Ruba una birra, poi pesta il negoziante

Un 52enne romano con precedenti cerca di rubare una birra dal frigorifero del negozio. Il titolare interviene, ma viene pestato. Arrestato dalle forze dell'ordine

Una storia romana di ordinaria follia. Una rapina che ha il sapore di luppolo e malto. Prende una birra e prova a uscire dal minimarket senza pagare. Il titolare del negozio tenta di fermarlo e questi lo aggredisce. È accaduto a Trastevere dove i carabinieri hanno arrestato un 52enne romano con precedenti e con le accuse di rapina aggravata e lesioni personali.

L’uomo, entrato in un alimentari in via di Ponte Sisto, preleva una bottiglia di birra da un frigo e tenta di allontanarsi senza pagare. Il titolare del negozio, un 55enne del Bangladesh, cerca a quel punto di fermarlo e lui lo colpisce con calci e pugni.

I carabinieri, che transitavano in quel momento nei pressi del negozio, hanno sentito le urla della vittima e, notata la scena, sono intervenuti. Il malvivente ha quindi aggredito i militari, ma è stato bloccato e ammanettato. L’arrestato è stato condotto in caserma e trattenuto, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Questo racconto è molto simile a quanto accaduto solo pochi mesi fa all’Eur. Anche in quel caso un rapinatore seriale che terrorizzava i supermercati è stato arrestato. Al termine di ininterrotte indagini, i carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli, coordinati dalla procura della Repubblica di Roma, hanno dato un nome e un volto all’autore di tre rapine messa a segno ai danni di altrettanti supermercati dei quartieri Portuense e Magliana.

Si trattava di un 46enne romano, già noto alle forze dell’ordine, che è stato sottoposto a fermo con l’accusa di rapina. I carabinieri hanno identificato l’uomo, grazie all’analisi delle immagini del circuito di videosorveglianza degli esercizi commerciali rapinati e al sequestro della pistola calibro 9, il casco integrale e i vari indumenti indossati durante i vari colpi messi a segno, rinvenuti dagli investigatori, presso la sua abitazione.