Andrea Damante: “Soffro per Giulia, ma provo a ricominciare”

Andrea Damante ha raccontato di essere stato lasciato da Giulia De Lellis e di aver vissuto questo abbandono in maniera difficile: "Soffro, ma non ho colpe"

Questa volta, Andrea Damante è stato costretto ad ingoiare un boccone amaro e, per la prima volta, ha ammesso di soffrire per essere stato lasciato da Giulia De Lellis.

La coppia, che si era detta addio dopo una lunga relazione nata a Uomini e Donne, si era riavvicinata negli ultimi tempi tanto che si parlava di un importante ritorno di fiamma. I fan avevano iniziato nuovamente a sognare con i Damellis, ma qualcosa sembra essersi rotto in maniera definitiva e, proprio negli ultimi giorni, Giulia De Lellis è stata paparazzata insieme ad Andrea Iannone. La influencer e il motociclista sembra si stiano frequentando in modo assiduo e il capitolo Andrea Damante pare essere stato ormai archiviato in modo definitivo tanto che, proprio per questo motivo, la De Lellis avrebbe deciso di rinviare l'uscita del suo primo libro autobiografico in cui racconta anche le vicissitudini sentimentali.

A parlare per la prima volta con il settimanale Spy di quanto accaduto con la ex fidanzata è stato proprio il dj veronese, che ha ammesso di aver subito un duro colpo. Stando a quanto raccontato alle pagine del magazine, la De Lellis lo avrebbe lasciato in maniera imprevista. “Soffro per Giulia, ma provo a ricominciare – ha ammesso Andrea, che ha trascorso una vacanza ad Ibiza insieme agli amici dividendosi tra divertimento e serate in discoteca - . Giulia mi ha lasciato. C'è solo grande amarezza e dispiacere”. “Questa volta so di non aver sbagliato, non ho colpe”, ha voluto aggiungere Andrea che, quindi, stando a quanto raccontato, sarebbe stato piantato in asso dalla De Lellis senza conoscere i reali motivi di questa sua decisione.