Psiche e dintorni

Il benessere fisico e psicologico, oltre a essere una condizione che dobbiamo perseguire individualmente, lo è ancora di più in gravidanza dove la donna è sempre se stessa, ma legata a un altro individuo che sta per venire alla vita. Esiste, infatti, una vita psichica del feto all'interno dell'utero; gli stati psicologici della madre influenzano quelli del feto, e questo riserva sorprese inimmaginabili. Quindi, lo star bene dal punto di vista psicologico avrà influenza sullo star bene psicologico del figlio negli anni futuri. La gravidanza è un importante crocevia nella costruzione dell'identità della donna. Si tratta di un percorso di crescita importante che può mettere in crisi ed è facile che insorgano sentimenti di inadeguatezza.

È normale avere qualche dubbio sulla propria capacità nell'esercizio di un ruolo completamente nuovo che ci mette a confronto con la necessità di sviluppare nuove abilità e condividere spazi che un tempo erano nostri. Gli intensi mutamenti psicologici che la madre attraversa durante la gravidanza, che sono da considerarsi preparatori a renderla, anche dal punto di vista psicologico, una madre pronta a prendersi amorevolmente cura del suo bambino.

Ecco perché il tempo psicologico della gestazione è un fattore chiave su cui ogni donna in gravidanza dovrebbe soffermarsi a riflettere. Durante questi mesi la donna incinta vede alternarsi fasi psicologiche molto diverse tra loro e tra gravidanza e gravidanza. Come affrontare al meglio questa importante esperienza? Alcuni esercizi di rilassamento possono aiutare molto, attraverso una corretta respirazione senza avere effetti collaterali sulle donne incinte. È sicuramente fondamentale che l'ambiente circostante sia quello più pacifico e tranquillo. Quando non c'è questa fondamentale componente, una persona incinta può sentire minacciati il proprio benessere e la propria salute, con lo sviluppo di intensi vissuti ansiosi. Il riposo è, inoltre, un'ottima cura per ridurre lo stress, per combattere il mal di testa, la nausea e aiuta a rilassarsi. Bisogna concedersi dei momenti di riposo quotidiano per recuperare. Inoltre, il regolare esercizio fisico fa molto bene alla mamma in gravidanza; infatti, rafforza la forza muscolare e aiuta a sopportare meglio il peso extra e sostiene il tono dell'umore combattendo la depressione.

*Psicologo-Psicoterapeuta

m.ausilia-zucchella@libero.it