Zapatero: "Quando Berlusconi si ribellò al Fmi, l'Ue iniziò a pensare a Monti"

L'ex premier spagnolo parla delle pressioni sul Cav perché accettasse il salvataggio del Fmi: "Non lo fece e si iniziò a parlare di Monti..."

Che nel 2011 i poteri forti della finanza in computta con i burocrati di Bruxelles misero in atto un colpo di Stato che portò alle dimissioni di Silvio Berlusconi, ormai è cosa nota. Come sono noti i nomi dei manovratori del golpe: Angela Merkel, Giorgio Napolitano e Mario Monti. Quest'ultimo ne beneficiò in prima persona diventando presidente del Consiglio. In troppi hanno ammesso le male fatte che ribaltarono il voto degli italiani. Da quel giorno, a Palazzo Chigi, non siete più un premier democraticamente eletto. Lo sanno tutti. Solo Matteo Renzi (anch'egli mai stato passato attraverso le forche caudine delle urne) sembra non curarsene. Tanto che, nemmeno dopo le rivelazioni dell'ex premier spagnolo Josè Luis Zapatero, sembra voler costituire una commissione di inchiesta sul golpe bianco del 2011.

In una intervista alla Stampa, Zapatero ha affrontato di petto i tragici eventi del G20 di Cannes. "Andai con il timore che potessimo essere nel mirino dei sostenitori dell’austerità - ammette l'ex premier spagnolo - ma l’obiettivo era l’Italia". E racconta come l'allora premier Silvio Berlusconi e l'ex ministro dell'Economia Giulio Tremonti "subirono pressioni fortissime affinché accettassero il salvataggio del Fmi". "Loro - conclude - non cedettero e nei corridoi si cominciò a parlare di Monti, mi sembrò strano". Non molto tempo dopo, infatti, le trame della Merkel e di Napolitano portarono il professore della Bocconi a Palazzo Chigi. Un vero e proprio colpo di mano antidemocratico che spinse l'Italia nel tunnel dell'austerity. Il governo italiano divenne, infatti, una dependance dell'Unione europea e il governo Monti fece passare leggi che, complice anche la devastante crisi economica, misero il Paese in ginocchio. Il tutto sotto l'occhio vigile e attento di Re Giorgio.

"Cosa aspetta Renzi? - tuona il presidente dei deputati azzurri Renato Brunetta - di cosa ha ancora bisogno il Partito democratico, del quale il premier è segretario? Vorranno mica le confessioni su carta bollata di Merkel e Sarkozy? O forse vorranno aspettare l’esito del processo di Trani sulle agenzie di rating?". La rivelazione di Zapatero arriva dopo una serie di interviste choc che hanno inchiodato le manovre di Bruxelles ai danni di Berlusconi e dell'Italia. "Ad un certo punto, in quell’autunno - denunciò l'ex segretario al Tesoro americano, Timothy Geithner - alcuni funzionari europei ci contattarono con una trama per cercare di costringere il premier italiano Berlusconi a cedere il potere". Anche Peter Spiegel, penna di punta del Financial Times, ammise che, durante il G20 di Cannes, Berlino spingeva per il commissariamento dell’Italia, tanto che "Obama la prese per un’impuntatura irrazionale". "I think Silvio is right", disse il presidente degli Stati Uniti. E alla fine si optò per un comunicato finale vago. Risultato: gli spread continuarono a salire e Berlusconi fu costretto alle dimissioni. Oggi Zapatero ha rincarato la dose confermando tutte le ombre.

Da tempo Forza Italia ha chiesto la Commissione parlamentare d’inchiesta sui fatti del 2011. La sinistra non ne vuol sentire parlare. "È un atteggiamento inaccettabile", replica Brunetta invitando il Quirinale a prendere parte: "Cosa ne pensa, il presidente Mattarella?".

Commenti
Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 23/03/2015 - 15:21

I Compagni, da consueti ed insuperabili vigliacchi e codardi quali sono, parlano soltanto quando ormai la VERITA' la conoscono anche i sassi. Sterminarli è la vera priorità del Terzo Millennio.

Tuthankamon

Lun, 23/03/2015 - 15:25

Gia', un dato per tutti: all'atto del (forzato) passaggio da Berlusca a Monti, a ottobre 2011, la disoccupazione in Italia 7,9%, inferiore alla media UE, oggi i doppio in allegra salita verso la stratosfera!! Avevamo un un accordo un po' cosi con Gheddafi, ma ci si poteva stare, eravamo il maggior partner della Libia: oggi abbiamo un'immigrazione fuori controllo e stiamo gia' pagando del sangue (Tunisi) e i nostri contratti libici o sono carta straccia o sono francesi/inglesi. Chi ci rimborsa e non parlo dei danni morali che pure ci sarebbero, accidenti a una classe politica inetta e a noi tutti che non siamo capaci di una spallata dimostrativa con la nostra frammentazione????????????

francoapulia

Lun, 23/03/2015 - 15:28

quando si dimostrava un teorema ai miei tempi poi si diceva " come volevasi dimistrare"....

Libertà75

Lun, 23/03/2015 - 15:31

Il bello è che in Italia esiste ancora qualcuno di sufficientemente poco intelligente da negare lo scenario internazionale. Tuttavia, avendo molti amici di sinistra, posso dire che ora Zapatero è considerato un fallito semplicemente perché si è dimostrato onesto intellettualmente. Io dico solo una cosa, Zapatero dovrebbe baciare sua madre per essere spagnolo, perché fosse stato italiano, oggi l'avrebbero già (forse) suicidato.

linoalo1

Lun, 23/03/2015 - 15:40

Gratta,gratta,pian pianino la verità,che già tutti conoscono,ma che tutti,specialmente i Sinistrati,non accettano,sta venendo a galla!Lino.

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 23/03/2015 - 15:41

Eh.... STRUNZ COMUNISTI E 2 .Dopo le indagini della procura di Trani! I TANGENTARI DI RUBLI&COOP e pure delle VERITA'.

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 23/03/2015 - 15:44

Questa è l'ennesima prova dell'anti italianità dei comunisti, in primis la mummia maledetta (che Iddio lo stramaledica!)Abbiamo una classe dirigente di omuncoli e cialtroni, che pensano solo ai cavoli loro. Gente senza orgoglio è dignità. Lo grido forte e ai quattro venti, VIVA BENITO MUSSOLINI, GRANDISSIMO ITALIANO E GRANDISSIMO UOMO.

marcogd

Lun, 23/03/2015 - 15:49

Ma… non capisco… fino a non troppi anni fa per cose del genere sarebbero scoppiate guerre, sollevazioni popolari con tanto di assalti al Palazzo… Adesso siamo qui sotto una palese dittatura, a parlar di commissioncine d’inchiesta, con notizie di questa portata mischiate con quelle della vittoria della Juve, di Sky Sport in abbonamento, di Ryanna seminuda al ristorante… ma in che mondo siamo? Io sono allibito…

doctorm2

Lun, 23/03/2015 - 15:50

Costituzione italiana, art. 1 "l'Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro,La sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della costituzione" anno 1948. 2011 : "L' Italia è una dittatura comunista, la sovranità appartiene al FMI e alla Germania che la esercita distruggendo la libertà del popolo" . La libertà si conquista giorno per giorno, con la lotta, con le armi, se necessario, ma finchè tutti staremo zitti e accetteremo governi illegittimi, golpe bianchi, rossi o verdi... si scriveranno solo parole inutili .

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 23/03/2015 - 15:52

Alla faccia di tutti i kompagni. Vigliacchi, traditori, bastardoni. Volevano negare il colpo di Stato con a capo il loro idolo Napolitano. Gentaglia da mettere al muro.

marcomasiero

Lun, 23/03/2015 - 15:55

ma pensa te che notiziona !!! c' era qualche dubbio forse ?

Rossana Rossi

Lun, 23/03/2015 - 15:55

i predatori pd hanno le mutande sporche e adesso che hanno arraffato le poltrone con un colpo di stato che se fosse stato fatto dalla destra avrebbe sollevato una rivoluzione, non faranno assolutamente nulla che possa far vacillare questa situazione che dà loro illegalmente mano libera con l'appoggio della vergognosa ue. E i risultati si vedono, altro che Berlusconi.............

Agostinob

Lun, 23/03/2015 - 15:58

Mi aspetto ora dai soliti comunisti qualche post con la solita chiara demenzialità: "si, ma perché, se era così, Berlusconi ha accettato?" Arriverà, arriverà, perché alla fine, la colpa è e rimane comunque di Berlusconi.

giovauriem

Lun, 23/03/2015 - 16:02

magistratura, diversamente democratica , se ci sei batti un colpo ,ma non di stato, per che quello l'avete già fatto , indagate su napolitano monti e mezzo pd che a portato noi alla miseria e loro alla ricchezza

martinsvensk

Lun, 23/03/2015 - 16:08

Cosa aspettarsi dalla Germania e dai tedeschi.

terzino

Lun, 23/03/2015 - 16:09

La verità fa male.

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 23/03/2015 - 16:20

Zapatero, Milioni di Italiani ti ringraziano per le tue parole in favore del Berlusca. Ma nonna diceva: (l'acqua passata non macina più). L'Italia ora affonda in un'altra acqua, che purtroppo non è tanto limpida, ma come dicono i Romani ZOZZA. Tentiamo con tutti i mezzi di filtrarla, ma fino ad oggi lo sforzo è stato inutile. Bisogna cambiare METOTO e adoperare quello anglosassone (RADIKAL VERNICHTUNG), solo questo potrà dare a questo paese ancora l'onore e la CIVILA' che merita.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 16:32

Inutile commentare, ormai Forza Italia s'è costruita questa realtà diversa da quella che c'era nel 2011. Quando Berlusconi incontrò Monti per concordare il programma e la composizione del governo, poi gli votò la fiducia e poi le principali leggi, in realtà non era lui, era una controfigura pagata dalla Merkel. Ridicolo che si continui ancora con questa assurda tesi del complotto, che serve solo a cercare di dissociarsi dal governo Monti perché fece politiche impopolari. P.S. Riguardo lo spread, esso era molto aumentato in tutta l'area del Sud Europa, cioè anche in Grecia, Spagna e Portogallo. Tutti Paesi oggetto di complotto?

Vero_liberista

Lun, 23/03/2015 - 16:32

Beh, ormai solo chi sostiene Renzi, ossia i moralmente superiori della sinistra e gli incollatiallapoltrona democristiani, possono credere alla barzelletta che Berlusconi cadette per lo spead causato dal suo governo o per il bunga-bunga. La domanda è: perché allora metà dell’elettorato votante (PD+exMontiani e altri democristiani poltronisti) sostiene gli autori di quel crimine contro la sovranità italiana e la democrazia? La mia idea è che costoro, con ipocrisia, vigliaccheria e opportunismo storicamente italiani, in pubblico si professano democratici, legalisti, difensori della costituzione, etici, morali, ecc.; in privato poi votano solo che garantisce loro il posto di lavoro (soprattutto se pubblico), favoritismi e privilegi indebiti (commesse, consulenze, cumulo di pensioni, servizi riservati a spese dello stato ecc.), immunità giudiziaria ecc. Sta all’altra metà degli italiani onesti non rassegnarsi e capovolgere il destino oggi renzianamente segnato.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 23/03/2015 - 16:32

Non c'é peggior cieco di chi non vuole vedere! E sicuramente i trinariciuti non vogliono assolutamente vedere! Quanto a Napolitano credo che adotterà la stessa politica da lui adottata per i fatti di Ungheria, ammetterà la porcata si'..... ma fra quarant'anni, il presidente "emerito". In un paese "nromale" lui e il signor loden sarebbero se non già in galera almeno sotto processo. Da noi si godono alla faccia nostra i ricchi emolumenti che si sono assegnati!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Lun, 23/03/2015 - 16:33

bisogna parlare anche dei magistrati manutengoli che hanno fatto da appoggio ai leccaculo europei.

glasnost

Lun, 23/03/2015 - 16:36

Gli Italiani (noi) sono dei vigliacchi senza onore. Sia quelli di sinistra che sproloquiano sulle virtù poi non hanno onore per seguire quello che dicono, sia quelli di destra che non hanno il coraggio di ribellarsi e stanno zitti per paura (della magistratura) o per un tozzo di pane (alla Alfano).

killkoms

Lun, 23/03/2015 - 16:38

ma intanto allora "ridevi.."!

Ritratto di ashton68

ashton68

Lun, 23/03/2015 - 16:42

Non c'è da stupirsi. D'altronde questo è lo stesso paese che ha fatto dei partigiani degli eroi nazionali nascondendo e travisando ogni verità storica

VittorioMar

Lun, 23/03/2015 - 16:42

...non poteva denunciarlo al momento?

abocca55

Lun, 23/03/2015 - 16:45

Bravo napolitano!

onurb

Lun, 23/03/2015 - 16:47

Libertà75. Forse ti sei scordato che, quando Zapatero vinse le elezioni spagnole del 2004 e subentrò ad Aznar, la sinistrata sinistra italiana si scatenò ed esultò come avesse vinto il superenalotto. Zapatero divenne, come sempre, il loro leader, quello in grado di rinverdire le magnifiche sorti e progressive della sinistra. All'epoca Zapatero era il Verbo. Ma sappiamo bene qual è la sorte che la sinistra riserva ai propri eroi: finché rispondono ai suoi interessi li erge sugli scudi, quando non sono più utili li sbeffeggia e cerca di screditarli.

albertzanna

Lun, 23/03/2015 - 16:49

Mattarella è stato fatto Presidente della Repubblica perché, penso io, è un siciliano verace: nìenti sacciu, nìenti sìenti e nìenti viri

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 16:53

E ancora ci sono in giro quelli che sproloquiano sul "crimine" del governo Monti non eletto dal "popolo", fingendo di ignorare che l'Italia è una Repubblica Parlamentare, e che il Presidente del Consiglio lo nomina il Capo dello Stato, e poi riceve la fiducia del Parlamento. In questo caso sembrano molto "democratici", però quando si tratta di cambiare la Costituzione, allora il popolo non conta più nulla, bisogna rivolgersi alla democrazia rappresentativa, cioè al Parlamento. Ah, però il Parlamento, quando fa pure comodo, diventa illegittimo, perché eletto con legge dichiarata incostituzionale ... Insomma, poche idee, ma molto confuse e contraddittorie, che servono solo per sostenere la polemica di turno.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 23/03/2015 - 16:53

si narra che dopo aver preso il potere, Kruscev parlo' ad una folla di burocrati assiepati in un auditorium. Kruscev, si lancio' in un attacco a Stalin mettendo nero su bianco tutte le nefandezze perpetrate. Dalla folla si levo' una voce -Compagno Nikita, perche' ne parli ora? dove eri tu quando il Compagno Giuseppe faceva tutto quello che dici?- Silenzio glaciale e Kruscev tuono' - chi ha parlato si faccia Avanti !- ma nessuno lo fece , allora Kruscev disse - vedi Compagno? io ero esattamente li' dove sei tu ora - E questo , sara' quello che accadra' tra una decina di anni quando si critichera' Napolitano al congresso di cio' che sara' diventato il pd.

elgar

Lun, 23/03/2015 - 16:55

Ormai il danno è stato fatto. Ma forse qualche "ben informato" di sinistra dirà che anche questa è un' invenzione di questo giornale ad uso e consumo dei bananas. Sarà, ma in pochi giorni, questa è una rivelazione della bufala che ci è stata rifilata per anni e che fa il paio con il caso Ruby, clamorosamente smentito dopo anni. Oltre alla Boccassini qualcun altro dovrebbe vergognarsi.

alby118

Lun, 23/03/2015 - 17:09

Quindi, se costoro decidono di " abbattere" il governo Berlusconi, nessuno si chiede come mai sia così stabile il governo Renzi ??? Vogliono dei burattini da far ballare come vogliono !!!

Valvo Vittorio

Lun, 23/03/2015 - 17:11

Questo già si sapeva anche per ammissione dello stesso Berlusconi quando provò a mettere il diritto di veto sulla questione. Il responsabile rimane sempre Prodi all'epoca presidente del consiglio! Anche la sinistra e il sindacato asservito che portarono l'Italia a indebitarsi col rischio del fallimento della nostra nazione! Pertanto Berlusconi fu messo da parte per via giudiziaria e la sinistra senza il consenso elettorale del (popolo sovrano!) si è impossessata del potere. Devo dire per onestà intellettuale che neanche il più sprovveduto uomo di sinistra sarebbe sceso così in basso. Un vecchio detto dice: sbagliare è umano perseverare è diabolico.

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 23/03/2015 - 17:14

Ma perche la magistratura tanto sollecita quando si tratta di Berlusconi ora dopo tutte queste ammissioni di personaggi di primo piano chiude occhi e orecchie invece di dare la giusta punizione al traditore della Patria napolitano

abocca55

Lun, 23/03/2015 - 17:17

Essere contrari al FMI è essere contrari a Bildelberg e agli illuminati, e si paga cara. Ma Berlusca ha pagato anche per la sua amicizia con Putin, e con Gheddafi. A sarkozy e alla sua italianissima donna non andava bene che l'Italia avesse un rapporto privilegiato con la sua ex colonia. Io sono un europeista, ma sono anche onesto nel vedere che allo stato dei fatti, l'Europa fa letteralmente schifo, e sono tutti contrari alla sua vera evoluzione. Si farà qualcosa di serio? Ci sarà un solo esercito? Saranno eliminate le ambasciate interne ai Paesi dell'Unione? Staremo a vedere e a sperare nei progressi.

Felice48

Lun, 23/03/2015 - 17:21

E ai nostri stronzoidi antiberlisconiani non parve vero approfittare per rovinarci. Il re in testa.

onurb

Lun, 23/03/2015 - 17:22

liberopensiero77. Per essere un libero pensatore mi sembri abbastanza appecoronato su quanto dice la sinistra. Ossia, negare, negare, negare. Non è che, per caso, anche tu sei un rossocrinito?

abocca55

Lun, 23/03/2015 - 17:27

Oltre a napolitano, che parte ha avuto fini in questa vicenda? chi lo ha usato? Perché aveva dei rapporti privilegiati con gli americani? Forse sapremo qualcosa di più preciso nel prossimo futuro. Sono stati anni terribili per il Berlusconismo. Tante schiere di traditori, al soldo di chi? NOn dimentichiamo poi la guerra al PDL della curia e di famiglia cristiana e di boffo. E bagnasco ancora ci prova.

onurb

Lun, 23/03/2015 - 17:29

liberopensiero77. Ti devo rinfrescare qualche concetto sulla costituzione. In Italia, siamo o no complicati, abbiamo una costituzione formale, quella che trovi nelle prime pagine del codice civile, e una materiale che è la costituzione vigente in base alla prassi che si è consolidata. In 65 anni la prassi ha cambiato molte regole costituzionali senza creare scandalo. Da vent'anni la prassi instaurata prevedeva la nomina del PDCM, sempre da parte del PDR, ma sulla base dell'indicazione degli elettori.

guardiano

Lun, 23/03/2015 - 17:41

Liberopensiero, bel nik, io avrei aggiunto bacato, senti come suona bene, liberopensiero bacato, almeno i tuoi compagni hanno la decenza di eclissarsi davanti alla conclamata verità, tu nò ti senti tronfio e superiore, si superiore ai tonti.

elpaso21

Lun, 23/03/2015 - 17:50

Ma perchè continuate a chiamarlo golpe? Berlusconi si dimise volontariamente perchè uomo debole e incapace. In seguito volontariamente appoggiò il governo Monti. Quindi niente golpe, semmai circonvenzione di incapace. (P.s. se Berlusconi tornasse al governo accadrebbe di nuovo).

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 17:50

@guardiano, di quale conclamata verità parli? Quella reale o quella costruita a tavolino per i polli? Intanto, caro intelligentone, pensa all'ortografia ("no" si scrive senza accento, mentre al contrario "sì" si scrive con l'accento), ché anche da quello si può capire il livello culturale ...

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 23/03/2015 - 17:52

Napolitano figlio ha avuto molto,Napolitano padre doveva contraccambiare el o ha fatto col sorriso:Monti è stato l'avvoltoio necessario per garantire a S&P e compari il pizzo pattuito ed in cambio,al momento giusto tirar fuori un paese allo sbando economico a cui far digerire l'indigeribile come Letta Lettino ed il venditore di giornalini gratis,tale Cicciobello Renzi-no.Quest'ultimo è l'unica garanzia fra le banche ed il bancarottiere di Sorgenia,Olivetti e la stamperia di debiti e sussidui qual'è il gruppoL'Espresso Repubblica.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 17:56

@onurb. Ah sì, la prassi modifica la Costituzione? Interessante teoria, quando ho fatto l'esame di diritto pubblico non me l'hanno insegnata ... E quando sarebbe mai cambiata la prassi costituzionale? E perché? E vale anche per Letta e per Renzi?

denteavvelenato

Lun, 23/03/2015 - 17:57

Spero paghino per avermi tolto il piacere di vedere come andava a finire

vincenzo1956

Lun, 23/03/2015 - 17:58

Liberopensiero.Quanto afferma Zapatero ( che gia' a suo tempo racconto' minuto per minuto quanto avvenne alla riunione del consiglio d'europa) e' stato anche confermato dall'ex ministro del tesoro americano.Idem per lo spread del quale sino al 2011 si pensava parlandone che si trattasse di una forma di baba'.Ma per convincerti chi si deve scomodare ancora ?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 23/03/2015 - 18:05

liberopensiero77..ti stai rendendo ridicolo..sembri un ragno su uno spekkio..

gennaio18

Lun, 23/03/2015 - 18:05

SE FOSSE VERO E' STATO UN COLPO DI STATO,E IL PIU' RESPONSABILE E' IL GRANDE VECCHIO IN PENSIONE E TUTTI I VIGLIACCHI CHE HANNO LAVORATO CONTRO LA PROPRIA PATRIA.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 18:08

@vincenzo1956, secondo me voi confondete le "pressioni" o anche semplicemente gli accordi informali che si possono prendere in occasione di incarichi di governo (che ci sono sempre), col concetto di "colpo di Stato". Vada su internet e clicchi "colpo di Stato". Vedrà che ha un altro significato.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 23/03/2015 - 18:08

Liberopensiero77..chiama la Redazione di Repubblica e comunica che nugn gne la fai..questa è una mission impossible anche per un cazzaro come te..il sole è giallo e l'erba verde..non sforzarti il nipotino di Goebbels..ti rendi solo ridikolo..

RawPower75

Lun, 23/03/2015 - 18:13

Eh, già cosa ne pensa Mattarella? Chissà...l'ha proposto Renzi...vogliamo scommettere che non metterà becco?

elgar

Lun, 23/03/2015 - 18:19

Dal punto di vista formale è vero che il PdC lo nomina il Presidente della Repubblica (art. 92). Ma qui il problema è un altro. Berlusconi si dimise perchè non poteva fare altrimenti. Nel senso che l'opinione pubblica era stata ben bene aizzata dai media, lo spread, e non lo dico io, fu una montatura, il Sole24ore titolava "Fate presto".. e, quindi, c'era un clima particolarmente avvelenato. Quindi si dimise sì ma perchè furono creati ad arte i presupposti perchè ciò avvenisse. Era "circondato". Con la complicità europea.....e questo articolo dice proprio questo. Peccato che salti fuori soltanto ora...

Palumbo

Lun, 23/03/2015 - 18:22

Quanto ancora dureranno questi mascalzoni al governo? Desidero invitare quella grande parte dei miei concittadini che non vanno solitamente a votare, perchè stufi di questa politica, a farlo quando sarà il momento. Ricordatevi che la sinistra è sempre compatta. Se sosterremo le nostre idee potremo finalmente mandare a casa questi papponi che stanno affamando la nostra Patria.

tRHC

Lun, 23/03/2015 - 18:25

Liberopensiero:Percio' secondo il tuo liberopensiero(da cosa?)il PDR puo' nominare chi e quando vuole il PDC,non ti pare di saltare qualche virgoletta ?? Ed il popolo allora perche' e',anzi ERA; chiamato a votare?Tu che sei libero nella mente potresti spiegarlo? Siamo tuttorecchie o tuttocchi nella trepida attesa!!!

tzilighelta

Lun, 23/03/2015 - 18:25

il golpe lo hanno fatto a voi bananas, vi hanno preso il cervello e lo hanno spedito in Africa, adesso ci giocano a calcio i nipotini della Kienge, dicono che non rimbalzi bene, è duro, tostu che balla!

giovauriem

Lun, 23/03/2015 - 18:29

ornurb , stai perdendo tempo, liberopensiero è uno dipendente pubblico , e come tale voterà sempre e comunque per i rossi,

mezzalunapiena

Lun, 23/03/2015 - 18:29

consiglio di leggere George Orwell 1984 scritto nel 1948 ma censurato in Inghilterra e oltre al libro ammazziamo il gattopardo molto esplicativo sul caso Berlusconi mancava la prova provata di Zapatero.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 23/03/2015 - 18:30

la sinistra un vero e proprio TUMORE POLITICO autodistruggente, non può accettare iniziative che riportino dignità al paese, oggi 2015 si sono venduti ad ennesimi poteri/stati esteri che confidando sulla sua sponda possono predare il nostro paese lasciando come al solito il controllo totale di stato e istituzioni a questo orrido blob puzzolente.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 23/03/2015 - 18:32

liberopensiero@ mi sono convinto che la terra è piatta ,il sole gira attorno alla terra,e ci si può arrampicare sugli specchi senza difficoltà.

guardiano

Lun, 23/03/2015 - 18:34

liberopensiero è meglio essere un pò carenti in ortografia,che essere indecenti.

cast49

Lun, 23/03/2015 - 18:37

CHE FIGLI DI PUTTANA!!!MANDATELI IN GALERA...

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 23/03/2015 - 18:42

ma dopo queste continue conferme un magistrato che indaghi per il bene del paese c'è?

liberal_123

Lun, 23/03/2015 - 18:46

Incrdibile!!! e da quando date retta a ZAPATERO???!!!???? siete arrivati proprio in basso!!!! Masnada di banderuole al vento ahahahahahaha !!!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 23/03/2015 - 18:52

QUI URGE UNA NUOVA MARCIA SU ROMA.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 19:09

@RaddrizzoLeBanane, è da un po' che non ti sento. Appari giusto per allineare le persone che non accettano la verità imposta dal Komintern ... Su qualsiasi enciclopedia spiegano che per "colpo di Stato" si intende una modifica illegale e violenta dell'ordine costituito, spesso con sostituzione di un governo con un altro. Caro sapientone, ti informo che Berlusconi era l'azionista di maggioranza del governo Monti, non te ne sei accorto? O erano tutti Komunisti al governo con Monti? Soffri per caso di allucinazioni?

denteavvelenato

Lun, 23/03/2015 - 19:13

Comunque, capitano quasi tutti i giorni dei complotti nei quali il complottato è quello che ottiene solo dei vantaggi, firma gli impegni, poi lascia fare ad un altro il lavoro sporco (facendo ricadere tutte le colpe su di lui) passando pure per quello che si era opposto ai vincoli stringenti dell'Europa, e (agli occhi dei suoi) risultando il salvatore della patria, spodestato dal golpe

wainer

Lun, 23/03/2015 - 19:15

Liberal_123 ascoltati questa, è il tuo specchio e quello di tutti i tuoi compagni https://www.youtube.com/watch?v=IHxSx4U0Sp0

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 23/03/2015 - 19:15

@ liberal_123 LA COSA E' STATA GIA' ABBONDANTEMENTE DENUNCIATA DA MOLTI E DA MOLTO TEMPO. ZAPATERO E' SOLO L'ULTIMO ARRIVATO. PRIMA DI STARNAZZARE INFORMATI.

steluc

Lun, 23/03/2015 - 19:18

E con questo , gli italiani si meritano la mxxxa che li sommerge .

Paolino Pierino

Lun, 23/03/2015 - 19:21

Come sempre quel cxxxxxxe comunista di libero pensiero spara cagate pazzesche quando mai avrà dato l'esame di diritto forse quello di andare al cesso.

Anonimo (non verificato)

tRHC

Lun, 23/03/2015 - 19:32

liberopensiero77:perche' ci fai aspettare tanto?Perche' non ci spieghi che cazxo ci fanno gli elettori alle urne????

Ritratto di llull

llull

Lun, 23/03/2015 - 19:44

@giovauriem: mi pare di ricordare che la magistratura abbia a suo tempo aperto un'inchiesta sui fatti menzionati. Però pare che per far svolgere le indagini in tutta tranquillità (testuale) ha secretato perfino il nome del magistrato inquirente. Non voglio pensare che si tratti di un tentativo di insabbiamento!!!! Non potrebbe - chi di dovere (giornalisti o politici) - cercare di saperne di più sull'inchiesta che non risulta sia stata ancora chiusa? Per saperne di piu: http://www.italiachiamaitalia.it/articoli/detalles/21911//Economia/e-adesso-si-indaga-sul-%E2%80%98complotto%E2%80%99-a-berlusconi-%E2%80%93-di-leonardo-cecca.html

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 23/03/2015 - 19:53

@tRHC, ma perché non ti studi gli articoli della Costituzione che vanno dal 92 al 94? Io non posso insegnare il diritto costituzionale pure a chi non ha nemmeno idea di cosa sia ...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 23/03/2015 - 20:10

Gli eredi ideologici e nostalgici della Rivoluzione d'Ottobre 1917 perché non spariscono come ha fatto il loro figlioccio, cresciuto con il "Capitale" di carta straccia del Marx internazionale e le parate sotto il Cremlino, alias Ras - Putin giorni fa. La stampa internazionale ha fatto articoli da cui traspariva un timore ... sì, che se riappariva nuovamente sarebbe tornato "baffone".

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 23/03/2015 - 20:25

tzilighelta è inutile,lo sappimo che non ci fai:tu ci sei.

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 23/03/2015 - 20:32

SINISTRI PS ACCETTATE UNA COMMISSIONE DI INCHIESTA SIA SUL DEFENESTRAMENTO DI BERLUCONI E L'ALTRA SU TANGENTOPOLI. PS Il GIORNALISTA PAESA ERA IN AUGE ALLA SINISTRA,DOPO IL SANGUE DEI VINTI,UN TRADITORE.

tRHC

Lun, 23/03/2015 - 20:33

non hai risposto alla domanda,e' un tuo diritto,per carita'!Solo una curiosita' non vuoi o non puoi?? Dai dillo che il tuo post era mancante di qualche virgoletta,che male c'e' fare il furbetto innocentemente? Ti saluto con simpatia comunque

malfiero

Lun, 23/03/2015 - 20:36

Vigliacchi di sinistra? Negano tuttore le foibe.Sono vigliacchi e assassini

fiducioso

Lun, 23/03/2015 - 20:37

liberopensiero77, mi incuriosisce il tuo nick. Da ciò che scrivi direi che il tuo pensiero è libero quanto il pensiero di un ergastolano.

Iacobellig

Lun, 23/03/2015 - 20:56

I responsabili devono uscire fuori e Berlusconi li deve perseguire legalmente chiedendo danni per sè e per il Paese.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Lun, 23/03/2015 - 20:57

-----@liberopensiero77....lo dice il tuo nick...ognuno è libero di pensarla come vuole....il fatto che poi la realtà sia quella che è per lei non conta nulla......suvvia,parla di intelligentoni ma al contempo si eleva a so tutto io...ma mi faccia il piacere....lei pensa di conoscere la verità....parla dello spread di quei stati che con l'Italia nulla hanno a che fare....opero nel settore economico e di certo conosco la materia molto meglio di lei....

fabiou

Lun, 23/03/2015 - 21:09

che caxxo aspettiamo a fare una commissione di inchiesta per arrestare monti e mario draghi per alto tradimento? ? ?

rossono

Lun, 23/03/2015 - 21:14

liberopensiero77 mio cugino votò PD perchè candidato premier era un certo Bersani,dopo 2 mesi si trovò un certo Letta e dopo un pò ancora un certo Renzi, lei che risposta darebbe a questo mio cugino che votò PD per Bersani premier ed invece ora si trova Renzi? non pensa che il suo voto (di mio cugino)non sia valso un caxxo,

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/03/2015 - 21:49

Nel 2015 solo gli analfabeti e gli idioti non sanno che il FMI è l'istituzione dell'usura legalizzata... un regime criminale.... ma l'occidente sta affondando... e per fortuna l'Asia non si sottometterà a questo regime criminale.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/03/2015 - 21:51

L'Europa vive ormai sotto la dittatura dei banchieri angloamericani sionisti. Lo sanno in tutto il mondo. Anche in Cina lo si dice apertamente. Apertamente.

m.nanni

Lun, 23/03/2015 - 21:56

la stragrande maggioranza di noi il golpe l'ha avvertito prontamente e prontamente denunciato. chi sembra non se ne sia accorto è proprio colui che l'ha subito.

Ritratto di Esigenteater

Esigenteater

Lun, 23/03/2015 - 22:23

Monti, l'imbecillità economica al suo massimo splendore. Degno rappresentante di un'Europa di mentecatti, ebeti e nostalgici della follia nazista.

Ritratto di panteranera

panteranera

Lun, 23/03/2015 - 22:32

Dopo le rivelazioni di Obama, Geithner e Friedman, adesso Zapatero, più il processo in corso a Trani contro le agenzie di rating e ci sono ancora sinistrati mentali e intellettualoidi da quattro soldi che vorrebbero negare l'evidenza del complotto messo in atto dalla Merkel con la complicità del maledetto comunista del Colle...

Luigi Farinelli

Lun, 23/03/2015 - 23:17

Forza Italia deve insistere sull'inchiesta per poter finalmente smascherare i traditori della patria e aprire gli occhi ai cittadini su come vadano effettivamente le cose nel mondo. Un potente potere ombra che spinge in una sola direzione travolgendo tutte le voci contrarie e imbrogliando attraverso i media di regime i cittadini. La sinistra è serva della massoneria internazionale dei banchieri, dei finanzieri e degli ultra-laicisti in corsa per assoggettare il mondo alla loro luciferina visione futura: una élite che governa su una massa di schiavi assoggettati al sistema. Renzi non farà nulla perché il potere gli ha ormai dato alla testa e si è posto alla stregua dei personaggi bercianti sulla "necessità di cedere sempre più sovranità all'Europa". Sono dei traditori della patria: Napolitano, Monti, Letta e l'universo degli pseudo-intelletuali asserviti al pensiero unico che li sostengono, a danno del popolo italiano.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 24/03/2015 - 00:26

Piano piano da più parti vengono a galla tutte le porcate della classe politica corrotta che ha linciato Berlusconi. Non solo è stata sconfessata l'operazione golpista della procura di Milano. Ora si stanno mettendo insieme anche tutte le altre tessere del mosaico. APPARE SEMPRE PIÙ CHIARO IL DISEGNO ORRENDO E VILE DI UNA DEMOCRAZIA NEGATA. Quando vedremo contestare finalmente le gravi responsabilità di un ex capo di stato comunista e di tutti i suoi complici italiani e stranieri?

roberto bruni

Mar, 24/03/2015 - 05:18

Alle Urne!! Subito, ma per bacco, Tutti! Se si andasse alle urne e tutti votassero, beh, penso che si potrebbe realmente rimettere le cose a posto. Poi, anche in Forza Italia, chi sgarra..Fuori!

Tuthankamon

Mar, 24/03/2015 - 07:39

Leggendo tutti i commenti, mi viene pero' da dire che siamo un po' tutti colpevoli. Infatti quando Renzi dice che lui ha il 40% dei voti, formalmente ha ragione. Infatti quando si e' trattato di andare a votare siamo stati a casa (io no ...) perche' erano le europee, le amministrattive, le vacanze, la disoccupazione, tutte le scuse del mondo. Quando e' il momento di dare la spallata, va data turandosi il naso (grande Montanelli!!) altrimenti si diventa un po' complici. Dopo tutte le chiacchiere i peggiori cattocomunisti sono al potere con la prospettiva di restarci altri 3 anni!!

swiller

Mar, 24/03/2015 - 07:50

Luigi.Morettini. Concordo.

Iacobellig

Mar, 24/03/2015 - 08:05

MATTARELLA, CHE SUCURAMENTE È AGGIORNATO SULLA VICENDA, PER IL RISPETTO DI MILIONI DI ITALIANI CHE HANNO VOTATO BERLUSCONI, PER LA PERSONA STESSA DI BERLUSCONI NONCHÈ PER IL PAESE STESSO, DEVE IMMEDIATAMENTE PRENDERE DECISIONE E ISTITUIRE UNA COMMISSIONE D'INCHIESTA PERCHÈ ESCANO I RESPONSABILI E SUANO ADEGUATAMENTE PUNITI. MONTI INTANTO RISUKTATI INCAPACE, ANCORCHÈ INCOMPETENTE, DEVE RINUNCIARE ALLA CARICA DI SENATORE A VITA.

onurb

Mar, 24/03/2015 - 09:09

liberopensiero77. Strano che uno che ha fatto l'esame di diritto pubblico non abbia mai sentito parlare di costituzione formale e materiale. Forse lei era assente il giorno che il professore ne parlava. In ogni caso la costituzione materiale non stravolge il principio, ma ne dà una, tra le tante, concreta applicazione. La regola afferma che la nomina del PDCM è fatta dal PDR. In base alla prassi che si era instaurata da 20 anni (costituzione materiale) il PDCM era nominato, in ogni caso, dal PDR che nel fare la scelta prendeva atto delle decisioni dell'elettorato. Ma di certe cose è superfluo parlare con chi ha fatto l'esame di diritto pubblico.

Ritratto di Transformer

Transformer

Mar, 24/03/2015 - 09:20

Articolo che mi è piaciuta, ma una commissione parlamentare di inchiesta è risibile; i parlamentari italiani che veste hanno al di fuori dei nostri confini? Si tratta di fatti legati a trattati internazionali e gli unici che potrebbero certificare sono i capi di governo. Comunque visto che gli ex leader amano scrivere memorie per campare credo che ne sentiremo parlare ancora. Magra consolazione? No, i governi passano comunque, la storia resta.

Happy1937

Mar, 24/03/2015 - 09:23

Che schifo i politici italiani. Il colpo di Stato del Santo Napolitano e la vuota superbia del Ragionier Monti.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/03/2015 - 09:30

Certo che Berlusconi è stato fatto fuori, perché c'era qualche dubbio? La vera questione è perché un paese, sostanzialmente in salute nel 2008, 3 anni e mezzo dopo era diventato ricattabile dai propri creditori. Si ciancia di "complotti". E' successa una cosa semplicissima, chi i soldi doveva prestare all'Italia ha smesso di fidarsi del creditore perché questi aveva dato prova provata di non essere in grado di rimettere in carreggiata il paese. So che è dura da digerire per i bananas doc, ma la verità è che Silvio è stato gentilmente invitato alla porta per manifesta incapacità di governo. Nel proprio piccolo nessuno si metterebbe a prestar soldi ad un imprenditore se vede che questi non è capace di far quadrare i conti quindi di che vi stupite o scandalizzate? E' la legge del mercato che tanto vi piace!

liberal_123

Mar, 24/03/2015 - 09:30

Avreste adorato pure stalin, se avesse fatto un cenno dalla parte vostra! B. ha tradito i tanti elettori che lo avevano mandato al governo, scappando dai suoi doveri (e' un dovere governare). Guardate tzipras, un passo indietro e 2 avanti e si sta facendo dare concessioni, senno fa lui saltare il banco! Sembrava all'indomani della sua elezione che la Grecia sarebbe finita, ed invece con coraggio tiene la posizione e non c'e' stato nessuno scoppio della Grecia (a chi converrebbe??? non pagherebbe piu nessuno!) Era tanto difficile avere la schiena dritta?

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 24/03/2015 - 09:32

liberopensiero77, il tuo problema è proprio quello di credere ancora nella costituzione più bella del mondo. Se hai studiato, ti avranno detto che la nostra è di carattere rigido per modificarla la quale, occorre tutta la farraginosa procedura perditempo che conosci. Il problema dell'Italia è che mentre la realtà va a diecimila chilometri orari, cioè come uno sputnik (tanto caro ai compagni!), vuole andare a tale velocità con una vecchia balilla. Basta già la lettura dell'art. 1 per rendersene conto quando parla della sovranità e del suo limite segnato appunto dalla costituzione stessa, ovvero un tunnel talmente stretto che ormai ci soffoca irrimediabilmente!

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 24/03/2015 - 09:41

leggo in questo blog le varie opinioni ma quello che emerge e conferma se ancora ce ne fosse bisogno è che i sxxxxxxxxxi di qualsiasi età il cervello se lo sono bevuto e negare contro le cose più evidenti è parte del dna COMUNISTA di conseguenza a mio parere non meritano nessun commento alle porcate che dicono lasciamoli nel loro fetido brodo e buon pro le faccia

@ollel63

Mar, 24/03/2015 - 09:58

cosa volete che pensi mattarella? Ha forse un pensiero?

liberal_123

Mar, 24/03/2015 - 10:02

manasse, dire che colpa dei altri e' infantile!!!! NESSUNO e dico NESSUNO puo obbligarti a fare quello che non vuoi! B. Aveva la maggioranza, doveva continuare e NON scappare! un pases come l'Italia trattato troppo spesso come pezza da piedi! Craxi ha mandato i carabinieri a fermare l'esercito americano a Signonella!!!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 24/03/2015 - 10:05

Bravo El Presidente..per una volta non confermi di essere quell'ipocrita stomakevole che è il Sinistronzo medio..ora prova a convincere anche il tuo kompagno di Merende..Liberopensiero77..e poi spiegami il concetto di sovranità nazionale, cosa significhi rispettare il voto democratico del popolo e soprattutto indicami quali articoli della costituzione "più bella del mondo" prevedono che un presidente del consiglio possa essere fatto fuori attraverso un Golpe orkestrato con violenza ed arroganza dai poteri forti senza legittimazione democratica..Voi kommmunisti siete la feccia della società!!

Vero_liberista

Mar, 24/03/2015 - 10:27

1 – Agli unti del Signore della sinistra: prima di parlare di ciò che non sapete informatevi sui fatti: 1) a giugno 2011, non 2008, l’ Italia era un paese sanissimo, spread sotto i 200, e al Consiglio Europeo aveva avuto i complimenti per essere stato il governo europeo che meglio aveva gestito la crisi. I documenti li trovate in internet, se volete. 2) In quel momento Berlusconi cominciò a parlare di avviare politiche di crescita, anziché di rigida austerità, per agganciare la ripresa, interpretando con flessibilità i Trattati UE, e al tempo stesso rafforzava i propri rapporti privilegiati, soprattutto sulle politiche energetiche (che spesso da sole determinano i destini delle nazioni) con Putin e Gheddafi per sottrarsi ai ricatti delle lobbies politiche, finanziarie e delle multinazionali americane (quindi Obama) sull’Europa - Continua

Vero_liberista

Mar, 24/03/2015 - 10:27

2 - Questo rompeva le strategie egemoniche sui paesi europei considerati sudditi dei Paesi autoproclamatisi eticamente superiori quali in primis Germania (Merkel), Francia (Sarkozy) e USA (Obama). Che quindi usarono la più potente arma di distruzione di massa a loro disposizione, il denaro, ossia i finanziamenti di FMI e BCE e il loro ruolo di creditori dell’Italia (titoli di debito pubblico italiano in loro possesso dei loro investitori istituzionali), per imporre la strategia geopolitica di LORO interesse ai danni degli altri. Con la complicità dei politici, industriali e finanzieri italiani venduti al potere estero per mantenere il loro: Napolitano, Monti, Prodi, Passera, DeBenedetti, Draghi…il resto è storia oramai nota. Poi chi vuol continuare a pensare che il sole è quadrato e la terra piatta per lavarsi la propria lurida coscienza di antitaliani venduti ai poteri esteri, atteggiamento peraltro storicamente tipico dell’Italia peggiore, faccia pure.

Mr Blonde

Mar, 24/03/2015 - 10:30

In ogni "giallo" che si rispetti ci devono essere vari elementi, anche nel (dico presunto non vi offendete) golpe MOVENTE qualcuno in tutta sincerità ricorda qualche atto, norma, dichiarazione contro la ue l'euro o la germania (o francia)? quello che dice zapatero riguarda il contrasto all'fmi DOPO che il caos eera scoppiato. VITTIMA Ma si è visto mai una vittima che elegge (napolitano) appoggia (monti) e va poi al voto europeo con lo stesso PPE (della merckel), oltre a volere lo stesso monti (dic 2012) leader dei moderati? ARMA DEL DELITTO Il caos era già scoppiato in europa del sud, inoltre la maggioranza grazie a fini non esisteva più tanto che nel pieno marasma la camera boccio importanti provvedimenti economici e in europa il superministro tremonti ad ogni riunione sbugiardava il cav. Amen

honhil

Mar, 24/03/2015 - 10:39

Una conferma appresso all’altra danno l’ufficialità al golpe. Meglio di una bolla papale. Oramai è certificato che Monti ha tradito per il laticlavio senatoriale e Palazzo Chigi, per il tempo che l’ha tenuto. Mentre il capo dei traditori è stato il Presidente emerito della Repubblica, Giorno Napolitano. E tutt’e due hanno venduto l’Italia alla Merkel. Questa è la storia. Questi sono i fatti. Da allora si sono avuti tre capi di governo non eletti e una gragnola di tasse. Renzi, però, nega l’istituzione di una commissione d’inchiesta. Ma la procura di Roma, territorialmente competente, per l’obbligatorietà dell’azione penale, che aspetta ad aprire un fascicolo?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/03/2015 - 10:49

@RaddrizzoLeBanane. Golpe? Forse non lo sai ma il FMI, la BCE ed altre simili istituzioni non sono ONLUS. E' nel loro pieno diritto non concedere credito ai soggetti che dimostrano di non essere capaci. La sovranità nazionale e il voto democratico sono stati resi "carne di porco" da chi ha tradito il proprio mandato riducendo un paese a dovere elemosinare l'aiuto da parte di terzi. Sai leggere a quanto pare, immagino sappia anche far di conto, e allora sarai capace di leggere le tabelle del deficit e del debito pubblico no? Le ragioni del dimissionamento di Berlusconi sono là e solo là. Nell'incapacità cronica del pifferaio di Arcore di tagliare di un solo centesimo la spesa pubblica o di fermare la crescita del debito.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/03/2015 - 11:09

Che, Berlusconi é stato fatto fuori da napolitano, Merkel e Sarkozy, questa e una Cosa chiara,ma che un paese come la Germania con quasi 4000 miliardi di euro di debito statale possa chiedere al FMI oppure alla UE di far fuori Berlusconi, questo é inaccettabile, é senza la complicitá di napolitano questo colpo di Stato non si sarebbe mai fatto, napolitano ha tradito l,Italia é ogni Italiano, e lui ha sulla coscienza i 130 suicidi causati dalla politica di monti, 437 miliardi di euro di forza d,aquisto persi dalle famiglie Italiane, é l,aumento della disoccupazione che all,epoca di Berlusconi era al 8,4%! mentre ora é al 14,8%!.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/03/2015 - 11:18

@Vero_liberista e vero bugiardo. Spread a metà 2008 (inizio governo Berlusconi), 50 punti, a settembre 2011 oltre 200, 4 volte tanto, basta? No? Continuiamo. Rapporto deficit/PIL a fine 2008, -2,67 negli anni successivi del grande statista -5,45 (2009), -4,34 (2010), -3,72 (2011). Tra fine 2008 e fine 2011 il debito pubblico è cresciuto di 14 miliardi di euro, del 12% in soli tre anni! Ad agosto 2011 la BCE invia la famosa lettera a seguito dell'impennata dello spread da poco più di 100 punti a quasi 400 in luglio in cui scrive che o l'Italia fa qualcosa di concreto o la BCE smetterà di acquistare titoli italiani sul mercato secondario. E lo fa, confidando nella parola del premier italiano, acquista massicciamente titoli e abbassa lo spread fino al 200 di settembre. Ma lì il buon Silvio comincia a parlare di "interpretare con flessibilità i Trattati UE", in perfetta sintonia col suo mestiere di venditore di pentole.

Massimo Bocci

Mar, 24/03/2015 - 11:35

2 segue...... (utilizzando invasioni bibliche di immigrati espanici e abbronzati alla stregua dei Rom italici) e il primo GOLPE era stato fatto!!!, un PERFETTO INETTO a capo della più grande democrazia mondiale, poi di li che CE' VO'....di GOLPE,in GOLPE e guerre primavera,hanno messo ordine e fatto tornare i bilanci in attivo nei loro LOSCHI AFFARUCCI, un po' come il PD nel nostrano clone, I LORO ASSERVITI COOPTATI, li mettendo tutti a acarico nostro,per loro e' salvare il CU...LO, con il CU...LO NOSTRO, e in tutto questo un democratico e LIBERALE VERO,amico del rinato democratico popolo Russo disturbava ASSAI, non erano mica più AFFIDABILI COMUNISTI BOLSCEVICHI!!!

Ritratto di Kill_putler

Kill_putler

Mar, 24/03/2015 - 11:37

La scoperta dell'acqua calda... Chissá che fanno i guidici... Aveva ragione De André, ad intolargli certe canzoni...

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 24/03/2015 - 11:37

@Onurb, il tuo problema è che parli di costituzione formale/materiale, teorizzazione del 1940 che risale a Costantino Mortati, che ha un altro significato rispetto a ciò che vuoi dire. Per Mortati, prima e al di sopra della costituzione formale, occorreva riconoscere la presenza di una «costituzione originaria» o “materiale” composta di due elementi: uno scopo tanto comprensivo da «apprezzare in modo unitario i vari interessi che si raccolgono intorno allo Stato», e il partito politico quale strumento per realizzarlo. Se ne vuoi sapere di più vai su un buon manuale di diritto pubblico, oppure anche su internet al dizionario di storia della Treccani, c’è un saggio di Cesare Pinelli al riguardo (1° invio).

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 24/03/2015 - 11:38

El Presidente..visto che non lo sai..fai un giro su Wikipedia e leggi cosa scrivono i tuoi amici kommmmunisti a proposito dello Spread..nel senso di come viene calcolato e quali informazioni fornisce a chi lo deve interpretare..poi ritorna qui e discutiamo del perchè è stato propagandato ai gonzi come te che devono avere argomenti da spendere sul blog del Giornale per poter continuare ad essere piccoli megafoni lobotomizzati della propaganda di regime che controlla i media..siete senza vergogna!!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 24/03/2015 - 11:38

Nel caso della nomina di Monti, Berlusconi, che era appunto stato eletto come leader del centro-destra, si era dimesso, per cui Napolitano si trovò nell’alternativa se nominare un altro PdC, o andare ad elezioni, questione risolta dallo stesso Berlusconi, che si dichiarò favorevole all’elezione di Monti, che non può qualificarsi affatto come “golpe”. Riguardo la legislatura in corso, in cui s’è votato ancora con la legge Calderoli, il leader designato avrebbe dovuto essere Bersani, che infatti è stato incaricato, ma non è riuscito a formare il governo. In seconda battuta Napolitano ha quindi nominato Letta, vice di Bersani, che ha formato il nuovo governo. Poi, dopo la nomina a Segretario del PD di Renzi, Letta si è dimesso e il PdR ha nominato Renzi. Non vedo colpi di Stato, vedo solo nomine ai sensi delle regole costituzionali, mentre l’ipotesi del premierato è ormai accantonata. (3°).

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 24/03/2015 - 11:45

Secondo me bisognerebbe ricominciare a punire seriamente e non con la galera, i traditori della Patria, i fiancheggiatori, i collaborazionisti, gli anti-italiani e i vari liberopensiero che hanno lingue biforcute... tutta la sinistraccia mafiosa, putrida ed anti-italiana andrebbe mandata al confino per alto tradimento alla Repubblica. p.s. liberopensiero77, visto che fai il maestrino precario e ti metti a correggere i tuoi interlocutori (cosa odiosa di chi non ha più argomenti, ammesso ne abbia mai avuto uno), sappi che i puntini di sospensione hanno una regola ben precisa nel loro uso. Devono essere tre e solo tre, il primo puntino deve essere attaccato alla parola che lo precede, mentre l'ultimo dei tre deve essere seguito da uno spazio e poi dalla parola successiva. Ora prova a rileggerti e vedrai che la regola non è rispettata.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 24/03/2015 - 11:51

Liberal12 . Lo stesso Craxi costretto dalle teste rosse a fuggire dall'Italia salvo poi a rivalutarlo dopo morto classica posizione Comunista

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 24/03/2015 - 11:55

Liberopensiero77 anzichè star qui a difendere l'indifendibile è a spiegare cosa sia un Colpo di Stato, vada a leggersi il tomo "Il colpo di Stato di banche e governi. L'attacco alla democrazia in Europa" di Luciano Gallino per Einaudi 2013.

Démos_Cràtos

Mar, 24/03/2015 - 11:58

Da quando in qua le parole di un comunista sinistroide sono considerate con tutto questo rispetto e credibilità?

FRANZJOSEFF

Mar, 24/03/2015 - 11:58

QUESTA E' INTRUSIONE NEGLI AFFARI INTERNI DI UNA NAZIONE E VIOLAZIONE DELLE LEGGI NAZIONALI SIGNIFICA CHE UN GOVERNO NON PUO' DIRE NULLA O ANCOR PIU' GRAVE SE E' UN GOVERNO DI CD O DESTRA CHE VIENE AGGREDOTP DAI GOVERNANTI SINISTRI DELL'EUROPA. PRATICAMENTE SIAMO RITORNATI QUANDO C'ERA LA RUSSIA CON I SUOI SATELLITI DEL PATTO DI VARSAVIA. OVVERO GOVERNI LIMITATI. PRATICAMENTE E' DITTATURA COMUNISTA.

Mr Blonde

Mar, 24/03/2015 - 12:01

onurb a proposito di "... la prassi instaurata prevedeva la nomina del PDCM, sempre da parte del PDR, ma sulla base dell'indicazione degli elettori" le sovviene l'indicazione degli elettori per il maggioritario calpestata dal porcellum (per impattare le elezioni 2006)?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 24/03/2015 - 12:05

Quindi liberopensiero77, nominare senatore a vita di notte, come i ladri, un perfetto sconosciuto ai più e che come unico merito aveva quello di scrivere articoletti economici sbagliati per il Corriere della Sera... rientra nelle nomine ai sensi delle regole costituzionali... giusto? Così come rientra nelle nomine ai sensi delle regole costituzionali, ritrovarci un PdR che nella Consulta dichiara incostituzionale la legge elettorale (e quindi anche gli eletti con quella legge), e poi si ritrova PdR proprio grazie a tutti quegli incostituzionali politici. Qui siamo a livelli di CIM...

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 24/03/2015 - 12:11

(recupero 2° invio) Tu invece ti riferisci al fatto che da c.ca un ventennio, con le leggi elettorali, si sia tentato di introdurre il premierato, cioè l’elezione del premier fatta in pratica dai cittadini grazie ad un nominativo (il leader della coalizione) designato dai partiti che vincono le elezioni, cosa che rendeva l’incarico del Capo dello Stato quasi un atto dovuto. Nello stesso senso andava anche il tentativo di riforma della Costituzione fatta dal centro-destra nel 2005, che prevedeva il premierato. Ora però, c’è un problema, che la riforma della Costituzione approvata nel 2005, è stata abrogata con referendum nel 2006, mentre l’ultima legge elettorale Calderoli, è stata dichiarata illegittima dalla C. Cost. Quindi è giuridicamente sostenibile che, sia l’elettorato che la giurisprudenza costituzionale, non siano a favore del premierato, che è quindi una procedura obsoleta.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 24/03/2015 - 12:13

Caro el presidente siamo tutti felici adesso che comandano i musi rossi difatti le tasse sono salite in modo indegno il debito pubblico salito a dismisura e i disoccupati raddoppiati w il comunismo

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/03/2015 - 12:19

@RaddrizzoLeBanane bananas doc che quando finisce gli argomenti attacca con gli insulti sparati nel mucchio. C'è poco da propagandare a prescindere dalle ragioni, da chi lo pilota, da chi lo calcola etc. spread alto significa interessi alti. Piaccia o meno la prematura dipartita del Governo Berlusconi nel 2011 ha fatto risparmiare agli italiani miliardi di euro in interessi. Questo è un fatto e solo uno sciocco o un bananas potrebbe metterlo in discussione. Il resto sono chiacchiere partigiane.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 24/03/2015 - 12:20

@Loudness, ma, mi hai appena detto che devo essere confinato per alto tradimento, e vuoi ancora discutere con me?

denteavvelenato

Mar, 24/03/2015 - 12:23

@manasse Povero Craxi, un altro perseguitato, e dopo che non aveva rubato nulla. Nessuno lo ha costretto ad andarsene, si è solo sottratto alla legge, spontaneamente

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 24/03/2015 - 12:33

Il mio professore di italiano- latino al Liceo (un sessattottino che faceva propagando politica in classe), ci "educava" raccontandoci di come fosse importante la kultura (soprattutto quella nozionistica) perchè permetteva di argomentare con sofismi qualsiasi cosa e quindi consentiva una interpretazione della realtà assolutamente di parte...beh a quanto pare Liberopensiero_77 costituisce una plastica evidenza che qualcuno ha fatto propri gli insegnamenti di quel genere di "professori"..i Kommmunisti hanno rovinato questo paese infestandolo come un cancro grazie alla strategia gramsciana che mirava a conquistare l'egemonia del attraverso la conquista delle "casematte del potere"...cioè magistratura, università, sindacati, associazionismo, scuole, media..e leggendo la cronaca quotidiane a quanto pare ci sono in buona parte riusciti..

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 24/03/2015 - 13:20

@RaddrizzoLeBanane, invece di scrivere le solite scemenze (ricordo che sono liberale illuminista e non "komunista"...), perché non porti dei contributi seri alla discussione? Ah, già forse perché non ne sei capace, dimenticavo che qui vige il criterio che "chi non salta comunista è" ... Giusto?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 24/03/2015 - 13:48

UNA; PERSONA A 20 ANNI DEVE ESSERE UN COMUNISTA! A 30 ANNI PUO RIMANERLO!E SE A 40 ANNI LO É ANCORA; ALLORA LUI É PRONTO PER IL MANICOMIO! FIRMATO JOHN FIZTGERALD KENNEDY!!!.

Vero_liberista

Mar, 24/03/2015 - 14:29

2 INVIO - El presidente, io non sono un bugiardo, tu in compenso sei un emerito ignorante o in malafede. Guardati le date: il 30 giugno si viene a sapere che La Deutsche Bank ha venduto, senza chiari motivi, 8 miliardi di bpt, causa il panico sui mercati, la crescita dello spread a luglio e la conseguente lettera della BCE del 5 agosto. Quanto a PIL, deficit e debito pubblico, dal 2009 al 2011, all’acme della crisi in tutta Europa, vatti a vedere gli andamenti del PIL e gli sforamenti del deficit degli altri Paesi (a cominciare dalla Francia del grande Sarkozy). Nel frattempo Napolitano contatta Monti per sostituire Berlusconi in accordo con Merkel e Obama ma non lo dice al premier e al Parlamento. Il 2 novembre il governo emana il Decreto richiesto BCE ma Napolitano non lo controfirma dicendo che non è urgente! Firmerà poi il medesimo decreto presentato da Monti. Con Monti lo spread rimane a 500 finchè non interviene, stavolta a favore, la BCE…

Pinozzo

Mar, 24/03/2015 - 14:48

Loudness, "il cui unico merito e' di aver scritto articoletti sbagliati per il Corriere".. Fantastico, lei e' davvero il bananiota perfetto: ignorante e indottrinato. Monti e' stato tra le altre cose rettore della Bocconi, commissario europeo (proposto dal suo adorato preg tralaltro) e collaboratore di un premio nobel. Si documenti un minimo prima di blaterare, non e' difficile.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 24/03/2015 - 15:01

La domanda da porsi è semplice. Chi era interessato a demolire il sistema sociale qualche centinaio di anni fa dei preti e i nobili? Ed ecco che la balla della fratellanza, per polli che ci credono, fece furore nella rivoluzione francese. Poi la fratellanza andò scemando e allora si batte’ l'altra: “uguaglianza” e più polli incastrati. Pensate i lobotomizzati compagni che ci credono autenticamente, non hanno ancora capito niente, tipo liberopensiero. Poi ci sono gli altri che non ci credono affatto e acchiappano i posti e vantaggi del "nuovo sistema". Insomma, nobili e preti furono spodestati, da chi? risposta ovvia. Non erano altri preti né nobili, erano ben altra cosa, e lì dal FMI controllano, e misero fuori Berlusconi perché lui non accettava il prestito che avrebbe ancora arricchite le loro putride tasche, infami! Il motto “fratellanza, uguaglianza, libertà” si usa nel giuramenti dei nuovi massoni.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 24/03/2015 - 15:25

Liberopensiero77 io non voglio assolutamente elevarla a ruolo di mio interlocutore, capisco che sarebbe cosa alquanto onorevole per le... ma disonorevole per me. Pinozzo, sottolineo che il suo amato Monti ha preso in mano un Paese e lo ha lasciato più disastrato di prima, vedi PIL, disoccupazione, debito pubblico, e caricato di tasse inutili, quindi se alla Bocconi insegnano come ridurre sul lastrico le Nazioni, beh il suo amichetto ha fatto prprio un bel lavoro non c'è che dire. Il suo caro e amato Monti è stato membro del Gruppo Bilderberg, presidente della Trilaterale di Rockefeller, advisor della Goldman Sachs, e membro della Aspen Institute Italia... un personaggio che preferirei avere come nemico che come amico. Inoltre se lo invitassi a cena, legherei le posate con la catenella sotto il tavolo... si sa mai.

rossono

Mar, 24/03/2015 - 15:37

El Presidente@ Mi illumina pure con i dati del dopo Berlusconi? Grazie..

liberal_123

Mar, 24/03/2015 - 16:08

@manasse, Craxi mantenne la schiena diritta, il B ha avuto paura? Grande statista! Craxi confesso in aula di aver preso tangenti perche "cosi fanno tutti", e tutti non lo smentirono, quundi non scappo senza peccato, ma aveva i suoi scheletri nell'armadio! SB da l'impressione, a parere del suo avvocato, di averne, ha appena finito di scontare una condanna. Ultima cosa, comunista sara sua madre!

liberal_123

Mar, 24/03/2015 - 16:25

SB. come calimero, tutte c'e' l'hanno con lui! e lui e' un piagnone. L'italia ha bisogno di leaders veri, non gente che si arrende ai poteri forti mondiali che vogliono per altro il nostro male. Andrebbe processato per alto tradimento, per non aver resistito ai nemici. Ipotesi: se ridiventasse presidente del consiglio e gli rifacessero pressioni, scapperebbe un altra volta? I cattivoni...

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 24/03/2015 - 17:02

liberal lei è come quel trinariciuto a cui si rivolse il grande Guareschi dicendogli :nevica,al che l'altro rispose"e no l'unita non lo dice" allora replicò Guareschi piove a larghe falde

liberal_123

Mar, 24/03/2015 - 17:25

@manasse, ottima risposta, puntuale! direi la miglio risposta degli ultimi 150 anni, tanto non si nega a nessuno. Lei non ha la minima idea di cosa vuol dire liberale! provinciale e piagnone da 2 soldi! Chi scappa non merita niente!

vins

Mar, 24/03/2015 - 18:41

In ultima analisi, i governi dal dopoguerra ad oggi hanno fatto cambiali (debito pubblico) in cambio di denaro che hanno fatto sparire. Le cambiali sono in buona parte in mano ai tedeschi e per rinnovarle(ed evitare il fallimento dell'Italia)decidono loro il tasso. "sintetizzando l'ultima analisi": I nostri amministratori, da ieri fino ad oggi SI SONO VENDUTA L'ITALIA.

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 25/03/2015 - 07:45

sono convinto che liberal abbia come minimo la Treccani in casa solo così può sapere cosa vuol dire LIBERAL vedrò di procurarmene una

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 25/03/2015 - 08:32

liberal 123credo che abbia in casa almeno una Treccani per sapere il significato della parola vedrò di procurarmene una chissà che non mi metta in pari con tale genio

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 25/03/2015 - 08:37

liberal_123 credo che abbia in casa almeno una TRECCANI per sapere il significato della parola vedrò di procurarmene una per essere a pari di cotanto genio

liberal_123

Mer, 25/03/2015 - 10:32

@manasse, meglio un dizionario (il TRECCANI), di una enciclopedia (La TRECCANI). Comunque e' un dettaglio. Non offenda in futuro, la prego di mantenere la discusisone sul punto, se risponde a me, e non buttarla in caciara. Ritengo inammissibile l'atteggiamneto di un politico, votato da molti, che scappa sotto le presioni di potenze straniere, mentre altri paesi non lo fanno, appoggia per responsabilita' il macellaio sociale di Monti, ed adesso dice che siamo nella cacca comunque! e tanto valeva combattere se adesso stiamo comuqnue peggio di come avremmo potuto essere combattendo. Se stiamo melgio allora hanno fatto bene a cacciare gli inetti. Non so se sono chiaro. Cordiali saluti.

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 25/03/2015 - 15:29

liberal_123 per essere chiaro è stato chiaro ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire Berlusconi non è fuggito per paura ma costretto da magistrati che incominciavano ad intaccare pesantemente le aziende di famiglia mi spieghi perchè dibenedetti con un debito monstre di 1800 milioni d€ e centinaia di morti in quel di Vado ligure non è stato nemmeno sfiorato da quellastessa magistratura tanto solerte contro Berlusconi senza contare tutte le altre porcate messe a segna anche con l'aiuto di mortadella da Bologna ecco se riesce a rendere chiare queste cose potrò cambiare opinione sul suo conto

cicocichetti

Mer, 25/05/2016 - 15:55

se Berlusconi scende in campo io lo voterò per la prima volta. Altrimenti LEGA NORD TUTTA LA VITA !!! e sono napoletano...