum357

Ven, 23/03/2018 - 22:53

Bye bye, almeno non sarete più sullo scranno più alto dei rami del Parlamento !!

frabelli1

Sab, 24/03/2018 - 03:05

Sia dichiarata festa nazionale!!

il sorpasso

Sab, 24/03/2018 - 07:07

Altro che il 25 aprile! L'esito delle votazioni ha confermato l'opinione degli italiani sul loro operato.

Duka

Sab, 24/03/2018 - 07:46

... E venne il giorno della sbronza collettiva. Però non dimentichiamo che nel mentre i due si sono riempite le tasche.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 24/03/2018 - 09:22

I peggior ipresidenti di sempre, probabilmente anche considerando i lfuturo. Fare di peggio è quasi impossibile.