Stop alle smagliature con i rimedi naturali

Le smagliature sono delle fastidiose alterazioni atrofiche della nostra pelle. Sono causate dai bruschi cali di peso, dalle gravidanze, dallo stress o da fattori ereditari. Ecco i rimedi naturali per eliminarle

Le smagliature o striae distensae sono delle alterazioni atrofiche lineari dell’epidermide. Si presentano sotto forma di striature lievemente infossate.

Il loro colore varia dal colore rosa violaceo al madreperla che dipende dalla loro fase evolutiva. Le zone del nostro corpo ad essere più interessate da esse sono i fianchi, il ventre, la superficie interna delle cosce, il seno. Sono provocate dalle variazioni brusche di peso, dalle gravidanze e da fattori ormonali. Anche lo stress le può far comparire perché l’abbassamento dl cortisolo nel nostro organismo tende ad alterare le fibre elastiche della nostra pelle.

A volte quella delle smagliature è anche una predisposizione familiare che va prevenuta sin dall’adolescenza nutrendo ed idratando la pelle con olio vegetale elasticizzante oltre a curare l’alimentazione con frutta e verdura ricche di vitamina E e C. Dal punto di vista psicosomatico la comparsa delle smagliature può rivelarci l’incapacità della persona di “stare dentro” le situazioni che sta vivendo.

Per eliminare le smagliature vi consigliamo i seguenti rimedi naturali preparati con ingredienti semplici e facili da reperire in erboristeria o nelle proprie dispense:

- Impacchi al caffè: il caffè, grazie alla caffeina, ha delle proprietà drenanti e antinfiammatorie. Per preparare un prezioso ed efficace impacco di caffè occorre mescolare i fondi di caffè in un po’ di acqua tiepida e applicare direttamente sulle zone critiche;

- Maschera alla calendula e avena: l’estratto di calendula è ricco di flavonoidi che facilitano il rinnovamento cellulare. L’avena, invece, ha delle proprietà antinfiammatorie che aiutano a drenare e sgonfiare i liquidi nei tessuti rendendo compatta e omogenea la pelle. Per preparare un’ottima maschera con questi due ingredienti, mescolate 10 gocce di calendula, 1 cucchiaio di yogurt bianco, 1 cucchiaio di farina d’avena. Otterrete un composto da applicare sulle zone interessate da tenere in posa per 20 minuti circa, una volta a settimana;

- Succo di limone: il limone, ricco di vitamina C, è un rimedio anti- smagliature per eccellenza. Prendete l’abitudine quotidiana di applicare sulla pelle per 10 minuti il suo succo;

- Olio di mandorle dolci: è un olio ricco di vitamina E molto sensibile al calore e alla luce. Si consiglia di applicarlo in gocce per effettuare un massaggio quotidiano sulle zone critiche;

- Burro di karité: è un burro addolcente e idratante che va applicato ogni giorno dopo la doccia sui punti critici.